Your SlideShare is downloading. ×
Temporary Legal Credit Management  Formazione Risorse
Temporary Legal Credit Management  Formazione Risorse
Temporary Legal Credit Management  Formazione Risorse
Temporary Legal Credit Management  Formazione Risorse
Temporary Legal Credit Management  Formazione Risorse
Temporary Legal Credit Management  Formazione Risorse
Temporary Legal Credit Management  Formazione Risorse
Temporary Legal Credit Management  Formazione Risorse
Temporary Legal Credit Management  Formazione Risorse
Temporary Legal Credit Management  Formazione Risorse
Temporary Legal Credit Management  Formazione Risorse
Temporary Legal Credit Management  Formazione Risorse
Temporary Legal Credit Management  Formazione Risorse
Temporary Legal Credit Management  Formazione Risorse
Temporary Legal Credit Management  Formazione Risorse
Temporary Legal Credit Management  Formazione Risorse
Temporary Legal Credit Management  Formazione Risorse
Temporary Legal Credit Management  Formazione Risorse
Temporary Legal Credit Management  Formazione Risorse
Temporary Legal Credit Management  Formazione Risorse
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Temporary Legal Credit Management Formazione Risorse

217

Published on

Razionalizzazione della gestione crediti e formazione risorse (16 settimane)

Razionalizzazione della gestione crediti e formazione risorse (16 settimane)

