Your SlideShare is downloading. ×
  • Like
Contenuti Digitali E Didattica
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Now you can save presentations on your phone or tablet

Available for both IPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Contenuti Digitali E Didattica

  • 2,673 views
Published

Slide dell'intervento a Fosdinovo su "Le scuole adotteranno gli e-book?" 23 maggio 2009

Slide dell'intervento a Fosdinovo su "Le scuole adotteranno gli e-book?" 23 maggio 2009

Published in Education
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
2,673
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
7

Actions

Shares
Downloads
25
Comments
0
Likes
3

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Gianni Marconato Fosdinovo 23 maggio 2009 SchoolBookCamp e Convegno “Le scuole adotteranno gli e-book?”
  • 2.
    • NO , se mera digitalizzazione, con arricchimento ipermediale, del libro di testo
    • SI , se accompagna (attiva, stimola) il rinnovamento delle didattiche
  • 3.
    • Lavorare all’interno della tematica HCI Human-computer Interaction
    • Interfaccia ricca di affordance
      • Offre “appigli”
      • Suggerisce usi
  • 4.
      • Attive
      • Collaborative
      • Costruttive
      • In rete
      • Resource-based
  • 5.
    • Inarrestabilità della digitalizzazione
      • Spazio correlato alla capacità di far esprimere specificità non nel riproporre l’analogico in digitale
    • Open education (MIT, OU UK, )
    • Edupunk (do-it-yourself)
    • Sempre più insegnanti in rete
    • Siti di condivisione di materiale didattico (Scribd, Slideshare)
  • 6.  
  • 7.
      • Dalla centralità dei contenuti alla centralità dell’apprendimento
      • Dalla trasmissione di contenuti alle attività di apprendimento
  • 8.
        • NO
  • 9.
        • Attività da svolgere
        • Problemi da risolvere
  • 10.
      • dalle discipline al mondo reale
      • dalle discipline ai “problemi”, agli eventi di cui sono una astrazione
  • 11.
      • Quelli che servono, quaqndo servono
        • on-demand,
        • just-in-time,
        • just-in-case
  • 12.
    • contenuti come strumenti per risolvere problemi
  • 13.
    • lavorare come un …… (matematico, storico, geografo,…)
    • lavorare con “risorse”
    • più che con
      • contenuti strutturati sulla base delle discipline
  • 14.
    • Fluidi
    • Aperti
    • In continuo sviluppo
    • Attraverso collaborazione degli utilizzatori
      • Annotazioni
      • Suggerimenti didattici
      • Esempi
      • ………………… .
  • 15.
    • Superamento della metafora “libro”
      • Dal “libro”
      • All’ ” ambiente ”
  • 16.
    • Cogliendo le specificità
      • Del digitale
      • Della rete