Your SlideShare is downloading. ×
Introduzione ai Social Media. YouTube. A cura di Luca Menna.
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Introducing the official SlideShare app

Stunning, full-screen experience for iPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Introduzione ai Social Media. YouTube. A cura di Luca Menna.

405
views

Published on

Introduzione ai Social Media. YouTube A cura di Luca Menna.

Introduzione ai Social Media. YouTube A cura di Luca Menna.

Published in: Self Improvement

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
405
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
25
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. INTRODUZIONESocial MediaA cura di Luca Menna - Consulente Pubblicitario.Linkedin: http://www.linkedin.com/in/gmennaTwitter: https://twitter.com/zeropuntounoFacebook: http://www.facebook.com/gl.mennaPinterest: http://pinterest.com/zeropuntouno/Google+: https://plus.google.com/108407683271684798802/Instagram: http://instagram.com/zeropuntouno
  • 2. YOUTUBE
  • 3. YouTube è un sito web che consente la condivisione e visualizzazione di video.Di proprietà di Google Inc. da ottobre 2006, è il terzo sito più visitato al mondo dopo Google e Facebook.Lazienda ha sede a San Bruno (California) e utilizza Adobe Flash Video e HTML 5 per visualizzare una vasta gamma divideo.La maggior parte dei contenuti su YouTube viene caricata dai singoli utenti, anche se le società dei media tra cui la CBS,BBC,VEVO e altre organizzazioni offrono parte del loro materiale tramite il sito, come parte del programma di partnershipdi YouTube. YOUTUBE
  • 4. Il limite di durata dei video è di 15 minuti, devono essere ciascuno massimo di 2 GB di "peso" e possono essere codificati condiversi codec; a partire dal 9 dicembre 2010, YouTube ha concesso a utenti che hanno caricato almeno un video e che nonhanno infranto le loro "linee guida" lupload illimitato, riservato solitamente ai Partner.Verificare il proprio Account YouTube: https://www.youtube.com/verify YOUTUBE
  • 5. Caso Chris Brown Nel 2008 uscì il video del singolo Forever dellartista ChrisBrown; un fan lo vide in TV, lo registrò con la videocamera del suo telefono, e lo caricòsu YouTube. Siccome Sony Music aveva registrato il video di Chris Brown nel sistemaContent ID di YouTube, entro pochi secondi dal tentativo di caricare il video, la copia èstata identificata, dando la scelta su cosa fare a Sony, che fece eliminare il contenuto.Tuttavia, nel 2010 una giovane coppia si è sposata utilizzando questa canzone per uningresso in chiesa non propriamente convenzionale. Il loro filmino di matrimonio èstato caricato su YouTube, ottenendo 40 milioni di visite (Oggi 78,5 milioni). Sony,invece di bloccarlo, ha consentito il caricamento. Vi ha inserito della pubblicità e lhalinkato ad iTunes. Così la canzone, che aveva ormai 18 mesi, è tornata in cima alleclassifiche di iTunes. Jill e Kevin, la coppia protagonista, sono tornati dalla luna di mielee hanno scoperto che il loro video era diventato popolare, sono finiti in numerosi talkshow e lhanno sfruttato come una grande opportunità. Il video ha generato 26.000dollari in donazioni per porre fine alla violenza domestica. Click per vedere il video YOUTUBE CHRIS BROWN
  • 6. La tecnologia video del sito si basa su Flashplayer 7 di Macromedia e utilizza il codec video Sorenson Spark H.263, e dal 2009tecnologia Html5 per video Mpeg-4 con codec H264. Questa tecnologia permette a YouTube di mostrare video con una qualitàcomparabile a quella di molti altri player affermati (come Windows Media Player, RealPlayer o il QuickTime Player della Apple), e,come questi, richiede allutente il download e listallazione di un plugin per il browser aggiuntivo per visionare il video: Adobe FlashPlayer.http://www.youtube.com/html5 YOUTUBE FORMATO VIDEO
