Ept 3 18032010
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Ept 3 18032010

on

  • 2,170 views

The ppt used for the third lesson of EPTECH 2010 at Università Cattolica

The ppt used for the third lesson of EPTECH 2010 at Università Cattolica

Statistics

Views

Total Views
2,170
Views on SlideShare
2,155
Embed Views
15

Actions

Likes
0
Downloads
46
Comments
0

1 Embed 15

http://www.slideshare.net 15

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Ept 3 18032010 Ept 3 18032010 Presentation Transcript

  • EPT di Psicologia della Comunicazione a.a. 2009/2010 LA TECNOLOGIA POSITIVA Psicologia ed emozioni Impariamo a usare la tecnologia per migliorare la qualità della nostra vita 03 - 18 marzo 2010
  • Emozioni: approcci teorici Teoria Periferica (James, 1884): l’evento emotigeno determina una serie di reazioni viscerali e neurovegetative che sono percepite dall’individuo: la percezione di questi cambiamenti è alla base dell’esperienza emotiva
  • Emozioni: approcci teorici Teoria Centrale (Cannon, 1927): le viscere hanno una sensibilità scarsa per poter far percepire al soggetto una modificazione emotiva; i centri del controllo emotivo sono nel talamo.
  • Emozioni: approcci teorici Teoria Cognitivo-attivazionale (dei due fattori) (Schacter e Singer, 1962): Concilia l’importanza dell’attivazione fisiologica attribuita da James con il carattere indifferenziato dell’emozione proposta da Cannon L’emozione è la risultante di due componenti: • una di natura fisiologica ! attivazione dell’organismo (arousal) • una di natura psicologica ! percezione dell’individuo di questo stato di attivazione a seguito dell’evento emotigeno
  • Emozioni: approcci teorici Queste 2 componenti trovano una connessione nell’attribuzione causale Processo attraverso il quale viene fornita un’interpretazione allo stimolo attivazionale, donando all’emozione un aspetto soggettivo. Si inizia a riflettere sulle cause che elicitano una determinata emozione e perché due individui possono manifestare un’esperienza emotiva differente di fronte al medesimo evento
  • Emozioni: approcci teorici Teorie Cognitive (anni ’80) Le emozioni dipendono dal modo individuale di interpretare e valutare una determinata situazione Teorie dell’appraisal (Scherer, Schorr, Johnstone, 2001) Le emozioni hanno luogo quando un evento viene valutato dal’individuo come rilevante per i propri obiettivi Le emozioni sono intrecciate con i processi cognitivi
  • Tu chiamale se vuoi… emozioni… Modello teorico dell’Appraisal (Scherer, 1984) " processo dinamico e significativamente collegato con i processi cognitivi attuati all’individuo, " sorge a seguito di una valutazione degli eventi e delle situazioni che vengono vissute da ciascun individuo.
  • Modello teorico dell’Appraisal Evento EMOZIONI APPRAISAL (Scherer, 1984, 2001, 2005, Lazarus, 1966, 1984, 1990, 1999, 2000 ) Ciascuna emozione è risultante dal Appraisal Primario: Appraisal Secondario: processo di valutazione (appraisal) • valutazione della natura • valutazione del proprio della situazione dell’evento: gradevolezza, potenziale di coping o grado novità; di fronteggiare le • valutazione delle conseguenze dell’evento Le emozioni hanno luogo quando un (valutazione risorse). implicazioni dell’evento evento viene valutato dall’individuo relativamente ai bisogni, come rilevante per i propri obiettivi scopi, desideri, piani, valori. Ciascun individuo può rispondere con emozioni differenti alla medesima situazione (valutazione soggettiva della situazione) Emozione
  • Regolazione emotiva
  • Regolazione emotiva QUANDO? ! prima che una determinata situazione abbia luogo: • Selezione della situazione ! approcciarsi o evitare persone o situazioni • Modifica della situazione ! trasformare l’ambiente per alterare l’impatto emotivo • Messa in atto di strategie attentive ! focus ad aspetti situazionali non emotivamente rilevanti • Cambiamento cognitivo ! alterare il significato emotivo della situazione/gestione della stessa • Modulazione di risposta !influenzare la risposta emotiva(reazioni comportamentali/fisiologiche) ! durante l’esposizione ad un determinato evento:inibizione, soppressione, esagerazione.
  • Regolazione emotiva PERCHÈ? !per migliorare l’adattamento all’ambiente ! per essere in grado di individuare la risposta emotiva adattiva alla situazione
  • Regolazione emotiva COME? EMOTION-FOCUSED THERAPY (Greenberg, 2002). 4 STEP: " diventare consapevoli del proprio vissuto emotivo " simbolizzare le proprie emozioni " acquisire una capacità di gestione adattiva " comprendere anticipatamente i possibili effetti psicologici e fisici
  • Induzione delle emozioni # International Affective Picture System (IAPS) (Lang, Bradley & Cuthbert, 1999): database internazionale di fotografie usate come stimoli emozionali. # L’immaginazione (Ben-Ze’ev, 2000): immaginare un’alternativa rispetto alla situazione presente, creare future possibilità (importanza della struttura narrativa). # Mood Induction Procedures: strategie che mirano a provocare stati emotivi momentanei attraverso una situazione artificiale controllata. Tra queste: la musica (Sutherland, Newmann e Rachman, 1982), i film (Gross, 1995), l’ipnosi (Erikson, 1978) e le tecniche di rilassamento (Goldwurm, 1958).
  • Induzione delle emozioni Induzione emotiva • emozioni positive o negative • specifiche emozioni discrete Alcuni esempi
  • “Il silenzio degli innocenti”
  • “Il re leone”
  • “Harry ti presento Sally”
  • “Pretty woman”
  • Induzione emozioni positive “The Broaden-and-Built Theory of Positive Emotions” (Fredrickson 1998, 2000, 2001) Le esperienze, anche casuali, di emozioni positive forniscono un incremento durevole delle risorse personali, che possono essere sfruttate dall’individuo anche in altri contesti. la regolazione delle emozioni, ed in particolare l’induzione di stati emotivi positivi possono essere utili per modificare una reazione comportamentale a seguito di uno stimolo stressante improvviso, ottimizzando in tal modo la salute ed il benessere personale dei soggetti.
  • Le indagini della psicologia dei nuovi media • La tecnologia, nelle sue diverse forme, induce emozioni; • È possibile creare un protocollo basato sulle nuove tecnologie per aiutare le persone a gestire le emozioni (es. ansia); • È centrale il contenuto sulla forma; • È vincente associare dei video ad una narrativa specifica.