Your SlideShare is downloading. ×
Presentazione dei Corsi per Mediatori Giuriservice & Consulting
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Presentazione dei Corsi per Mediatori Giuriservice & Consulting

603
views

Published on

Breve presentazione che spiega i contenuti dei corsi per diventare Mediatori Civili tenuti dall'Ente di Formazione Giuriservice & Consulting, una realtà dinamica e in rapidissima crescita in tutta …

Breve presentazione che spiega i contenuti dei corsi per diventare Mediatori Civili tenuti dall'Ente di Formazione Giuriservice & Consulting, una realtà dinamica e in rapidissima crescita in tutta Italia specializzata nella Mediazione Civile e nella Formazione del personale richiesto dall'Istituto legislativo.

Le informazioni sul programma, sugli argomenti, sulle agevolazioni sono accompagnate dagli indispensabili contatti necessari a tutti gli interessati a una delle professioni del futuro nel panorama italiano.


0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
603
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1.  
  • 2. CORSI PER MEDIATORE CIVILE PROFESSIONISTA Riconosciuti dal Ministero della Giustizia
    • La Giuriservice & Consulting s.r.l., ente di formazione accreditato dal Ministero della Giustizia, rappresenta una delle realtà più avanzate e tecnologicamente all’avanguardia nel campo della formazione.
    • La nostra società, cogliendo il bisogno di una alta formazione per mediatori richiesta dalla realtà nazionale ed internazionale, offre a coloro che vogliono qualificare maggiormente le proprie conoscenze ed il proprio operato un corso di alta formazione impartito da qualificati docenti facenti parte di un un prestigioso comitato scientifico e seguiti da esperti tutor, mettendo a disposizione un ambiente stimolante ed ottimale per l’apprendimento.
  • 3.
    • OBIETTIVO DEL CORSO
    • Il Corso di Alta Formazione per Mediatore Civile Professionista organizzato dalla Giuriservice & Consulting s.r.l. si pone l’obiettivo di formare in maniera altamente qualificata professionisti in grado di svolgere con la massima competenza l’attività di mediazione delle controversie civili e commerciali.
    • Il Corso è caratterizzato dall’alto livello qualitativo del Comitato Scientifico e del Corpo Docente.
    • Il Programma Didattico ed i metodi utilizzati sono basati sulle recenti acquisizioni scientifiche nel campo delle tecniche della mediazione sperimentati con successo nei maggiori Stati Europei.
  • 4.
    • PROGRAMMI
    • Percorso formativo di base della durata di 54 ore ai sensi del D.lgs. n. 28/2010 e DM n.180/2010
    • Presentazione
    • Gli strumenti extragiudiziali di risoluzione delle controversie; ADR : Mediazione, Conciliazione. L’Arbitrato.
    • Introduzione agli istituti (analisi delle caratteristiche principali e delle relative differenze)
    • Rapporti con la Giurisdizione ordinaria e con i sistemi di giustizia tradizionali ( Introduzione e rinvio al modulo 4)
    • Riproduzione di filmati multimediali
    • Fonti
    • Il conflitto – radici e dinamiche storico – culturali
    • La normativa internazionale e sua evoluzione ( Regole Conciliative, Modello di Legge Uncitral, etc.)
    • La normativa comunitaria e sua evoluzione ( dalla Riunione di Tampere alla Direttiva 2008/52/CE)
    • La normativa nazionale nei codici e nelle leggi speciali
    • Il D. Lgs. 28/2010 e il DM 180/2010 (rinvio)
    • Proiezione di files e filmati multimediali
  • 5.
    • La mediazione come istituto “innovativo” alla luce della normativa nazionale
    • Caratteristiche dell’istituto
    • Tipi e modelli di mediazione (facoltativa, obbligatoria, giudiziale)
    • Organismi di mediazione
    • Ruolo degli ordini professionali
    • Registro ministeriale e requisiti per l’iscrizione
    • Enti di formazione, elenco e requisiti per l’iscrizione
    • Le clausole per la mediazione
    • Clausole per la mediazione facoltativa (volontaria ); limiti soggettivi e oggettivi
    • Natura delle clausole, contenuto
    • Poteri delle parti di sottoscrivere clausole
    • ESERCITAZIONE SU REDAZIONE DI CLAUSOLE CONTRATTUALI – OSSERVAZIONI INTERATTIVE
  • 6.
    • La mediazione e il processo civile
    • Mediazione come condizione di procedibilità
    • Mediazione delegata dal Giudice
    • Rapporto tra mediazione e procedimenti urgenti e cautelari
    • Effetti della domanda di mediazione sulla prescrizione e sulla decadenza
    • Natura riservata delle informazioni rese dalle parti e loro inutilizzabilità
    • Proiezioni video sui temi trattati – osservazioni interattive
    • La figura del Mediatore
    • Evoluzione storica della figura e differenziazioni con altre figure
