Your SlideShare is downloading. ×
0
Amore
Amore
Amore
Amore
Amore
Amore
Amore
Amore
Amore
Amore
Amore
Amore
Amore
Amore
Amore
Amore
Amore
Amore
Amore
Amore
Amore
Amore
Amore
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Amore

382

Published on

gn

gn

Published in: Automotive
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
382
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Questo è per te, amore.. ti amo.
  • 2.
    • Com’eri bello amore.. dolcissimo
  • 3.
    • Qui avevi appena iniziato la tua passione, il calcio.
  • 4.
    • Qua eri buffissimo, amore.. Con quel faccino li..
  • 5.
    • Qui invece era poco tempo prima di conoscerti..
  • 6.  
  • 7.
    • Qua eri bello.. Bello bello e basta.
  • 8.
    • Sempre a fare lo scemo tu..
  • 9.  
  • 10.  
  • 11.  
  • 12.  
  • 13.
    • Qua non sei bello, sei stupendo.. Questa foto mi fa ricordare. Appena vista, sono scoppiata a piangere perché pensavo “com’è possibile che una persona possa essere così bella.. “
  • 14.  
  • 15.  
  • 16.
    • Questo è uno dei tuoi sguardi che mi mette particolarmente soggezione.. E che forse, anzi, sicuramente.. Amo di più.
  • 17.  
  • 18.
    • Questa è senza dubbio la foto che preferisco..
  • 19.
    • Questa è una mia pagina di diario scritta qualche tempo fa..
    • 29-1-2010
    • Caro Diario,
    • questa è una storia un pò speciale, magica, triste e che mi ha spezzato il cuore, ma ciò nonostante la più importante per me.
    • Tutto è cominciato a Bedonia 2008. Avevo conosciuto un ragazzo un pò speciale.. Un amico che era un po’ più di un amico.. Lui.. Mattia.
    • Inizio settimana tranquillo. Io ero con le mie amiche con la voglia di divertirmi e lui lo stesso. Non ci conoscevamo ancora.
    • Durante la settimana però , essendo in gruppo insieme, ci siamo conosciuti e mi ci sono trovata subito. Era simpaticissimo, bello da non crederci ma era solo un amico, niente di più. L’ultima sera la Fede mi chiede cosa ne pensavo di pigna e boh.. Una notte passata in bianco a pensare a quegli occhi e se ne valeva la pena oppure no. Alla fine, decisi di provarci. E così, ecco la famosa data.. L’11 luglio 2008 . Il mio primo bacio, quello vero, quello magico, quello del primo amore. Si, lui era il mio primo amore.. Un’estate da favola, la più bella perché avevo la certezza che lui.. Lui stesse pensando a me, sempre. Poi , però, mi fece una cosa tanto amara che alla fine, anche se lo amavo, non lo perdonai. Mi aveva tradita. ‘perfetto’, pensai. Sono tutti uguali infondo. Non lo so quant’è che ho pianto. Ma, caro diario, non è finita qui.
  • 20.
    • Ah no.. Questo è soltanto l’inizio della storia. Non ho proprio voglia di riassaggiare i momenti di questo ultimo anno e mezzo. Il fatto è che ci siamo sentiti e abbiamo litigato, e l’ho odiato e amato per tutto questo tempo. Io stavo con il Cippo, ma amavo Mattia più di ogni altra cosa. Lo amavo più della mia stessa vita, appassionatamente e senza eguali.. Ma per colpa del mio stupido orgoglio o che so io, lo rifiutai sempre..Però lo amavo. (anche se,devo ammetterlo,in un modo spaventoso e pericoloso per me )
    • 16 dicembre 2009, ci esco, mi bacia, lo amo, lo voglio, lo sento mio e mio soltanto. Gliel’ho detto in faccia quel ‘ti amo’, quasi sputato come una cosa cattiva ingoiata per sbaglio, ma gliel’ho detto. Risultato: lui non tiene a me quanto io tengo a lui, e non vuole vedermi soffrire. Sai che roba! Come se in tutto questo tempo non avessi sofferto. Lui ora sta con la Marta che.. Va be, lasciamo stare. E quindi, io sono ancora qui, ad amarlo e ad essere disposta a farlo per sempre. Ecco qual è la verità : poco importava che non mi volesse più, non avrei desiderato nient’altro che lui. Anche se consapevole che questo amore, quasi diventata un’ossessione, una folle impresa, mi rovinerà. Ti saluto, caro Diario, penso di non aver tralasciato niente. No, ho sbagliato. Il piccolo particolare dimenticato è come la mia vita stia andando a puttane per colpa della sua irresistibile bellezza.
    • Quel che rimane della tua, Matilde.
  • 21.
    • La devo smettere di farti credere che tu mi sia indifferente. La devo smettere di mentire dicendo di non essere più innamorata di te. La verità è che ti ho amato sempre e sempre ti amerò.. Non smesso di farlo nemmeno per un secondo e non ho intenzione di lasciar perdere proprio adesso. Tra poco saranno due anni. L’undici luglio. Me lo ricordo come fosse ieri. Solo io, te e l’acqua che ci circondava. Quel bacio, il primo, il più bello, il più dolce, il nostro. Tutte le nostre avventure, i nostri litigi assurdi, le mie paranoie, le tue parole meravigliose, i nostri abbracci, le nostre telefonate che erano talmente stupide che mi facevano sempre sorridere. Mi manchi, continuamente. Mi manchi, manchiamo noi.. Come se ci fosse una voragine che non si può riparare. Ho bisogno di te ora più che mai.
  • 22.
    • So che è successo già.. Che altri già si amarono non è una novità.
    • Ma questo nostro amore
    • E’ COME MUSICA, CHE NON POTRA’ FINIRE MAI…
    • E sarebbe splendido se fossimo ancora Io e Te
  • 23. Ti amo Mattia, non dimenticarlo mai . Tua, mati .

×