Breve storia  dei mezzi di  comunicazione
<ul><li>Comunicazione  Formazione </li></ul><ul><li>Comunicazioni specificatamente comunicative in tre settori </li></ul>S...
Comunicazione orale MEMORIA RADICALIZZAZIONE DEL SAPERE STRUTTURA TESTUALE SEMPLICE
CHIROGRAFIA (3500 a.C.) SCRITTURA A MANO AIUTO ALLA MEMORIA STRUTTURE TESTUALI COMPLESSE
Stampa   quotidiani e periodici (1456) Riproduzione di oggetti identici Maggiore accessibilità alla parola scritta Lettura...
Telegrafo  (1940) Con la nascita del telegrafo la comunicazione avviene in tempo reale  Villaggio Globale Trasmissione sin...
Fotografia (metà ‘800) <ul><li>Tecnologia che si affianca alla stampa  </li></ul><ul><li>Linguaggio delle immagini </li></ul>
Radio (1895) <ul><li>Inventata da Guglielmo Marconi permette la trasmissione di segnali senza bisogno di supporto fisico <...
Televisione ( 1906) <ul><li>Trasmissione di immagini e suoni in tempo reale  </li></ul>Villaggio globale = intero pianeta
Applicazioni didattiche  della televisione  Educational broadcasting Instructional TV Programmi di educazione e formazione...
Telefono fisso (brevettato nel 1876) <ul><li>Telefono a mano </li></ul><ul><li>Telefono a batteria locale </li></ul><ul><l...
Telefono cellulare (1921) <ul><li>S tandard TACS (1985) </li></ul><ul><li>S tandard GSM (1991)  </li></ul><ul><li>Il  GPRS...
Audio e videocomunicazione Audio e videocassette sono molto utili nella formazione perché permettono la ripetizione del pr...
Formazione mediata dal computer <ul><li>Dagli anni '80 in avanti è possibile la trasmissione di segnali digitali </li></ul...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Breve Storia Dei Mezzi Di Comunicazione

4,413

Published on

Published in: Technology, Business
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
4,413
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Breve Storia Dei Mezzi Di Comunicazione"

  1. 1. Breve storia dei mezzi di comunicazione
  2. 2. <ul><li>Comunicazione Formazione </li></ul><ul><li>Comunicazioni specificatamente comunicative in tre settori </li></ul>Sapere Saper fare Saper essere
  3. 3. Comunicazione orale MEMORIA RADICALIZZAZIONE DEL SAPERE STRUTTURA TESTUALE SEMPLICE
  4. 4. CHIROGRAFIA (3500 a.C.) SCRITTURA A MANO AIUTO ALLA MEMORIA STRUTTURE TESTUALI COMPLESSE
  5. 5. Stampa quotidiani e periodici (1456) Riproduzione di oggetti identici Maggiore accessibilità alla parola scritta Lettura silenziosa Fenomeno sociale
  6. 6. Telegrafo (1940) Con la nascita del telegrafo la comunicazione avviene in tempo reale Villaggio Globale Trasmissione sincrona del sapere
  7. 7. Fotografia (metà ‘800) <ul><li>Tecnologia che si affianca alla stampa </li></ul><ul><li>Linguaggio delle immagini </li></ul>
  8. 8. Radio (1895) <ul><li>Inventata da Guglielmo Marconi permette la trasmissione di segnali senza bisogno di supporto fisico </li></ul><ul><li>Particolarmente adatta alla trasmissione del sapere </li></ul>
  9. 9. Televisione ( 1906) <ul><li>Trasmissione di immagini e suoni in tempo reale </li></ul>Villaggio globale = intero pianeta
  10. 10. Applicazioni didattiche della televisione Educational broadcasting Instructional TV Programmi di educazione e formazione Canali dedicati alla formazione
  11. 11. Telefono fisso (brevettato nel 1876) <ul><li>Telefono a mano </li></ul><ul><li>Telefono a batteria locale </li></ul><ul><li>Sistema a batteria centrale </li></ul><ul><li>Reti telefoniche </li></ul>
  12. 12. Telefono cellulare (1921) <ul><li>S tandard TACS (1985) </li></ul><ul><li>S tandard GSM (1991) </li></ul><ul><li>Il GPRS (2000) </li></ul><ul><li>Standard UMTS (2002) </li></ul>
  13. 13. Audio e videocomunicazione Audio e videocassette sono molto utili nella formazione perché permettono la ripetizione del programma molte volte. In particolare vengono utilizzate nell’insegnamento delle lingue straniere
  14. 14. Formazione mediata dal computer <ul><li>Dagli anni '80 in avanti è possibile la trasmissione di segnali digitali </li></ul><ul><li>Questa tecnologia può essere applicata in ambito didattico rendendo possibile un'interazione a distanza tra tutors e studenti e tra studenti tra loro. </li></ul>

×