Key Investor Information Document   Questa presentazione fa riferimento alle linee guida sviluppate da CESR (Committe of E...
cosa è, a cosa serve <ul><li>Cosa è </li></ul>E' un'informativa precontrattuale a tutela dell'investitore, sostituisce il ...
chi lo deve fare, quando deve farlo <ul><li>Cosa è </li></ul>Tutti gli Organismi d'Investimento Collettivo in Valori Mobil...
principali caratteristiche 1 Lingua   dello Stato  d'origine  e con traduzione  obbligatoria nella  lingua dello Stato  os...
principali caratteristiche 2 Formato   due pagine A4. Font di facile  lettura e di  grandezza  facilmente comprensibile. C...
contenuti giorgio tacconi Nome  dell'OICVM,  gestore e società che  istituisce e promuove  il fondo. Obiettivi   del fondo...
layout prima pagina giorgio tacconi KIID
layout seconda pagina giorgio tacconi KIID
introduzione e intestazione <ul><li>Questo documento vi fornisce le informazioni essenziali per chi investe in questo fond...
obiettivi e politica d'investimento 1 <ul><li>Caratteristiche essenziali del prodotto che un comune investitore  deve cono...
obiettivi e politica d'investimento 2 <ul><li>Altre informazioni, se pertinenti: </li></ul><ul><li>Eventuali investimenti ...
profili di rischio e di rendimento 1 <ul><li>Spiegazione testuale dell'indicatore e dei suoi principali limiti: </li></ul>...
profili di rischio e di rendimento 2 <ul><li>Spiegazione testuale dei rischi concretamente rilevanti per il fondo che non ...
spese 1 <ul><li>Le spese sostenute dall'investitore sono utilizzate per pagare i costi di gestione del fondo, compresi mar...
spese 2  giorgio tacconi Le spese di sottoscrizione e di rimborso  sono indicate nelle loro percentuali massime. In alcuni...
risultati ottenuti nel passato   <ul><li>Dichiarazioni in evidenza che: </li></ul><ul><li>avvertono che il diagramma ha va...
informazioni pratiche giorgio tacconi - Nome del depositario. - Dove e come ottenere ulteriori informazioni sull'OICVM, in...
la gestione <ul><li>Aspetti tecnici </li></ul><ul><li>reperibilità delle informazioni e dei dati storici </li></ul><ul><li...
fonti e documenti <ul><li>Direttiva 2009/65/EC (cd. UCITS IV) </li></ul><ul><li>http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUri...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Presentazione KIID Key Information Investor Document

1,633 views

Published on

riferimento alle linee guida sviluppate da CESR (Committe of European Securities Regulators) per la gestione del Documento con le Informazioni Chiave per gli investitori (KIID), in base al Regolamento della Commissione Europea (EU) 583/2010, che applica la Direttiva 2009/65/EC (cd. UCITS IV).

Published in: Economy & Finance
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,633
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
6
Actions
Shares
0
Downloads
16
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Presentazione KIID Key Information Investor Document

