Università italiana come cambia... in meglio
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Università italiana come cambia... in meglio

on

  • 813 views

come cambia l'università italiana grazie al governo Berlusconi

come cambia l'università italiana grazie al governo Berlusconi

Statistics

Views

Total Views
813
Views on SlideShare
813
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
8
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Università italiana come cambia... in meglio Università italiana come cambia... in meglio Presentation Transcript

  • PREMIARE IL MERITO: 500 milioni alle università migliori per la produzione scientifica la riduzione dei corsi la chiusura delle sedi inutili www.governoberlusconi.it
  • 65 milioni per alloggi e residenze universitarie 17.000 nuovi posti letto in più nelle residenze universitarie per gli studenti meno abbienti www.governoberlusconi.it
  • TRASPARENZA NEI CONCORSI Non più commissioni esaminatrici “su misura” ma composte così: 1 professore associato nominato professori ordinari sorteggiati da una lista di 2 professori della stessa disciplina www.governoberlusconi.it
  • 4 mila NUOVI POSTI DI RICERCATORE riduzione del blocco del turn over 60% delle nuove assunzioni riservate ai giovani ricercatori sblocco assunzione di 2.300 ricercatori compensati dai bandi in corso enti di ricerca esclusi dal blocco delle assunzioni www.governoberlusconi.it
  • 135 milioni PER LE BORSE DI STUDIO Per la prima tutti i 180 mila studenti meritevoli otterranno questo riconoscimento www.governoberlusconi.it
  • BILANCI IN ORDINE Controllo dei bilanci Obbligo di pareggio Divieto di nuove assunzioni per le università coi bilanci in rosso www.governoberlusconi.it
  • L’UNIVERSITA’ ITALIANA: QUELLO CHE LA SINISTRA NON DICE ­ L’università italiana produce meno laureati del Cile ­ Non c’è un’università italiana tra le migliori 150 del mondo ­ Ci sono 37 corsi di laurea con 1 solo studente ­ 327 facoltà non superano i 15 iscritti ­ Ci sono 5 università importanti con buchi di bilancio enormi (e sono i luoghi dove si protesta maggiormente) che avrebbero portato, se fossero state aziende, al licenziamento in tronco di chi le ha gestite per tanti anni www.governoberlusconi.it
  • ­ Si sono moltiplicate cattedre e posti per professori senza tener conto delle reali esigenze dei ragazzi, aumentando la spesa in maniera inaccettabile; ­ 94 università più 320 sedi distaccate in posti non strategici ­ In Italia abbiamo 5500 corsi di laurea, in Europa la metà ­ 170.000 materie insegnate rispetto alle 90.000 della media europea www.governoberlusconi.it
  • ­ Nel 2001 i corsi di laurea erano 2444, oggi 5500 ­ Negli ultimi 7 anni sono stati banditi concorsi per 13.232 posti da associato ma i promossi sono stati 26.000. Nel 99,3% dei casi sono stati promossi senza posti disponibili facendo aumentare i costi di 300 milioni di euro ­ I ragazzi sono sottoposti ad un carico di ore di lezione triplo rispetto alla media europea per trovare giustificazione a corsi fatti solo per dare cattedre www.governoberlusconi.it