Presentazione Mai Tai 2011

821 views
763 views

Published on

Mai Tai Presentation

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
821
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Presentazione Mai Tai 2011

  1. 1. 2000: Nasce Mai-Tai, agenzia di servizi nell’ambito della fornitura dipersonale per fiere, congressi, meeting aziendali e viaggi incentive.2002: Acquisizione di Skuffia 180°, agenzia di organizzazione di eventi epromozioni nata nell’ambito del tour operator iGrandi Viaggi.2008: Inizia la partnership operativa con TMH sui fronti della fornitura dipersonale, guerrilla marketing, marketing contestuale e kit multibrand.2010: Nasce la Nuova Mai Tai. Grazie alla fusione di competenzediversificate siamo stati in grado di consolidare il know-how relativo allagestione di personale per eventi e dall’altro di diversificare la nostra offertaspecializzandoci anche i settori quali quello del marketing contestuale,l’unconventional e la creazione di kit multibrand. Attualmente siamo unoimportante partner per i principali attori del settore: clienti, centri media,agenzie di pubblicità, società di consulenza, etc.
  2. 2. Prodotto e obiettivo: In collaborazionecon ZeligADV abbiamo ideato unacampagna per promuovere il centroSorridenti (centro di igiene dentale) pressoil centro commerciale di Roma Est.Strategia: L8 Marzo 2010 durante la Festadella Donna, 2 attori, attraverso gagspiritose strappavano sorrisi alle donne delcentro della capitale e consegnavano deibuoni sconto da utilizzare presso i centristessi.Location: Roma
  3. 3. Prodotto e obiettivo: Supportare il nostrocliente mediante personale qualificato perpromuovere l’inaugurazione del nuovopunto vendita Bionature in Piazza Cadornaa MilanoStrategia: invito all’inaugurazione condistribuzione di buoni sconto del valore di €5 a fronte di una spesa di € 25Location: Milano
  4. 4. Prodotto e Obiettivo: Lancioconsole Nintendo 3DS.Strategia: Per supportare illancio della console 3DSabbiamo realizzato un evento,invitando la stampa e il tagetaffezionato. Durante l’evento ipartecipanti hanno potutoprovare il prodotto.Location: Milano e Roma
  5. 5. Prodotto e Obiettivo: supportaredal punto di vista logistico eoperativo, e attraverso la fornitura dipersonale specializzato, lesponsorizzazioni di maratone ecorse stracittadine da parte di Yakult.Strategia: Gestione del personale edella distribuzione di prodotto fresco,effettuata grazie al mantenimentodella catena del freddo.Location: Padova, Bari, Roma,Parma, Bergamo, Venezia e Torino
  6. 6. Prodotto e Obiettivo: Promuovere il nuovocolluttorio Denti e Lingua di Aquafresh incanali ad alta frequentazione del target diriferimento (donna, 18-35 anni).Strategia: Veicolazione di campioni diprodotto e leaflet informativi in un networkcostruito ad hoc di Centri Direzionali,Parrucchieri, Centri Fitness e Ristobar.Location: 103 location su tutto il territorionazionale: 24 palestre, 32 ristobar, 45 hairstylist e 4 centri direzionali.
  7. 7. Prodotto e Obiettivo: Promuovere ilfarmaco contro la capillarizzazione dellegambe Tegens al target di riferimento(donna 35/55 anni) in contesti alternatividalla farmacia.Strategia: Distribuzione di 40.000 gadget(smalto per unghie) e di brochureinformative su come trattare le gambefemminili in negozi di lingerie Christies edindipendenti e centri benessereindipendenti.Location: 16 negozi di lingerie e 19 centribenessere delle città di Torino, Milano,Bologna, Roma e Napoli.
  8. 8. Prodotto e Obiettivo: Veicolare leanteprime in versione pocket del nuovoromanzo di Sveva Casati Modigliani.Strategia: In un canale ad altafrequentazione di pubblico femminile èstato collocato uno speciale display dabanco con sacca porta copie L’attività èstata preceduta da flight teaser in 5strutture alberghiere appartenenti algruppo Messeguè.Location: 50 studi medici dei ginecologiAOGOI e 40 parrucchieri indipendenti,distribuiti nelle città di Milano, Roma,Torino, Bologna e Napoli.
