Your SlideShare is downloading. ×
0
Femmine e maschi:uguali o diversi?
LA DIVERSITA’ UOMO-DONNA <ul><li>Nelle nostre classi abbiamo discusso molto sul tema della diversità-uguaglianza uomo donn...
L’UGUAGLIANZA UOMO-DONNA
Dalle nostre discussioni abbiamo capito che uomo e donna non sono identici. Ognuno ha catteristiche proprie. Tale diversit...
UN LUNGO CAMMINO VERSO L'UGUAGLIANZA LA DONNA PREISTORICA
LA DONNA MESOPOTAMICA
LA DONNA EGIZIANA
LA DONNA EBREA
La donna romana
DALLA DONNA RACCOGLITRICE...ALLA DONNA VESTALE IL MITO DEL SESSO FORTE E DEL SESSO DEBOLE
IL POTERE PORTAVA I PANTALONI
LE DONNE ALLA CONQUISTA DEI PROPRI DIRITTI LIBERE NOI LIBERI TUTTI
ESSERE MASCHIO, ESSERE FEMMINE Le femminucce giocano con le bamboline, Mentre i maschietti con le macchinine. Le donne lav...
Per la loro dolcezza. Queste sono differenze Che permettono Le confidenze tra le due intelligenze , e gettare la lenza che...
LA GIORNATA DELLE DONNE
LE PARI OPPORTUNITA' SECONDO LA COSTITUZIONE Art.29- La repubblica riconosce i diritti della famiglia come società natural...
Art.37- La donna lavoratrice ha gli stessi diritti e, a parità di lavoro, le stesse retribuzioni che spettano al lavorator...
Art. 51- Tutti i cittadini dell’uno e dell’altro sesso possono accedere agli uffici pubblici e alle cariche elettive in co...
PARITA’, DAVVERO? In famiglia
Per renderci conto della situazione della donna nell’attuale società abbiamo esaminato i dati rilevati da un’indagine Ista...
Nel lavoro
Oggi la donna è riuscita ad inserirsi in tutti i settori della vita lavorativa, anche in quelli una volta prettamente masc...
A parità di requisiti culturali e professionali vengono preferite le single a donne sposate con figli .
A parità di requisiti le donne guadagnano meno degli uomini
I ruoli dirigenziali sono in genere ricoperti dagli uomini
La donna è, spesso, costretta a dover conciliare le esigenze del lavoro con la cura della famiglia e dei figli
 
La donna nell’antichità Non era apprezzata e neanche Tanto desiderata. Per lei non c’era libertà  Nè tanta felicità. La do...
La reciprocità e l’uguaglianza dei miei genitori in famiglia Oggi, grazie alle leggi a favore della parità uomo-donna, non...
Il lavoro della mamma in casa Le donne, oggi, sono molto indaffarate poiché non solo devono badare alla casa e al lavoro m...
E’ quasi sempre nervosa e alcune volte non riesce a trattenere questa carica di stanchezza e così le sgridate che ci merit...
 
Per un’effettiva parità..... PER UN'EFFETTIVA PARITA'
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Maschi E Femmine

8,180

Published on

Published in: Travel, Business
1 Comment
1 Like
Statistics
Notes
  • 33---Olá amigos, Venham conhecer nossos Servidores de Mu Online
    Online Season 6 O Jogando.net/mu n
    Fazemos sua Diversão com qualidade,há mais de 5 anos
    Servers ON 24 horas por dia.
    Vários Server esperando por você.Venha se divertir de verdade.
    Venham participar do 6° Megaultrasuperhiper Evento Castle Siege
    Sejam benvindos ao nosso Servidor.
    >>Venhas conhecer o mais novo Servidor o PHOENIX acumulativo,Max Stats 32767.
    >>Kits DIAMOND,Com asas LVL 4,os kits mais fortes e raros do servidor ,venham conferir.
    >>Qual o seu Time ?? Tenha o seu Time do coração no Mu Online.Sets do seu Time preferido
    >>Confiram a nova versão do Shild mais usado no servidor o SHILD POWER v3.
    >> Lançamento do NOVO Kit Fusion V2,Kit hiper top e bonito.
    Você só encontra no http://www.jogando.net/mu/
    Facebook: http://www.facebook.com/profile.php?id=100002113910611
    Site http://www.jogando.net/mu/ HYCLEN Divulgadora Oficial !!!
    Tenham todos uma boa semana !!!
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
No Downloads
Views
Total Views
8,180
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
25
Comments
1
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Maschi E Femmine"

