È risibile il tentativo di qualcuno di collegare la bassa
qualità dell’Università italiana alla quantità delle
risorse ero...
Spesa per università (% PIL):
l’Italia è 30° su 33 (fonte: OCSE 2013)
Chi taglia di più l’istruzione (% PIL):
su 30 nazioni, solo Ungheria peggio dell’Italia
(fonte: OCSE 2013)
Spesa per istruzione come % della spesa pubblica:
l’Italia è ultima (fonte: OCSE 2013)
che nell’università ci siano
troppi professori è un fatto
F. Giavazzi, Corriere della Sera 24-10-10
1
26 countries
642 5
INDONESIA CZECH REP. ITALYBELGIUMSLOVENIA
3
SAUDI ARABIA
Rapporto studenti/docenti: su 26 nazioni
sol...
la spesa italiana per studente equivalente a
tempo pieno diventa 16.027 dollari PPP, la più
alta del mondo dopo Usa, Svizz...
Spesa cumulativa per studente:
l’Italia è 14° su 24 (fonte: OCSE 2013)
Spesa per studente vs PIL pro-capite
(fonte: OCSE 2013)
PIL pro-capite
spesaperstudente
non possiamo più permetterci
un'università quasi gratuita
F. Giavazzi, Corriere della Sera 24-10-10
Tasse universitarie:
l’Italia è 10° su 25 (fonte: OCSE 2013)
Tasse universitarie:
l’Italia è 3° in Europa (fonte: OCSE 2013)
TASSE
UNIV.
SOSTEGNO
ECONOMICO
INFERNO
PARADISO
Aumento della % di spesa privata (≈ tasse
universitarie): l’Italia è 4° su 24 (OCSE 2013)
% di spesa privata (≈ tasse universitarie):
l’Italia è 2° in Europa (fonte: OCSE 2013)
il problema dell'età media
dei laureati in Italia esiste
M. Martone, Repubblica 24-01-12
Età media dei laureati italiani (1° livello)
più bassa della media OCSE
Siamo sicuri che questo paese davvero abbia
bisogno di più laureati?
F. Giavazzi, Lavoce.info, 28-11-2012
% della popolazione nella fascia 25-34 anni
con titolo universitario: l’Italia è 34° su 36
(Italia: 21%, media OCSE: 39%)
Uno dei nostri argomenti, però, è che chi ha provato
a misurare empiricamente la presenza di questi
benefici sociali [dell...
Benefici pubblici di un laureato italiano:
3,7 volte maggiori dei costi pubblici
(fonte: OCSE 2013)
PUBLIC
BENEFITS
PUBLIC...
Ritorni economici di un laureato italiano:
pubblici = 169.000 USD, privati = 155.000 USD
Cinquantamila universitari in meno vuol dire che
i giovani non sono fessi, vedono l'università
senza merito come inutile
O...
Reddito dei laureati vs diplomati:
Italia +48%, OCSE +57% (fonte: OCSE 2013)
% di occupati: Laureati = 79% (OCSE: 84%)
maturati = 75% (OCSE: 80%)
scuola media: 58% (OCSE: 58%)
Ora rivedremo anche i corsi di dottorato, con
criteri che porteranno a una diminuzione molto
netta
Sergio Benedetto, Repub...
% di studenti che intraprendono il dottorato di ricerca:
l’Italia è 21° su 32 nazioni (fonte: OCSE 2013)
Education at a Glance 2013: cosa dice l'OCSE dell'università italiana?
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Education at a Glance 2013: cosa dice l'OCSE dell'università italiana?

1,244

Published on

Il 25 giugno 2013 è stata pubblicata la nuova edizione del rapporto OCSE “Education at a Glance 2013“. La messe di dati contenuta nelle 440 pagine del rapporto dipinge un affresco dello stato dell’istruzione a livello mondiale. Per quanto riguarda l’università italiana è una buona occasione per rivedere ancora una volta le statistiche comparative sulla spesa, il numero e le caratteristiche dei laureati e i benefici socioeconomici dell’istruzione universitaria. Spendiamo troppo per l’università? E per ogni studente? Troppi professori? Un’università quasi gratuita? I fuoricorso: un fenomeno solo italiano? Troppi dottori di ricerca? Troppi laureati? Vale la pena di laurearsi? Cerchiamo le risposte a queste domande nell’edizione 2013 del rapporto OCSE Education at a Glance facendoci guidare da un “dream team” di esperti italiani.

