Your SlideShare is downloading. ×
Informazione comunicazione. report giornalismo 2012 Consiglio Regionale della Puglia
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Saving this for later?

Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime - even offline.

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Informazione comunicazione. report giornalismo 2012 Consiglio Regionale della Puglia

79
views

Published on

Dalla notizia all’informazione. Laboratorio didattico di giornalismo. Bari – Salone dello Studente …

Dalla notizia all’informazione. Laboratorio didattico di giornalismo. Bari – Salone dello Studente
17-19 ottobre 2012 Consiglio Regionale della Puglia


0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
79
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. distribuzione gratuita Consiglio regionale della Puglia Dalla notizia all’informazione Laboratorio didattico di giornalismo Bari – Salone dello Studente 17-19 ottobre 2012 Partners ufficiali:
  • 2. Ringraziamenti: UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PUGLIA Dott. Anna Cammalleri – Dirigente Ufficio VI ‘Politiche per gli Studenti’ Prof.ssa Maria Veronico – Referente ‘Orientamento’ USR Puglia ORDINE DEI GIORNALISTI PUGLIA Dott. Paola Laforgia – Presidente OdG Puglia Dott. Gaetano Campione – Consigliere OdG Puglia Dott. Pino Bruno – Giornalista RAI Segreteria organizzativa e coordinamento del Laboratorio Dott. Angelo Tedone Dott. Giulia Murolo Dott. Irene Paolino Finito di stampare nel mese di maggio 2013 presso la Ragusa Grafica Moderna Srl – Bari tel. 080/5315780 – info@ragusagrafica.it
  • 3. Consiglio regionale della Puglia Dalla notizia all’informazione Laboratorio didattico di giornalismo Bari – Salone dello Studente 17-19 ottobre 2012
  • 4. Per una crescita individuale e collettiva Consiglio regionale della Puglia Il Presidente Oggi giornalisti per tre giorni, domani per sempre. È più di un augurio, rivolto ai giovani ed entusiasti partecipanti al laboratorio di giornalismo. È un auspicio, perché una professione determinante per la democrazia, come quella giornalistica, possa contare su nuove energie. Ed è una certezza, a giudicare dai risultati e dalla qualità – sorprendentemente alta – degli elaborati degli studenti che hanno potuto accedere a questa qualificante esperienza formativa. Il laboratorio didattico “Scrivere e leggere ai tempi del web” è l’ultimo nato, in ordine di tempo, ma non è il meno importante dei numerosi progetti che avvicinano il Consiglio regionale pugliese al mondo della scuola ed ai giovani. La nostra Assemblea può vantare d’essere “aperta”, idealmente ma anche concretamente, alla realtà studentesca e giovanile. Sono tantissimi, in dieci anni, gli studenti di ogni età che hanno raggiunto la sede consiliare di via Capruzzi, hanno incontrato i protagonisti della vita politica e amministrativa della loro Regione, hanno potuto sedere sui banchi dell’emiciclo. Il laboratorio giornalistico segue le visite guidate al “Palazzo”, che hanno portato migliaia di ragazze e ragazzi nei luoghi e negli spazi della “loro” Istituzione. Qualcuno c’è stato da bambina o bambino, col grembiulino o il cappellino colorato, poi c’è tornato da studentessa o studente delle superiori, con lo zaino e l’ipad e, in qualche caso, ha animato col suo entusiasmo una o più legislature del Parlamento regionale dei giovani. L’esperienza giornalistica è uno sviluppo della lettura guidata e commentata dei quotidiani nelle classi, che ha già coinvolto nel ruolo organizzativo gli stessi soggetti: il Consiglio regionale, l’Ordine dei Giornalisti, la Direzione regionale e le scuole. Il laboratorio è nato