  1. 1. Femmine e maschi:uguali o diversi?
  2. 2. LA DIVERSITA’ UOMO-DONNA <ul><li>Nelle nostre classi abbiamo discusso molto sul tema della diversità-uguaglianza uomo donna. Siamo giunti alla conclusione che maschi e femmine sono diversi perché: </li></ul><ul><li>svolgono giochi diversi, il maschio con le macchinine, le femminucce con le bambole; </li></ul><ul><li>seguono programmi televisivi diversi,ad es. i maschi Dragon Ball, le femmine le Winx; </li></ul><ul><li>le femmine sono interessate alla moda e alla bellezza, i maschi a tutto ciò che rappresenta coraggio e paura; </li></ul><ul><li>svolgono attività sportive diverse: i maschi giocano a calcio le femmine a pallavolo; </li></ul><ul><li>le femmine portano avanti la gravidanza i maschi no; </li></ul><ul><li>hanno un abbigliamento diverso; </li></ul><ul><li>i maschi hanno una forza fisica maggiore; </li></ul><ul><li>le femmine sono più romantiche, i maschi più realisti; </li></ul><ul><li>le femmine temono e rifiutano la violenza, i maschi no; </li></ul><ul><li>le femmine prediligono i lati affettivi della vita( amore, amicizia, compassione, sensibilità, dolcezza, tolleranza), i maschi i momenti operativi ( agire, costruire, scoprire, indagare, inventare, dominare, sperimentare) </li></ul>
  3. 3. L’UGUAGLIANZA UOMO-DONNA
  4. 4. Dalle nostre discussioni abbiamo capito che uomo e donna non sono identici. Ognuno ha catteristiche proprie. Tale diversità è determinata da fattori ereditari, familiari, sociali e personali. Entrambi, però, sono persone e pertanto hanno lo stesso valore e la stessa dignità, gli stessi diritti e doveri. Nel passato tale diversità è stata vissuta in senso discriminatorio per la donna. Oggi fortunatamente non è più così. Secondo noi è importante vivere questa diversità non come separazione tra “buono” e “meno buono”, ma come una ricchezza per noi e per l’intera società. Sono numerose le femminucce a cui piace svolgere giochi da maschi. Nelle nostre classi ce ne sono alcune. Alla maggior parte di noi piace stare tutti insieme, perché secondo noi non c’è una vera differenza tra giochi da maschi e quelli da femmine. Ad alcune femminucce delle nostre classi piace anche vestirsi in modo maschile, anche se spesso la madre le obbliga ad indossare gonne, sandali o qualche altro abito prettamente femminile. Alcune femminucce sono molto sportive, come ad es. Ludovica alla quale piace giocare a calcio ed è un ottimo portiere.Noi riteniamo giusto che tutti i bambini possano scegliere i propri giochi e i propri comportamenti senza essere condizionati dal sesso d’appartenenza
  5. 5. UN LUNGO CAMMINO VERSO L'UGUAGLIANZA LA DONNA PREISTORICA
  6. 6. LA DONNA MESOPOTAMICA
  7. 7. LA DONNA EGIZIANA
  8. 8. LA DONNA EBREA
  9. 9. La donna romana
  10. 10. DALLA DONNA RACCOGLITRICE...ALLA DONNA VESTALE IL MITO DEL SESSO FORTE E DEL SESSO DEBOLE
  11. 11. IL POTERE PORTAVA I PANTALONI
  12. 12. LE DONNE ALLA CONQUISTA DEI PROPRI DIRITTI LIBERE NOI LIBERI TUTTI
  13. 13. ESSERE MASCHIO, ESSERE FEMMINE Le femminucce giocano con le bamboline, Mentre i maschietti con le macchinine. Le donne lavorano in casa, mentre alcuni uomini lavorano alla Nasa. Gli uomini praticano il calcio, mentre le donne si dilettano con il ballo. Le donne giocano a pallavolo E fanno fare al pallone Un gran volo. Gli uomini fanno i muratori E alcuni i cacciatori. Le donne curano maggiormente La loro bellezza e sono leggendarie
  14. 14. Per la loro dolcezza. Queste sono differenze Che permettono Le confidenze tra le due intelligenze , e gettare la lenza che impedisca delle ingiustizie la sopravvivenza. Quante lotte, quanti dolori Per dare alla donna dei lavori Non solo in casa Ma anche vicino alla Nasa; militare, vigile, dirigente e poliziotto, che arriva intrepida se succede il quarantotto! Questo è il gioco della differenza Del quale non si può fare senza. Davide M.
  15. 15. LA GIORNATA DELLE DONNE
  16. 16. LE PARI OPPORTUNITA' SECONDO LA COSTITUZIONE Art.29- La repubblica riconosce i diritti della famiglia come società naturale fondata sul matrimonio. Il matrimonio è ordinato sull’uguaglianza morale e giuridica dei coniugi, con i limiti stabiliti dalla legge
  17. 17. Art.37- La donna lavoratrice ha gli stessi diritti e, a parità di lavoro, le stesse retribuzioni che spettano al lavoratore. Le condizioni di lavoro devono consentire l’adempimento della sua essenziale funzione familiare e assicurare alla madre e al bambino una speciale protezione
  18. 18. Art. 51- Tutti i cittadini dell’uno e dell’altro sesso possono accedere agli uffici pubblici e alle cariche elettive in condizioni d’eguaglianza, secondo i requisiti stabiliti dalla legge. A tal fine la repubblica promuove con appositi provvedimenti le pari opportunità tra donne e uomini
  19. 19. PARITA’, DAVVERO? In famiglia
