Business Meeting Herbalife

10,416 views

Published on

L'opportunità di Business nel settore del Benessere con l'azienda n°1 del settore. Scopri la differenza tra lavorare per guadagnare e lavorare per costruirsi una rendita

Published in: Business
1 Comment
3 Likes
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total views
10,416
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
129
Actions
Shares
0
Downloads
412
Comments
1
Likes
3
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Business Meeting Herbalife

  1. 1. Nutrirsi bene per vivere meglio
  2. 2. In Italia ci sono circa 120.000 Distributori Herbalife Circa 118.000 tra 300 € e 1.500 € mensili con la distribuzione diretta 1.200 tra 2.000 € e 8.000 € di Rendita mensile dalla rete di distribuzione 120 tra e 8.000 € 20.000 € di Rendita mensile dalla rete di distribuzione 16 sopra i 20.000 € di Rendita mensile dalla rete di distribuzione
  3. 3. L’industria del Benessere • Paul Zane Pilzer (economista di fama mondiale, già consulente economico della Casa Bianca): – «Siamo proprio all'inizio della futura industria da miliardi di dollari ma che al momento è sconosciuta come lo era l'industria automobilistica nel 1908 o quella del personal computer nel 1981». • L’Industria del benessere sarà nei prossimi anni il settore di mercato che realizzerà la più grande crescita a livello mondiale • Entro il 2010 soltanto in Europa questo mercato raddoppierà letteralmente, passando dagli attuali 500 MLD di euro a 1.000 MLD di euro www.paulzanepilzer.com
  4. 4. Il Mercato del Benessere • È il business del 3° millennio • È il settore a maggior crescita per i prossimi 20-25 anni In Italia in tempi di crisi cresce di oltre il 15% l’anno
  5. 5. La tendenza è in atto TUTTO PARLA DI “BENESSERE FISICO”
  6. 6. Integratori ovunque… Nelle farmacie e nei supermercati integratori ovunque
  7. 7. Gli INTEGRATORI nell’industria del benessere • Oggi è diventato necessario distinguere tra – ALIMENTAZIONE • Tutto ciò che mangiamo – NUTRIZIONE • Ciò che arriva alle nostre cellule • Noi siamo quello che mangiamo!
  8. 8. Perché la CORRETTA NUTRIZIONE è così importante? • Il 70% dei decessi dipende da 3 fattori 1. Problemi Cardiovascolari 2. Cancro 3. Diabete • Il 50% di questi decessi è legato alla CATTIVA ALIMENTAZIONE • In pratica 35 persone su 100 potrebbe avere una vita più lunga e più sana se avessero una corretta nutrizione! fonte World Health Organization (OMS)
  9. 9. Perché la CORRETTA NUTRIZIONE è così importante? “Il 70% di tutte le malattie può essere attribuito a una cattiva alimentazione” 4° Rapp. ISTAT – Ministero della Salute 2005
  10. 10. Il Mercato è intorno a noi … • Mal di testa • Stanchezza cronica • Stitichezza • Problemi di circolazione • Bruciori di stomaco • Diabete • Gastrite • Pressione alta • Anemia • Mal di gambe • Osteoporosi • Allergie • Depressione • Insonnia • Colesterolo • ….
  11. 11. OGGI Nel 1985 100 mg. VITAMINA C 1996
  12. 12. Mercato Totalmente Orientato alla Prevenzione
  13. 13. Il mercato degli INTEGRATORI Evoluzione sell out, MAT nov 07 vs Py. Fonte: Nielsen € 1.250 € 1.200 € 1.150 101 € 1.100 83 € 1.050 € 1.000 1.122 1.039 € 950 € 900 2006 2007 Farmacia Vendita Diretta
  14. 14. Perché il settore del Benessere e dell’Integrazione sono in forte crescita? Perché è una crescita basata su esigenze REALI di tutte le persone … che tocca l’aspetto più importante della nostra vita, LA SALUTE!
  15. 15. … E siamo solo all’inizio…
  16. 16. Se nel 1985 una persona, che veniva dal futuro, vi avesse parlato di quello che sarebbe successo al nascente mercato dei computer… Avreste colto l’opportunità..?
  17. 17. Come entrare nel Mercato del Benessere? Cogliere l’opportunità di business del 3° millennio!