  9. 9. Prodotto e obiettivo: Far conoscere i dueprodotti solubili a marchio Nescafé: “NescaféCaffè per Latte” e “Nescafé Cappuccino”.Strategia: Durante l’inverno 2011, gli ospiti di76 hotel di montagna hanno avuto lapossibilità di degustare i due prodotti. Ognihotel ha avuto a disposizione materiali diallestimento come display da banco,tovagliette, portatovaglioli, bustine di zuccheroe red mug brandizzati. In totale, considerandoentrambi i prodotti in degustazione, sono stateservite 80.000 colazioni Nescafé.Location: 76 hotel dell’arco alpino/dolomiticoe in Abruzzo appartenenti al network Mai Tai
  10. 10. Prodotto e obiettivo: Sampling cerealiFitnessStrategia: Nei mesi di maggio e giugno2011, 120 palestre indipendenti e 20 centriappartenenti al circuito Virgin, hannodistribuito, alle proprie clienti samples dicereali Fitness. Ogni palestra, per rendereulteriormente visibile l’attività, ha avuto adisposizione una serie di materiali quali:locandine per armadietti spogliatoi, displayda banco, totem e floor grapichs. L’attivitàha avuto come testimonial RossellaBrescia.Location: Milano
  11. 11. Prodotto e obiettivo: Dacia targetengagementStrategia: in occasione del Salone diGinevra 2011, per il brand Dacia, Mai Tai haideato la meccanica di engagement delpubblico progettando un simulatore di guidaintegrato nel veicolo, completo di tre flatscreen full hd e sensori elettronici posti suipedali, le ruote e il volante del Dacia Duster.Location: Salone di Ginevra
  12. 12. Canale Pizzerie: Mai Tai opera in partnershipesclusiva con il principale player del settore(AdvertPizza) per offrire una campagnaintegrata che prevede il presidio di centinaia dipizzerie dislocate su tutto il territorio nazionale.I nostri fornitori di cartoni assolvono tutti gliobblighi di legge e utilizzano nellapersonalizzazione grafica solo inchiostriatossici adatti per alimenti.Case History: per contestualizzare l’utilizzodel colluttorio Colgate Plax dopo pasto, eraggiungere il target direttamente a casa, e inmodo non convenzionale, è stata sviluppataun’attività che, in 10 giorni, ha coinvolto 63pizzerie in 5 città italiane, per un totale di28.000 cartoni di pizza a domicilio o daasporto personalizzati. Ogni cartonepersonalizzato era accompagnato da unsample di prodotto.
  13. 13. Canale Villaggi Turistici: Mai Taiopera in partnership esclusiva con iprincipali Tour Operator italiani tracui iGrandiViaggi, Veratour eClubVacanze. Pianifichiamo attivitàdi comunicazione tailor madeconcepite armonicamente con leattività classiche del villaggio, dallosport all’intrattenimento, dalle festein spiaggia alle colazioni.Il villaggio rappresenta un contestoideale per la collocazione di marchie prodotti, lontano dalbombardamento pubblicitario e inun’atmosfera di relax.
  14. 14. Prodotto e Obiettivo: Distribuzione di 126.000sachet della nuova crema anti invecchiamentoChiave Giovinezza di L’Oréal Paris al target diriferimento (donna 35/55 anni).Strategia: Presidio di locations altamente atarget quali centri direzionali, luoghi istituzionali(ministeri, tribunali, poste, etc.), stazionimetropolitane e ferroviarie.Location: Torino, Milano, Bologna, Firenze eRoma.
