• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Una Nuvola Di Idee
 

Una Nuvola Di Idee

on

  • 428 views

Selda Informatica - Caso di studio presentato alla giornata di formazione sul "Cloud Computing", tenutasi in Federmanager il 21/10/2011.

Selda Informatica - Caso di studio presentato alla giornata di formazione sul "Cloud Computing", tenutasi in Federmanager il 21/10/2011.

Statistics

Views

Total Views
428
Views on SlideShare
428
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
1
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment
  • Network Computing E' la tendenza evolutiva verso cui, secondo la maggior parte degli analisti, si vanno orientando le soluzioni informatiche. E' la strategia di riferimento per la nuova offerta di Selda per i propri Soci e Cilenti. Gli attuali ambienti PC tendono a diventare troppo sofisticati e costosi: troppo SW complesso da usare e amministrare. Il futuro sara' allora un dispositivo piu' modesto, con meno RAM e risorse, capace pero' di assorbire dalla rete aziendale e, soprattutto da Internet , non solo dati, ma pure le porzioni delle applicazioni necessarie per elaborarli (l'Interpersonal Computer). Questo cammino fa affidamento sulla crescita continua delle velocita' trasmissive, fornita dalle nuove tecnologie e delle fibre ottiche.
  • perchè virtualizzare La virtualizzazione porta dei vantaggi indiscutibili: Migliora sensibilmente i livelli di utilizzo dell’infrastruttura : E’ molto improbabile che una singola applicazione possa occupare tutte le risorse messe a disposizione da un hardware fisico per tutto il tempo. Il meccanismo della virtualizzazione, con la possibilità di creare tanti server virtuali, permette di utilizzare in maniera molto più efficiente le risorse a disposizione allocando le risorse dove servono e quando servono. Diminuisce i costi dell’infrastruttura : come conseguenza del punto precedente, se ho la possibilità di ottimizzare al meglio l’uso delle risorse hardware a disposizione avrò bisogno di meno risorse hardware da comprare e gestire! Diminuisce i costi di gestione : ancora una volta, meno hardware significa abbattere i costi di gestione ma non solo. La virtualizzazione porta con se strumenti molto sofisticati che permettono una semplificazione importante di molte attività tecniche che vanno dalla più banale fornitura di un nuovo server, al backup, alla creazione di ambienti di test, ecc. Migliora i livelli di servizio : Una infrastruttura virtuale porta con se una serie di vantaggi non indifferenti dal lato del livello di servizio, esistono molti meccanismi che permettono di reagire prontamente ad un intervento pianificato o ad un problema hardware, al ripristino di un server virtuale danneggiato o anche a prevenire e ripristinare il servizio a fronte di un disastro.
  • perchè virtualizzare La virtualizzazione porta dei vantaggi indiscutibili: Migliora sensibilmente i livelli di utilizzo dell’infrastruttura : E’ molto improbabile che una singola applicazione possa occupare tutte le risorse messe a disposizione da un hardware fisico per tutto il tempo. Il meccanismo della virtualizzazione, con la possibilità di creare tanti server virtuali, permette di utilizzare in maniera molto più efficiente le risorse a disposizione allocando le risorse dove servono e quando servono. Diminuisce i costi dell’infrastruttura : come conseguenza del punto precedente, se ho la possibilità di ottimizzare al meglio l’uso delle risorse hardware a disposizione avrò bisogno di meno risorse hardware da comprare e gestire! Diminuisce i costi di gestione : ancora una volta, meno hardware significa abbattere i costi di gestione ma non solo. La virtualizzazione porta con se strumenti molto sofisticati che permettono una semplificazione importante di molte attività tecniche che vanno dalla più banale fornitura di un nuovo server, al backup, alla creazione di ambienti di test, ecc. Migliora i livelli di servizio : Una infrastruttura virtuale porta con se una serie di vantaggi non indifferenti dal lato del livello di servizio, esistono molti meccanismi che permettono di reagire prontamente ad un intervento pianificato o ad un problema hardware, al ripristino di un server virtuale danneggiato o anche a prevenire e ripristinare il servizio a fronte di un disastro.