  1. 1. Key Investor Information Document Questa presentazione fa riferimento alle linee guida sviluppate da CESR (Committe of European Securities Regulators) per la gestione del Documento con le Informazioni Chiave per gli investitori (KIID), in base al Regolamento della Commissione Europea (EU) 583/2010, che applica la Direttiva 2009/65/EC (cd. UCITS IV). giorgio tacconi KIID
  2. 2. cosa è, a cosa serve <ul><li>Cosa è </li></ul>E' un'informativa precontrattuale a tutela dell'investitore, sostituisce il prospetto semplificato e si affianca al prospetto, al regolamento e/o all'atto costitutivo di ogni fondo d'investimento. cosa è a cosa serve • Au mentare la trasparenza e le misure a difesa dell'investitore. • Facilitare la comprensione della documentazione fornita. • Consentire un miglior confronto tra i prodotti offerti al pubblico. giorgio tacconi KIID
  3. 3. chi lo deve fare, quando deve farlo <ul><li>Cosa è </li></ul>Tutti gli Organismi d'Investimento Collettivo in Valori Mobiliari (OICVM) operanti in uno o più dei 27 Stati dell'Unione Eurpea. chi quando • Entrata in vigore della Direttiva: 1° luglio 2011. • Deposito della documentazione in CONSOB: entro 29 febbraio 2012. • Revisione annuale obbligatoria e in ogni caso di modifiche significative al prospetto, al regolamento e/o all'atto costituivo del fondo. giorgio tacconi KIID
  4. 4. principali caratteristiche 1 Lingua dello Stato d'origine e con traduzione obbligatoria nella lingua dello Stato ospitante. Informazioni corrette, chiare, non fuorvianti, c onformi alle corrispondenti parti del prospetto. Possono essere inclusi rimandi ad altre fonti. Linguaggio chiaro, succinto e comprensibile. Evitare l'uso di perifrasi, espressioni gergali e di termini tecnici. giorgio tacconi KIID
  5. 5. principali caratteristiche 2 Formato due pagine A4. Font di facile lettura e di grandezza facilmente comprensibile. Colori facilmente stampabili o fotocopiabili. Responsabilità civile di SGR e SICAV per informazioni fuorvianti, non accurate o non coerenti con il prospetto. Pubblicazione t ramite sito web per clientela professionale e istituzionale; documento cartaceo per investitori al dettaglio. giorgio tacconi KIID
  6. 6. contenuti giorgio tacconi Nome dell'OICVM, gestore e società che istituisce e promuove il fondo. Obiettivi del fondo e politica d'investimento. Profili di rischio e di rendimento. Spese dirette e indirette, con spiegazione e indicazione d'importanza. Risultati ottenuti in passato e metodo di calcolo utilizzato. Reperibilità della documentazione: prospetto e relazioni annuali o semestrali. Informazioni pratiche riguardanti il nome del depositario. Norme fiscali dello Stato di origine che potrebbero influire sulla posizione di investitori residenti in altri Stati. KIID
  7. 7. layout prima pagina giorgio tacconi KIID
  8. 8. layout seconda pagina giorgio tacconi KIID
  9. 9. introduzione e intestazione <ul><li>Questo documento vi fornisce le informazioni essenziali per chi investe in questo fondo. Non è materiale promozionale. Le informazioni sono richieste dalla legge per aiutarvi a capire la natura di questo fondo e i rischi d'investimento ad esso collegati. Si consiglia di leggerlo per poter prendere una decisione informata sull'eventualità di investire. </li></ul>Fondo/Comparto: comparto del Fondo/SICAV: (ISIN)*: Questo Fondo è gestito dalla SGR: appartenente al Gruppo: * International Securities Identification Numbering giorgio tacconi KIID testo predefinito
  10. 10. obiettivi e politica d'investimento 1 <ul><li>Caratteristiche essenziali del prodotto che un comune investitore deve conoscere: </li></ul><ul><li>Principali categorie di strumenti finanziari che possono essere oggetto di investimento. </li></ul><ul><li>Dichiarazione sulla possibilità per l'investitore di ottenere, su richiesta, il rimborso delle sue quote, e sulla frequenza in cui tali quote sono negoziate. </li></ul><ul><li>Eventuali obiettivi specifici di investimento in settori industriali, geografici o di mercato particolari, o determinati settori di attività. </li></ul><ul><li>Eventuale possibilità di scelta degli investimenti e indicazione di un eventuale parametro di riferimento per il fondo. </li></ul><ul><li>Dichiarazione sulle possibilità di reinvestire o distribuire i proventi. </li></ul>giorgio tacconi KIID
  11. 11. obiettivi e politica d'investimento 2 <ul><li>Altre informazioni, se pertinenti: </li></ul><ul><li>Eventuali investimenti in obbligazioni, con emittenti e rating. </li></ul><ul><li>Rendimenti predeterminati e fattori che ne determinano l'entità. </li></ul><ul><li>Criteri di scelta delle attività (crescita, valore, dividendi elevati). </li></ul><ul><li>Tecniche di gestione delle attività (copertura, arbitraggio o leva finanziaria) che possono determinare il rendimento del fondo. </li></ul><ul><li>Dichiarazione che i costi delle operazioni di portafoglio sono finanziati dagli attivi del fondo. </li></ul><ul><li>Se periodo minimo di detenzione delle quote, raccomandazione: </li></ul><ul><li>Raccomandazione: Questo fondo potrebbe non essere adatto per investitori che prevedono di ritirare il capitale entro [periodo]. </li></ul>giorgio tacconi KIID testo predefinito
  12. 12. profili di rischio e di rendimento 1 <ul><li>Spiegazione testuale dell'indicatore e dei suoi principali limiti: </li></ul><ul><li>I dati storici potrebbero non essere affidabili per il futuro. </li></ul><ul><li>La categoria di rischio non è garantita e può variare nel tempo. </li></ul><ul><li>La categoria più bassa non significa “senza rischi”. </li></ul><ul><li>Perché il fondo è stato classificato in questa categoria. </li></ul><ul><li>Dettagli su natura, durata e portata delle garanzie offerte. </li></ul>giorgio tacconi basso Rischio alto minore Rendimento maggiore KIID 1 2 3 4 5 6 7
  13. 13. profili di rischio e di rendimento 2 <ul><li>Spiegazione testuale dei rischi concretamente rilevanti per il fondo che non sono adeguatamente rappresentati nell'indicatore: </li></ul><ul><li>Rischi di credito , se una parte significativa dell'investimento consiste in obbligazioni. </li></ul><ul><li>Rischi di liquidità , se una parte significativa dell'investimento consiste in strumenti finanziari che potrebbero avere un basso livello di liquidità in certe circostanze. </li></ul><ul><li>Rischi di controparte , se il fondo è coperto da una garanzia di terzi o l'esposizione degli investimenti è ottenuta da contratti con controparti. </li></ul><ul><li>Rischi operativi compresi quelli legati alla custodia delle attività. </li></ul><ul><li>Impatto di tecniche finanziarie come i contratti derivati. </li></ul>giorgio tacconi KIID
  14. 14. spese 1 <ul><li>Le spese sostenute dall'investitore sono utilizzate per pagare i costi di gestione del fondo, compresi marketing e distribuzione. Tali oneri riducono la potenziale crescita del vostro investimento. </li></ul>giorgio tacconi KIID testo predefinito Spese una tantum prelevate prima o dopo l'investimento Spesa di sottoscrizione % Spesa di rimborso % Percentuale massima che può essere prelevata dal vostro capitale [prima che sia investito] [prima che il rendimento dell'investimento sia distribuito] Spese prelevate dal fondo in un anno Spese correnti % Spese prelevate dal fondo a determinate condizioni specifiche Commissioni legate al rendimento % annua del rendimento del fondo superiore al parametro di riferimento per queste spese [inserire il nome del parametro di riferimento]
  15. 15. spese 2 giorgio tacconi Le spese di sottoscrizione e di rimborso sono indicate nelle loro percentuali massime. In alcuni casi, l'investitore potrebbe pagare di meno. Potete trovare informazioni a questo proposito presso il vostro consulente finanziario. Le spese correnti sono basate sulle spese dell'anno precedente [anno]. La percentuale può variare di anno in anno. Esse comprendono: - le spese di performance [dettagliare], - i costi delle transazioni di portafoglio, tranne le spese di sottoscrizione e rimborso sostenute dal Fondo/SICAV per l'acquisto o la vendita di quote di un altro fondo. Per maggiori informazioni sulle spese, leggere il prospetto del fondo, [pagine, sezione] disponibile su [indirizzo web]. KIID testo predefinito
  16. 16. risultati ottenuti nel passato <ul><li>Dichiarazioni in evidenza che: </li></ul><ul><li>avvertono che il diagramma ha valore limitato come indicatore dei risultati futuri; </li></ul><ul><li>indicano brevemente quali spese sono state incluse o escluse dal calcolo dei risultati; </li></ul><ul><li>indicano l'anno in cui il fondo ha iniziato a emettere quote; </li></ul><ul><li>indicano la valuta con cui sono stati calcolati i risultati. </li></ul>giorgio tacconi Calcolare i risultati sul valore patrimoniale netto dell'OICVM, ipotizzando il reinvestimento dei proventi distribuibili dal fondo. Presentare i risultati degli ultimi dieci anni oppure dichiarare che i dati non sono sufficienti a fornire indicazioni utili sui risultati del passato. KIID
  17. 17. informazioni pratiche giorgio tacconi - Nome del depositario. - Dove e come ottenere ulteriori informazioni sull'OICVM, in quale lingua e gratuitamente. - Dichiarazione sull'impatto fiscale della legislazione dello Stato di origine dell'OICVM sulla posizione fiscale dell'investitore. - Dichiarazione sulla responsabilità contrattuale della SGR/SICAV per dichiarazioni contenute nel KIID inesatte, fuorvianti o incoerenti rispetto al prospetto dell'OICVM. - Informazioni specifiche sui fondi multi compartimentali. - Informazioni su altre classi di azioni, se applicabili. Il presente fondo è autorizzato in [Stato] e autorizzato da [Autorità]. La [SGR] è autorizzata in [Stato] e regolamentata da [Autorità]. Le informazioni chiave per gli investitori sono aggiornate al [data]. KIID
  18. 18. la gestione <ul><li>Aspetti tecnici </li></ul><ul><li>reperibilità delle informazioni e dei dati storici </li></ul><ul><li>pubblicazione e distribuzione </li></ul><ul><li>accesso e fruibilità </li></ul><ul><li>Coordinamento </li></ul><ul><li>coerenza con il marketing </li></ul><ul><li>coerenza con i contratti di distribuzione </li></ul><ul><li>coerenza di metodo e linguaggio </li></ul><ul><li>Prodotto </li></ul><ul><li>comprensibilità </li></ul><ul><li>impatto sul catalogo </li></ul><ul><li>coerenza con il prospetto, le relazioni e i dati on line </li></ul><ul><li>Dati </li></ul><ul><li>fornitori </li></ul><ul><li>validazione </li></ul><ul><li>aggiornamento </li></ul><ul><li>traduzione </li></ul>giorgio tacconi KIID
  19. 19. fonti e documenti <ul><li>Direttiva 2009/65/EC (cd. UCITS IV) </li></ul><ul><li>http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=OJ:L:2009:302:0032:0096:it:PDF </li></ul><ul><li>Regolamento (UE) 583/2010 </li></ul><ul><li>http://www.consob.it/documenti/Regolamentazione/direttive_ue/2reg_2010_583_ue.htm </li></ul><ul><li>Linee guida CESR (ora ESMA) </li></ul><ul><li>Clear language and layout KIID http://www.esma.europa.eu/popup2.php?id=7335 </li></ul><ul><li>Template KIID http://www.esma.europa.eu/popup2.php?id=7336 </li></ul><ul><li>Comunicato CONSOB su Direttiva UCITS IV : istruzioni operative </li></ul><ul><li>http://www.consob.it/main/trasversale/operatori/sicav_sgr/comunicato_Ucits.html </li></ul>giorgio tacconi KIID

×