Flogosi delle vieseminali ed infertilità            Giovanni Beretta       Unità di Andrologia - DEMETRA - Firenze
Cause infertilità studiati su una popolazione                di 7.057 uomini  •   Sexual factors                          ...
Flogosi delle vie seminaliUretriteProstato-vesciculiteEpididimiteOrchite
Come nella donna , anche nell’uomo si puòipotizzare una sequenza patologicaascendente, secondo la quale unmicrorganismo pu...
Flogosi delle vie seminali:          uretritePatogeni più comuni: Chlamydia, Ureaplasma,Neisseria gonorrhoea.L’impatto di ...
Flogosi delle vie seminali:            prostatiteLa diagnosi urologica più comune negli uomini, si puòclassificare in:   P...
Flogosi delle vie seminali:         prostatiteLa diagnosi viene posta, oltre che per lasintomatologia clinica per la prese...
Flogosi delle vie seminali:          orchiteLesione infiammatoria del testicolo che può esitarein sclerosi tubulare.Le inf...
Flogosi delle vie seminali:        epididimiteNegli uomini sessualmente attivi < 35 anni la causapiù frequente di epididim...
Fattori legati alle infezioni chepossono alterare i parametriseminali:    1)Microrganismi patogeni    2)Leucociti    3)Alt...
Ros e infertilitàNegli ultimi anni nella diagnostica e nellaterapia dell’infertilità maschile e di coppial’attenzione dell...
Ros e infertilitàI ROS sono molecole instabili.Sono molecole incomplete che hanno unelettrone spaiato e disponibile e sono...
Fisiologicamente, in ambiente aerobico, durantel’utilizzazione di O2, la produzione e il rilascio diROS ad azione PRO-ossi...
Leucociti e danno ossidativoQuando i leucociti (soprattutto i neutrofili)vengono richiamati e attivati questi producono RO...
Quantitation of Leukocytes inSemen:  an elevated number of white blood cells in  the semen has been associated with  defic...
Danno al DNA spermaticoI radicali liberi, prodotti dai fagociti,possono causare la rottura delle catene delDNA ed essere c...
Ros e alterazioni del liquido            seminaleRecommendation:  Reactive oxygen species testing has not been  shown to b...
Urethritis and prostatitis are not clearly  associated with male infertility.  Antibiotic treatment often only eradicates ...
Modifiche anatomiche delle vie            seminali   Soggetti con prostato‐vesciculo‐epididimite hanno una   concentrazion...
Le flogosi possono determinareproblematiche ostruttive a più livelli  A livello della rete testis - caput epididimo  (malf...
Una approfondita revisione della letteratura arriva allaconclusione che, nonostante molti studi indichinoun’associazione t...
ChlamidiosiLe chlamidiosi sono le malattie sessualmente trasmesseattualmente più frequenti sia nell’uomo, sia nella donna....
Chlamydia           Reported incidence per 100,000 population (log scale)1000                 Gonorrhea                   ...
ChlamydiaI giovani sono la popolazione più frequentemente colpitadalla C.Trachomatis.L’impatto reale con la fertilità masc...
Infezione di HIV e infertilitàHIV NELLO SPERMA
Infezione da HIV ed infertilitàPrima causa (indiretta):Astensione da rapporti non protetti per eliminare rischio diinfezio...
Sperm Washing     Swim - up45%                                               Una frazione                          l      ...
Programma di assistenzariproduttiva a pazienti HIV+      “sperm washing”
Dal gennaio 2007 al gennaio 2011 abbiamotrattato 128 pazienti HIV+ con “spermwashing”.353025                              ...
Fertility services should not be withheld fromindividuals with chronic viralinfections, including HIV, if the center has t...
Terapie flogosi vie seminali:              Antibiotici   Efficaci contro i              Antiossidanti patogeni ?        ...
Take home “messages”Le FVS sono talvolta associate ad unainfertilità o sub-fertilità. In molti casi l’esamedel liquido sem...
Take home “messages”Le FVS e le MST possono interferire con la fertilitàmaschile:in modo diretto: alterando morfologia e f...
Il sesso sicuro può proteggere         la tua fertilità
Grazie per l’attenzione!!
Flogosi vie seminali infertilità 2
Flogosi vie seminali infertilità 2
Flogosi vie seminali infertilità 2
Flogosi vie seminali infertilità 2
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Flogosi vie seminali infertilità 2

2,288 views
2,060 views

Published on

Published in: Health & Medicine
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
2,288
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
10
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Flogosi vie seminali infertilità 2

  1. 1. Flogosi delle vieseminali ed infertilità Giovanni Beretta Unità di Andrologia - DEMETRA - Firenze
  2. 2. Cause infertilità studiati su una popolazione di 7.057 uomini • Sexual factors 1,7% • Urogenital infection 6,6% • Congenital abnormalities 2,1% • Acquired factors 2,6% • Varicocele 12.3% • Endocrine disturbances 0.6% • Immunological factors 3.1% • Other abnormalities 3.0% • Idiopathic abnormal semen (OAT syndrome) 75.1% WHO (2010)
  3. 3. Flogosi delle vie seminaliUretriteProstato-vesciculiteEpididimiteOrchite
  4. 4. Come nella donna , anche nell’uomo si puòipotizzare una sequenza patologicaascendente, secondo la quale unmicrorganismo può causare un’uretrite, unaprostato-vesciculite e quindi una orchi-epididimite che può portare ad unainfertilità.
  5. 5. Flogosi delle vie seminali: uretritePatogeni più comuni: Chlamydia, Ureaplasma,Neisseria gonorrhoea.L’impatto di un uretrite acuta sulla qualità delliquido seminale non è stato dimostrato.Le complicanze possono portare a stenosiuretrali, alterazioni dell’ejaculazione e occlusionedelle vie seminali.Weider , Hum Rep Update 1999; Ness, Fertil Steril 1997 .
  6. 6. Flogosi delle vie seminali: prostatiteLa diagnosi urologica più comune negli uomini, si puòclassificare in: Prostatite batterica acuta Prostatite batterica cronica Prostatite cronica abatterica (infiammatoria o non infiammatoria)
  7. 7. Flogosi delle vie seminali: prostatiteLa diagnosi viene posta, oltre che per lasintomatologia clinica per la presenza di leucociti,macrofagi e dei loro derivati.La concentrazione media di leucociti nel liquidoseminale è di 170.000/ml(Franczek, J Androl 2007 )Secondo il WHO: la presenza di leucociti innumero > 1 milione /ml può essere definita comeleucospermia .
  8. 8. Flogosi delle vie seminali: orchiteLesione infiammatoria del testicolo che può esitarein sclerosi tubulare.Le infiammazioni croniche alterano il processo dispermatogenesi determinando alterazioni delnumero e della motilità. La diagnosi clinica ed ecografica è specifica e benstandardizzata.
  9. 9. Flogosi delle vie seminali: epididimiteNegli uomini sessualmente attivi < 35 anni la causapiù frequente di epididimite è la Chlamydia e laNeisseria gonorrea.L’epididimite si associa con una certa frequenza aduretrite, lo striscio con l’osservazione di leucociti edi diplococchi sono il principale segno diagnostico.L’epididimite può determinare stenosi del condottoepididimale , con riduzione del numero deglispermatozoi e se bilaterale può determinareazoospermia . Weidner W Hum Reprod, 1999
  10. 10. Fattori legati alle infezioni chepossono alterare i parametriseminali: 1)Microrganismi patogeni 2)Leucociti 3)Alterato rapporto ROS/TAC
  11. 11. Ros e infertilitàNegli ultimi anni nella diagnostica e nellaterapia dell’infertilità maschile e di coppial’attenzione dell’andrologo, delginecologo e dei patologi dellariproduzione umana in genere si èfocalizzata sul ruolo dei Radicali Liberidell’Ossigeno (ROS) nella ricerca dellapatogenesi dell’infertilità maschile e dicoppia.
  12. 12. Ros e infertilitàI ROS sono molecole instabili.Sono molecole incomplete che hanno unelettrone spaiato e disponibile e sonopronte a reagire con altre molecole.I ROS vengono prodotti nell’organismo incorso di infiammazioni in atto, ivi compresequelle delle vie uro-seminali maschili, comeuna prostatite cronica o un’epididimite.
  13. 13. Fisiologicamente, in ambiente aerobico, durantel’utilizzazione di O2, la produzione e il rilascio diROS ad azione PRO-ossidante vieneneutralizzata dalla produzione di sostanze adazione ANTI-ossidante di origine citoplasmatica(enzimi scavengers) ed extracellulare(superossido-dismutasi, acido citrico, acidoascorbico) presenti nel plasma seminale.Quando tale equilibrio si rompe, o quando labilancia ossidativa non è più in equilibrio sidetermina lo STRESS OSSIDATIVO che causanello spermatozoo una patologia da radicaliliberi.Lo stress ossidativo può essere il risultato dielevati livelli di ROS, di una riduzione della
  14. 14. Leucociti e danno ossidativoQuando i leucociti (soprattutto i neutrofili)vengono richiamati e attivati questi producono ROS.Gli spermatozoi sono le prime cellule in cui si è statadimostrata la produzione di radicali liberi.Questi i danni ipotizzati:1. Perossidazione delle membrane lipidiche dello spermatozoo2. Frammentazione del DNA3. Difficoltà a penetrare nell’ovocita Wolff, Fertil Steril 1995
  15. 15. Quantitation of Leukocytes inSemen: an elevated number of white blood cells in the semen has been associated with deficiencies in sperm function and motility. Those patients with true pyospermia (greater than 1 million leukocytes per ml) should be evaluated for a genital tract infection or inflammation. The Male Infertility Best Practice Policy Committee of the American Urological Association and the Practice Committee of the American Society for Reproductive Medicine 2008
  16. 16. Danno al DNA spermaticoI radicali liberi, prodotti dai fagociti,possono causare la rottura delle catene delDNA ed essere causa di alterazionicromosomiche ed avere un’azionemutagena.Il danno del DNA indotto dai ROS puòaccelerare il processo di apoptosi eprovocare una riduzione del numero deglispermatozoi. Inf Dis 2005 Eley, Lancet
  17. 17. Ros e alterazioni del liquido seminaleRecommendation: Reactive oxygen species testing has not been shown to be predictive of pregnancy independent of routine semen parameters nor are there any proven therapies to correct an abnormal test result. There is insufficient data to support the routine use of reactive oxygen species testing in the management of the male partner of an infertile couple. The Optimal Evaluation of the Infertile Male: AUA Best Practice Statement 2010
  18. 18. Urethritis and prostatitis are not clearly associated with male infertility. Antibiotic treatment often only eradicates microorganisms; it has no positive effect on inflammatory alterations and/or cannot reverse functional defects and anatomical dysfunctionsE.A.U. Guidelines, 2009
  19. 19. Modifiche anatomiche delle vie seminali Soggetti con prostato‐vesciculo‐epididimite hanno una concentrazione di spermatozoi significativamente ridotta, rispetto ai casi in cui non è coinvolto l’epididimo. Vicari, J Endoc Invest 2006 In pazienti con FVS che non hanno risposto a ripetuti cicliantibiotici, il quadro ecografico prostato‐vescicolare è molto piu compromesso. La Vignera, Asian J Androl 2008
  20. 20. Le flogosi possono determinareproblematiche ostruttive a più livelli A livello della rete testis - caput epididimo (malformazioni congenite, post flogosi) A livello dell’epididimo (congenite, post flogosi) A livello del deferente ( congenite, post flogosi, iatrogene acquisite, post-vasectomia) A livello dello sbocco dei dotti eiaculatori nell’uretra prostatica (congenite, post- flogosi)
  21. 21. Una approfondita revisione della letteratura arriva allaconclusione che, nonostante molti studi indichinoun’associazione tra FVS e sterilità maschile, nessuno diquesti, dopo rigorosa revisione metodologica, riesce adimostrare in modo inequivocabile l’esistenza di unarelazione causale.Non è provato quindi in modo diretto e definitivo che lacompromissione della qualità del liquido seminale possaessere attribuita direttamente ad una infezione delle vieseminali. Eggert-Kruse W, Weltin M, Strowitzki T. Urology. 2011
  22. 22. ChlamidiosiLe chlamidiosi sono le malattie sessualmente trasmesseattualmente più frequenti sia nell’uomo, sia nella donna. Il tempodi incubazione varia tra 8 e 15 giorni, e i sintomi dell’infezione sonola leucorrea (secrezione lattiginosa), accompagnata da brucioredurante la minzione.Nell’uomo il segnale più tipico è la perdita di liquido chiaro, viscoso eincolore che si accompagna in genere alla sensazione di avere uncorpo estraneo nelluretra, a dolori testicolari diffusi e pesantezzaperineale.Talvolta, i sintomi si riassumono nella semplice emissione di unagoccia di liquido al mattino, accompagnata da segni minori. Le formeasintomatiche svolgono un ruolo importante nella propagazione dellamalattia.Le complicazioni si manifestano in genere dopo un’uretrite curatamale o trascurata: prostatiti, epididimiti.
  23. 23. Chlamydia Reported incidence per 100,000 population (log scale)1000 Gonorrhea Chlamydia 100 10 Syphilis 0 1 1984 1990 1996 2002Source: STD Surveillance System, NCHSTP,CDC.
  24. 24. ChlamydiaI giovani sono la popolazione più frequentemente colpitadalla C.Trachomatis.L’impatto reale con la fertilità maschile è controverso.Non vi è evidenza che diminuisca la capacità fertilizzantedel liquido seminale.La sua presenza nel maschio è associata in modostatisticamente significativo con un’infertilità tubarica dellapartner.Eggert-Kruse W, Weltin M, Strowitzki T. Urology. 2011
  25. 25. Infezione di HIV e infertilitàHIV NELLO SPERMA
  26. 26. Infezione da HIV ed infertilitàPrima causa (indiretta):Astensione da rapporti non protetti per eliminare rischio diinfezione orizzontaleSeconda causa (diretta):Alterazione della qualità del liquido seminale causatadall’infezione e dalle terapieAlterazione del liquido seminale determinata dallo sperm washing
  27. 27. Sperm Washing Swim - up45% Una frazione l viene inviata90% in laboratorio di genetica molecolare SPERM WASHING per controllo di assenzaSemprini et al. The Lancet, 27 November 1992 di virus
  28. 28. Programma di assistenzariproduttiva a pazienti HIV+ “sperm washing”
  29. 29. Dal gennaio 2007 al gennaio 2011 abbiamotrattato 128 pazienti HIV+ con “spermwashing”.353025 coppie sierodiscordanti20 washing eseguiti cicli eseguiti15 gravidanze effettive cicli interrotti1050 33 2006 2007 2008 2009 2010 06/07/2012 www.fedemo.it
  30. 30. Fertility services should not be withheld fromindividuals with chronic viralinfections, including HIV, if the center has thenecessary resources to provide care. Referralto a center having such capabilities is alsoappropriate.L’assistenza riproduttiva non può esserenegata a pazienti con infezione viralecronica ,HIV compreso,the risk of Guidelines for reducing se il Centro ha lenecessarie risorseduring fertility tali viral transmission per affrontareproblematiche. treatment. The Practice Committee of the
  31. 31. Terapie flogosi vie seminali:  Antibiotici Efficaci contro i  Antiossidanti patogeni ?  Integratori ?  Rimozione delle cause di stasi con FANS o Cortisonici A secondo dell’eziologia
  32. 32. Take home “messages”Le FVS sono talvolta associate ad unainfertilità o sub-fertilità. In molti casi l’esamedel liquido seminale in corso di infezione nonmostra alterazioni.Il trattamento antibiotico può eliminare ipatogeni, ma non influisce sulle alterazioniinfiammatorie e non recupera i dannifunzionali e anatomici eventualmentedeterminati . EAU Guidelines 2009
  33. 33. Take home “messages”Le FVS e le MST possono interferire con la fertilitàmaschile:in modo diretto: alterando morfologia e funzione deltratto genitale maschile e/o per alcuni microrganismiattaccando direttamente gli spermatozoi e limitandonela capacità fecondante;in modo indiretto: trasmettendo l’infezione alla partnercon conseguenti alterazioni del tratto genitale femminile.
  34. 34. Il sesso sicuro può proteggere la tua fertilità
  35. 35. Grazie per l’attenzione!!

×