    • (Ombusdam, giurì etc.)
    • Il mediatore secondo il legislatore delegato
    • Il mediatore in rapporto alla figura dell’arbitro
    • Ruolo, compiti e responsabilità del mediatore
    • Rapporti con gli organismi di conciliazione
    • ESERCITAZIONI E SIMULAZIONI SU CASI PRATICI, SIMULANDO A ROTAZIONE IL RUOLO DEL MEDIATORE E DELLE PARTI
  • 7.
    • Etica del mediatore
    • Dal codice europeo di condotta al codice etico del D. Lgs 28/2010
    • Deontologia del mediatore (disamina di codici deontologici adottati a livello nazionale e internazionale)
    • Riservatezza, segretezza, volontarietà
    • Natura riservata delle informazioni rese dalle parti e loro inutilizzabilità
    • L’approccio con le parti
    • ESERCITAZIONI E SIMULAZIONI SU CASI PRATICI, SIMULANDO A ROTAZIONE IL RUOLO DEL MEDIATORE E DELLE PARTI
    • Il conflitto e la comunicazione 1° parte
    • Il conflitto e le sue cause d’origine
    • Le tecniche di comunicazione applicabili alla mediazione
    • ESERCITAZIONI E SIMULAZIONI SU CASI PRATICI, SIMULANDO A ROTAZIONE IL RUOLO DEL MEDIATORE E DELLE PARTI
    • Il conflitto e la comunicazione 2° parte
    • La comunicazione verbale, paraverbale e non verbale nella mediazione
    • ESERCITAZIONI E SIMULAZIONI SU CASI PRATICI, SIMULANDO A ROTAZIONE IL RUOLO DEL MEDIATORE E DELLE PARTI
  • 8.
    • La procedura e le sue fasi 1° parte
    • Fase introduttiva
    • Fase esplorativa
    • Fase di negoziazione
    • Fase di accordo
    • Principi e natura
    • Procedimento (disciplina applicabile, accesso, condizione di procedibiltà e rapporti con il processo, durata etc)
    • ESERCITAZIONI E SIMULAZIONI SU CASI PRATICI
    • La procedura e le sue fasi 2° parte
    • Proposta di accordo del mediatore, valutazioni sull’opportunità della sua formulazione
    • Effetti del perfezionamento e del rifiuto
    • Conciliazioni
    • ESERCITAZIONI E SIMULAZIONI SU CASI PRATICI
    • Tecniche di conciliazione/ Mediazione
    • Posizioni delle parti
    • Istanza di conciliazione e i suoi effetti
    • Sessioni con giunte e private
    • Tecniche
  • 9.
    • L’accordo di conciliazione
    • Accordo di conciliazione, natura, forma, contenuto ed effetti
    • Mancato accordo, effetti
    • Relazioni con la tutela contenziosa
    • Risorse, regime tributario e indennità – disposizioni di natura fiscale
    • ESERCITAZIONI E SIMULAZIONI SU CASI PRATICA
    • Valutazione finale
    • FINALIZZATA ALL’ACCERTAMENTO DELL’ACQUISIZIONE DELLE NOZIONI TEORICHE E PRATICHE DA PARTE DEI CORSISTI
    • Due prove scritte 1) test a risposte multiple
    • 2) analisi di una controversia
  • 10.
    • METODI DIDATTICI
    • Il Corso per Mediatore professionista prevede i più efficaci metodi didattici ed innovativi. Oltre alle tradizionali lezioni in aula sono previste varie esercitazioni pratiche: simulate, role playing , visione di filmati di mediazioni.
    •  
    • MATERIALI DIDATTICI
    • I materiali didattici forniti sono costituiti in forma cartacea come dispense e digitale in forma di files. Tutti i materiali didattici sono gratuiti e compresi nel costo del corso
    •  
    • COSTI ED AGEVOLAZIONI
    • Per la partecipazione al Corso per Mediatore Professionista, in alcune edizioni e per alcune sedi, la Giuriservice & Consulting s.r.l. ha previsto determinate agevolazioni economiche (ad esempio per collaborazioni, convenzioni con ordini professionali, associazioni, enti pubblici e privati, partecipazione di gruppi etc.).
    • Le agevolazioni possono incidere in misura variabile dal 10 al 50 % sul costo di partecipazione al Corso.
  • 11.
    • REQUISITI PER L’AMMISSIONE AL CORSO
      • Può accedere al Corso per Mediatore Professionista ( in base al Reg. Min. 18/10 2010 n. 180 ) esclusivamente chi è in possesso di un diploma di laurea universitaria triennale in qualsiasi ambito di studi o, in alternativa, chi risulta iscritto ad un ordine o collegio professionale.
      • I Corsi sono a numero chiuso, con un numero massimo di posti disponibili di 30 unità.
      • Per ottenere l’attestato riconosciuto dal Ministero della Giustizia per la qualifica di Mediatore Professionista occorre il superamento della prova finale.
    •  
    • ISCRIZIONE ALL’ORGANISMO DI MEDIAZIONE
    • Ai Corsisti sarà data la possibilità di iscriversi all’Organismo di Mediazione Giuriservice & Consulting, come semplice mediatore o come collaboratore con differenti profili nonché con la possibilità di assumere responsabilità di sedi secondarie o di desk di rappresentanza.
  • 12.
    • INFO CONTATTI
    • Dott.ssa Giovanna Senese
    • Responsabile Nazionale Formazione
    • 0805228800 cell.3933011404
    • E-m@il [email_address]
    • Info www.giuriservice.com

×