• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
OSSERVATORIO VINO : CONSUMATORI, PRODUTTORI, BLOGGER, RISTORAZIONE
 

OSSERVATORIO VINO : CONSUMATORI, PRODUTTORI, BLOGGER, RISTORAZIONE

on

  • 5,659 views

RICERCA SU 1466 CONSUMATORI

RICERCA SU 1466 CONSUMATORI
RICERCA SU 38 BLOGGER
RICERCA SU 300 RISTORANTI
RICERCA MISTERY SHOPPING SU TUTTE AZIENDE VINCITRICI TRE BICCHIERI NEL 2011

Statistics

Views

Total Views
5,659
Views on SlideShare
4,020
Embed Views
1,639

Actions

Likes
9
Downloads
0
Comments
0

20 Embeds 1,639

http://www.marketingdelvino.it 1217
http://officinamarketing.blogspot.it 151
http://marketingdelvino.eu.cr 93
http://marketingdelvino.uni.me 72
http://www.linkedin.com 38
http://marketingdelvi.eu.cr 30
http://marketingdelvino.linkmaster.com 11
https://twitter.com 11
http://www.marketingdelvino.co.cc 4
http://officinamarketing.blogspot.com 2
https://si0.twimg.com 1
http://www.blogger.com 1
http://a0.twimg.com 1
http://paper.li 1
http://www.google.it 1
https://twimg0-a.akamaihd.net 1
http://officinamarketing.blogspot.com.au 1
http://officinamarketing.blogspot.co.uk 1
http://twitter.com 1
https://www.linkedin.com 1
More...

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    OSSERVATORIO VINO : CONSUMATORI, PRODUTTORI, BLOGGER, RISTORAZIONE OSSERVATORIO VINO : CONSUMATORI, PRODUTTORI, BLOGGER, RISTORAZIONE Presentation Transcript

    • Prof. Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche Dipartimento di Management OSSERVATORIO SUL VINOANALISI SUGLI STILI DEL BERE 2012 Indagine su consumatori, blogger, produttori 1
    • Prof. Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Indagine sui Consumatori Indagine sui Blogger Indagine sui Ristoratori Indagine sui Produttori Indagine sul Punto Vendita 2
    • Prof. Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Indagine sui Consumatori Campione 1466 soggetti : Il campione è costituito da 1466 rappresentativi delle popolazione Italiana 3
    • Prof. Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management 4
    • Prof. Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Indice1. Segmentazione degli stili del bere2. Segmenti positivi e segmenti negativi verso il vino3. Dettaglio delle caratteristiche dei diversi segmenti4. Quale è viene percepito come il miglior vino italiano?5. Quale viene percepito il miglior vino delle Marche per i non Marchigiani6. Quale viene percepito il miglior vino delle Marche per i Marchigiani7. Criteri di consumo8. Criteri di scelta9. Criteri di influenza10. Criteri di percezione 5
    • Prof. Gabriele Micozzi - Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Quale e’ secondo lei il miglior vino italiano? ( ordine di preferenza) DOMANDA 4DOMANDA N.4 - VINI DITALIA ( RISPOSTE APERTE SPONTANEE)Brunello di Montalcino 1Barolo 2Chianti 3Nobile di Montepulciano 4Verdicchio 5Amarone 6Nero dAvola 7Lambrusco 8Prosecco 9Pinot 10Montepulciano d’Abruzzo 11Sangiovese 12Traminer 13 Campione 1446 soggetti rappresentativi dellaSoave 14 popolazione italianaPecorino e Falanghina ( pari merito) 15 6
    • Gabriele Micozzi -Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Il migliore vino delle Marche per i non Marchigiani Bianchello 0,32% DOMANDA 5 Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione Sangiovese 0,65% italiana DOMANDA 5 Kurni 0,81% Falerio 1,29%Rosso Piceno Superiore 1,29% Vernaccia 2,59% Passerina 8,25% Lacrima 9,71% Rosso Conero 11,81% Rosso Piceno 12,02% Pecorino 13,01% Verdicchio 38,03% 0,00% 10,00% 20,00% 30,00% 40,00% 7
