Le Aziende In-Visibili: la  web  opera Relazione di Marco Minghetti Roma, 5 giugno 2009
Un romanzo collettivo a colori <ul><li>Le Aziende In-Visibili : piattaforma per la generazione di percorsi narrativi alla ...
La Living Mutants Society <ul><li>La sfida che hanno accettato:  racchiudere la propria conoscenza umana e professionale i...
Lo Schema Le città invisibili  sono   organizzate intorno ad   undici diverse categorie di città, ognuna dal nome di donna...
Rendere visibile l’invisibile <ul><li>Ne  Le città invisibili   le città del mondo prendono forma attraverso i desideri de...
Lo Humanistic Management <ul><ul><li>Le Aziende In-visibili costituisce l’ultima realizzazione di un movimento culturale n...
La struttura de Le Aziende In-Visibili <ul><ul><li>Le immagini di Luigi Serafini arricchiscono pregevolmente lo spirito vi...
Le Aziende In-Visibili:  il blog e il gruppo su Facebook <ul><ul><li>Il romanzo ha trovato una prima declinazione nel blog...
L’idea  <ul><li>Ognuno dei 128 episodi del romanzo si configura come base dati da cui ricavare una piccola sceneggiatura: ...
Verso la web opera <ul><li>Video Pensionamento per limiti di età   </li></ul>
Call for artists e avvio http://leaziendeinvisibili-webopera.blogspot.com/
Risultati raggiunti <ul><li>Ad oggi sono stati realizzati una ventina di video, per la maggior parte in Second Life, e alt...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

ARS in ARA - Ara Pacis Minghetti

744 views

Published on

Published in: Technology, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
744
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

ARS in ARA - Ara Pacis Minghetti

  1. 1. Le Aziende In-Visibili: la web opera Relazione di Marco Minghetti Roma, 5 giugno 2009
  2. 2. Un romanzo collettivo a colori <ul><li>Le Aziende In-Visibili : piattaforma per la generazione di percorsi narrativi alla cui declinazione letteraria, ovvero un romanzo collettivo pubblicato da Libri Scheiwiller, cui hanno lavorato un centinaio di personalità dell’economia, dell'arte e della cultura virtualmente costituenti la LMS, Living Mutants Society. </li></ul>
  3. 3. La Living Mutants Society <ul><li>La sfida che hanno accettato: racchiudere la propria conoscenza umana e professionale in un breve apologo, che rivisita una delle Città Invisibili di Italo Calvino, divenendo al tempo stesso uno dei 128 episodi del romanzo Le Aziende In-Visibili. </li></ul><ul><li>Si è così aperta la strada ad una ricerca individuale e collettiva che varca, grazie alla forza dell'analogia, i confini del tradizionale modo di guardare al mondo imprenditoriale, ma che soprattutto utilizza la metafora dell’azienda per parlare della nostra contemporaneità.        </li></ul>
  4. 4. Lo Schema Le città invisibili sono organizzate intorno ad undici diverse categorie di città, ognuna dal nome di donna, che presentano, nella mappa dell’Impero di Kublai Kan descritta da Marco Polo, ciascuna cinque varianti : Le città e la memoria Le città e il desiderio Le città e i segni Le città sottili Le città e gli scambi Diomira Isidora Zaira Zora Maurilia Dorotea Anastasia Despina Fedora Zobeide Tamara Zirma Zoe Ipazia Olivia Isaura Zenobia Armilla Sofronia Ottavia Eufemia Cloe Eutropia Ersilia Smeraldina Le città e gli occhi Le città e il nome Le città e i morti Le città e il cielo Le città continue Le città nascoste Valdrada Zemrude Bauci Fillide Moriana Aglaura Leandra Pirra Clarice Irene Melania Adelma Eusapia Argia Laudomia Eudossia Bersabea Tecla Perinzia Andria Leonia Trude Procopia Cecilia Pentesilea Olinda Raissa Marozia Teodora Berenice
  5. 5. Rendere visibile l’invisibile <ul><li>Ne Le città invisibili le città del mondo prendono forma attraverso i desideri dei loro abitanti e attraverso i racconti del viaggiatore che le attraversa. </li></ul><ul><li>Lo stesso vale per le aziende. </li></ul><ul><li>E’ ciò che si chiama sensemaking. </li></ul>
  6. 6. Lo Humanistic Management <ul><ul><li>Le Aziende In-visibili costituisce l’ultima realizzazione di un movimento culturale nato 15 anni fa, lo Humanistic Management ( http://www.humanisticmanagement.it ) </li></ul></ul>
  7. 7. La struttura de Le Aziende In-Visibili <ul><ul><li>Le immagini di Luigi Serafini arricchiscono pregevolmente lo spirito visionario dell’opera, orientando l’immaginazione verso scenari surreali. </li></ul></ul><ul><ul><li>Ogni Episodio è accompagnato da una In-Visible Scorecard. </li></ul></ul>
  8. 8. Le Aziende In-Visibili: il blog e il gruppo su Facebook <ul><ul><li>Il romanzo ha trovato una prima declinazione nel blog-network di Nova100 ( http://marcominghetti.nova100.ilsole24ore.com/ ) </li></ul></ul>e in un gruppo su FB http://www.facebook.com/group.php?gid=57922885134
  9. 9. L’idea <ul><li>Ognuno dei 128 episodi del romanzo si configura come base dati da cui ricavare una piccola sceneggiatura: da qui l’idea di realizzare Le Aziende In-visibili: la Web-Opera (ibrido fra la Rock Opera musicale e la Soap Opera televisiva, nello spirito dell’Opera Totale di wagneriana memoria, da veicolare attraverso qualche canale tv in Rete) così concepita: 128 video, uno per ogni episodio, durata massima 3 minuti l'uno. </li></ul><ul><li>Una Wiki-Opera “manifesto” di tutti gli artisti che, pur nella diversità dell’ispirazione e delle estetiche, si riconoscono nella necessità di proporsi unitariamente al “mondo esterno”, riconoscendosi nei valori etici del “Wiki-romance” Le Aziende In-Vibili. </li></ul>
  10. 10. Verso la web opera <ul><li>Video Pensionamento per limiti di età </li></ul>
  11. 11. Call for artists e avvio http://leaziendeinvisibili-webopera.blogspot.com/
  12. 12. Risultati raggiunti <ul><li>Ad oggi sono stati realizzati una ventina di video, per la maggior parte in Second Life, e altri sono in fase di realizzazione </li></ul><ul><li>http://www.youtube.com/user/Minghettim </li></ul>

×