Published in: Education
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,244
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
42
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Education at a Glance 2013: cosa dice l'OCSE dell'università italiana?

  1. 1. È risibile il tentativo di qualcuno di collegare la bassa qualità dell’Università italiana alla quantità delle risorse erogate. Il problema, come ormai hanno compreso tutti, non è quanto si spende (siamo in linea con la media europea) M. Gelmini, 2009
  2. 2. Spesa per università (% PIL): l’Italia è 30° su 33 (fonte: OCSE 2013)
  3. 3. Chi taglia di più l’istruzione (% PIL): su 30 nazioni, solo Ungheria peggio dell’Italia (fonte: OCSE 2013)
  4. 4. Spesa per istruzione come % della spesa pubblica: l’Italia è ultima (fonte: OCSE 2013)
  5. 5. che nell’università ci siano troppi professori è un fatto F. Giavazzi, Corriere della Sera 24-10-10
  6. 6. 1 26 countries 642 5 INDONESIA CZECH REP. ITALYBELGIUMSLOVENIA 3 SAUDI ARABIA Rapporto studenti/docenti: su 26 nazioni solo 5 stanno peggio di noi
  7. 7. la spesa italiana per studente equivalente a tempo pieno diventa 16.027 dollari PPP, la più alta del mondo dopo Usa, Svizzera e Svezia Roberto Perotti, L’università truccata
  8. 8. Spesa cumulativa per studente: l’Italia è 14° su 24 (fonte: OCSE 2013)
  9. 9. Spesa per studente vs PIL pro-capite (fonte: OCSE 2013) PIL pro-capite spesaperstudente
  10. 10. non possiamo più permetterci un'università quasi gratuita F. Giavazzi, Corriere della Sera 24-10-10
  11. 11. Tasse universitarie: l’Italia è 10° su 25 (fonte: OCSE 2013)
  12. 12. Tasse universitarie: l’Italia è 3° in Europa (fonte: OCSE 2013) TASSE UNIV. SOSTEGNO ECONOMICO INFERNO PARADISO
  13. 13. Aumento della % di spesa privata (≈ tasse universitarie): l’Italia è 4° su 24 (OCSE 2013)
  14. 14. % di spesa privata (≈ tasse universitarie): l’Italia è 2° in Europa (fonte: OCSE 2013)
  15. 15. il problema dell'età media dei laureati in Italia esiste M. Martone, Repubblica 24-01-12
  16. 16. Età media dei laureati italiani (1° livello) più bassa della media OCSE
  17. 17. Siamo sicuri che questo paese davvero abbia bisogno di più laureati? F. Giavazzi, Lavoce.info, 28-11-2012
  18. 18. % della popolazione nella fascia 25-34 anni con titolo universitario: l’Italia è 34° su 36 (Italia: 21%, media OCSE: 39%)
  19. 19. Uno dei nostri argomenti, però, è che chi ha provato a misurare empiricamente la presenza di questi benefici sociali [della laurea], aggiuntivi rispetto a quelli privati, ha trovato poco o nulla. A. Ichino, ROARS, 18 febbraio 2013
  20. 20. Benefici pubblici di un laureato italiano: 3,7 volte maggiori dei costi pubblici (fonte: OCSE 2013) PUBLIC BENEFITS PUBLIC COSTS
  21. 21. Ritorni economici di un laureato italiano: pubblici = 169.000 USD, privati = 155.000 USD
  22. 22. Cinquantamila universitari in meno vuol dire che i giovani non sono fessi, vedono l'università senza merito come inutile O. Giannino, 2013
  23. 23. Reddito dei laureati vs diplomati: Italia +48%, OCSE +57% (fonte: OCSE 2013)
  24. 24. % di occupati: Laureati = 79% (OCSE: 84%) maturati = 75% (OCSE: 80%) scuola media: 58% (OCSE: 58%)
  25. 25. Ora rivedremo anche i corsi di dottorato, con criteri che porteranno a una diminuzione molto netta Sergio Benedetto, Repubblica 4-02-2012
  26. 26. % di studenti che intraprendono il dottorato di ricerca: l’Italia è 21° su 32 nazioni (fonte: OCSE 2013)
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×