    • Gabriele Micozzi - Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Il migliore vino delle Marche per i Marchigiani Campione 1446 soggetti DOMANDA 5 rappresentativi della popolazione italiana Bianchello 0,95% Sangiovese 0,95% Falerio 2,52% Vernaccia 2,52% Kurni 3,47%Rosso Piceno Superiore 3,79% Rosso Conero 8,83% Lacrima 11,04% Passerina 11,99% Rosso Piceno 13,56% Pecorino 14,83% Verdicchio 25,55% 8 0,00% 5,00% 10,00% 15,00% 20,00% 25,00% 30,00%
    • Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Legge articoli sul vino? Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione italiana DOMANDA 6 SI 27,04% NO72,96% 9
    • Gabriele Micozzi -Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management I segmenti del vino Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione Terroristi 4,30 italiana Integerrimi 8,98 Trasgressivi 3,26 Diffidenti 7,57 Bianco o Rosso 11,80 Curiosi Distratti 13,43 Curiosi Seduttori 14,09 Curiosi Goduriosi 26,71Espertci Ciceroni del vino 6,53 Esperti Santoni 3,34 0,00 5,00 10,00 15,00 20,00 25,00 30,00 10
    • Prof. Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management I segmenti del vino ESPERTI SANTONI ( 3,34 %) : Amano vivere il vino in modo intimista e non apprezzano le mode, usano canali personali di informazione e si sentono esploratori al di la dei luoghi comuni. Non amano le trasmissioni commerciali che parlano di vino, sono lettori assidui di riviste, anche internazionali, del mondo del vino. Preferiscono i blogger alle guide. Il 52 % di loro ha oltre 46 anni. Per loro il vino è arte. 11
    • Prof. Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management I segmenti del vino ESPERTI CICERONI DEL VINO ( 6,53%) : Amano essere la guida per i non esperti e traghettarli verso un consumo piu raffinato epersonale. Conoscono le mode del vino ma anche le etichette e i territori ancora da scoprire.Sono spesso degli internauti alla ricerca di notizie e curiosita’ per poi scegliere i territori da visitare. Conoscono bene ed apprezzano alcuni selezionati blogger, sono più diffidenti verso le guide. Per loro il vino è cultura 12
    • Prof. Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management I segmenti del vino CURIOSI GODURIOSI ( 26,71 %) :Vorrebbero approfondire la scoperta del mondo delvino ma non hanno trovato il modo e loccasione di farlo. Cercano in modo piuttosto casuale informazioni e si lasciano guidare dalle percezioni.Per loro importante è fare bella figura con gli altri e coccolarsi sapendo di aver fatto una buona scelta.Apprezzano molto gli eventi e le iniziative in piazze, strade, cantine e locali. Cercano territori che offrono una raffinata cultura dell’ospitalita’. Per loro il vino è piacere e gratificazione 13
    • Prof. Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management I segmenti del vinoCURIOSI SEDUTTORI ( 14,09 %) : Per il loro il vino èessenziale in circostante precise come in una cena galante, una festa o durante una cena di lavoro. Il vino non viene bevuto tutti i giorni, ma si preferisce bere una bottiglia di qualità per valorizzare la serata, il momento o l’incontro.Sono molto attenti anche agli aspetti salutistici del cibo e del vino. Per loro il vino è seduzione 14
    • Prof. Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management I segmenti del vino CURIOSI DISTRATTI ( 13,43 %) : Non si puo stare atavola senza vino, ma non avendo tempo si lascianosoprattutto guidare dai nomi noti o dai territori piu conosciuti. Le guide e i premi sono per loro un punto diriferimento e semplificano il processo di scelta e ne guidano i comportamenti. Vino per loro è soprattutto tradizione del vivere. 15
