Sai Cos’è Un Oriundo

2,515 views
2,445 views

Published on

Published in: Education, Travel
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
2,515
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Sai Cos’è Un Oriundo

  1. 1. Sai cos’è un oriundo? Viaggio nell’emigrazione italiana <ul><li>Comincia il viaggio per saperne qualcosa di più dell’emigrazione degli italiani. </li></ul><ul><li>Cominciamo con la parola “oriundo”: sai cosa significa? </li></ul><ul><li>□ persona scontrosa e poco socievole </li></ul><ul><li>□ professione tipica molto diffusa all'estero </li></ul><ul><li>□ persona originaria di una nazione diversa da quella in cui vive </li></ul>
  2. 2. Gli oriundi italiani <ul><li>Nei secoli XIX e XX, milioni di italiani hanno lasciato l'Italia con destinazioni principali le Americhe, Australia, Europa occidentale. Attualmente vivono milioni di oriundi italiani in differenti nazioni del mondo: i più numerosi sono in Brasile, Argentina e Stati Uniti d'America. Si consideri che un oriundo può avere un antenato lontano nato in Italia quindi la maggioranza di oriundi ha solo il cognome italiano e non la cittadinanza italiana. </li></ul><ul><li>Clicca sul link e trova i nomi dei paesi corrispondenti alle bandierine e il numero degli italiani emigrati </li></ul>
  3. 3. Collegati al link e trova le informazioni per riempire la tabella Europa Argentina Brasile Stati Uniti Australia Canada Principali lavori svolti Motivi partenza Origine italiani Periodo/i emigrazione
  4. 4. La lunga strada per il nuovo mondo <ul><li>Il film “Nuovo Mondo” mostra una realtà tipica dell’emigrazione italiana. </li></ul><ul><li>La partenza, il viaggio e l’arrivo sono momenti fondamentali di questo percorso. Guarda il trailer e ritrova le immagini che, secondo te, corrispondono ai tre momenti. </li></ul>
  5. 5. La partenza, il viaggio, il ritorno <ul><li>Clicca sui link del sito e rispondi alle domande (2 per ogni testo): </li></ul><ul><li>Perché l’emigrazione di fine Ottocento fu detta “grande”? </li></ul><ul><li>Cos’è il “Commissariato generale dell’emigrazione”? </li></ul><ul><li>Quanto durava il viaggio per le Americhe? </li></ul><ul><li>Quali erano le condizioni di viaggio? </li></ul><ul><li>Cosa succedeva quando gli emigrati arrivavano a destinazione? </li></ul><ul><li>Quando era possibile rimpatriare gli emigrati? </li></ul>
  6. 6. All’opera! <ul><li>Scegli il tuo ruolo: </li></ul><ul><li>Sei un giornalista che deve preparare una presentazione sull’emigrazione italiana nelle scuole superiori </li></ul><ul><li>Sei un tecnico audio che deve realizzare le riprese di un servizio giornalistico e metterlo su youtube </li></ul><ul><li>Sei un grafico che deve scegliere le immagini da inserire in un servizio sull’emigrazione italiana </li></ul><ul><li>Sei un tecnico che deve preparare il gobbo da far leggere al giornalista durante il suo servizio sull’emigrazione </li></ul>
  7. 7. TASK <ul><li>Create un servizio giornalistico completo di immagini e audio da inserire su youtube e da mostrare alla vostra classe. </li></ul><ul><li>Tempo a disposizione: 2 ore </li></ul><ul><li>Tempo massimo di durata del video: 5 minuti </li></ul>
  8. 8. Valutazione <ul><li>La valutazione del vostro lavoro dipenderà da: </li></ul><ul><li>Completezza delle informazioni </li></ul><ul><li>Originalità del video </li></ul><ul><li>Capacità di collaborazione </li></ul>
  9. 9. Compagni di viaggio <ul><li>Risorse (link già resi attivi nelle slide) </li></ul><ul><li>http://it.wikipedia.org/wiki/Emigrazione_italiana </li></ul><ul><li>http://www.emigrati.it/Emigrazione.asp </li></ul><ul><li>http://www.youtube.com/watch?v=jXrGtAXs5Rw </li></ul><ul><li>http://www.fondazionepaolocresci.it/mostra_settori.asp </li></ul><ul><li>http://www.images.google.com </li></ul><ul><li>Schede da compilare </li></ul><ul><li>Scheda di autovalutazione </li></ul><ul><li>Scheda sulla capacità di collaborazione del gruppo </li></ul><ul><li>(entrambe le schede scaricabili dal blog) </li></ul>

×