  • perchè virtualizzare La virtualizzazione porta dei vantaggi indiscutibili: Migliora sensibilmente i livelli di utilizzo dell’infrastruttura : E’ molto improbabile che una singola applicazione possa occupare tutte le risorse messe a disposizione da un hardware fisico per tutto il tempo. Il meccanismo della virtualizzazione, con la possibilità di creare tanti server virtuali, permette di utilizzare in maniera molto più efficiente le risorse a disposizione allocando le risorse dove servono e quando servono. Diminuisce i costi dell’infrastruttura : come conseguenza del punto precedente, se ho la possibilità di ottimizzare al meglio l’uso delle risorse hardware a disposizione avrò bisogno di meno risorse hardware da comprare e gestire! Diminuisce i costi di gestione : ancora una volta, meno hardware significa abbattere i costi di gestione ma non solo. La virtualizzazione porta con se strumenti molto sofisticati che permettono una semplificazione importante di molte attività tecniche che vanno dalla più banale fornitura di un nuovo server, al backup, alla creazione di ambienti di test, ecc. Migliora i livelli di servizio : Una infrastruttura virtuale porta con se una serie di vantaggi non indifferenti dal lato del livello di servizio, esistono molti meccanismi che permettono di reagire prontamente ad un intervento pianificato o ad un problema hardware, al ripristino di un server virtuale danneggiato o anche a prevenire e ripristinare il servizio a fronte di un disastro.
  • perchè virtualizzare La virtualizzazione porta dei vantaggi indiscutibili: Migliora sensibilmente i livelli di utilizzo dell’infrastruttura : E’ molto improbabile che una singola applicazione possa occupare tutte le risorse messe a disposizione da un hardware fisico per tutto il tempo. Il meccanismo della virtualizzazione, con la possibilità di creare tanti server virtuali, permette di utilizzare in maniera molto più efficiente le risorse a disposizione allocando le risorse dove servono e quando servono. Diminuisce i costi dell’infrastruttura : come conseguenza del punto precedente, se ho la possibilità di ottimizzare al meglio l’uso delle risorse hardware a disposizione avrò bisogno di meno risorse hardware da comprare e gestire! Diminuisce i costi di gestione : ancora una volta, meno hardware significa abbattere i costi di gestione ma non solo. La virtualizzazione porta con se strumenti molto sofisticati che permettono una semplificazione importante di molte attività tecniche che vanno dalla più banale fornitura di un nuovo server, al backup, alla creazione di ambienti di test, ecc. Migliora i livelli di servizio : Una infrastruttura virtuale porta con se una serie di vantaggi non indifferenti dal lato del livello di servizio, esistono molti meccanismi che permettono di reagire prontamente ad un intervento pianificato o ad un problema hardware, al ripristino di un server virtuale danneggiato o anche a prevenire e ripristinare il servizio a fronte di un disastro.
  • perchè virtualizzare La virtualizzazione porta dei vantaggi indiscutibili: Migliora sensibilmente i livelli di utilizzo dell’infrastruttura : E’ molto improbabile che una singola applicazione possa occupare tutte le risorse messe a disposizione da un hardware fisico per tutto il tempo. Il meccanismo della virtualizzazione, con la possibilità di creare tanti server virtuali, permette di utilizzare in maniera molto più efficiente le risorse a disposizione allocando le risorse dove servono e quando servono. Diminuisce i costi dell’infrastruttura : come conseguenza del punto precedente, se ho la possibilità di ottimizzare al meglio l’uso delle risorse hardware a disposizione avrò bisogno di meno risorse hardware da comprare e gestire! Diminuisce i costi di gestione : ancora una volta, meno hardware significa abbattere i costi di gestione ma non solo. La virtualizzazione porta con se strumenti molto sofisticati che permettono una semplificazione importante di molte attività tecniche che vanno dalla più banale fornitura di un nuovo server, al backup, alla creazione di ambienti di test, ecc. Migliora i livelli di servizio : Una infrastruttura virtuale porta con se una serie di vantaggi non indifferenti dal lato del livello di servizio, esistono molti meccanismi che permettono di reagire prontamente ad un intervento pianificato o ad un problema hardware, al ripristino di un server virtuale danneggiato o anche a prevenire e ripristinare il servizio a fronte di un disastro.

Una Nuvola Di Idee Una Nuvola Di Idee Presentation Transcript

  • Giuseppe Meloni – Direttore Roma 21 Ottobre 2011 Cloud Computing: soluzioni per aree manageriali
  • Selda Informatica
    • E’ una Società consortile a r.l.
    • I Soci sono:
      • FASI (Fasi-GSR) 45%
      • FIPDAI 10%
      • PREVINDAI 45%
    • Utenti esterni:
      • Federmanager, Federmanager Academy, Praesidium SPA
      • Fondirigenti, Associazione Management Club, Agenzia del lavoro
    La Società
  • Selda Informatica
  • Selda Informatica – Gli Organi
    • Consiglio di Amministrazione:
      • dott. Giampiero Bondanini - Presidente (FASI - Confindustria)
      • dott. Vittorio Betteghella (PREVINDAI – Federmanager)
      • dott. Mario Cardoni (FIPDAI – Federmanager)
      • dott. Stefano Cuzzilla (FASI - Federmanager)
      • dott. Luca Del Vecchio (FIPDAI – Confindustria)
      • dott. Roberto Santarelli (PREVINDAI – Confindustria)
    • Collegio Sindacale:
      • dott. Benedetto Vaccaro - Presidente (Federmanager)
      • dott. Nicola Pironti di Campagna (Confindustria)
      • dott. Marco Tani (Confindustria)
    Gli Organi
  • Il NETWORK Selda FASI ODONTOIATRIA FONDIRIGENTI Gli Impianti Nodo Principale 100 Mbps Nodi Principali 30 Mbps Nodi Principali 20 Mbps Nodi di Backup 8 Mbps Ram PREVINDAI FASI Via Fiume Bianco Via Vicenza FASI – Verifica Medica FASI – Call Center Via Fucini Viale Pasteur Via Ravenna FIPDAI Via Palermo NEPI Via Villa Emiliani SELDA SERVER FARM Ambiente di Sviluppo Disaster Recovery IBM PERO- SETTIMO MPLS SELDA FASI ARCHIVIO DOCUMENTALE INTERNET FASI-GSR SELDA FEDERMANAGER FASTWEB MILANO
  • Selda Informatica - …. I numeri 1998 2011 Personale 36 24 Fatturato ( a moneta 98) 3.000 K€ 3.000 K€ Fatturato a moneta corrente 3.000 K€ 4.000 K€ Fatturato per Enti collaterali 400 K€ Costi Strutturali 2.800 K€ Prestazioni di terzi 800 K€
  • Virtualizzazione dei Server – Ambiente di Produzione e D.R. SERVER FARM Pero - Produzione n° modello Proc RAM Capacità Server Fisici 3 IBM M3850 4 64 Server Fisici 2 IBM M3850 1 8 Storage SAN in fibra 1 IBM XIV 13 TeraByte ROBOTICA NASTRI 1 IBM 120 slot Virtualizzatore VMWAre Enterpise cluster Vspheare 4.1 3 nodi Server Virtuali Gestiti win2003/2008 50 SERVER FARM Settimo – Disaster Recovery Server fisici 3 IBM M3850 2 64 Server fisici 1 IBM M3850 2 8 Storage SAN in fibra 1 IBM XIV 13 TeraByte ROBOTICA NASTRI 1 IBM 120 slot Virtualizzatore VMWAre cluster Vspheare 4.1 2 nodi
  • Virtualizzazione dei Server – Ambiente di Sviluppo Server Farm Roma n° modello Proc RAM Capacità Server fisici 2 IBM M3850 2 128 Server fisici 1 IBM M3850 2 8 server fisici 3 Blade center 2 4 21 slot Storage SAN in fibra 1 FASTt500 4 Terabyte Storage SAN in fibra 1 Nexan 5 terabyte ROBOTICA NASTRI 1 IBM 40 slot Virtualizzatore VMWAre cluster Vspheare 4.1 2 nodi Virtualizzatore VMWAre singolo Vspheare 4.1 1 nodo Server Virtuali Gestiti win2003/2008 40 VDI Vmware View 5 30 Vmware View 5 30 client
  • Virtualizzazione dei Desktop
    • L'impatto aziendale della virtualizzazione
    • Sposta il focus dalla manutenzione verso l'efficienza e l'innovazione.
    • Garantisce lo sviluppo aziendale e l'ottimizzazione delle risorse finanziarie nell'intera infrastruttura IT, permettendo di investire in modo diverso le risorse e di preservare l'energia del pianeta.
  • Virtualizzazione dei Server – Ambiente di Produzione Il progetto per il 2012: Procedere progressivamente con la virtualizzazione di 250 desktop, distribuiti tra le varie sedi connesse alla rete MPLS di Selda.
  • Virtualizzazione delle sedi territoriali di Federmanager FASI ODONTOIATRIA FONDIRIGENTI Gli Impianti Nodo Principale 30 MBps Fibra Nodi Principali 20 Mbps Fibra Nodi Principali 10 Mbps Fibra Nodi di Backup 8 MBps Rame Locale a 1 GBps ADSL 2 MBps SHDSL 4 MBps PREVINDAI FASI Via Fiume Bianco Via Vicenza FASI – Verifica Medica FASI – Call Center Via Fucini Viale Pasteur Via Ravenna FIPDAI Via Palermo NEPI Via Villa Emiliani SELDA SERVER FARM Ambiente di Sviluppo Disaster Recovery IBM PERO- SETTIMO MPLS SELDA SERVIZI FASI ARCHIVIO DOCUMENTALE
    • Posta elettronica
    • Internet
    • Server
    • Storage
    • Desktop Virtuali
    • Fonia Voip
    • Numerazione unica
    • Unified Communication
    • Messagistica unificata
    • Audio/Video Conference
    • Instant messaging
    • Presence
    • ………
    INTERNET FASI-GSR SELDA FEDERMANAGER FASTWEB MILANO Sede Territoriale 13 Sede Territoriale 6 Sede Territoriale 7 Sede Territoriale 8 Sede Territoriale 1 Sede Territoriale 2 Sede Territoriale 3 Sede Territoriale 4 Sede Territoriale 5 Sede Territoriale 12 Sede Territoriale 11 Sede Territoriale 10 Sede Territoriale 19
  • Un sistema alternativo di “Comunicazione” Tablet e Smart Phone Con questo nuovo progetto di comunicazione, Selda, cogliendo in anticipo le opportunità offerte dal mercato e volendo essere sempre più vicini alle richieste di informazioni “tempestive” degli iscritti, intende offrire al mondo dirigenziale, relativamente ai sistemi Previndai, Fasi, Fondirigenti, Fasi-GSR e Federmanager, un “CRUSCOTTO” concentratore dei servizi che ciascuno dei predetti Sistemi vorrà mettere a loro disposizione.
  • GRAZIE PER LA PARTECIPAZIONE