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
217
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Temporary Legal Credit Management& Formazione Risorse In HouseGiovanna Vernarecci di Fossombrone
  • 2. L’IMPRESA ED I SUOI CREDITI –RECUPERARE LIQUIDITA’ IN TEMPODI CRISI Giovanna Vernarecci di Fossombrone
  • 3. L’IMPRESA DESTINATARIA DI QUESTO PROGETTOIl presente progetto è pensato per imprese che utilizzanouna sezione di Planning & Control/Risk Management, equindi:a) di un’unità di Credit Controllersb) di un Credit Managerc) di un Ufficio Legale interno e/o di un Legale esternodedicato all’attività di tutela del credito Giovanna Vernarecci di Fossombrone
  • 4. TIPOLOGIE DI CREDITO E POSSIBILI ALTERNATIVEI crediti dell’azienda vanno diversamente gestiti, a secondache il debitore sia una Pubblica Amministrazione,un’impresa con sede all’estero,oppure un’impresa italiana «privata».Le alternative da valutare sono la cessione (operazioni diAccounts Receivables Financing), il recupero stragiudizialee la tutela giudiziale del credito. Giovanna Vernarecci di Fossombrone
  • 5. GESTIRE IL CREDITOIl rapporto tra il fatturato La gestione degli Accountsrappresentato dai crediti ed il Receivables (crediti il cuitempo necessario al loro incasso pagamento è atteso a breve(Account Receivables Turnover) scadenza) deve mantenere incostituisce un indice di equilibrio la necessità di incassarevalutazione dell’efficienza e quella di mantenere con ilfinanziaria aziendale. Cliente un rapporto commerciale. Giovanna Vernarecci di Fossombrone
  • 6. ACCOUNT RECEIVABLES FINANCINGCrediti verso una PA CESSIONE DEL CREDITOCrediti esteri CARTOLARIZZAZIONECrediti commerciali FACTORINGordinari E’ opportuna la consulenza del Credit Manager ai fini della valutazione dell’opportunità dell’operazione e la consulenza del Legal per lo studio di fattibilità nel caso concreto. Giovanna Vernarecci di Fossombrone
  • 7. Nelle slides di seguito l’attribuzione delle attività è schematizzata come segue: Fase 1, Valutazione del Financing Fase 2, Valutazione preventiva Fase 3, Credito in maturazione Fase 4, Credito scaduto Fase 5, Tutela giudiziale del credito e sua valorazione ai fini civilistici e fiscali Le ipotesi di gestione confrontate sono il managing mediante Credit Controllers, Credit Manager e Legale, e la gestione mediante Credit Controllers e Legal Credit Manager. Giovanna Vernarecci di Fossombrone
  • 8. FASE 1, FINANCING Valutazione Valutazione della della convenienza convenienza delloperazione: delloperazione: Credit Manager Legal Credit Manager Studio di Studio di fattibilità fattibilità concreta: Legal concreta: Legal Credit Manager Giovanna Vernarecci di Fossombrone
  • 9. FASE 2: RATING DELLA FORNITURA Raccolta ordine Raccolta ordine e dati Cliente: e dati Cliente: Credit Credit Controllers Controllers Rating del Rating del Cliente: Credit Cliente: Legal Manager Credit Manager Raccolta e analisi Raccolta e analisi documenti: Legal documenti: Legal Credit Manager Transazioni: Transazioni: Legal Legal Credit Manager Giovanna Vernarecci di Fossombrone
  • 10. FASE 3 : CREDITO IN MATURAZIONE Aggiornamento Aggiornamento contatti contatti cliente/commer cliente/commerc ciale: Credit iale: Credit Controllers Controllers Monitoraggio: Monitoraggio: Credit Manager Legal Credit Manager Aggiornamento Aggiornamento Rating: Credit Rating: Legal Manager Credit Manager Valutazione richieste Valutazione dilazioni e richieste garanzie: Legal dilazioni e garanzie: Legal Credit Manager Giovanna Vernarecci di Fossombrone
  • 11. FASE 4: CREDITO SCADUTO Phone Phone Collection: Collection: Credit Credit Controllers Controllers Aggiornamento Aggiornamento Rating e Rating e valutazione: valutazione: Legal Credit Credit Manager Manager Valutazione Valutazione richieste richieste dilazione e dilazione e garanzie: Legal garanzie: Legal Credit Manager Transazioni: Transazioni: Legal Legal Credit Manager Aggiornamento Aggiornamento piani di rientro: piani di rientro: Credit Credit Controllers Controllers Giovanna Vernarecci di Fossombrone
  • 12. FASE 5: TUTELA DEL CREDITO E SUA VALORAZIONE Aggiornamento Aggiornamento posizione posizione Cliente: Credit Cliente: Credit Controllers Collectors Atti: Legal Atti: Legal Credit Manager Valutazione transazioni e Valutazione garanzie: Legal transazioni e garanzie: Legal Valorazione Credit Manager credito ai fini civilistici e fiscali: Valorazione Credit Manager credito ai fini Dichiarazione di civilistici e fiscali: inesigibilità: Legal Credit Legal Manager Dichiarazione di Rapporti con le inesigibilità: procedure Legal Credit concorsuali: Manager Legal Giovanna Vernarecci di Fossombrone
  • 13. LEGAL CREDIT MANAGEMENTIl Legal Credit Manager utilizza le proprie competenzegestionali (Credit Management) insieme con quelle tipichedell’assistenza legale (Legal Compliance).Il vantaggio per l’impresa consiste non solo nell’avere un«centro di costo» unico a fronte di due, ma anche nelrisparmio di tempo – fattore di enorme rilevanzanell’ambito della gestione del credito – nello scambio delleinformazioni Giovanna Vernarecci di Fossombrone
