H2O

2,352 views

Published on

Racconto Gioco Multimediale sull'uso sostenibile dell'acqua

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
2,352
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
14
Actions
Shares
0
Downloads
15
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

H2O

  1. 1. CLASSI 3 ª A e 3ª B Scuola Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASTEL FRENTANO Concorso “Energiochi 3 l’Energia in Poesia, Favola e …” A.S.2007-2008
  2. 2. Studiando il ciclo dell’acqua abbiamo capito, inoltre, che esiste una quantità fissa di acqua che si muove continuamente nell'ambiente. L’acqua che abbiamo oggi è la stessa che si trova sul nostro pianeta da milioni di anni,  quindi è importante conservarla e non sprecarla… L'acqua è il composto chimico più abbondante sulla terra: gli esseri umani, le piante e gli animali necessitano di molta acqua per vivere. Essa è quindi un elemento fondamentale per la vita sul nostro pianeta.  Sappiamo, infatti, che circa i 2/3 della terra sono coperti dall'acqua, ma solo una piccolissima parte è potabile.
  3. 3. Sole, aria ed acqua cristallina la natura a noi vuole donare! Per favore tu non la devi sporcare! A lei solo amore e rispetto dobbiamo regalare!
  4. 4. … ma come fare? A questo proposito abbiamo individuato alcune regole anti-spreco nell’uso dell’acqua e delle risorse energetiche in generale. Abbiamo, poi, inventato una storia sul ciclo dell’acqua e sul suo uso sostenibile.
  5. 5. Siamo noi goccioline le protagoniste della storia. A causa di comportamenti sbagliati rischiamo continuamente di essere sprecate o inquinate inutilmente.
  6. 6. RICORDA: PER USCIRE DALLA PRESENTAZIONE PREMI ESC Sei pronto ad iniziare? VAI! Perciò chiediamo il tuo aiuto! Facendo le scelte giuste, dovrai aiutarci a superare tutte le difficili prove che stiamo per affrontare. Osserva bene la freccetta del mouse, quando diventa una manina puoi cliccare … Ma attenzione, la nostra vita preziosa dipende solo da te!!!
  7. 7. VITA DA GOCCIOLINE È una luminosa giornata d’estate. La spensierata e vivace famigliola H ² O è appena sgorgata dalla sorgente e discende allegramente lungo il torrente “Verde”
  8. 8. Voglio nascondermi dietro quell’albero Ciao, ciao! Io mi nascondo qui!!! 1, 2, 3, 4, … Alcune goccioline giocano a nascondino, mentre le altre si rincorrono velocemente giù per il torrente.
  9. 9. Se per voi va bene, giochiamo ad acchiapparello! Uffa, sempre a nascondino! A che gioco giochiamo? Giochiamo a nascondino? Che fortunate le nostre care amiche! Si incontrano di nuovo nel ruscello e ricominciano i loro giochi divertenti
  10. 10. Sei curioso di sapere cosa succede alle goccioline rimaste a giocare a nascondino? CLICCA QUI Vuoi conoscere la sorte di quelle che si rincorrono giù per il torrente? CLICCA QUI
  11. 11. Che cos’è quello? Il tubo dell’acquedotto! Io mi nascondo qui dentro! Vengo anch’io! Cercando qua e là, le avventurose goccioline vengono risucchiate dall’acquedotto.
  12. 12. Che silenzio! … ma , ad un tratto la loro corsa si arresta. Le goccioline sono ferme all’imboccatura del rubinetto ed aspettano che venga aperto. Che succede? Ci siamo fermate! Che silenzio!
  13. 13. Clicca sull’immagine che preferisci A questo punto le nostre coraggiose amiche, a malincuore, sono destinate a separarsi. Alcune di loro, infatti si trovano nella tubatura della casa di Matilde … Mentre le altre si trovano a casa di Mauro. Matilde, lava bene le fragole! OK, Mamma.
  14. 14. Si lava attentamente ed il rubinetto Chiude prontamente. Si lava i denti lentamente, mentre l’acqua dal rubinetto scorre, scorre abbondantemente…
  15. 15. Matilde sta per aprire il rubinetto dal quale usciranno le goccioline. Decidi cosa fa: Riempie una bacinella nella quale risciacqua le fragole. Sciacqua le fragole sotto un abbondante e lungo getto d’acqua. CLICCA SULL’IMMAGINE
  16. 16. Che bello! L’acqua con cui ho lavato le fragole, la posso usare, adesso, per innaffiare queste belle piantine!
  17. 17. Incontreremo le nostre vecchie amiche! Si vola! Che bello! Che sudata! Le piante traspirano e le goccioline possono tornare in circolo.
  18. 18. HAI RISPARMIATO DELL'ACQUA PREZIOSA lA NATURA TI RINGRAZIA Clicca qui per aiutare le goccioline nella prossima avventura
  19. 19. HAI RISPARMIATO DELL'ACQUA PREZIOSA lA NATURA TI RINGRAZIA Clicca qui Le goccioline hanno ancora bisogno di te!
  20. 20. Le povere goccioline finiscono nello scarico del lavello…
  21. 21. Sob! Sob! Voglio andarmene! Ohimè! … e, dopo un lungo, triste e maleodorante viaggio all’interno della fognatura sono scaraventate nel depuratore.