    • Prof. Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management I segmenti del vino BIANCO O ROSSO (11,80%): Bevono vino in modomolto occasionale, ma per loro il vino è solo bianco o rosso. Per loro il vino è la bevanda che sempre nonno o nonna o papa e mamma portavano a tavola. Fanno parte di questa categoria al 45% le persone di oltre 55anni. Privilegiano il vino del contadino o icomportamenti abitudinari, sono poco attenti alle novità e alle iniziative di marketing delle guide, delle aziende e dei blogger. 16
    • Prof. Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management I segmenti del vinoDIFFIDENTI ( 7,57%) : Non apprezzano il vino e non hanno nemmeno curiosita di conoscenza. I giovani tra i 18 e i 30 anni pesano in questacategoria per oltre il 30%. Alcuni di questi bevonosuperalcolici ma sono totalmente refrattari al vino. Per loro il vino è indifferente. 17
    • Prof. Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management I segmenti del vino TRASGRESSIVI ( 3,26) Cercano solo lalcool, per loro il vino è un modo per provare sensazioni uniche e abbandonarsi a se stessi.. . Per loro il vino è talvolta stordimento,altre volterilassamento, altre trasgressione. Il loro consumoè connesso ad un abuso dichiarato, non importa la qualità ma la quantità. 18
    • Prof. Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management I segmenti del vino INTEGERRIMI ( 8,98 %) : Pensano che il vino nonfaccia bene alla dieta e quindi non lo cercano, non lo amano e neppure sono curiosi di conoscerlo. Sono al 65 % donne tra i 25 e 50 anni. Per loro il vino è calorie inutili. 19
    • Prof. Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management I segmenti del vino TERRORISTI ( 4,30%) : pensano che il vino facciamale e lo rifiutano. Non hanno mai bevuto neppureun sorso, solo l’odore di chi beve vicino infastidisce. Per loro il vino è demonio. 20
    • Prof. Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management I segmenti del vino24,11 SEGMENTI POSITIVI SEGMENTI NEGATIVI 75,89 21
    • Prof. Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Quanto disposto a spendere per bottiglia ideale ? ( valori percentuali) DOMANDA 8oltre 2,75 Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione51-50 italiana 2,9236-50 7,9821-35 18,4511-20 28,3 0-10 39,6 0 5 10 15 20 25 30 35 40 45 22
    • Prof. Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Esperti Santoni 20% 20% 14,44% 18,89% 17% 9,67% Esperti Ciceroni 10,64% 35,11% 19,15% 19,15% 8,51% 7,45%Curiosi Goduriosi 21,73% 32,93% 24,74% 9,75% 6,34% 4,51%Curiosi Seduttori 21,17% 44,59% 20,27% 9,01% 3,60% Curiosi Distratti 35,56% 42,22% 13,89% 2,22% Bianco o Rosso 40,88% 47,17% 9,43% Diffidenti 68,52% 25,93% Trasgressivi 42,11% 47,37% 10,26% Integerrimi 58,82% 35,30% 5,88% Terroristi 93,33% 7% 0% 20% 40% 60% 80% 100% 5€-10€ 11€-20€ 21€-35€ 36€-50€ 51€-80€ oltre 23
    • Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Frequenza di acquisto (valori percentuali) DOMANDA 9 una volta al giorno 1,97 Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione italiana due tre volte a settimana 12,78 una volta a settimana 25,39una volta ogni quindici giorni 15,44 una volta al mese 21,36 una volta ogni due mesi 9,52 una volta ogni sei mesi 6,09 una volta lanno 7,46 24 0,00 5,00 10,00 15,00 20,00 25,00 30,00
    • Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management 25
    • Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Dove acquista il vino? DOMANDA 10 altro Campione 1446 soggetti 11% rappresentativi della popolazione enoteca italiana 5%negozio aldettaglio supermercato 12% 48% cantina 24% 26
    • Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Esperti Santoni 17,33% 28,90% 17,11% 14,44% 22,22% Esperti Ciceroni 21,28% 42,55% 13,83% 10,64% 11,70%Curiosi Goduriosi 37,18% 29,18% 15,53% 7,25% 10,86%Curiosi Seduttori 47,30% 22,52% 14,86% 6,31% 9,01% Curiosi Distratti 55,56% 22,78% 10,56% 8,89% Bianco o Rosso 63,52% 16,35% 8,18% 3,14%8,81% Diffidenti 64,81% 9,26% 12,97% 12,96% Trasgressivi 73,68% 15,79% 5,26% Integerrimi 64,71% 11,76% 5,88% 17,65% Terroristi 66,67% 6,67%6,67% 20% 0% 20% 40% 60% 80% 100% supermercato cantina negozio al dettaglio enoteca internet 27
    • Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di ManagementAbitualmente in quale momento della giornata consuma vino? DOMANDA 11 aperitivo pasti 12% ( =pranzo + cena) 36% cena 48% pranzo 4% 28
    • Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management 29
    • Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di ManagementQuali sono i criteri di scelta del vino? DOMANDA 13 premi ricevuti 38 Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione italiana etichetta o bottiglia 66 territorio 205 vitigno 99 brand 88 sapore 192storie collegate al vino 120 gradazione 29 colore 44 qualita prezzo 260 0 50 100 150 200 250 300 30
    • Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Fa caso alla gradazione del vino? DOMANDA 14 Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione italianaNO49% SI 51% 31
    • Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Quali altri alcolici beve ? Campione 1446 soggetti DOMANDA 15 rappresentativi della popolazione italiana nessuno altro… 2% birra 19% 48%Cocktail ed aperitivi) 12% superalcolici 19% 32
    • Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Ha partecipato a degustazioni? DOMANDA 16 Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione italiana50,43 49,57 SI NO 33
    • Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Ha fatto enoturismo? DOMANDA 17 20,93 SI NO79,07 Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione italiana 34
    • Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Ha fatto enoturismo? – Italia ( risposte multiple valori assoluti) piemonte DOMANDA 18 marche toscana abruzzo lombardia umbria trentino veneto puglia campania emilia… calabria lazio Campione 1446 soggetti friuli rappresentativi della popolazione sicilia italianavalle daosta liguria sardegna 35 0 20 40 60 80 100 120 140
    • Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di ManagementI luoghi dell’enoturismo in Italia, valori percentuali sardegna liguria valle daosta 1% 3% 2% sicilia piemonte 7% 15% marche 3% friuli 8% lazio calabria 1% 0% emilia romagna toscana 3% 14% campania 3% puglia 6% abruzzo trentino veneto 3% 13% 11% Campione 1446 soggetti lombardia rappresentativi della popolazione 3% umbria italiana 36 3%
    • Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Ha fatto enoturismo? - Estero I luoghi dell’enoturismo all’estero, DOMANDA 18 valori assoluti portogallo 4 ungheria 4 francia 78 spagna 14 sud africa 8 nuova zelanda 4 australia 13 stati uniti ( california) 18 germania 5 Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione italianasud america(argentina,cile,uruguay) 21 37 0 10 20 30 40 50 60 70 80 90
    • Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Ama cambiare vino? DOMANDA 19 20% si no 80% Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione italiana 38
    • Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di ManagementCosa vorrebbe brochure nei punti vendita DOMANDA 20 consigliare abbinamentidai produttori? mescita di qualità Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione abbassare la gradazione italianaValori percentuali, risposte multiple sostenibilità ambientale sviluppare enoturismo sviluppare la GDO migliore qualità/prezzo migliorare la qualità dei prodotti migliorare le etichette e le bottiglie sfruttare i consorzi e fare sinergie tra aziende sviluppare prodotti per target giovane abbassare i prezzi e sviluppare piccoli formati nuove tecnologie, smartphone, web 2.0 vini più naturali, meno solfiti e piu biologico eventi per avvicinare il consumatore, usare maggiore … dialogo/ascolto con i clienti attraverso marketing diretto ( … migliorare immagine, cultura e conoscenza del territorialità 39 0 10 20 30
    • Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Quali blog considera piu’ interessanti?http://www.vinoalvino.org/ ( franco ziliani) 9 DOMANDA 21http://www.lucamaroni.com/ 9 Campione 1446 soggettihttp://www.intravino.com/ 9 rappresentativi della popolazionehttp://vino.blogautore.espresso.repubblica.it/ italiana 7http://www.aristide.biz/ 6http://www.trentinowine.info/ 5http://geishagourmet.com/ 5http://www.lemillebolleblog.it/ ( franco ziliani) 4http://www.vinopigro.it/ 4http://www.andreascanzi.it/ilvinodeglialtri/ 3http://www.scattidigusto.it/ 3http://avvinando.tgcom24.it/ 3http://www.enoicheillusioni.com/ 3http://www.inumeridelvino.it/ 2www.decanter.rai.it 2http://www.soavemente.net/ 2http://avvinare.com/ 2http://www.marketingdelvino.it/ 2http://www.internetgourmet.it/ 2http://www.ilvinoeoltre.blogspot.it/ 2http://www.lucianopignataro.it/ 2http://italianwinereview.blogspot.it/ 2http://www.winesurf.it/ 2http://panealpanevinoalvinoblog.blogspot.it/ 2altri 11Totale 103 40
    • Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Quale è secondo lei la guida più imparziale sul vino? DOMANDA 22 Guide enologiche Punteggio medio (1-MIN; 10 MAX) Veronelli 7,58 LEspresso 6,82 Slow Wine 8,21 Gambero Rosso 6,25 Luca Maroni 4,6 Touring Club 5,58 Paolo Massobrio 4,56 Duemilavini 7.88 Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione 41 italiana
    • Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Quale è l’azienda che più stima nel vino? DOMANDA 23Il campione di indagine è esteso a livello nazionale, per cui le risposte relative allasuddetta domanda risultano piuttosto frammentate. Le aziende indicate nella tabellache segue, sono quelle che sono state indicate con una maggior frequenza ( risposteaperte riclassificate) Gaia Antinori Arnaldo Caprai Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione italiana ( risposte aperte riclassificate) 42
    • Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di ManagementQuale è il personaggio piu’ influente nel mondo del vino? DOMANDA 24 Il personaggio più influente nel Mondo del Vino è stato giudicato Robert Parker Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione italiana ( risposte aperte riclassificate) 43
    • Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Frequenza di consumo (valori percentuali) DOMANDA 25 una volta al giorno 21,97 due tre volte a settimana 39,39 una volta a settimana 21,21una volta ogni quindici giorni 6,82 una volta al mese 5,30 una volta ogni due mesi 2,27 una volta ogni sei mesi 0,76 Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione una volta lanno italiana 2,27 0,00 5,00 10,00 15,00 20,00 25,00 30,00 35,00 40,00 44 45,00
    • Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management 45
    • Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Chi influenza la scelta del vino? (valori percentuali) DOMANDA 26 scelgo da solo 53,03 Probabile sottostima delle influenze esterne!!!!ristoratori/ proprietari di punti vendita 5,30 enologi 2,27 i produttori 4,55 amici 17,42 la carta dei vini 4,55 cameriere 0,76 partner 6,06 blogger e siti 9,85 Campione 1446 soggetti giornalista 9,09 rappresentativi della popolazione italiana sommelier 6,44 46 0,00 10,00 20,00 30,00 40,00 50,00 60,00
    • Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di ManagementPrezzo medio percepito( a che prezzo immagina una bottiglia del..) DOMANDE 3.2 – 3.10 Marche 8,47 Piemonte 14,04 Veneto 11,17 Toscana 14,15 Abruzzo 8,12 Francia 18,34 California 12,50 Australia 11,07 Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione Cina 4,71 italiana 0,00 5,00 10,00 15,00 20,00 47
    • Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di ManagementFiducia nei confronti delle DOC e delle DOCG: 100% 90% 80% 70% 60% 50% NO 40% SI 30% 20% 10% 0% ESPERTI CURIOSI NON ESPERTI
    • Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management E’ disposto a valutare vini Cinesi tra 5 anni?? DOMANDA 3.11 Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione italiana NO 42,75% SI 57,25% 49
    • Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di ManagementNegli ultimi anni è stato attento allecantine che DOMANDA 29 ( 14.2) hanno creato eventi ed iniziative di diffusione e conoscenza del vino 12,88 Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione hanno saputo esprimere una innovazione 3,03 italiana sono state promosse dalle guide 2,27 sono state attente alla salubrità del prodotto( certificazioni, biologico..) 18,18 hanno valorizzato le cantine 11,36 hanno valorizzato i territori e la storia 37,88 investito in promozione 4,55hanno fatto comunicazione istituzionale sul brand 2,27 hanno fatto informazione di prodotto 6,06 0,00 5,00 10,00 15,00 20,00 25,00 30,00 35,00 40,00 50
    • Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di ManagementTrend dei consumi DOMANDA 30 ( 14.3) Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione 52,27 italiana 47,73 sto riducendo il consumo di vino non sto riducendo il consumo di vino 51
    • Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di ManagementTrend dei consumi : sto riducendo perche’: DOMANDA 30 ( 14.3) Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione italiana altro ( gusti, mode, dieta e salute abitudini) 25% 40% problemi patente e punti aspetti 26% economici 9% 52
    • Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Le migliori Regioni Enologiche per i gli Italiani Valle dAosta 0,21% Basilicata 0,38% Molise 0,38% Liguria 0,60% Campione 1446 soggetti rappresentativi della popolazione Umbria 0,98% italiana Calabria 1,22% Lazio 1,28% Sardegna 1,95% Campania 2,44% Lombardia 2,74% Emilia Romagna 3,04%Friuli Venezia Giulia 5,68% Marche 5,85% Puglia 6,03% Abruzzo 6,54%Trentino Alto Adige 6,84% Sicilia 7,49% Veneto 10,86% Piemonte 15,95% Toscana 19,63% 0,00% 5,00% 10,00% 15,00% 20,00% 25,00% 53
    • Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Le migliori Regioni Enologiche per i Marchigiani Valle dAosta 0,09% Calabria 0,19% Campione 1446 soggetti Basilicata 0,19% rappresentativi della popolazione Molise 0,19% italiana Liguria 0,47% Lazio 0,76% Sardegna 0,95% Umbria 1,23% Lombardia 1,52% Campania 1,61% Emilia Romagna 2,37% Abruzzo 4,07% Puglia 4,26%Friuli Venezia Giulia 4,64% Sicilia 5,40%Trentino Alto Adige 6,63% Veneto 12,22% Piemonte 13,54% Toscana 19,32% Marche 20,36% 54 0,00% 5,00% 10,00% 15,00% 20,00% 25,00%
    • Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Indagine sulle aziende : analisi sul customer service Tutte le aziende che hanno vinto i tre bicchieri nell’ultimo anno, hanno ricevuto una email per chiedere informazioni ( mistery client) 55
    • Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Top Mistery client70 63,186050403020 10,58 11,6310 5,81 4,50 entro 1 ora da 2 a 5 ore da 5 a 24 ore dopo 24 ore no risposta 56
    • Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Top Mistery client• 1. Borgo San Daniele: Arbis Blanc 2009• 2. Fattoria Petrolo: Galatrona 2009• 3. Podverisch: Kaplja 2008• 4. Fattoria Le Fonti: Chianti Cl. Ris. 2007• 5. Bellavista: Franciacorta Extra Brut Gran Cuvèe Pas Operè 05• 6. Bruno Giacosa: Barolo Falletto 2007• 7. Ortolani: Erbaluce di Caluso Le Chiusure 2010• 8. Volpaia: Chianti Cl. Ris. 2008• 9. Decugnano dei Barbi: Orvieto Cl. Sup. Il bianco 2010• 10. Vie di Romans: Friuli Isonzo Bianco Flor di Uis 2009• 11. Contadi Castaldi: Franciacorta Satèn Soul 05• 12. Mamete Prevostini: Valtellina Sforzato Albareda 2009• 13. Citille di Sopra: Brunello di Montalcino 2006• 14. Monsupello: OP Pinot Nero Brut Classese 04• 15. Ferghettina: Franciacorta Extra Brut 05 57
    • Gabriele Micozzi Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management L’opinione dei produttori Obiettivi LIMITI(1-min; 5 max) Media MANCANZA DI COLLABORAZIONE TRA PRODUTTORI 92 SCARSA CAPACITA’ DI FARE MARKETING 89internazionalizzazione 4,53 FRAMMENTAZIONE IN TANTE PICCOLE AZIENDE CHEinnalzamento della NON RIESCONO A DIALOGARE TRA DI LORO E FARE 73 4,71 SISTEMAqualità TERRITORI SCONOSCIUTI E NON VALORIZZATItrovare punti di 66 ADEGUATAMENTEcontatto/unione con SCARSA PROFESSIONALITA’ DELL’HORECA NEL 3,33 63gli altri produttori VALORIZZARE I TERRITORIlocalipromozione del 4,21territoriorafforzare la struttura 4,27commercialeaccrescere il fatturato 4,4 58
    • Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management L’opinione dei produttori Composizione portafoglio clienti Media %HO.RE.CA 0,36dettaglio specializzato 0,27grande distribuzione 0,16ingrosso 0,17estero 0,39 Mercati da aggredire MediaGERMANIA 3,42FRANCIA 2,53USA 4,50CINA 4,32AUSTRALIA 3,05RUSSIA 4,32BRASILE 4,05Altri paesi indicati Giappone e India 59
    • Prof. Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management L’opinione dei produttori Azioni strategiche che vorreste?FORMAZIONE DEL CONSUMATORE 5VALORIZZARE E CORRELARE TURISMO ENO-GASTRONOMICO (ANCHE CON TOUR- 5OPERATORS) E AMBIENTALEPUNTARE SULLA TIPICITA E SULLA PUBBLICIZZAZIONE DEL TERRITORIO MEDIANTE 5INFORMAZIONECOINVOLGIMENTO DEI GIOVANI 5CREARE EVENTI CHE PERMETTANO DI RIMANERE IN CONTATTO CON I VISITATORI 4INCOMING 2COLLABORAZIONE TRA COLLEGHI E UN "CONSORZIO" VOLTO AL LAVORO DI 1DIVULGAZIONEOFFRIRE PACCHETTI SPECIALIZZATI PER GLI ENOAPPASSIONATI ED OFFRIRE CONDIZIONI 1AGEVOLATE PER I CLIENTI PIU AFFEZIONATIOTTENERE RICONOSCIMENTI INTERNAZIONALI 1CATTURARE I NUOVI CONSUMATORI IN ARRIVO 1TUTTI I MEZZI PER FAR CONOSCERE VINI UNICI 1IMPLEMENTARE ULTERIORMENTE DEGUSTAZIONI E WINE TASTING 1FINANZIAMENTI PUBBLICI PER COINVOLGERE MAGGIORMENTE GLI ENTI PUBBLICI DEL 1TERRITORIO 60
    • Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Indagine sui Blogger38 Blogger 61
    • Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management L’opinione dei blogger Fonti che influenzano lopinione del consumatore Guide enologiche Media (%) Punteggio medio (1-MIN; 10 MAX) Veronelli 5,27Web&Blog 25,45 LEspresso 7,73Guide specializzate 24,09 Slow Wine 7,64Televisione 5,45 Gambero Rosso 6,36Riviste 12,27 Luca Maroni 2,73Passaparola 32,27 Touring Club 5,18 Paolo Massobrio 5,55 Il viandante bevitore 6 I BLOG Più SEGUITI Intravino 12 DAI BLOGGER Luciano Pignattaro 5 Campione 38 wine blogger Vino al Vino 8 0 5 10 62 15
    • Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management L’opinione dei bloggerLe migliori cantine marchigiane Campione 38 wine blogger Le Caniette Sansavino Colonnara Valturio Villa Bucci Bisci Tenuta Cocci Grifoni Belisario Pollenza Monte schiavo Sartarelli Santa Barbara Monacesca Velonosi Garofoli Umani Ronchi Oasi degli Angeli 0 1 2 3 4 5 6 7 63
    • Prof. Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management L’opinione dei blogger (secondo lei quale è prezzo percepito medio per una bottiglia dei seguenti territori?) Prezzo percepito Piemonte 25 € Toscana 27,50 € Abruzzo 8,75 € Veneto 16,25 € Sicilia 13,75 € Francia 47,50 € California 15 € Australia 10 €Campione 38 wine blogger Cina 4,50 € India 4,50 € Marche 15 € 64
    • Prof. Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Indagine sui Blogger300 Ristoranti 65
    • Prof. Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management L’opinione dei ristoratoriAzienda più stimataCampione 300 ristoranti 66
    • Prof. Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management L’opinione dei ristoratori Aziende marchigiane più conosciute FAZI BATTAGLIA COLONNARA MONTE SCHIAVO MONCARO CIU CIU VELENOSI COCCI GRIFONI GAROFOLI UMANI RONCHIOASI DEGLI ANGELI VILLA BUCCI 0 10 20 30 40 50 60 70 Campione 300 ristoranti 67
    • Prof. Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management L’opinione dei ristoratori INIZIATIVE DI MARKETING CONSIGLIATE AI PRODUTTORI ( RISPOSTE MULTIPLE) BANCHI DASSAGGIO PER OPERATORI 121 Prezzo medio SERATE A TEMA 115 percepito dal cliente PROMOZIONI A FAVORE DELLA MIGLIOR RISTORAZIONE 213 PARTECIPAZIONE ALLE PRICIPALI FIERE VINITALY, MERANO 11Marche 21,48 STORIA INTORNO ALLA CASA PRODUTRICE 2Piemonte 39,80 DEGUSTAZIONI/VISITE IN CANTINA 188Veneto 26,93 CORSI IN CANTINA 36Toscana 35,67 UN OTTIMO RAPPORTO QUALITA-PREZZO 90Abruzzo 22,29 PUBBLICITA PER MEMORIZZARE UN BUON PRODOTTO 68Francia 57,50 INTERNET 218California 34,50 COSTANZA QUALITATIVA NEL TEMPO 54Australia 27,35 CURA E LEGGIBILITÀ DELL ETICHETTA 134Cina 2,85 SPONSORIZZAZIONI EVENTI LEGATI AL TERRITORIO 83 SERIETA CANTINA 42 ASSISTENZA ALLA VENDITA 34 Campione 300 ristoranti CREAZIONE GRUPPO TRA PRODUTTORI 68 78 CAMPIONATURE A LOCALI SELEZIONATI 121
    • Prof. Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management L’opinione dei ristoratori IMPORTANZA DEI SEGUENTI FATTORI NELLA SCELTA DEL VINO MediaRAPPORTO QUALITA/ PREZZO 8,16ABBINAMENTO AL CIBO 9,04SCELTA PERSONALE 8,32NAZIONALITA/ TERRITORIO/ REGIONALITA VINI 8,88NOVITA/ VINI EMERGENTI 7RICHIESTE DELLA CLIENTELA 8PREZZO DEI VINI 8,12FAMA E POLITICA DI COMUNICAZIONE DEL VINO 5,68NOTORIETA PRODUTTORE/ ETICHETTA 5,92CONSIGLI DELLENOLOGO 5,4GIUDIZIO GUIDE ENOGASTRONOMICHE 4,2CONSIGLI RAPPRESENTANTI/ GROSSISTI 4,1 Campione 300 ristoranti 69
    • Prof. Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Analisi punto vendita 70
    • Prof. Gabriele Micozzi Università - Politecnica delle Marche - Dipartimento di Management Indagine sul Punto vendita Analisi delle migliori etichette dopo analisi su pv valutando: ATTRATTIVI TA’ STIMOLO AD VALORI ACQUISTO INTERESSE PERCEPITI MEMORIZZ ABILITA’ TEST DEL MODELLO IN UNA SUPERFICE DELLA GRANDEDISTRIBUZIONE CON OLTRE 2000 ETICHETTE PRESENTI 71
    • LE MIGLIORI 4 ETICHETTE COME PERCEZIONE IN BASE AI PARAMETRI INDIVIDUATI NELLA SLIDE PRECEDENTE - 72