come un progetto innovativo – riconosciuto nel percorso scolastico, dal momento che garantisce un credito formativo per gli esami di Stato – ma fin da subito ha dimostrato una marcia in più, grazie alla professionalità dei giornalisti, alla disponibilità dei docenti accompagnatori e alla curiosità di studenti motivatissimi. È diventato un percorso di crescita, individuale e collettiva ed è, questo, un motivo di compiacimento che si aggiunge ai segnali positivi raccolti già all’annuncio del progetto, ben accolto negli istituti coinvolti. Un test di successo, quindi, tanto più soddisfacente in considerazione della natura stessa di una sperimentazione che punta a favorire la riflessione e l’organizzazione del pensiero, ad offrire nuovi strumenti e tecniche di espressione, a “formare”, come hanno testimoniato gli stessi giovani, esprimendo giudizi positivi sulla “dinamica dei laboratori di giornalismo, che hanno visto i docenti e gli alunni lavorare in modo corale e ‘alla pari’ sull’articolo da produrre, realizzando un’interessante forma di ‘cooperative learning’, alla quale gli stessi giornalisti hanno partecipato con passione e curiosità”. Un’iniziativa da ripetere, quindi, incrementando possibilmente la platea degli studenti, per soddisfare le domande che hanno superato di gran lunga il numero dei partecipanti, che doveva restare necessariamente limitato, per assicurare la massima efficacia al laboratorio. È un impegno che sono certo di poter assumere anche a nome dei partner di questo intervento: l’Ordine dei Giornalisti pugliesi e l’Autorità scolastica regionale. Senza il loro fondamentale apporto è evidente che questa innovazione didattica sarebbe rimasta sulla carta e non si sarebbe mai concretizzata. Ringrazio quindi i partner, gli istituti, gli insegnanti, i giornalisti e quanti hanno organizzato e reso possibili queste giornate. Possono dire con orgoglio di aver fatto diventare un progetto interessante una bella realtà per tante ragazze e ragazzi volenterosi e capaci. Onofrio Introna 5
  • 5. L’INFORMAZIONE, UN VALORE AGGIUNTO Negli anni è cresciuta la consapevolezza sull’importanza della comunicazione e della sua influenza nella vita politica, economica, sociale e culturale. Comunicare nel suo significato originale vuol dire “mettere in comune” ossia condividere con gli altri pensieri, opinioni, esperienze, sensazioni e sentimenti. La comunicazione non è semplicemente parlare, ma presuppone necessariamente una relazione e quindi uno scambio con altre persone, in modo che queste possano capire appieno il messaggio loro destinato. È importante che il messaggio sia connotato da efficienza ed efficacia. Efficiente perché deve trasmettere il massimo di informazioni con il minimo di parole, efficace perché deve trasmettere il messaggio senza ambiguità e con il dettaglio necessario per le esigenze del lettore. Da qui la volontà del Consiglio Regionale della Puglia di fornire agli studenti degli istituti superiori utili elementi di arricchimento di quel ‘saper fare’ che abitui i giovani alla comunicazione anche attraverso un adeguato linguaggio. Purtroppo l’impatto della crisi economica è stato pesante in Europa, ma particolarmente grave in Italia, in quanto siamo il Paese che ha tagliato di più tra quelli in crisi, nel campo dell’istruzione pertanto l’intervento regionale appare, sia pure nella sua limitatezza opportuno e necessario. Un percorso formativo finalizzato ad incrementare quel valore aggiunto utile anche ad una interazione tra di loro; poiché apparentemente niente è più semplice del comunicare. Noi tutti comunichiamo, ma spesso si rileva la non-comprensione e si determina un