Progetti Timor Est
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

Progetti Timor Est

on

  • 485 views

 

Statistics

Views

Total Views
485
Views on SlideShare
437
Embed Views
48

Actions

Likes
0
Downloads
1
Comments
0

1 Embed 48

http://www.gtvonline.org 48

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Progetti Timor Est Presentation Transcript

  • 1. Progetti di cooperazione allo sviluppoIGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011)
  • 2. Progetto di cooperazione allo sviluppo IGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011)Programma della presentazione - BREVE RIPASSO SU TIMOR EST E GLI OBIETTIVI DEI PROGETTI - LA MISSIONE DI VALUTAZIONE (RISULTATI)
  • 3. Progetto di cooperazione allo sviluppo IGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011)(Scopo)Missione di valutazione: 1. “SVILUPPO RURALE INTEGRATO PER LA SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST” 1. “CAMPAGNE DI IGIENE E SALUTE E SERVIZI IGIENICI INTEGRATI PER LE SCUOLE DI ANARTUTU, ISOLA DI ATAURO, TIMOR EST”
  • 4. Progetto di cooperazione allo sviluppoIGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011)
  • 5. Progetto di cooperazione allo sviluppoIGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011)
  • 6. Progetto di cooperazione allo sviluppoIGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011)
  • 7. Progetto di cooperazione allo sviluppo IGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011)“Food Security” – settori di intervento 1. Sviluppo agricolo ed agroforestale 1. Sviluppo della pesca 1. Accesso all’acqua
  • 8. Progetto di cooperazione allo sviluppo IGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011)“Food Security” – luoghi di intervento - Eklae 1. Vila Maumeta: - Iletikarakia 1. Maquili: - Fatulela - Maselihu - Maumeta - Anartuto 1. Macadade: - Ilitimur - Bite
  • 9. Progetto di cooperazione allo sviluppo IGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011)“Food Security” – attività svolte 1. Riunioni preliminari e formazione dei gruppi (18) 1. Formazione 1. Distribuzione di sementi, strumenti, piantine, materiale informati 1. Costituzione di orti comunitari e vivai 1. Riforestazione 1. Costruzione dell’acquedotto
  • 10. Progetto di cooperazione allo sviluppo IGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011) “Food Security” – gli indicatoriindicatore I: numero di orti comunitari creatiindicatore II: numeri di ettari trattato con le attività agroforestaliindicatore III: numero di persone che hanno partecipato alla formazioneindicatore IV: quantità di pesce destinato al mercato locale di Atauroindicatore V: riduzionedei tempi di raccolta dell’acqua e delle distanze percorse
  • 11. Progetto di cooperazione allo sviluppo IGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011)“Sanitation” – risultati attesi 1. Mappatura delle latrine private esistenti e delle fonti d’acqua di Anartuto 1. Formazione e sensibilizzazione (CLTS) ai bambini iscritti nelle 2 scuole di Anartuto e rispettive famiglie in materia di igiene 1. Formazione, nelle due scuole, di un comitato di gestione delle latrine
  • 12. Progetto di cooperazione allo sviluppo IGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011) “Sanitation” – gli indicatoriindicatore I: numero di mappe createindicatore II: numero di famiglie che hanno partecipato agli eventi formativiindicatore III: numero di riunioni effettuate per la gestione delle latrineindicatore IV: numero di persone che usano le latrine e tot. frequenza
  • 13. LA MISSIONE DI VALUTAZIONE (17 novembre – 6 dicembre 2011)- Riunioni con BELUN e Padre Chico- Riunioni con i governi locali-Riunioni con le organizzazioniinternazionali- Incontri con i beneficiari- Visite ai luoghi di implementazione- Visite a luoghi “extra progetto”- Rielaborazione dei dati
  • 14. “Food Security” – Formazione
  • 15. “Food Security” – Formazione
  • 16. “Food Security” – Formazione
  • 17. “Food Security” – Formazione
  • 18. “Food Security” – Formazione
  • 19. “Food Security” – Formazione
  • 20. “Food Security” – Formazione
  • 21. “Food Security” – Formazione
  • 22. “Food Security” – Formazione
  • 23. “Food Security” – Formazione
  • 24. “Food Security” – Formazione
  • 25. “Food Security” – Formazione
  • 26. “Food Security” – Formazione
  • 27. “Food Security” – Formazione
  • 28. “Food Security” – Formazione
  • 29. “Food Security” – Formazione