  15. 15. Prodotto e Obiettivo: Stimolare la productawareness della linea “Bontà e Leggerezza”mediante sampling di supporto alla campagnaadv alle uscite della metropolitana milanese eromanaStrategia: Presidio con hostess di 47 stazioni aMilano e Roma. Insieme al sample di prodottosono stati donati palloncini brandizzati gonfiatiad elio per esaltare la “leggerezza” del prodottoLocation: Milano e Roma
  16. 16. Prodotto e Obiettivo: Promuovereil nuovo sito di eBay Annuncitrasportando il sito on line in uncontesto off line che favorisse unelevato numero di contatti.Strategia: Veicolare il nuovo brandeBay Annunci in un contesto nonconvenzionale, creando curiosità edattenzionalità verso chi ha menodimestichezza col web il tuttofinalizzato ad incontrare un pubblicopiù vasto ed eterogeneo rispetto aifrequentatori di Internet.Location: Milano, Roma e Napoli
  17. 17. Prodotto e Obiettivo: aumentare la visibilitàe la distribuzione della newsletter Vectanewsattraverso live performance coinvolgenti edivertenti.Strategia: realizzazione di 4/5 liveperformance quotidiane in 15 località balneariin tutta Italia nei mesi di luglio e agosto. Leperformances prevedevano simpatichemascotte che ricreavano scenette nella qualeil prodotto/supereroe debellava il virus cherincorreva una bocca. Tutta l’attività è statafilmata e diffusa viralmente.Location: tutta Italia
  18. 18. Prodotto e Obiettivo: promuoverela gamma degli snack dolci e salatiMisura su un target attento albenessere e alla forma fisica.Strategia: realizzazione grafica diuno stand gonfiabile e presidio constaff dedicato durante il 105 FreeStyle Tour 2010. Oltre al sampling lostaff ha raccolto i dati deipartecipanti ad divertente gioco atema.Location: Cervinia, Prato Nevoso,Santa Cristina, Salice dUlzio
  19. 19. Prodotto e Obiettivo: promuoverel’evento di presentazione del nuovoprodotto Olaz, con un’azione volta a“coccolare” le donne in target.Strategia: Nei giorni precedenti allapresentazione del prodotto, uno staffha intrattenuto le donne nelle stradedi Milano, regalando loro delleserenate. La live performance, che hagenerato interesse nei passanti,aveva come scopo la promozione(anche attraverso materialeinformativo) dell’happening dipresentazione del prodotto in unaprofumeria del centro, conconseguente generazione di trafficoverso il punto vendita.Location: Milano
  20. 20. Prodotto e Obiettivo: Album difigurine del cartoon “Pop Pixie”Strategia: Per promuovere pressoil target il lancio sul mercatodell’album di figurine ispirato alcartone Pop Pixie, abbiamoraggiunto 500 scuole in tutta Italia.Location: Bari, Bologna, Catania,Milano, Firenze, Napoli, Palermo,Roma, Torino, Treviso
  21. 21. Prodotto e Obiettivo: Promozione delsito www.take-a-ticket.it legato alconcorso per la vincita di biglietti per lafinale della Champions League aWembley.Strategia: Realizzazione di un furgonecompletamente brandizzato itinerantein una serie di locations a target come:università, stadio San Siro, Fieradell’Artigianato. Durante le soste un setfotografico garantiva visibilità suFacebook mentre dei freestylerintrattenevano i passanti.Location: Milano
  22. 22. Prodotto e Obiettivo: Promuovere ilconsumo dei cereali Cheerios medianteattività di sampling.Strategia: Pianificazione di una campagnadi marketing contestuale (in 6 outlet)abbinata ad un gioco a tema per i bambini.A supporto, un’apecar totalmentebrandizzata e hostess/apine che hannoanimato e coinvolto il target. L’attività si èsvolta in 3 flight: autunno 2010, primavera2011 e autunno 2011.Location: Serravalle, Barberino delMugello, Marcianise, Castel Romano,Mantova, Noventa di Piave
  23. 23. Prodotto e Obiettivo: Creare notiziabilità delbrand Nesquik mediante un tour itinerante conintrattenimenti (giochi, mascotte e magie) perbambini 6-12 anni.Strategia: Il 31 Marzo è partito il Tour Nesquikche ha toccato 6 città italiane contattando400.000 bambini a target 6-12 anni. Lattivitàha previsto la distribuzione di sample di cerealiNesquik mediante un "Ciocco Bus" che hasostato in locations cittadine come parchi,scuole pubbliche, vie ad alto traffico del targetdi riferimento, etc. Lattività ha previstohostess in divisa brandizzata, lintrattenimentodei bambini ad opera della mascotte Quicky edelle performance di magia. Il bus eracompletamente brandizzato e al suo internodisponeva di aree ludiche per i bambini.Location: Bologna, Milano, Pescara, Rimini;Roma, Torino