  18. 18. Le varie forme di distribuzione Sul mercato, in sintesi, sono presenti le seguenti forme di distribuzione e vendita: – Tradizionale • Produttore • Centri di distribuzione regionali • Ingrosso • Negozi – Catalogo e per Corrispondenza – Internet – Distribuzione Diretta – Franchising
  19. 19. Il Franchising
  20. 20. I vantaggi del Franchising • Supporto Marketing dalla casa madre • Utilizzo del Marchio in esclusiva nella zona • Supporto logistico della casa madre
  21. 21. I vincoli del Franchising • Esposizione di Capitale – Investimento iniziale non indifferente • Attività semi-indipendente – Comunque vincolato dalle politiche della casa madre • Quota associativa • Rischio di perdere la licenza • Impegni di fatturato – Per mantenere la zona – Obiettivi che vengono dettati dalla casa madre • Limiti commerciali di zona
  22. 22. L’evoluzione del Franchising • C’è un sistema di distribuzione che rappresenta l’evoluzione del franchising • Ne riprende i vantaggi e riduce drasticamente i vincoli • Nato nel 1934 negli Stati Uniti • Oggi rappresenta un sistema di vendita innovativo per il nostro sistema economico ed imprenditoriale
  23. 23. Il Multi Level Marketing o Network Marketing
  24. 24. Il MLM ha i vantaggi del franchising • Supporto logistico aziendale • Supporto Marketing aziendale • Marchio in esclusiva ma anche • Nessun limite di zona! • Nessun investimento obbligatorio! • Nessun fatturato minimo obbligatorio! • Nessun rischio! • Offrire la stessa opportunità ad altri! • Proprietà dell’attività irrevocabile ed ereditabile!
  25. 25. Franchising Network Alti investimenti iniziali no Mantenimento dei fatturati no Elevate spese di gestione no Avere dei dipendenti no Guadagni derivanti unicamente Rendita derivante dalla dalla distribuzione diretta propria rete a più livelli
  26. 26. In Pratica: Il MLM dà la possibilità di crearsi la propria rete di distribuzione iniziando da zero Offre la possibilità di crearsi il PROPRIO FRANCHISING
  27. 27. Il MLM ed i pregiudizi • Spesso il MLM viene confuso (per ignoranza) con i sistemi truffa cosiddetti piramidali o catene di Sant’Antonio • La differenza sostanziale sta nel fatto che il MLM ha lo scopo di avvicinare il produttore al consumatore finale • I sistemi piramidali tendono, invece, semplicemente a moltiplicare i livelli di Vendita, spesso senza alcuna vendita di prodotti
  28. 28. Anche il Parlamento se ne è occupato Onorevoli Colleghi! - Negli ultimi anni, anche nel nostro Paese, si è assistito allo sviluppo del multilevel marketing, una forma di vendita del tutto innovativa per il nostro sistema economico ed imprenditoriale. Il marketing multilivello costituisce una delle più moderne varianti del fenomeno della vendita diretta, tipica manifestazione di imprenditoria diffusa. Al fine di tutelare il consumatore occorre fare molta chiarezza ed evitare pericolosi equivoci tra le forme di vendita diretta con il metodo del multilevel marketing ed invece vere e proprie forme di truffa a danno del consumatore finale. Il successo che le vendite dirette hanno riscontrato, dimostrato dal costante incremento del volume d'affari, ha dato luogo purtroppo ad imitazioni, deformazioni ed a grossolane mistificazioni.
  29. 29. • A TUTELA DELL’AZIENDA… • DEGLI INCARICATI… • E DEI CONSUMATORI… • www.avedisco.it
  30. 30. AVEDISCO • AVEDISCO - Associazione VEndite DIrette Servizio COnsumatori – In Italia solo 35 aziende sono riconosciute • Ha per obiettivo la soddisfazione del consumatore – attraverso i principi stabiliti dal Codice di condotta della vendita diretta garantisce il corretto comportamento commerciale delle aziende associate
  31. 31. Diventare Ricchi Velocemente: Il Network Marketing “Uno dei sistemi più interessanti e più semplici, dal mio punto di vista, per decidere di diventare imprenditore è il Network Marketing o Marketing Multilivello” “Credo che il Network Marketing sia un’industria destinata a crescere ulteriormente, perché da la libertà di gestire il proprio tempo” Tratto dal best seller “I soldi fanno la felicità” di Alfio Bardolla
  32. 32. Multi Level Marketing • Una opportunità per intraprendere un’attività in proprio – Libera, senza capi! – Senza investimenti – Gestendo il proprio TEMPO! – Che si basa sul principio della DUPLICABILITA’! – Con possibilità di creare una rete di vendita esponenziale! – Con possibilità di guadagni impensabili!
