• Like
  • Save

Loading…

Flash Player 9 (or above) is needed to view presentations.
We have detected that you do not have it on your computer. To install it, go here.

Like this presentation? Why not share!

Polo Fieristico Milano. IIS Mattei - Rho

on

  • 1,710 views

Lavoro presentato al convegno CISEM "Le nuove frontiere dell'Istruzione Tecnica e Professionale. Scuole in azione per progettare il futuro". Milano, 27 ottobre 2010

Lavoro presentato al convegno CISEM "Le nuove frontiere dell'Istruzione Tecnica e Professionale. Scuole in azione per progettare il futuro". Milano, 27 ottobre 2010

Statistics

Views

Total Views
1,710
Views on SlideShare
1,038
Embed Views
672

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

3 Embeds 672

http://www.cisem.it 643
http://hosting.reflab.com 28
https://www.google.it 1

Accessibility

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Polo Fieristico Milano. IIS Mattei - Rho Polo Fieristico Milano. IIS Mattei - Rho Presentation Transcript

    • Alternanza Scuola-Lavoro Rho fiera
    • Progetto scuola lavoro
      • Il progetto scuola lavoro ci ha permesso di lavorare per due settimane presso gli uffici di manutenzione e presso i SATE (servizio assistenza tecnica espositori) della Fiera di Milano .
      • Il gruppo classe è stato così suddiviso:
      • Due gruppi da sei persone presso gli uffici della manutenzione;
      • Tre gruppi da tre persone nei SATE.
      • Fiera Milano Spa è il maggior operatore fieristico italiano e uno tra i maggiori al mondo. E' divenuta operativa il 1° ottobre del 2000 ed è quotata a Borsa Italiana (segmento STAR) dal 12 dicembre 2002 Fiera Milano Spa è alla guida di un gruppo di 11 società. Il gruppo Fiera Milano   opera nelle seguenti aree di business: 
      • gestione di spazi espositivi ed erogazione dei servizi espositivi di base;
      • erogazione di altri servizi a valore aggiunto;
      • organizzazione di fiere e congressi.
      LA FIERA
    • Composizione Fiera Rho-Pero Il Nuovo Polo occupa una superficie di 530.000 metri quadrati , cui si aggiungono 60.000 metri quadrati di area espositiva all’aperto ed è composto da otto padiglioni , ciascuno grande come tre campi da calcio: 6 i monoplanari e 2 i biplanari , costruiti per consentire l’accesso dei mezzi pesanti anche in quota.
    •  
    • Di cosa si occupa ? Il ramo della MANUTENZIONE si occupa di: • Mantenere efficiente il funzionamento del complesso fieristico • Progettare anche eventuali nuove strutture della fiera MANUTENZIONE
    • Gruppo manutenzione
      • Durante la prima settimana abbiamo realizzato:
      • Progetto di un asilo nido aziendale.
      • Computo metrico estimativo
      • Restituzione del progetto in autocad
      • Relazione sui lavori effettuati
    • manutenzione Progetto Computo metrico estimativo
    • Progetto asilo nido
    • Computo Metrico estimativo
    • DIARIO DI BORDO 1° GIORNO 2° GIORNO 4°GIORNO 5° GIORNO 6° GIORNO 3° GIORNO Durante la nostra esperienza lavorativa abbiamo scritto un diario di bordo
    • 1° GIORNO Durante la prima giornata ci è stato presentato il piano di sicurezza della fiera dall’ ingegnere Nicolazzo, responsabile della sicurezza del polo fieristico, e dal geom.Fedeli, dell’ufficio manutenzione, tutte le informazioni riguardanti la sua realizzazione . 29/1 Segue
    • Al termine delle presentazioni ci sono stati consegnati i tesserini di riconoscimento per l’accesso al polo e siamo stati accompagnati dalla Dott.ssa Marta Magni, responsabile del personale, nei nostri uffici. Nel primo pomeriggio, dopo aver conosciuto i nostri colleghi, ci è stato presentato il piano di manutenzione adottato da Fiera Milano per gestire tutto l’impianto.
    • 2° GIORNO Arrivati in ufficio ci è stato illustrato il progetto asilo nido dal geometra Robecchi. Con lui abbiamo fatto un sopralluogo nella zona della fiera dove dovrà essere realizzato. Successivamente abbiamo letto la relazione relativa all’impianto e incominciato a sviluppare il progetto attraverso l’uso di autocad fino all’orario di pausa. 30/1 Segue