  • 14. Legal Credit Credit Manager Manager 2 5 -5 8 Credit Legal Controllers7 -2 7 Risparmio Credit tempo 6 Controllers Risparmio Tempo costo professionistiNei grafici sopra sono confrontati i costi, valorando 5 il costo del Credit Manager; 6il costo del Legal; 7 il costo dei Credit Controllers e 2 il costo del tempo necessarioper lo scambio di informazioni tra Credit Manager, Credit Controllers e Legal. Giovanna Vernarecci di Fossombrone
  • 15. TEMPORARY LEGAL CREDIT MANAGEMENT & FORMAZIONE RISORSEIn una situazione L’implementazione delleeconomica complessa il competenze delle risorseTemporary Management umane già disponibilipermette all’impresa di costituisce una fonte di utilizzare una risorsa risparmio dei costi futuri di altamente specializzata consulenza limitandone il costo nel e perché permette di tempo ed evitare modificazioni alla evitando modificazioni struttura esistente. alla struttura esistente. Giovanna Vernarecci di Fossombrone
  • 16. PIANO DELL’OFFERTA FORMATIVA – 40 ORE IN HOUSE Tecniche di recupero del creditoLa prevenzione del rischio cliente Mezzi giudiziali e loro costo Raccolta e valutazione delle informazioni disponibili. Le garanzie all’estero: Stand by Letter of Credit, Payment Guarantee, Bid Rating e scoring del Cliente – metodi Bond, Performance Bond di valutazione Compensazioni e transazioni Gestione del Cliente (DSO, ageing) ed il reporting delle informazioni L’esecuzione dei titoli I mezzi di pagamento – Effetti del Aspetti legali e fiscali ritardo nei pagamenti Titoli esecutiviTecniche di gestione del credito Polluted and Sustainable Funds Il sollecito Cessione del credito Piani di rientro e loro gestione Factoring, Cartolarizzazione Coordinamento con il commerciale Valorazione del credito: bilancio Report delle informazioni e civilistico e bilancio fiscale monitoraggio Rapporti con le Procedure Concorsuali Giovanna Vernarecci di Fossombrone
  • 17. TIMING DEL PROGETTO0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 inizio Durata in settimane Giovanna Vernarecci di Fossombrone
  • 18. I VANTAGGI DI QUESTO PROGETTORazionalizzazione delle Gestione del CreditoUtilizzo delle competenze del Legal Credit Manager atempo determinatoNessuna modifica alla struttura esistente (CreditCollectors, Credit Manager, Legal interno e/o esterno)Implementazione delle competenze delle risorse umane Giovanna Vernarecci di Fossombrone
  • 19. GIOVANNA VERNARECCI DI FOSSOMBRONE – CURRICULUM VITAEFormazione Esperienze professionaliDiploma di maturità Classica – Liceo Ginnasio A. D’Oria, Genova. Ho iniziato la mia esperienza lavorativa in uno studio associato con sedeLaurea magistrale (vecchio ordinamento) in Giurisprudenza, Facoltà di a Genova e a Milano, specializzato in diritto societario, fallimentare eGenova, febbraio 1985 recupero crediti.Collaborazione con Università di Genova, Istituto di Diritto Penale dal Dal 2000 al 2005 ne sono stata Presidente, svolgendovi, oltre a quelle1985 al 1988; Dottorato di ricerca in Diritto Penale, nel 1986 (diritto tipiche della professione, attività di formazione ed orientamento deipenale tributario) dipendenti e dei collaboratori, nonché di gestione degli aspettiIscrizione Albo Avvocati Genova: 1987 – Iscrizione all’Albo deiCassazionisti : 1999 economici e contabili.Laurea in Teologia, Facoltà Valdese di Teologia, Roma: giugno 2003 Dal 2006 ho proseguito l’attività in forma individuale, conservando laCollaborazione con Facoltà di Giurisprudenza di Genova, Sociologia maggior parte della clientela già acquisita ed acquisendone di nuova,del Diritto (prof. Realino Marra, prof. Isabel Fanlo y Cortés): Lezione svolgendo attività giudiziale e rendendo consulenza in materia di Dirittoconclusiva del corso di Deontologia Forense dal 2008 societario, Fideiussioni, Diritto dei Trasporti, Diritto fallimentare,Attualmente iscritta alla Facoltà di Economia di Genova, Corso Cessione del credito, Diritto del Lavoro, Diritto Doganale, Franchising,Economia Aziendale. Tutela di Marchi e Brevetti, Rapporti di Agenzia. Dal 2009 offro alla mia Clientela l’analisi del rischio della fornituraLingue commerciale, mediante un servizio online che ho chiamato Your LawyerHo un’ottima conoscenza e sono in grado di contrattare in linguaspagnola; fluente conoscenza dell’inglese parlato e scritto; sono in in the Cloud.grado di comunicare in forma orale e scritta in lingua tedesca. Riferimenti : Nata a Genova il 27 maggio 1959 Residente in via Peschiera 30/5 16122 Genova Tel.: 010 870399 Cell. : 349 2819028 Mail: g.vernarecci@studiovernarecci.it Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del DLgs 196/2003. Avv. Giovanna Vernarecci di Fossombrone
  • 20. IL PORTFOLIO DELLA MIA CLIENTELA SARÀ A DISPOSIZIONE IN SEDE DI COLLOQUIO Grazie per il Vostro tempo e la Vostra attenzione. Avv. Giovanna Vernarecci di Fossombrone

×