  33. 33. Un’equazione esplosiva Mercato del benessere + Multi Level Marketing = OPPORTUNITA’ DI BUSINESS Ma con quale azienda partner?
  34. 34. Nutrirsi bene per vivere meglio Azienda Leader nel mondo nella produzione e vendita di integratori alimentari
  35. 35. • Sul mercato da 29 anni • Una multinazionale presente in 70 paesi del mondo • In Italia dal 1993 con Herbalife Italia spa • 2 sedi (Roma e Milano)
  36. 36. • Fondata nel 1980 a Los Angeles da Mark Huges • Nominato “Man of the Year” da Bill Clinton nel 1995
  37. 37. • Guidata dal 2003 da Michael O. Johnson • Ex presidente della Walt Disney
  38. 38. • Mark Hughes 30 anni fa ha avuto l’intuizione commerciale di capire le future necessità del mercato a livello nutrizionale • Ed anche l’intuizione di aver utilizzato il metodo commerciale del MLM
  39. 39. • A Michael O. Johnson si deve l’intuizione commerciale di aver capito la necessità di “traghettare” Herbalife verso un business molto più grande di quello della perdita di peso, il mercato dell’integrazione sportiva e dell’integrazione TOTALE
  40. 40. Oltre 60 milioni di Clienti in 70 Paesi del Mondo
  41. 41. 2008 2004 1996 1980
  42. 42. Fattori che concorrono al successo • Il mercato del Benessere • Il metodo commerciale, MLM • I Prodotti • Le nuove “necessità” economiche degli italiani
  43. 43. I Prodotti • Garantiti • Danno risultati • Di Consumo • Usati per sempre • Che parlano
  44. 44. Garantiti! • Autorizzazione Ministeriali in 70 Paesi • Autorizzazione del Ministero della Salute Italiano • Senza controindicazioni • Senza problemi di megadosaggio • Soddisfatti o rimborsati a 30 giorni dopo l’utilizzo
  45. 45. Perché Parlano? • Perché sono Eccellenti! • L’eccellenza arriva dalle risorse che l’azienda ha per investire in ricerca e materie prime • L’azienda non investe soldi in pubblicità convenzionale
  46. 46. Mercato tradizionale Costi di Produzione e di Pubblicità 25-30% 5-7%Importatore 5-7% grossista Cliente 5-7%Agente di commercio 50% commerciante
  47. 47. Produzione e materie prime di Alta qualità 27%
  48. 48. PRODUTTORE CONSUMATORE AZIENDA CON SISTEMA TRADIZIONALE COSTI DI PRODUZIONE, DISTRIBUZIONE E UTILI PUBBLICITA’ RICERCA E COSTI DI PRODUZIONE, DISTRIBUZIONE E UTILI MATERIE PRIME
  49. 49. Ecco dove investe l’Azienda
  50. 50. Presidente del Comitato Scientifico • Dott. David HEBER (Phd, MD, FACD, FACN) • Direttore Centro Nutrizione Umana presso la UCLA • Direttore Centro Istituti Nazionali per la ricerca nell’Integrazione Alimentare • Direttore Istituto Nazionale per il cancro (Unità Clinica di ricerca per la nutrizione) www.uclahealth.org
  51. 51. Responsabile per la Ricerca e lo Sviluppo dei Prodotti • Dott. Luis J. IGNARRO • Premio NOBEL Medicina nel 1998 • Fondatore e Presidente della Nitric Oxide Society • Docente di Farmacologia c/o la UCLA www.drignarro.com
  52. 52. 7 ottobre 2003 DOMANDA:Qualcuno ritiene che sia difficile digerire l’alleanza tra un Premio Nobel e un’azienda di integratori alimentari. Negli anni ‘90 molti scienziati hanno dimostrato con i loro studi che l’ossido nitrico può essere la prossima arma per combattere le malattie cardiache, l’impotenza e perfino le infezioni batteriche. Secondo Ignarro stanno per essere sperimentati diversi farmaci a base di ossido nitrico per combattere L’Alzheimer, l’artrite ed altre malattie causate dall’invecchiamento. Ignarro ha cercato a lungo un distributore del suo prodotto ed ha scelto Herbalife per la sua “filosofia di promuovere il benessere attraverso una buona nutrizione naturale ed un sano stile di vita.” E poi, conclude Ignarro: “Come avrei potuto raggiungere 100 milioni di persone? Ho pensato molto a questo. Se fossi riuscito a creare un prodotto, un solo prodotto, che potesse salvare vite umane, sarebbe stato per me il modo migliore per concludere una magnifica carriera.”
