Il progetto Civis del Comune di Bologna

5,089 views
4,894 views

Published on

Presentazione a cura di Micaela Mazzoni, meet-up 308 Amici Beppe Grillo Bologna "il Nettuno". Nota: questa sintesi non ha l'obiettivo di essere esaustiva sull'argomento, ma evidenzia solo alcune delle diverse criticità del progetto Civis di Bologna.

Published in: Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
5,089
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
98
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Il progetto Civis del Comune di Bologna

  1. 1. Il Progetto CIVIS del Comune di Bologna A cura di Micaela Mazzoni Amici di Beppe Grillo Bologna ”il Nettuno” Meet-up 308 www.grillibolognesi.it
  2. 2. IL VEICOLO E’ un FILOBUS con un sistema di guida assistita costa 1.300.000 euro contro un filobus di ultima generazione costa indicativamente 800.000 euro
  3. 3. IL COSTO 182,2 milioni di euro 139,9 ML € Appalto 76,3 ML € Opere civili ed impianti 62,6 ML € Veicoli 1 ML € Sicurezza 35,6 ML € Altre opere 6,7 ML € Opere aggiuntive
  4. 4. IL VEICOLO Civis affiancato ad un autobus snodato extraurbano
  5. 5. La guida ottica Il sistema a guida ottica tipo Civis è stato adottato oltre a Rouen anche a Clermont Ferrand (Agorà e Civis). Risulta collaudato soltanto per velocità sotto i 30 km/h e sono stati usati principalmente in fase di coasting, con velocità inferiori ai 25 km/h.
  6. 6. Rischi della guida ottica Il risultato dell’accostamento risulta soddisfacente (3-5 cm di margine su 2 milioni di azioni) soltanto se avviene in rettilineo e senza turbative esterne. Questo in conseguenza del fatto che soltanto il primo asse è guidato. Infatti l’esperienza francese mostra delle difficoltà di accostamento all’altezza delle porte posteriori con tolleranze di 10-30cm. Infatti l’esperienza francese mostra delle difficoltà di accostamento all’altezza delle porte posteriori con tolleranze di 10-30cm. Il risultato dell’accostamento risulta soddisfacente (3-5 cm di margine su 2 milioni di azioni) soltanto se avviene in rettilineo e senza turbative esterne. Questo in conseguenza del fatto che soltanto il primo asse è guidato. Infatti l’esperienza francese mostra delle difficoltà di accostamento all’altezza delle porte posteriori con tolleranze di 10-30cm.
  7. 7. La guida ottica In presenza di marcia guidata è emersa comunque la necessità della sorveglianza continua del conducente per eventuali correzioni manuali.
  8. 8. La banchina di fermata Necessita di una banchina di altezza 29 cm per il carico e scarico dei passeggeri
  9. 9. Particolare dislivello banchinaLe fermate del Civis San Lazzaro
  10. 10. Le fermate del Civis San Lazzaro
  11. 11. Dove viene apprezzato il sistema a guida ottica Il sistema registra un certo interesse da numerose municipalità statunitensi per il design e la possibilità di coasting guidato: Las Vegas lo ha adottato nel 2005 per una busvia veloce. In quel caso il tracciato, pressoché rettilineo, esalta le potenzialità del Civis, a differenza dei percorsi tortuosi dei tracciati di Rouen e Clermont Ferrand.
  12. 12. Ribadisce l’inaffidabilità del sistema a guida ottica
  13. 13. San Lazzaro Pertini ViaRivadiReno Stazione Caselle FSM Via Genova P.zzale Atleti Azzurri d’Italia Porta mazzini Porta S.Vitale Via Rizzoli Via Marconi Strada maggiore IL PERCORSO
  14. 14. IL PERCORSO L’automezzo per le sue caratteristiche necessita di percorsi privilegiati tra cui: • Realizzazione di un pacchetto stradale specifico • Realizzazione di banchine di fermata per l’accesso a raso • Realizzazione e potenziamento della linea aerea di alimentazione • Servizio semaforico che consenta la priorità del passaggio al civis • Realizzazione di nuovi varchi RITA
  15. 15. Via Marconi angolo Riva di Reno Inizio di S.Felice Via S. Felice angolo Riva di Reno Distanza 380 metri
  16. 16. Soppressione del parcheggio di oltre 300 posti auto presente in Via Riva di Reno
  17. 17. Capolinea nel centro di Bologna Via Riva di Reno angolo San Felice e Piazza XX Settembre
  18. 18. Le Strade del centro storico dove passa il Civis Le Strade del centro storico dove passa il Civis: Via San Vitale, Strada Maggiore, Via Rizzoli, Via Ugo Bassi, via Marconi, Via San Felice, Via Riva di Reno
  19. 19. IL PERCORSO NEL CENTRO STORICO
  20. 20. Le Strade del centro storico dove passa il Civis Le Strade del centro storico dove passa il Civis
  21. 21. I Cantieri I lavori hanno avuto inizio il 16 settembre 2007. La durata complessiva prevista dei lavori (per l'intera tratta San Lazzaro-Bologna 18,9 km) è di 1.000 giorni

×