ACCESSIBILITA'

349
-1

Published on

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
349
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

ACCESSIBILITA'

  1. 1. Reti e accessibilità Metodologie di Telematica Pubblica
  2. 2. Accessibilità 1 <ul><li>Legge 4/2000 (c.d.”Legge Stanca”) - </li></ul><ul><li>“ Disposizioni per favorire l’accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici ” </li></ul><ul><li>Art. 2 (Definizioni) </li></ul><ul><li>Ai fini della presente legge, s’intende per: </li></ul><ul><ul><li>“ accessibilità”: la capacità dei sistemi informatici, nelle forme e nei limiti consentiti dalle conoscenze tecnologiche, di erogare servizi e fornire informazioni fruibili, senza discriminazioni, anche da parte di coloro che a causa di disabilità necessitano di tecnologie assistive o configurazioni particolari; </li></ul></ul><ul><ul><li>“ tecnologie assistive”: gli strumenti e le soluzioni tecniche, hardware e software, che permettono alla persona disabile, superando o riducendo le condizioni di svantaggio, di accedere alle informazioni e ai servizi erogati dai sistemi informatici . </li></ul></ul><ul><ul><li>Fonte: CNIPA - Regione Piemonte - CSI Piemonte - CRC - “La P.A. accessibile - Progettare servizi web per i cittadini”- 2008 </li></ul></ul>
  3. 3. Progettazione universale <ul><li>Per progettazione universale , ci si riferisce allo sforzo cosciente e consapevole di considerare la gamma più ampia possibile dei requisiti dell’utente finale durante l’intero ciclo di sviluppo di un prodotto o di un servizio. </li></ul><ul><li>Estendere al web il principio di progettazione universale significa ripensare la produzione dei servizi informatici tenendo conto di tutti i possibili utenti, anche di quelli marginali. </li></ul><ul><li>Fonte : CNIPA - Regione Piemonte - CSI Piemonte - CRC “La P.A. accessibile - Progettare servizi web per tutti i cittadini” 2008 </li></ul>Accessibilità 2
  4. 4. Accessibilità e usabilità <ul><li>L’ accessibilità è il principio in base al quale il contenuto web può essere fruito da un utente indipendentemente dalla sua abilità o da limitazioni fisiche e/o cognitive, occasionali o permanenti, e indipendentemente dal tipo di tecnologia utilizzata per collegarsi alla Rete. </li></ul><ul><li>Quando si parla di usabilità di un’interfaccia si fa riferimento alla possibilità di reperire in modo semplice e immediato le informazioni contenute in una pagina web, interagendo con il sistema senza ricorre ad aiuti esterni. </li></ul><ul><li>Fonte : CNIPA - Regione Piemonte - CSI Piemonte - CRC “La P.A. accessibile, Progettare servizi web per tutti i cittadini ” </li></ul>Accessibilità 3
  5. 5. Le regole generali da non dimenticare (1) <ul><li>Fornire alternative equivalenti per gli oggetti non testuali. </li></ul><ul><li>Non fare affidamento solo sul colore. </li></ul><ul><li>Usare in modo appropriato i marcatori e i fogli di stile. </li></ul><ul><li>Chiarire l’uso di linguaggi naturali. </li></ul><ul><li>Creare tabelle che possano essere lette senza problema se linearizzate. </li></ul><ul><li>Fonte : CNIPA - Regione Piemonte - CSI Piemonte - CRC “La P.A. accessibile, Progettare servizi web per tutti i cittadini” </li></ul>Accessibilità 4
  6. 6. Le regole generali da non dimenticare (2) <ul><li>Assicurarsi che le pagine siano leggibili anche quando sono realizzate attraverso nuove tecnologie. </li></ul><ul><li>Assicurarsi che l’utente possa controllare le modifiche e i cambiamenti di pagina. </li></ul><ul><li>Assicurare l’accessibilità diretta delle interfacce utente incorporate e garantire l’accesso alle informazioni in modo indipendente dal dispositivo usato (es. tastiera, mouse, voce…). </li></ul><ul><li>Garantire la compatibilità con i browser di vecchia generazione. </li></ul><ul><li>Fornire informazioni per la contestualizzazione e l’orientamento. </li></ul><ul><li>Fonte : CNIPA - Regione Piemonte - CSI Piemonte - CRC “La P.A. accessibile, Progettare servizi web per tutti i cittadini” </li></ul>Accessibilità 5
  7. 7. Accessibilità 6 <ul><li>La capacità dei sistemi informatici, nelle forme e nei limiti consentiti dalle conoscenze tecnologiche, di erogare servizi e fornire informazioni fruibili, senza discriminazioni, anche a coloro che a causa di disabilità necessitano di tecnologie assistive o configurazioni particolari. </li></ul><ul><li>L'accessibilità garantisce all'utente una facile fruibilità del servizio, ad esempio di un sito Internet. Accessibilità significa anche evitare di utilizzare tecnologie il cui uso implichi software o altri strumenti difficili da usare o con caratteristiche che ne impediscono l'uso anche se solo a pochi. (vedi anche usabilità ) </li></ul><ul><li>Fonte : </li></ul>“ La nuova rete, si chiama Lepida in onore di Marco Emilio Lepido, il console romano che nel secondo secolo a.C. fece costruire la via Emilia”
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×