  • 30. “Food Security” – Formazione
  • 31. “Food Security” – Distribuzione di materiali e sementi
  • 32. “Food Security” – Distribuzione di materiali e sementi
  • 33. “Food Security” – Distribuzione di materiali e sementi
  • 34. “Food Security” – Distribuzione di materiali e sementi
  • 35. “Food Security” – Distribuzione di materiali e sementi
  • 36. “Food Security” – Distribuzione di materiali e sementi
  • 37. “Food Security” – Costituzione di orti comunitari
  • 38. “Food Security” – Costituzione di orti comunitari
  • 39. “Food Security” – Costituzione di orti comunitari
  • 40. “Food Security” – Costituzione di orti comunitari
  • 41. “Food Security” – Costituzione di orti comunitari
  • 42. “Food Security” – Costituzione di orti comunitari
  • 43. “Food Security” – Costituzione di orti comunitari
  • 44. “Food Security” – Costituzione di orti comunitari
  • 45. “Food Security” – Costituzione di orti comunitari
  • 46. “Food Security” – Costituzione di orti comunitari
  • 47. “Food Security” – Costituzione di orti comunitari
  • 48. “Food Security” – Costituzione di orti comunitari
  • 49. “Food Security” – Costituzione di orti comunitari
  • 50. “Food Security” – Vivai
  • 51. “Food Security” – Riforestazione
  • 52. “Food Security” – Riforestazione
  • 53. “Food Security” – Riforestazione
  • 54. “Food Security” – Riforestazione
  • 55. “Food Security” – Riunioni
  • 56. “Food Security”
  • 57. “Food Security”
  • 58. “Food Security”
  • 59. “Food Security”
  • 60. “Food Security”
  • 61. “Food Security”
  • 62. “Food Security”
  • 63. “Food Security”
  • 64. “Sanitation”
  • 65. “Sanitation”
  • 66. “Sanitation”
  • 67. “Sanitation”
  • 68. Progetto di cooperazione allo sviluppo IGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011)indicatore I: numero di orti comunitari creati 8 - 1 Vila-Maumeta - 3 Makili - 4 Makadade
  • 69. Progetto di cooperazione allo sviluppo IGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011)indicatore II: numeri di ettari trattato con le attività agroforestali 7,5 (4695 piantine) - 3 Makili - 4,5 Makadade
  • 70. Progetto di cooperazione allo sviluppo IGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011) indicatore III: numero di persone che hanno partecipato alla formazione 295- 3 gruppi Vila Mau-Meta - 54 p. Vila Mau-Meta - 181 p. agricoltura e acqua- 6 gruppi Makili - 129 p. Makili - 54 p. riforestazione- 9 gruppi Makadade - 112 p. Makadade - 60 p. pesca
  • 71. Progetto di cooperazione allo sviluppo IGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011)indicatore IV: quantità di pesce destinato al mercato locale di Atauro 10 Kg/giorno (5 corde) 1 corda = 5 pesci = 1 Kg
  • 72. Progetto di cooperazione allo sviluppo IGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011)indicatore V: riduzionedei tempi di raccolta dell’acqua e delle distanze percorse 2 ore – 7 Km
  • 73. Progetto di cooperazione allo sviluppo IGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011)“Sanitation” – gli indicatori indicatore I: numero di mappe create
  • 74. Progetto di cooperazione allo sviluppo IGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011)“Sanitation” – gli indicatori indicatore I: numero di mappe create
  • 75. Progetto di cooperazione allo sviluppo IGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011) “Sanitation” – gli indicatoriindicatore II: numero di famiglie che hanno partecipato agli eventi formativi 170 famiglie - 73 famiglie di Anartuto - 97 famiflie a Bite
  • 76. Progetto di cooperazione allo sviluppo IGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011) “Sanitation” – gli indicatoriindicatore III: numero di riunioni effettuate per la gestione delle latrine …
  • 77. Progetto di cooperazione allo sviluppo IGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE AD ATAURO, TIMOR EST (2009 – 2011) “Sanitation” – gli indicatoriindicatore IV: numero di persone che usano le latrine e tot. frequenza …
  • 78. I PUNTI DI FORZA-Nuove competenze e nuovesoluzioni- Migliore consapevolezza- Dieta più completa- Maggiore superficie forestale-Riduzione delle sforzo per l’accessoall’acqua-Riduzione dello sforzo per lelavorazioni
  • 79. CRITICITA’- Difficile accessibilità ai luoghi- Dinamiche sociali- Siccità- Orti comunitari su suoli privati
  • 80. GRAZIE.“Everywhere you live,learn to build bridges, not walls”.
  • 81. 1
  • 82. 2
  • 83. 3