Abstract Media Monthly Report Settembre
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Abstract Media Monthly Report Settembre

on

  • 440 views

Una sintesi sul trend degli investimenti in ADV sui mezzi (Italia - gen-mag 2009)

Una sintesi sul trend degli investimenti in ADV sui mezzi (Italia - gen-mag 2009)

Statistics

Views

Total Views
440
Views on SlideShare
436
Embed Views
4

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

2 Embeds 4

http://www.linkedin.com 3
http://www.lmodules.com 1

Accessibility

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Abstract Media Monthly Report Settembre Abstract Media Monthly Report Settembre Document Transcript

  • Media Monthly Report Settembre 2009
  • Media Monthly Report Settembre 2009 The Nielsen Company, Media Indicatori macroeconomici Andamento dei consumi Investimenti pubblicitari Audience tv e Internet News dal mondo di marketing e media Clicca qui per ricevere ogni mese il Media Monthly Report Per maggiori informazioni Email: media.italy@nielsen.com Telefono: 02.54035.403 www.it.nielsen.com
  • Indicatori Macroeconomici Inflazione: var.% mensile tendenziale P.I.L.: variazione % trimestrale 3.3 Var. Pil cong Var. Pil tend 1.8 1.6 1.6 -0.1 -0.9 1.2 0.9 -2.6 1.3 Var. tendenziale 0.5 -5.9 -6.0 2007 2008 G09 F M A M G 0 L A S O N D 08-II 08-III 08-IV 09-I 09-II Fonte:Istat fonte: Istat Ad Agosto continua a mantenersi molto basso il Trascinata dalla pessima congiuntura tasso di inflazione. Gli incrementi tendenziali più internazionale, l’economia italiana nel primo elevati si sono registrati nei capitoli Bevande semestre ha subito una forte contrazione. La crisi alcoliche e tabacchi (più 2,8 per cento), Altri beni è ancora forte e evidente ma alcuni dei nostri e servizi (più 2,6 per cento) e Istruzione (più 2,2 partner principali (USA e Germania) sembrano per cento); variazioni tendenziali negative si sono aver superato la fase più critica. Nei prossimi mesi verificate nei capitoli Trasporti (meno 3,1 per l’Italia dovrà cercare di agganciare questa cento) e Abitazione, acqua, elettricità e inversione di tendenza. combustibili (meno 2,1 per cento). Consumi famiglie: var.% trimestrale Var. congiunturale Var. tendenziale Previsioni chiusura 2009: stime raccolte tra 0 Giugno e Settembre 2009 (var.%) PIL: Confindustria - 4,8 -1 -1 FMI - 4,9 -1,5 -1,8 OCSE - 5,3 fonte: Istat -2,7 CONSUMI: CSC -1,4 FMI -0,3 08-I 08-II 08-III 08-IV 09 - I 09 - II NIELSEN -0,1 I salari bassi, la forte crescita di disoccupazione e INFLAZIONE ISAE 1,0 FMI 0,7 il ricorso alla cassa integrazione determinano la continua contrazione dei consumi. Il clima di fiducia è in leggera crescita sia per i consumatori Previsioni di chiusura 2009 delle principali che per le imprese dopo aver toccato livelli molto economie bassi in primavera. FMI: Giugno PIL Infl. Disoccupazi 2009 Var.% one Clima di fiducia: indice mensile ISAE USA - 2,9 - 0,9 8,9 imprese manif. Area Euro - 4,2 0,4 10,1 consumato ri 80 115 Germania - 5,6 0,1 9,0 110 75 UK - 4,1 1,5 7,4 10 5 70 10 0 Francia - 3,0 0,5 9,6 65 95 Spagna - 3,0 0,0 17,7 90 60 Giappone -6,2 -1,0 4,6 fonte: Isae 85 55 80 Cina 6,5 0,1 nd O N D G09 F M A M G L A Media Monthly Report – Settembre 2009 Page 3