cortocircuito. “Comunicare l’un l’altro, scambiarsi informazioni è natura; tenere conto delle informazioni che ci vengono date è cultura”diceva il poeta Johann Wolfgang Goethe. Pertanto tutto ciò che si fa in questa direzione costituisce un importante investimento sociale. Uno degli strumenti più efficaci per l’approccio dei giovani ad una lettura critica dell’informazione, recepita attraverso i vari mass media, è certamente la conoscenza basilare del giornale sulle cui facciate vengono ‘costruiti e sintetizzati’ i principali avvenimenti del vivere quotidiano. Conoscere una notizia, attraverso la lettura di un articolo, certamente stimola ad un approfondimento della stessa e ad una personale criticità. Come far sapere agli altri che qualcosa è accaduto, che c’è una notizia urgente e decisiva da conoscere, scegliendola tra miliardi di accadimenti, è pur sempre una responsabilità che qualcuno si assume. La collaborazione dell’Ufficio Scolastico Regionale della Puglia e dell’Ordine dei Giornalisti di Puglia ha consentito di concretizzare l’idea di un Laboratorio di Giornalismo durante le giornate dedicate al Salone dello Studente 2012 e si è assunto l’onere di sperimentare, in un microcosmo giovanile, queste problematiche. L’iniziativa ha rappresentato un’appendice formativa del progetto “I quotidiani della tua Puglia in classe”, giunto alla nona edizione, che vede la partecipazione di circa 2000 studenti ogni anno. Sollecitati dall’entusiasmo degli oltre 700 ragazzi che hanno partecipato ai Laboratori, si è voluto racchiudere in queste pagine la loro esperienza corredando il tutto da una rassegna stampa composta, tra l’altro, da articoli scritti sui giornalini scolastici degli Istituti che hanno preso parte all’iniziativa. Dagli scritti dei ragazzi traspare l’interesse verso questa esperienza didattica ed il piacere di essersi avvicinati “all’affascinante mondo della carta stampata” e questo ci appare oltremodo confortante visto che operiamo nell’epoca di Internet. Il Dirigente del Servizio Biblioteca e Comunicazione istituzionale Daniela Daloiso 7
  • 6. LA FASE PRELIMINARE DEL PROGETTO a) La circolare dell’Ufficio Scolastico Regionale 9
  • 7. 10
  • 8. b) La scheda di adesione 11
  • 9. c) Il programma CONSIGLIO REGIONALE DELLA PUGLIA Il Consiglio Regionale della Puglia al Salone dello Studente Bari, Fiera del Levante 17-18-19 Ottobre 2012 Giovani, in…formazione e mobilità 17 ottobre ore 11-13 Pad. 18 Scrivere e leggere ai tempi del web. Il giornalismo dei giovani 2.0 Saluti Onofrio Introna - Presidente del Consiglio Regionale della Puglia Interventi Daniela Daloiso - Dirigente Servizio Comunicazione Istituzionale del Consiglio Regionale della Puglia Anna Cammalleri - Dirigente USR Bari Paola Laforgia - Presidente dell’Ordine dei Giornalisti Puglia Pino Bruno - Giornalista Rai Angelo Tedone - Referente Comunicazione Istituzionale del Consiglio Regionale della Puglia - Direttore Responsabile Webzine 18-19 ottobre ore 10-13 Pad. 152bis Laboratorio di giornalismo a cura di Angelo Tedone e Pino Bruno 17-18-19 ottobre ore 10-13 Pad. 18 Punto informativo dello Europe Direct Puglia sulle opportunità di lavoro, studio, volontariato, stage e formazione in Europa Info: Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia . Via Giulio Petroni, 19/A - BARI Tel. 080 5402772 – 080 5402715 – 080 5402770 infopoint@bcr.puglia.it • comunicazione@bcr.puglia.it • biblioteca@bcr.puglia.it www.biblioteca.consiglio.puglia.it Biblioteca Cons. Reg. Puglia @TecaMediterrane Teca del Mediterraneo
  • 10. LABORATORIO DIDATTICO DI GIORNALISMO 2012: gli obiettivi raggiunti 13
  • 11. 14
