Your SlideShare is downloading. ×
Gropparello
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Saving this for later?

Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime - even offline.

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Gropparello

222
views

Published on


0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
222
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. IL CASTELLO DI GROPPARELLO 17 aprile 2006 CLASSI III E IV Il castello La serva Il cavaliere bianco Il boscaiolo L’elfo Frate Egidio Il matto La fata L’orco
  • 2. Il giorno 17 aprile noi alunni di classe terza e quarta siamo andati in gita a Gropparello in provincia di Piacenza. Prima di partire eravamo molto eccitati e il percorso ci è sembrato lunghissimo! Finalmente dopo circa quattro ore di viaggio ecco da lontano spuntare le torri del castello siamo arrivati finalmente!
  • 3. All'interno del castello Appena arrivati siamo stati prelevati da una serva del castello che ci ha portati a visitare le stanze interne.
  • 4. Ed ecco il cavaliere bianco ci accoglie per portarci nel bosco dove incontreremo tante figure magiche PRONTI... Andiamo!
  • 5. Ecco il boscaiolo Nella sua capanna il boscaiolo che ha alzato un po’ il gomito dorme profondamente. Dove ci porterà ?
  • 6. FRATE EGIDIO Il boscaiolo ci conduce da frate Egidio è il frate delle rime ....
  • 7. IL MATTO Ma questo è davvero matto?! Il matto dopo averci spaventato un po’ ci consegna tre pietre magiche per poter proseguire il viaggio attraverso il bosco
  • 8. L'ELFO L’elfo ci avvisa che tra poco incontreremo la capanna della strega malvagiaaaa
  • 9. LA FATA Proseguiamo il cammino attraverso il bosco con la paura d’incontrare da un attimo all’altro la strega malvagia. Ma... ecco apparire la fata buona che ci salva dalla strega cattiva
  • 10. Quando ormai pensiamo di aver superato tutti gli ostacoli ... ecco da lontano uno strano rumore... Aiuto!!! L’orco!!! E ora chi ci salverà? Ma ecco ancora una volta la fata buona: è lei che ci aiuta ad uscire dal bosco incantato! L'ORCO FINE