  24. 24. Prodotto e Obiettivo: Creare notiziabilitàdella sponsorship di Samsung al ProgressLive Tour 2011 dei Take That; supportare ilconcorso abbinato; far conoscere lepeculiarità dei nuovi telefonini Samsung.Strategia: All’interno di una strategiaintegrata online e offline, sono stateeffettuate diverse attività non convenzionali:un flash-mob che anticipasse tutte leiniziative presso le community di riferimento(Samsung e, soprattutto, Take That), unroad tour che ha permesso al target diincontrare direttamente Samsung e i suoiprodotti (attraverso un london busbrandizzato), l’implementazione e lagestione del concorso online abbinato alladata italiana del tour, fornitura di personalededicato durante il concerto e un evento di3D mapping su un palazzo del centro diMilano, volto a coinvolgere il targetmediante l’utilizzo di una forma dicomunicazione innovativa e di forte impatto.Location: Milano
  25. 25. Prodotto e Obiettivo: Festeggiare i 125 anni diCoca Cola ringraziando direttamente i giornalistidelle principali testate nazionali mediante laconsegna di uno speciale kit celebrativo.Strategia: I giornalisti precedentemente selezionati(per ruolo e testata), sono stati contattati fissando unappuntamento nelle loro redazioni nel periododesignato. L’approccio è stato giocato sull’innescarecuriosità ed attesa nel giornalista. 3 hostess e unosteward vestiti con abiti Vittoriani di fine 1800 si sonorecati nelle varie redazioni a bordo di una Fiat 500brandizzata Coca Cola. Il team si è presentato all’appuntamento con ciascun giornalista consegnandodi persona il Kit Coca Cola composto da 4 bottigliette“storiche”.Location: Milano e Roma
  26. 26. Prodotto e Obiettivo: Promuovere ilprogramma “Camilla Store”Strategia: L’attività era composta da duefasi: una guerrilla teaser di una notte, cheha previsto l’applicazione di magnetisagomati in giro per la città e un’azione nonconvenzionale on field che ha rappresentatola fase reveal. Davanti alle principali scuoleelementari e medie di Milano, uno staffcomposto da tre hostess e un fotografo,supportati da un’Ape Car brandizzata eallestita come un armadio mobile, ha invitale ragazzine costruire il proprio look.Location: Milano
  27. 27. Prodotto e Obiettivo: promozione deldvd e blu-ray hd del film “Burlesque”attraverso buoni sconti.Strategia: E’ stata ideata un’azione diguerrilla che ha previsto l’applicazione,su antenne e specchietti delle autoparcheggiate, di giarrettiere munite diun talloncino con il buono sconto.Location: Milano
  28. 28. Prodotto e Obiettivo: Promuoverel’inaugurazione di Centro Sicilia, ilcentro commerciale più grandedell’isola, situato a Catania.Strategia: Per l’apertura del nuovocentro commerciale sono stateorganizzate due attività teasingall’esterno del punto vendita, nei giorniprecedenti all’inaugurazione: unasfilata accompagnata da musica per levie della città e in spiaggia e una seriedi freeze flash mob nel centro diCatania. Durante l’inaugurazione,invece, è stata organizzata una sfilataall’interno della galleria, supportata dalnostro personale operativo.Location: Centro Sicilia (Catania)
  29. 29. Prodotto e Obiettivo: Allargare iltarget del festival lirico dell’Arena diVerona ai più giovani.Strategia: Per avvicinare il festivallirico ai target più giovani, sono stateprogettate delle live performance aisemafori; un corpo composto da 5ballerini professionisti ha interpretatodelle coreografie agli incroci di Milano,durante le fasi di semaforo rosso. Lecoreografie erano accompagnate da unsottofondo musicale che reinterpretavain chiave moderna e pop-funk le piùnote arie liriche, diffuso grazie ad unservice audio posto su un furgone.L’attività era supportata dalladistribuzione di leaflet informativi.Location: Milano
  30. 30. Prodotto e Obiettivo: Inaugurazione dellagalleria di Palazzo Tergesteo a Trieste.Strategia: Per inaugurare la galleria diPalazzo Tergesteo è stata pianificataun’attività non convenzionale che hacoinvolto 30 ballerini in abiti d’epoca. Dopoil taglio del nastro, questi hannoimprovvisato un valzer al centro dellagalleria e in seguito si sono esibiti in unacoreografia moderna su un brano degliIncognito, a testimoniare l’importanza dellagalleria per i triestini, oggi come in passato.Location: Galleria Palazzo Tergesteo(Trieste)
  31. 31. Prodotto e Obiettivo:Comunicare il lancio del musical“Sister Act”Strategia: In collaborazione conDLV/BBDO Mai Tai ha curato laproduzione di video virali per ilweb, secondo il concept “sisterson demand”, il primo coro almondo a disposizione degliutenti. E’ infatti sufficienterichiedere l’intervento dellesisters perché queste si rechinoa sorpresa dal destinatario delmessaggio, cantandogli unacanzone a tema. L’attività haprevisto anche la realizzazionedi video virali per la paginafacebook del musical.