  53. 53. Herbalife ha dal 1988 in USA e dal 1996 in Italia un prodotto Contenente Acidi Grassi Polinsaturi OMEGA 3
  54. 54. Le uniche forme pubblicitarie convenzionali sono finanziate dai Distributori Indipendenti dei vari Paesi
  55. 55. Pubblicità Pagata dai 400.000 Distributori USA
  56. 56. Pubblicità Passiva (gratis) Museo delle cere Londra
  57. 57. Pubblicità Passiva (gratis)
  58. 58. Olimpiadi di Pechino
  59. 59. Pubblicità Finanziata dai 120.000 Distributori italiani Campionesse Italiane Beach Volley Gattelli e Perrotta
  60. 60. Pubblicità Passiva (gratis) Manuel Poggiali campione Mauro Nespoli Argento a Pechino nel tiro con del mondo moto 250 e l’arco 125
  61. 61. Pubblicità Passiva (gratis) Rafael Nadal tennista n°1 al mondo
  62. 62. Pubblicità Passiva (gratis)
  63. 63. Pubblicità Finanziata dai 120.000 Distributori italiani DATA 23 Novembre 2008 CITTA’ Milano 2007 AtletI PartecipantI 5.000 / 60.000 / Pres. Atleti previsti / Presenze 7.000 / 60.000 previste Copertura -Diretta TV tutto l’evento - Rai 3 - Stampa: Gazzetta dello sport, media/visibilità Corriere della sera, Sport Week, City, Oggi - Sito web dedicato - Logo Herbalife su: Branding - Portale di partenza e arrivo e Banner lungo il percorso - Backdrop premiazioni - Sacche iscrizioni per tutti i partecipanti (che conterranno 2 liftoff + un volantino Herbalife) - Sito, locandine e manifesti ufficiali - Mongolfiera gonfiabile Herbalife in zona di arrivo
  64. 64. Pubblicità Finanziata dai 120.000 Distributori italiani
  65. 65. Pubblicità Passiva (gratis)
  66. 66. Pubblicità Passiva (gratis)
  67. 67. Le Nuove Necessità Economiche Italiane Indagine annuale dell’Eurispes (Istituto di studi politici economici e sociali) Dal rapporto sul 2004 emerge soprattutto pessimismo RISCHIO DI POVERTA’ INCOMBENTE: L'Eurispes quantifica 2.500.000 famiglie povere Dal rapporto viene fuori un quadro dell'Italia divisa tra: Supergarantiti Poveri A rischio povertà Il 51,2 % non arriva a fine mese (38,7 % nel 2003) e utilizza i risparmi accumulati per garantirsi lo stesso stile di vita. Chi non aveva risparmi, deve contrarre debiti per sopravvivere. Il 56,4 % non risparmia più
  68. 68. Ma anche agli italiani a cui le loro attività vanno bene … Quanto stanno accumulando per crearsi una rendita futura? L’86% di loro non risparmia più! (e quindi non avrà una rendita in futuro) fonte Eurispes 2008
  69. 69. CHI E’ IL DISTRIBUTORE INDIPENDENTE HERBALIFE? ”ENTITA’ COMMERCIALE INDIPENDENTE CHE PORTA SUL MERCATO I PRODOTTI HERBALIFE DA SOLO E/O AIUTATO DA UNA RETE DI DISTRIBUZIONE SULLA QUALE AVRA’ DEI DIRITTI A VITA ED EREDITABILI”
  70. 70. L’opportunità A) Entrata Extra B) Crearsi una Rendita
  71. 71. Crearsi un’entrata extra è come aprire un negozio… Senza gli impegni economici e di tempo di un negozio I guadagni arrivano solo dalla tua produzione!
  72. 72. Costruire una rete di distribuzione Significa crearsi una rendita su decine di negozi!
  73. 73. B TU B B B B B B
  74. 74. O anche su centinaia di negozi!!!
  75. 75. 3 9 27 39 B B A A A A A TU A B A A A A B B 5 25 125 155
  76. 76. “Preferisco guadagnare l’1% sulla produzione di 100 persone piuttosto che il 100% sulla produzione di me stesso!!!” J.P.Getty
  77. 77. Un’equazione esplosiva Mercato del Benessere + Multi Level Marketing con HERBALIFE = OPPORTUNITA’ DI BUSINESS
  78. 78. Per avere un quadro più ampio Pierluigi Micheletti 348.6540344 p.micheletti@medialife.it

×