  • 12. Il laboratorio I ragazzi, riunitisi in piccole redazioni, hanno simulato un articolo di 30 righe, dopo un’attenta lettura e analisi di testi letti da quotidiani nazionali
  • 13. 17
  • 14. 18
  • 15. 19
  • 16. 20
  • 17. 21
  • 18. 22
  • 19. 23
  • 20. 24
  • 21. 25
  • 22. 26
  • 23. 27
  • 24. 28
  • 25. 29
  • 26. 30
  • 27. 31
  • 28. 33
  • 29. 34
  • 30. 35
  • 31. CRONACA 1 37
  • 32. 38
  • 33. CRONACA 2 39
  • 34. 40
  • 35. 41
  • 36. 42
  • 37. 43
  • 38. 44
  • 39. 45
  • 40. 46
  • 41. 47
  • 42. 48
  • 43. 49
  • 44. 50
  • 45. CRONACA 3 51
  • 46. Il laboratorio in immagini
  • 47. 55 La dott.ssa Daniela Daloiso e il dott. Angelo Tedone presentano il laboratorio didattico di giornalismo
  • 48. 56 Lo stand del Consiglio Regionale al Salone dello Studente. In primo piano la dott.ssa Daniela Daloiso
  • 49. 57 Un momento dell’avvio del laboratorio. Da sinistra, la dott.ssa Daloiso, i giornalisti Pino Bruno, Gaetano Campione e il dott. Angelo Tedone
  • 50. 58 I giornalisti Pino Bruno e Gaetano Campione dutante la loro lezione
  • 51. 59 Presentazione del progetto “Lettera 22” con il presidente del Consiglio regionale della Puglia Onofrio Introna
  • 52. 60 Una fase del commento degli articoli
  • 53. 61 Gli studenti partecipanti al laboratorio
  • 54. 62 Un momento della consegna degli attestati
  • 55. 63
  • 56. 65
  • 57. Istituto Marconi Bari 66
  • 58. 67
  • 59. 68
  • 60. 69
  • 61. 70
  • 62. 71
  • 63. 72
  • 64. 73
  • 65. 74
  • 66. 75
  • 67. 76
  • 68. 77
  • 69. 78
  • 70. 79
  • 71. 80
  • 72. 81
  • 73. 82
  • 74. Note
  • 75. Indice Per una crescita individuale e collettiva . . . . . . . . . . . . . . . . . 5 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7 O. Introna L’informazione, un valore aggiunto . D. Daloiso La fase preliminare del progetto a) La circolare dell’Ufficio Scolastico Regionale . . . . . . . . . . . . 9 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 11 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 12 b) La scheda di adesione . c) Il programma . Laboratorio didattico di giornalismo 2012: gli obiettivi raggiunti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 13 Sintesi 1 e articoli . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 17 Sintesi 2 e articoli . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 23 Sintesi 3 e articoli . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 33 Cronaca 1 e articoli . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 37 Cronaca 2 e articoli . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 39 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 51 Il laboratorio Cronaca 3 . Il laboratorio in immagini . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 53 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 63 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 83 Rassegna stampa . Note .
  • 76. Ringraziamenti: UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PUGLIA Dott. Anna Cammalleri – Dirigente Ufficio VI ‘Politiche per gli Studenti’ Prof.ssa Maria Veronico – Referente ‘Orientamento’ USR Puglia ORDINE DEI GIORNALISTI PUGLIA Dott. Paola Laforgia – Presidente OdG Puglia Dott. Gaetano Campione – Consigliere OdG Puglia Dott. Pino Bruno – Giornalista RAI Segreteria organizzativa e coordinamento del Laboratorio Dott. Angelo Tedone Dott. Giulia Murolo Dott. Irene Paolino Finito di stampare nel mese di maggio 2013 presso la Ragusa Grafica Moderna Srl – Bari tel. 080/5315780 – info@ragusagrafica.it
  • 77. distribuzione gratuita Consiglio regionale della Puglia Dalla notizia all’informazione Laboratorio didattico di giornalismo Bari – Salone dello Studente 17-19 ottobre 2012 Partners ufficiali: