Schio  29 novembre 2008 Le sfide di una città. Le scelte per vincerle.
 
Una città solidale Emilia Laugelli, Assessore del Comune di Schio Domenico Mantoan,Direttore Ulss 4
La città solidale –  Il futuro del De Lellis (1)
La città solidale –  Il futuro del De Lellis (2)
La città solidale Il modello Schio dei servizi sociali COMUNE ULSS COOPERATIVE SOCIALI IPAB ASSOCIAZIONI PROMOZIONE  SOCIA...
La città solidale Come cambia la domanda Popolazione con più di 65 anni  Numero annuo di nascite Incidenza stranieri sui r...
La città solidale Come cambia l’offerta: gli anni 80 Area Anziani casa di riposo, assistenza domiciliare di base, ambulato...
La città solidale I servizi oggi: l’area anziani Sportello unico per l’anziano Assistenza domiciliare di base e integrata ...
La città solidale I servizi oggi: l’area famiglia 2 Asili nido Servizio Neo-mamme Sportello Donna Ascolta genitori Ascolta...
La città solidale I servizi oggi: l’area disagio Centro di pronta accoglienza “Casa Bakhita” Interventi socio-educativi St...
La città solidale I servizi oggi: l’area disabilità Sportello “Città senza barriere” Commissione “Città senza barriere” Se...
La città solidale I servizi oggi: l’area stranieri Albo Mediatori Culturali e formazione continua Progetto un mondo di col...
La città solidale Gli strumenti  Il Piano di Comunità Servizi integrati e collaborazioni tra Comuni,Cooperative,Associazioni
La città solidale Gli obiettivi di domani  Lo Sportello famiglia Il Centro Servizi per la famiglia
Una città sostenibile Dario Tomasi, Assessore del Comune di Schio Bruno Dolcetta, professore di Urbanistica allo IUAV
Zona industriale
Zona industriale Zona industriale
Zona industriale Zona industriale
La viabilità ancora da realizzare
Le isole ambientali 50 50 50 50 30
Il nodo di scambio intermodale al servizio del   SMFR Un trasporto pubblico per il territorio metropolitano
 
Lanificio GB Conte Lanificio P Cazzola Fabbrica Alta I contenitori che trasformarono il Borgo in Città
La Città non costruita: la pianura e la collina Schio è anche questo:  senza questo non è più Schio
La Città non costruita: i corridoi ecologici TORRENTE LIVERGON TORRENTE LEOGRA ROGGIA MAESTRA TORRENTE  TIMONCHIO TORRENTE...
Ecologia – Economia: La Nuova Frontiera
Una città innovativa Giorgio Pizzolato, Assessore del Comune di Schio Franco Miracco, Portavoce del Presidente della  Regi...
La città innovativa Demotech: technology, materials, design  Sostiene lo sviluppo delle imprese attraverso l’innovazione e...
La città innovativa Laboratorio INFormazione Educazione Ambientale Laboratorio di educazione ambientale per i  cittadini e...
La città innovativa   PiazzaTech Cittadini Lab.Didattico Ass. OpenSource Imprese  OpenSource Scuole e Università Gruppi di...
La città innovativa Il Campus L'idea è quella di far maturare il rapporto tra scuola e comunità, integrando più profondame...
La città innovativa Il distretto formante Qualità dei prodotti e dei servizi, qualità dell’ambiente. Lifelong learning. Im...
Distretto formante  <ul><li>Qualità  dei  prodotti  e dei  servizi,  qualità dell’ ambiente . </li></ul><ul><li>lifelong l...
Schio  29 novembre 2008 Teatro Civico - Sala Calendoli Le sfide di una città. Le scelte per vincerle.
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Schio Domani

1,191 views

Published on

Schio, 29 novembre 2008
Le sfide di una città. Le scelte per vincerle.

Published in: News & Politics
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,191
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
58
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Schio Domani

  1. 1. Schio 29 novembre 2008 Le sfide di una città. Le scelte per vincerle.
  2. 3. Una città solidale Emilia Laugelli, Assessore del Comune di Schio Domenico Mantoan,Direttore Ulss 4
  3. 4. La città solidale – Il futuro del De Lellis (1)
  4. 5. La città solidale – Il futuro del De Lellis (2)
  5. 6. La città solidale Il modello Schio dei servizi sociali COMUNE ULSS COOPERATIVE SOCIALI IPAB ASSOCIAZIONI PROMOZIONE SOCIALE ASSOCIAZIONI VOLONTARIATO
  6. 7. La città solidale Come cambia la domanda Popolazione con più di 65 anni Numero annuo di nascite Incidenza stranieri sui residenti 1991 2008 17.4% 320 1.0% 22.0% 382 12.3%
  7. 8. La città solidale Come cambia l’offerta: gli anni 80 Area Anziani casa di riposo, assistenza domiciliare di base, ambulatorio infermieristico Area Famiglia case popolari, asili nido, assistenti sociali Area Disagio e disabilità centro di pronta accoglienza, convenzioni per i centri diurni
  8. 9. La città solidale I servizi oggi: l’area anziani Sportello unico per l’anziano Assistenza domiciliare di base e integrata 5 ambulatori infermieristici Centro Diurno 2 Centri Servizi Servizio assistenza Tretto Convenzione con Associazioni per la promozione della 3^ età Soggiorni Climatici Contributi per non autosufficienza Carta d’argento
  9. 10. La città solidale I servizi oggi: l’area famiglia 2 Asili nido Servizio Neo-mamme Sportello Donna Ascolta genitori Ascolta giovani Contributi per l’acquisto della prima casa Contributo per l’affitto Contratti di locazione concordati Una scuola per amica
  10. 11. La città solidale I servizi oggi: l’area disagio Centro di pronta accoglienza “Casa Bakhita” Interventi socio-educativi Stage lavorativi riabilitativi Fondo di solidarietà “Schio c’è” Gruppi di auto mutuo aiuto per: -disagio mentale -handicap -madri sole con figli Protocollo per la VIOLENZA DOMESTICA Locale amico Noi con voi per il disagio mentale
  11. 12. La città solidale I servizi oggi: l’area disabilità Sportello “Città senza barriere” Commissione “Città senza barriere” Servizio “Ti Trasporto” Convenzioni con cooperative e associazioni per la gestione di: centri diurni e residenziali per la disabilità
  12. 13. La città solidale I servizi oggi: l’area stranieri Albo Mediatori Culturali e formazione continua Progetto un mondo di colori per l’integrazione scolastica Corsi di lingua e socializzazione Donne Immigrate Progetto “prima della campanella” Centro pomeridiano “Don Sacchiero” per alunni stranieri e con disagio Progetto Integrazione – Italia lavoro Insieme sui libri Creare per Convivere Progetto Oasi per i profughi
  13. 14. La città solidale Gli strumenti Il Piano di Comunità Servizi integrati e collaborazioni tra Comuni,Cooperative,Associazioni
  14. 15. La città solidale Gli obiettivi di domani Lo Sportello famiglia Il Centro Servizi per la famiglia
  15. 16. Una città sostenibile Dario Tomasi, Assessore del Comune di Schio Bruno Dolcetta, professore di Urbanistica allo IUAV
  16. 17. Zona industriale
  17. 18. Zona industriale Zona industriale
  18. 19. Zona industriale Zona industriale
  19. 20. La viabilità ancora da realizzare
  20. 21. Le isole ambientali 50 50 50 50 30
  21. 22. Il nodo di scambio intermodale al servizio del SMFR Un trasporto pubblico per il territorio metropolitano
  22. 24. Lanificio GB Conte Lanificio P Cazzola Fabbrica Alta I contenitori che trasformarono il Borgo in Città
  23. 25. La Città non costruita: la pianura e la collina Schio è anche questo: senza questo non è più Schio
  24. 26. La Città non costruita: i corridoi ecologici TORRENTE LIVERGON TORRENTE LEOGRA ROGGIA MAESTRA TORRENTE TIMONCHIO TORRENTE GOGNA
  25. 27. Ecologia – Economia: La Nuova Frontiera
  26. 28. Una città innovativa Giorgio Pizzolato, Assessore del Comune di Schio Franco Miracco, Portavoce del Presidente della Regione Veneto
  27. 29. La città innovativa Demotech: technology, materials, design Sostiene lo sviluppo delle imprese attraverso l’innovazione ed il trasferimento tecnologico Attrae le competenze di università, centri di ricerca, imprese e autorità, e le energie di comuni, enti ed Associazioni di categoria
  28. 30. La città innovativa Laboratorio INFormazione Educazione Ambientale Laboratorio di educazione ambientale per i cittadini e le imprese, per gli studenti e i docenti, per gli enti locali, le scuole e le altre aziende pubbliche. Centro qualificato di consulenza e formazione per la sostenibilità. Struttura di riferimento per tutti gli altri laboratori, per la valutazione dei progetti di educazione ambientale e per la diffusione delle informazioni. I temi di riferimento sono le tecnologie per l’ambiente, le energie alternative, le certificazioni ambientali e la responsabilità sociale di impresa, i percorsi didattici e la sostenibilità ambientale.  
  29. 31. La città innovativa PiazzaTech Cittadini Lab.Didattico Ass. OpenSource Imprese OpenSource Scuole e Università Gruppi di progetto CampusNet Piazza Telematica
  30. 32. La città innovativa Il Campus L'idea è quella di far maturare il rapporto tra scuola e comunità, integrando più profondamente il processo di apprendimento con la vita quotidiana dello studente e la sapienza collettiva del territorio.
  31. 33. La città innovativa Il distretto formante Qualità dei prodotti e dei servizi, qualità dell’ambiente. Lifelong learning. Imprese riconosciute come luogo di “apprendimento sociale”. Progettazione partecipata e tavoli di concertazione. Web community e campus virtuali concezione pervasiva della tecnologia e della formazione. Piano territoriale integrato.
  32. 34. Distretto formante <ul><li>Qualità dei prodotti e dei servizi, qualità dell’ ambiente . </li></ul><ul><li>lifelong learning </li></ul><ul><li>Imprese riconosciute come luogo di “ apprendimento sociale ”. </li></ul><ul><li>progettazione partecipata </li></ul><ul><li>Tavoli di concertazione </li></ul><ul><li>web community e campus virtuali concezione pervasiva della tecnologia e della formazione </li></ul><ul><li>piano territoriale integrato . </li></ul>
  33. 35. Schio 29 novembre 2008 Teatro Civico - Sala Calendoli Le sfide di una città. Le scelte per vincerle.

×