Your SlideShare is downloading. ×
0
Infrastrutture web e Ruby on Rails
Infrastrutture web e Ruby on Rails
Infrastrutture web e Ruby on Rails
Infrastrutture web e Ruby on Rails
Infrastrutture web e Ruby on Rails
Infrastrutture web e Ruby on Rails
Infrastrutture web e Ruby on Rails
Infrastrutture web e Ruby on Rails
Infrastrutture web e Ruby on Rails
Infrastrutture web e Ruby on Rails
Infrastrutture web e Ruby on Rails
Infrastrutture web e Ruby on Rails
Infrastrutture web e Ruby on Rails
Infrastrutture web e Ruby on Rails
Infrastrutture web e Ruby on Rails
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Infrastrutture web e Ruby on Rails

1,556

Published on

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,556
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
13
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Infrastrutture per il web e Ruby on Rails Luigi Maselli http://grigio.org Corso autogestito di Linux 2007/2008 – Università di Torino
  • 2. Web 2.0
  • 3. Nessuno ha ben capito cosa significhi “Web 2.0”, ma dire che qualcosa lo é fa figo..
  • 4. Cosa c&apos;é di nuovo? <ul><li>Dal punto di vista dell&apos;utente </li></ul><ul><li>Più interattività </li></ul><ul><li>Interfacce più semplici </li></ul><ul><li>Possibilità di condividere e ricomporre i propri contenuti </li></ul><ul><li>Dati sempre disponibili online </li></ul><ul><li>Siti web che possono sostituire applicazioni locali (client email, lettori di feed,..) </li></ul><ul><li>Dal punto di vista del programmatore </li></ul><ul><li>Standard web in continua evoluzione </li></ul><ul><li>Chiamate asincrone </li></ul><ul><li>WebApi </li></ul><ul><li>Framework </li></ul><ul><li>.. </li></ul>
  • 5. ..cioé Firefox(gecko), IE, Safari(WebKit), Opera, applicazioni native interfacciate a WebAPI (es: Tweet = Clutter + Twitter) presentazione (html, xml, json, flash), interazione (javascript, ajax, flash) webserver , database Apache, Lighttpd, Php, Python, Ruby, Mysql, Oracle, SQLite,.. Client Server
  • 6. ..e Ruby on Rails? Firefox(gecko), IE, Safari(WebKit), Opera, applicazioni native interfacciate a WebAPI (es: Clutter + Twitter) presentazione (html, xml, json, flash), interazione (javascript, ajax, flash) webserver , database Apache, Lighttpd, Php, Python, Ruby, Mysql, Oracle, SQLite,.. Client Server Ruby on Rails
  • 7. Prima di andare oltre, Ruby! Completamente ad oggetti, conciso, espressivo, semplice, dinamico, multipiattaforma, multivirtualmachine, multiuso e Open Source. Altre caratteristiche interessanti: Duck Typing e Blocchi (Vedi Wikipedia ) Un unico linguaggio ad alto livello per: scripting , applicazioni desktop e web . È stato creato in Giappone da まつもとゆきひろ (Yukihiro Matsumoto - Matz) nel 1993 e dopo qualche anno si è diffuso nel resto del mondo.
  • 8. Scripting
  • 9. Applicazioni desktop
  • 10. Applicazioni web (vedi Rails) Ruby on Rails è un Domain Specific Language (DSL), estende Ruby, applica dei Design Pattern come Model View Controller (MVC) e Convention over Configuration . Il framework Ruby on Rails ha avuto talmente tanto successo da aver ispirato framework analoghi in Php, Perl, .NET,.. Qualcuno lo ritiene un linguaggio indipendente, per la sua flessibilità e per le sue “magie”, ma tutto questo succede grazie a Ruby!
  • 11. Ruby on Rails (MVC)
  • 12. Model Gestisce le relazioni tra le tabelle del database Mappa una query su un oggetto (Object-relational mapping, ORM ) Valida la correttezza dei dati Non c&apos;é bisogno di specificare il nome della tabella di riferimento(*) (*) Se si usano le convenzioni di Rails
  • 13. Controller Carica i model per le view Gestisce le diverse tipologie di accesso Varie ed eventuali
  • 14. View È l&apos;equivalente della “pagina Php” Non può essere chiamata direttamente Può essere anche Xml, json, rss,.. Si occupa di presentare i dati, i form e gli errori
  • 15. Risorse Applicazione TODO d&apos;esempio http://grigio.org/files/todo.tar.gz Italiano http://ruby-it.org/ http://www.therubymine.com/ http://ruby.html.it http://grigio.org/un_assaggio_ruby_e_rails English http://api.rubyonrails.org/ http://www.ruby-lang.org http://rubyonrails.org http://railscasts.com/

×