  22. 22. Purtroppo il depuratore non funziona bene perché riceve troppi liquami ed è mal gestito. Fortunatamente il depuratore funziona bene. L’acqua viene immessa nel torrente e ricomincia il suo viaggio avventuroso… Che sporcizia e che cattivo odore! Tra le goccioline serpeggia il malumore! In questo brutto posto non ci vogliono stare Ed al più presto se ne vogliono andare! Puha! Mi sento sporca! Ho bisogno di una doccia.
  23. 23. Le goccioline, purtroppo ancora unte e puzzolenti si ritrovano di nuovo nel torrente, inquinandolo.
  24. 24. TUTTA LA NATURA SOFFRE E SI DISPERA: I PESCIOLINI SI NUTRONO DELLE SOSTANZE INQUINANTI ED ANCHE LE PERSONE RISCHIANO DI AMMALARSI PERCHÉ L’AMBIENTE NON È SANO. PROVA ANCORA!
  25. 25. TUTTA LA NATURA SOFFRE E SI DISPERA: HAI SPRECATO TANTA ACQUA PREZIOSA CHE FINIRÀ NELLO SCARICO E SUCCESSIVAMENTE NELLA FOGNATURA. Clicca qui per ricominciare il percorso.
  26. 26. Durante la loro corsa giù per il torrente, le piccole amiche si rincorrono attraverso le ripide discese di emozionanti e divertenti cascate… Sto arrivando!!! Non mi prendi!!! Io corro più forte di tutti!!!
  27. 27. Alcune di loro vengono catturate dal terreno… Tutte le altre, patapunfete, si tuffano in un placido laghetto CLICCA SULL’IMMAGINE CHE PREFERISCI
  28. 28. Alcune goccioline vengono catturate nel terreno … Tutte le altre, patapunfete, si tuffano in un placido laghetto CLICCA SULL’IMMAGINE CHE PREFERISCI La neve piano piano si scioglie e…
  29. 29. SPLASH SWISHHH! SQUASH Ma che caldo! Il sole picchia stamattina!! Alcune goccioline restano in superficie a fare il surf con le foglioline cadute dagli alberi, altre più biricchine si tuffano più in profondità.
  30. 30. Le goccioline che si trovano più in profondità, invece, vengono risucchiate in una condotta forzata. È quasi mezzogiorno, l’aria è davvero molto calda e le goccioline si sentono sempre più leggere e cominciano ad evaporare.
  31. 31. Impazienti di vivere una nuova avventura, le goccioline si tuffano allegramente, e, tenendosi per mano, formano una grossa cordata.
  32. 32. Ben presto dalla condotta forzata le goccioline entrano in una turbina idroelettrica dove vivono una esperienza ELETTRIZZANTE … Sembra di stare ad Acquapark Che girotondo divertente ! wow Evviva!
  33. 33. Nel Frattempo l’energia elettrica generata all’interno della turbina idroelettrica raggiunge le case di Giulia e Valentino attraverso i cavi dell’alta tensione. Vai da Valentino Vai da Giulia Se vuoi seguire il percorso delle goccioline che, dopo essere state raffreddate, sono espulse dalla centrale e tornano nel torrente: CLICCA QUI
  34. 34. Valentino ama molto giocare alla Play Station, non smetterebbe mai, ma è ora di pranzo e la mamma lo chiama… Valentino, il pranzo è pronto, vieni a tavola!
  35. 35. OK! Mamma, vengo subito, ma prima spengo la PS3 ed anche la spia luminosa per non sprecare troppa energia elettrica. Come risponde Valentino? Clicca sul fumetto giusto OK! Mamma, vengo subito. Lascio la Play accesa, così dopo mangiato potrò subito ricominciare a giocare!
  36. 36. LAMPADINE INCANDESCENZA LAMPADINE RISPARMIO ENERGETICO Giulia, compriamo una lampadina da 100watt Mamma, è meglio comprare le lampadine a risparmio energetico Giulia è appena andata al supermercato con la mamma a comprare alcune lampadine. Quali compreranno? Decidi tu cliccando sulle lampadine giuste.
  37. 37. PECCATO! Questo comportamento provoca un grande spreco di energia elettrica. La natura soffre Prova ancora
  38. 38. EVVIVA! HAI RISPARMIATO ENERGIA. LA NATURA TI RINGRAZIA! Prova a fare un altro percorso dell’energia
  39. 39. Una dopo l’altra le goccioline aprono un varco nel terreno e si dirigono in profondità creando una falda acquifera ed allegramente scavano un percorso fino al mare…
  40. 40. Quante amiche goccioline! Sono arrivate qui dopo un lungo viaggio avventuroso. Ma sono già pronte a ripartire, infatti il sole le scalda con i suoi raggi e piano, piano le nostre eroine cominciano ad evaporare….. SPLASH PLAFF SQUOSH Si vola! Che meraviglia!
  41. 41. Le goccioline sono evaporate e si sono raggruppate in due grossi nuvoloni. C’è un’arietta fresca e comincia a piovere: Che freddo! Che emozione guardare il mondo dall’alto! Mi sento tutta intirizzita! Ci stiamo trasformando in fiocchi di neve! Clicca sul nuvolone rosa se vuoi che piova, clicca sul grigio se preferisci che nevichi
  42. 42. La neve scende silenziosa e ricopre monti e colline. I bambini sono felici ed anche l’ambiente, perché la neve costituisce una importante riserva d’acqua per il futuro.
  43. 43. Piove sulle città e sui monti. Si bagnano i prati, la terra si disseta ed è felice.
  44. 44. Alcune goccioline sono cadute nella cisterna per l’acqua piovana del nonno di Federico ed ora schizzano fuori dal tubo tutte allegre per innaffiare i campi.

×