    • Terminata la pausa,verso le 14.15, abbiamo ripreso il lavoro incominciando il computo metrico e la relazione dell’asilo nido aziendale. L’ing.Salvi,responsabile degli uffici manutenzione e il geometra Robecchi sono sempre stati presenti e disponibili nei momenti di difficoltà e di criticità del progetto a trovare con noi le soluzioni migliori.
    • 3° GIORNO La giornata è iniziata come le altre alle ore 8.45 soltanto con una differenza di orario finale, grazie alla mezza giornata che ci permetteva di uscire alle ore 12.00. Durante la mattinata abbiamo assistito alla spiegazione del perito Brusemolino riguardo gli impianti di riscaldamento e rinfrescamento del polo fieristico. Oltre al perito abbiamo avuto ulteriori spiegazioni dal nostro professore di impianti Al termine della presentazione siamo andati a visitare la centrale termica e l’ufficio relativo al controllo degl’impianti , 31/1
    • 4° GIORNO 2/2
      • Durante la mattinata siamo stati divisi in 2 gruppi a cui sono stati affidati compiti differenti :
      • La restituzione del progetto in autocad;
      • il computo metrico.
    • 5° GIORNO 3/1 Abbiamo dedicato la giornata interamente alla realizzazione del computo metrico
    • 6° GIORNO 4/2 L’ultimo giorno abbiamo visitato la fiera dell’edilizia per tutta la mattinata mentre nel pomeriggio abbiamo assistito alla presentazione dell’ingegnere Fedeli riguardo l’aspetto budget e i metodi della gestione
    • SATE sate A sate B sate C
    • Una Giornata tipo: 8.45 Entrata in Fiera dalla porta Est 8.45-12.15 Ufficio-Bancone del S.AT.E.
      • GIORNO
      • GIORNO
      • GIORNO
      • GIORNO
      • GIORNO
      • GIORNO
      12.15-14.00 Pausa Pranzo e possibilità di stare con gli amici 14.00-17.00 Ufficio-Bancone del S.A.T.E. Conclusioni Finali
    • 1° GIORNO S.A.T.E. Servizio Assistenza Tecnica Espositori
      • BANCONE di RICEVIMENTO :
      • Assistenza tecnica agli espositori che consiste in:
      • Accoglienza del cliente e interpretazione delle sue esigenze
      • Richieste per gli allacciamenti elettrici, idrici e dell’aria
      • Permessi per lavorare fuori dall’ orario consentito
      • Noleggi per allestimento esterno
      • Soddisfazione dell’ espositore: risoluzione di ogni problema tecnico durante il periodo di permanenza all’ interno dei padiglioni espositivi
      • UFFICIO:
      • Archiviazione e correzione delle pratiche relative agli espositori
    • 2° GIORNO Compilazione di pratiche per allacciamento dell’impianto elettrico Durante la permanenza all’interno dei SATE ci siamo resi conto di quanto la conoscenza della lingua inglese sia importante anche per un geometra
    • 3°-4°-5° GIORNO Sopralluogo ai padiglioni 1 e 3 per verificare il rispetto delle norme da parte degli espositori
    • Compilazione di pratiche per allacciamento dell’impianto elettrico risoluzione di ogni problema tecnico durante il periodo di permanenza all’ interno dei padiglioni espositivi
    • Sopralluogo ai padiglioni 2 e 4 per controllare il rispetto della normativa
    • 6°GIORNO 1°giorno di esposizione degli stand: Abbiamo notato che le problematiche dei giorni espositivi sono differenti nel periodo di allestimento. L’ambiente lavorativo,a differenza di quello scolastico è molto concreto perché,nei temi trattati durante le 8 ore lavorative,si trattano pochi argomenti ma in modo specifico.
      • Durante questa esperienza ci siamo immedesimati molto bene nel lavoro del geometra,scoprendo se è il vero lavoro che desideriamo.
      • Abbiamo imparato a relazionare con persone più grandi di noi.
      • Abbiamo imparato a progettare e a redigere una relazione tecnica.
      • Abbiamo svolto per la prima volta il computo metrico estimativo.
      • In conclusione è stata una esperienza fantastica ed essenziale per il nostro futuro da geometri!
      • Si ringraziano tutte le persone che ci hanno permesso di vivere questa esperienza: i nostri insegnanti,gli ingegneri e i geometri presenti in fiera che ci hanno seguito durante tutto il lavoro.
      • Presentazione di
      FINE
        • Carabelli Federico
        • Giuliano Claudia
        • Tamburini Giulia