  20. 20. Per renderci conto della situazione della donna nell’attuale società abbiamo esaminato i dati rilevati da un’indagine Istat. Dall’indagine svolta è emerso che, sebbene nella famiglia attuale, di tipo mononucleare, sia scomparsa la figura del capofamiglia e la donna goda di una maggiore considerazione, ancora oggi: Si tende a trasmettere un tipo d’educazione che mira a consolidare le differenze tra uomo e donna. Anche se entrambi i coniugi lavorano, e l’uomo collabora maggiormente nella cura della casa e della famiglia, le maggiori responsabilità sono a carico della donna.
  21. 21. Nel lavoro
  22. 22. Oggi la donna è riuscita ad inserirsi in tutti i settori della vita lavorativa, anche in quelli una volta prettamente maschili. Dai dati Istat, tuttavia, risulta che le donne vivono ancora discriminazioni sul lavoro. Infatti: a parità di requisiti professionali e culturali vengono preferiti gli uomini se la donna è sposata ed ha dei figli;
  23. 23. A parità di requisiti culturali e professionali vengono preferite le single a donne sposate con figli .
  24. 24. A parità di requisiti le donne guadagnano meno degli uomini
  25. 25. I ruoli dirigenziali sono in genere ricoperti dagli uomini
  26. 26. La donna è, spesso, costretta a dover conciliare le esigenze del lavoro con la cura della famiglia e dei figli
  27. 28. La donna nell’antichità Non era apprezzata e neanche Tanto desiderata. Per lei non c’era libertà Nè tanta felicità. La donna ci ha dato l’agricoltura E non certo la fattura! Per secoli sottovalutata E poco considerata. La donna va stimata E non torturata È bene annullare l’idea del sesso forte perchè della donna e della sua sensibilità ce ne vuole un’infinità ( Giovanni L.)
  28. 29. La reciprocità e l’uguaglianza dei miei genitori in famiglia Oggi, grazie alle leggi a favore della parità uomo-donna, non c’è più un capofamiglia in casa, come tanto tempo fa, quando l’uomo comandava sulle donne. Anche se ho sentito per televisione che una donna ha perso la vita perchè era uscita con un collega di lavoro e il marito, al rientro, credendo che l’avesse tradito, l’ha uccisa. Per fortuna in casa mia non sono mai successi e non succederanno mai episodi del genere perchè i miei genitori collaborano per mantenere la famiglia unita. Io vedo mio padre sempre impegnato in casa ad aiutare mia madre. Lui, infatti, si prende cura di me e dei mie fratelli quando la mamma è assente. Mamma aiuta sempre papà in campagna e lo sostituisce quando non ci può accompagnare a scuola. Io vedo i miei genitori che collaborano nel prendere decisioni, come quando dovevamo cambiare un mobile e loro scelsero insieme quale comprare o quando decisero insieme dove andare a svolgere la festa della mia prima comunione. Ora, fortunatamente, gli uomini hanno capito che fra l’uomo e la donna non c’è differenza e possono fare le stesse cose anche se hanno il sesso diverso. Se qualcuno mi chiedesse:<< In casa tua chi comanda?>>, io risponderei:<< Sia mamma che papà, perchè in casa mia il verbo “comandare” è stato sostituito dal verbo “collaborare”>>. Isabella
  29. 30. Il lavoro della mamma in casa Le donne, oggi, sono molto indaffarate poiché non solo devono badare alla casa e al lavoro ma devono arrivare puntuali agli impegni presi e devono curare anche la famiglia. La mia mamma è una di quelle donne super-indaffarate perché lavora in un ufficio notarile dove passa tutta la giornata a scrivere atti, rileggerli, ecc. Per guadagnare quel posto di lavoro “ ha sudato sette camicie”. Torna tardi e stanca a casa. Allora ha un altro compito da eseguire: cucinare per lei e gli altri membri della famiglia, riordinare la casa, preparare per il giorno dopo. Spesso noto che i suoi occhi si chiudono involontariamente per la stanchezza. Io la guardo intenerita e penso” povera mamma, mi dispiace, è così stanca che riesce appena a cucinare. Beh l’aiuterò io”.
  30. 31. E’ quasi sempre nervosa e alcune volte non riesce a trattenere questa carica di stanchezza e così le sgridate che ci meritiamo sono più frequenti. Molte volte sporco i miei indumenti e quando, mia madre prima di andare al lavoro, li separa colore per colore, mi accorgo che devo fare più attenzione. Si concentra, guai se si scolorisce un abito! La mia è una mamma premurosa e molto accorta; se avesse qualche impegno in meno sarebbe davvero una mamma felicissima. Durante la settimana lavora allo studio tutto il giorno, quindi il sabato si dedica alla pulizia completa della casa: finisce la sera e abbiamo soltanto il tempo di fare la spesa. Al supermercato ,si muove velocemente perché sa esattamente cosa comprare. Non ci sono pagine di quaderno che bastino per descrivere tutti i lavori che una donna può compiere in casa. Se noi altri membri della famiglia le aiutassimo di più avrebbero molto più tempo da trascorrere con noi. Ludovica IVA
  31. 33. Per un’effettiva parità..... PER UN'EFFETTIVA PARITA'
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×