  32. 32. Prodotto e Obiettivo: promuovere il consumo divodka Artic.Strategia: Per incentivare il consumo di vodkaArtic, durante l’estate sono state realizzate 200serate a tema, in 600 locali sul territorio italiano;a chi acquistava cocktail a base di vodka Articveniva regalata una bustina di Artic A+, unprodotto che, aggiunto al cocktail, lo rendecolorato ed effervescente. Durante tutta laserata, il nostro personale distribuiva gadgetbrandizzati (cappelli, magliette, porta cd, ecc.).Location: 600 locali in tutt’Italia
  33. 33. Prodotto e Obiettivo: supportooperativo e attività non convenzionalidurante la tappa palermitana delGillette Proglide Summer Tour 2011.Strategia: Per promuovere la datapalermitana del Gillette ProglideSummer Tour 2011, Mai Tai ha ideatoun’attività non convenzionale che havisto 3 hostess in abbigliamentobrandizzato simulare un’attvità di carwash realizzata con riproduzioni gigantidi rasoi Gillette nei principali incroci elidi del capoluogo siciliano. L’attivitàfunzionava da teaser per un eventoall’esterno delle profumerie Limoni,durante il quale i partecipanti potevanofarsi intervistare dal Trio Medusa, ericevere un campione omaggio diprodotto.Location: Palermo
  34. 34. Prodotto e Obiettivo: campagna disuppprto al sito di scambi “eBay Annunci”.Strategia: Durante la Social Media Week2011, tenutasi a Milano, è stato realizzatoun “relax corner” di 12mq, interamentearredato come un salotto, provvisto didistributori di acqua, sedute e connessionewireless. L’angolo era brandizzato eBayAnnunci e utilizzava il nesso tra il sito e lacategoria merceologica “arredamento” (trale più scambiate online) per offrire unapausa di relax ai partecipanti.Location: Milano – Social Media Week
  35. 35. Prodotto e Obiettivo: gestione attività diPR e supporto operativo al AMGPerformance Tour.Strategia: A supporto del tour sono stateeffettuate attività di PR, come l’invio diinviti a target specifico, e attività digestione operativa, comel’organizzazione del Test Drive e delRoad Tour in pista (per la tappamilanese) e in città (per tutte le altre 5tappe). Il personale Mai Tai ha curatoinoltre l’hospitality degli eventi,accogliendo e accreditando ipartecipanti.Location: 6 tappe in tutta Italia
  36. 36. Prodotto e Obiettivo: supportarel’awareness del brand Wel.Strategia: facendo leva sul punto di forzadel brand, ossia l’alto contenuto di design, èstata progettata un’azione di guerrillamarketing che, attraverso l’applicazione difotografie istantanee personalizzate conadesivi a forma di baule portapacchi, hapermesso ai proprietari delle automobili divedere l’effetto del portapacchi Wel sulproprio veicolo. L’attività hai coinvolto untotale di 1.000 automobili tra Milano e Roma.Location: Milano e Roma
  37. 37. Prodotto e Obiettivo: Bag multibrand distribuitasulla neve al target di riferimento favorendo laprova prodotto in contesto di relax edconcomitanza del reale momento di consumo.Strategia: 82 strutture alberghiere dell’arcoalpino/dolomitico hanno distribuito 50.000 bagmultiprodotto alla propria clientela come welcomekit. Le bag sono state posizionate nelle camere oconsegnate al check-in. Tra le brand partecipantiall’edizione 2009: Kleenex, Vectavir, Mentos eAquafresh.Regioni: Val d’Aosta, Piemonte, Lombradia,Veneto e Trentino.
  38. 38. Prodotto e Obiettivo: Box multibranddistribuita in una serie di villaggi turistici altarget di riferimento favorendo la provaprodotto in contesto di relax altamenteprofilato.Strategia: 9 villaggi turistici appartenentialle insegne IGV e Veratour hannoomaggiato i propri clienti con una box dibenvenuto. Tra le brand partecipantiall’edizione del 2010: Fria, L’Oréal Paris,Lovable, Beachers e SupersantosRegioni: Calabria, Sicilia, Sardegna

×