  • Investimenti pubblicitari Sono in controtendenza l’Abitazione che aumenta del Advertising: var.% mensile tendenziale +6,6% e il Turismo/Viaggi con il +6,1% sul cumulato e il +30,7% sul mese. A livello di tipologie la Commerciale segna il -25,0%, la Locale il -15,5% e la Rubricata/Di Servizio il -18,8%. In contrazione anche la raccolta dei Quotidiani Free/Pay Press (-27,7%). La Radio diminuisce del -16,7% nei sette mesi e del - -17,0-16,6 -18,7-19,5-18,2 -18,0-17,5 10,7% sul singolo mese. Fanno registrare variazioni G09 F M A M G L A S O N D negative anche: Affissioni (-27,0%), Cinema (-7,9%), Cards (-4,1%) e Direct Mail (-17,8%). Performance fonte: Nielsen Media positiva invece per Internet che cresce del +7,0% raggiungendo i 340 milioni di euro. Da Gennaio a Luglio gli investimenti pubblicitari Finanza/Assicurazioni e Turismo/Viaggi sono i settori ammontano a 4.965 milioni con una flessione del più importanti e crescono rispettivamente del +18,0% -16,6% rispetto al corrispondente periodo del e +29,1%. In crescita l’Out of Home Tv (+4,1%), 2008. Considerando il confronto mensile Luglio grazie anche all’ottimo risultato di luglio (+23,9%). 2009 verso Luglio 2008, la variazione è del - Si aggiungono al mercato fin qui analizzato gli 12,8%. investimenti pubblicitari sul Transit, la pubblicità Unilever, Wind, Vodafone, Telecom It. Mobile, dinamica gestita da IGPDecaux su metropolitane, Barilla, Ferrero, Volkswagen, L’Oreal, aeroporti, autobus e tram. Da gennaio a luglio 2009 Procter&Gamble e Fiat Div. Fiat Auto guidano la l’advertising è di circa 57,5 milioni. classifica dei Top Spender dei primi sette mesi con investimenti pari a 693 milioni di euro. La Televisione, considerando sia i canali Gen- Lug 09: Advertising: var.% mezzi generalisti che quelli satellitari (marchi Sky e Fox), mostra una flessione del -13,8% sul cumulato periodo cumulato e del -8,8% sul singolo mese. 4,1 L’analisi dei settori evidenzia da Gennaio a 7,0 0,4 Luglio 2009 il calo di Alimentari (-12,9%), -4,1 -7,9 Automobili (-22,9%), Bevande/Alcoolici (-20,9%) -16,6 -13,8 -21,6 -16,7 -17,8 e la leggera crescita di Telecomunicazioni -27,7 -29,1 -27,0 (+1,5%); nel confronto mensile luglio 2009 verso luglio 2008 si segnalano, in particolare, il +20,4% di Automobili e il +19,5% di Farmaceutici/Sanitari. La Stampa, nel suo complesso, da Gennaio ha fonte: Nielsen un calo del -24,6%. I Periodici diminuiscono del - 29,1% con l’Abbigliamento a -28,4%, la Cura Gen-Lug 2009: investimenti per mezzo Persona a -26,7% e l’Abitazione a -30,2%. I Quotidiani a pagamento mostrano una flessione del -21,1% con l’Auto, l’Abbigliamento e la 6,8% 0,1% 5,5% 0,1% 1,2% 16,0% Finanza/Assicurazioni, i tre settori più importanti, 0,5% che riducono la spesa rispettivamente del - 1,2 38,8%, del -27,1% e del -33,4%. 2,0% Top Spender Gen-Lug 2009 10,0% 4,6% 1. Unilever 52,0% 2. Wind Quo t pay Free P ress P er TV Radio A ff Cin Int 3. Vodafone Cards DM OHTV Transit 4. Telecom It Mob. 5. Barilla Fonte:Nielsen, tutte le tipologie incluse in AdEx (la Tv include la Satellitare) Media Monthly Report – Settembre 2009 Page 5
  • The Nielsen Company, Media Contatti: Via Lattuada 25, 20135 Milano Email: media.italy@nielsen.com telefono: 02.54035.1 www.it.nielsen.com