  • 7. YouTube ufficialmente accetta video nei formati .WMV, .AVI, .MOV, .OGG e della famiglia .MPEG (.3GP, .MPG, .MP4 e .M4V).Nel novembre del 2009, la funzionalità HD è stata migliorata passando dalla risoluzione 1280x720 (meglio conosciuta come 720p) aquella "full HD" 1920x1080 (conosciuta come 1080p), analoga a quella offerta da un Blu-ray Disc e compatibile con le videocameree gli schermi HD. In ogni caso un video caricato in alta definizione risulta sempre riproducibile anche nelle definizioni inferiori.A luglio 2010 è stata implementato anche il supporto ai video con risoluzione 4K (4096x3072 pixel). Questa risoluzione èsupportata da videocamere professionali come la Red One.Dal luglio 2009 è possibile la riproduzione di contenuti stereoscopici (3D) sia con lanaglifo (vecchie lenti bicolori) sia con i nuovimetodi per la riproduzione (monitor 3D con trasmettitore IR e occhialini attivi)Attualmente le definizioni disponibili risultano le seguenti: 144p (176x144) - bassa qualità per dispositivi mobili 240p (320x240) - alta qualità per dispositivi mobili, risoluzione minima per i computer 360p (480x360) 480p (640x480) - equivalente a quella di un DVD video 720p (1280x720) 1080p (1920x1080) - equivalente a quella di un Blu-ray Disc 4K (4096x3072) - usata nel cinema digitale YOUTUBE FORMATO VIDEO
  • 8. Su YouTube Gli utenti possono inviare i video in molti formati comuni (come.mpeg e.avi). YouTube li converte automaticamente in H.263 (con lestensione.flv) e li rende visionabili online. Fuori YouTube Ogni video è accompagnato dal markup HTML per collegarsi (link) e rimandare ad esso e/o inserirlo (embed) in unaltra pagina; alcune piccole aggiunte al markup permettono al video di partire automaticamente (autoplay) allapertura della pagina. Queste semplici opzioni taglia-e-incolla sono molto diffuse tra gli utenti del social web. YouTube Video Editor Il 18 giugno 2007 YouTube ha lanciato il proprio programma di video editing online, chiamato YouTube Video Editor. Il programma permette agli utenti di modificare i propri video direttamente online. (http://www.youtube.com/editor)YOUTUBE ACCESSIBILITÀ E EDITING
  • 9. YouTube Leanback is a different way of watching videos on YouTube. Just as its name implies, YouTube Leanback is all about letting you sitback, relax and be entertained. Videos are tailored to autoplay as soon as you get started, in full screen and high definition, so watchingYouTube becomes as effortless as watching TV.https://www.youtube.com/tv#/browse YOUTUBE LEANBACK
  • 10. http://www.youtube.com/account?feature=mheeYOUTUBE SETTINGS OVERVIEW
  • 11. http://www.youtube.com/account_sharingYOUTUBE SETTINGS SHARING
  • 12. http://www.youtube.com/account_privacyYOUTUBE SETTINGS PRIVACY
  • 13. http://www.youtube.com/account_notificationsYOUTUBE SETTINGS EMAIL
  • 14. http://www.youtube.com/account_playbackYOUTUBE SETTINGS PLAYBACK
  • 15. http://www.youtube.com/channel_editor?action_editor=1&editor_tab=brandingYOUTUBE CHANNEL SETTINGS
  • 16. http://www.youtube.com/channel_editor?action_editor=1&editor_tab=brandingYOUTUBE CHANNEL SETTINGS
  • 17. http://www.youtube.com/channel_editor?action_editor=1&editor_tab=brandingYOUTUBE CHANNEL SETTINGS
  • 18. http://www.youtube.com/chartsYOUTUBE CHANNEL CHARTS
  • 19. Now Uploads 72 Hours of Video Per Minute (05/2012) YouTube Official Blog http://youtube-global.blogspot.it YouTube Official Trends http://youtube-trends.blogspot.it YOUTUBE FACT
  • 20. http://www.youtube.com/user/SnickersBrandYOUTUBE BEST PRACTICES
  • 21. http://www.youtube.com/user/RovioMobileYOUTUBE BEST PRACTICES
  • 22. Sulla rete esistono molte aziende che si occupano di diffondere in maniera virale un video YouTube. SEEDING
  • 23. http://viralvideochart.unrulymedia.com/allVIRAL CHART
  • 24. YOUTUBEFine