Matt Cutts & Google: le ultime dichiarazioni su cui ho molti dubbi + GT Master Club
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Matt Cutts & Google: le ultime dichiarazioni su cui ho molti dubbi + GT Master Club

on

  • 4,788 views

Matt Cutts & Google: le ultime dichiarazioni su cui ho molti dubbi + GT Master Club

Matt Cutts & Google: le ultime dichiarazioni su cui ho molti dubbi + GT Master Club

Statistics

Views

Total Views
4,788
Views on SlideShare
4,543
Embed Views
245

Actions

Likes
8
Downloads
235
Comments
0

10 Embeds 245

http://www.slideshare.net 163
http://www.giorgiotave.it 26
http://www.marketing-ippogrifo.com 20
http://seonest.blogspot.com 16
http://marketing-ippogrifo.com 9
https://twitter.com 5
http://www.seonest.it 3
http://seonest.blogspot.it 1
http://www.lmodules.com 1
https://si0.twimg.com 1
More...

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

 Matt Cutts & Google: le ultime dichiarazioni su cui ho molti dubbi + GT Master Club  Matt Cutts & Google: le ultime dichiarazioni su cui ho molti dubbi + GT Master Club Presentation Transcript

  • Matt Cutts e Google Webinar gt Evento Online Gratuito Lunedì 14 Giugno alle ore 17 Email ufficiale: [email_address] Esclusivamente per info sull'evento di oggi.
  • Matt Cutts e Google Grazie ;-) Prima di tutto grazie a voi per questo fantastico interessamento, oltre 700 registrati in poche ore, solo 4 giorni. In secondo luogo volevo ringraziare lo Staff del Forum che ha permesso tutto questo. Modsenior e Moderatori del forum gt. http://www.giorgiotave.it/forum/ Campagna Reclutamento Mod: http://www.giorgiotave.it/forum/gt-world/143174-estate-2010-campagna-reclutamento-moderatori-gt.html
  • Matt Cutts e Google Sponsor: http://www.libreriastrategica.it/
  • Matt Cutts e Google Dopo quest'ora che passeremo insieme: - vi segnalerò gli altri webinar gratuiti - un'offerta irripetibile per il V Convegno gt, l'evento dove si radunano i migliori SEO Italiani. - vi presenterò il gt master club, un innovativo progetto sulla formazione...non mancate.
  • Matt Cutts e Google Il futuro dei Webinar gt: Faremo eventi gratis ed a pagamento con vari livelli d'accesso (base – medio – avanzato). Se vi interessa quindi la formazione online, sappiate che vi arriverà una newsletter...
  • Matt Cutts e Google Interagire durante e dopo l'evento La chat a destra potete scrivermi, ma essendo 600 sarà impossibile rispondere. Le domande le faremo solo alla fine, e quando vi darò il via, potrete alzare la mano premendo sulla manina che trovare in alto a destra. Feedback: http://www.giorgiotave.it/forum/eventi-formazione-di-gt/142955-matt-cutts-google-le-ultime-dichiarazioni-su-cui-ho-molti-dubbi-gt-master-club.html Twitter: @giorgiotave per scrivere, oppure usate l'hashtag #webinargt Dopo l'evento creerò una lista di tutti quelli che hanno partecipato. Facebook: @GiorgioTave e mi raggiungete
  • Matt Cutts e Google Si parte...
  • Matt Cutts e Google Da dove è iniziato tutto? Sono un grande Fan di Google, ma questo non significa che approvo qualsiasi cosa l'Azienda quotata in borsa ci propone. Ho iniziato la mia battaglia contro alcune uscite di Google ed ora ho deciso di fare un evento per elencare molte delle cose che non mi piacciono e offrire il mio punto di vista. Già da qualche tempo stavo notando alcune cose strane, ma la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato tutto il comportamento sulla “penalizzazione da vendita di link” e la forzatura nell'uso del Nofollow.
  • Matt Cutts e Google Perchè non ero d'accordo - il NoFollow non era ancora un attributo standard e quindi veniva imposto da un'azienda al Web - il NoFollow veniva interpretato in modo differente dai tre motori di ricerca più importanti - si è scelta un'operazione intimidatoria che ha causato non pochi problemi ai webmaster, creando confusione e scompiglio. - si è scelto di penalizzare, anche siti che non vendevano link, con un controllo molto superficiale. Da qui in poi Google ha iniziato ad adottare una politica di comunicazione molto più aggressiva riuscendo a influenzare molte persone su vari argomenti.
  • Matt Cutts e Google Ottimo :-) Considerando il “lato marketing” non posso che essere felice nel vedere fare molto bene operazioni di questo tipo. Infatti la mia critica non è propriamente contro Google, ma contro noi stessi che molte volte crediamo a qualsiasi cosa ci venga detta dal Vescovo (Matt Cutts) o da Google. Ad esempio con Caffeine hanno fatto un lavoro egregio, riuscendo a influenzare molti. Durante i gt study days spiego questo aspetto nel dettaglio. Proprio per questo motivo ho deciso di dirvi tutto quello su cui non concordo. Inoltre, i pareri diversi arricchiscono no? Passiamo quindi agli argomenti nello specifico.
  • Matt Cutts e Google Il Marketing di Google La prima cosa è: prendiamo atto che Google paga o fa operazioni per spingere suoi prodotti o informazioni. Ad esempio il caso di Google Japan, dove Google ha comprato post da alcuni blogger per spingere prodotti (in quel caso si è abbassato il Pagerank). O altri esempi, anche in Italia, Google cerca di diffondere anche su siti o riviste non di loro proprietà...domande e risposte al funzionamento del motore di ricerca. Questo è positivo ovviamente, però...dobbiamo stare attenti.
  • Matt Cutts e Google Il “ci riserviamo il diritto” del Vescovo Vi sarà capitato di sentire il “ci riserviamo il diritto”...per dire che ovviamente fanno come pare a loro . Quindi stiamo attenti e riserviamoci anche noi il diritto di fare quello che ci pare . Insomma, iniziamo a porci delle domande serie quando sentiamo dichiarazioni ufficiali :)
  • Matt Cutts e Google Mi colpì...tempo fa...
  • Matt Cutts e Google Il NoFollow Secondo quanto analizzato con vari test e confrontandomi con molti esperti, non sempre il NoFollow viene seguito da Google come dichiara ufficialmente. In risorse autorevoli, a volte, ignora l'attributo. http://en.wikipedia.org/wiki/Nofollow
  • Matt Cutts e Google Posso con il Nofollow ridistribuire il Pagerank? No. Il NoFollow non incide nella divisione del Pagerank tra i link della pagina. Non dobbiamo assolutamente far vedere i link a Google. Tuttavia questo non basterà. Già oggi su Analytics si può vedere dove gli utenti cliccano, figuriamoci in futuro cosa sarà in grado di fare. Dobbiamo quindi far in modo che, oltre allo spider, i link non siano appetibili agli utenti. L'argomento è molto in voga per i commenti sugli articoli dei blogger o i forum. I link infatti, anche con Nofollow, diminuiscono la forza dei restanti collegamenti ipertestuali..
  • Matt Cutts e Google Il Trustrank Matt Cutts ha dichiarato che non è utilizzato da Google. Il brevetto, depositato da Yahoo! (http://tinyurl.com/f539j), ha visto la partecipazione di Zoltán Gyöngyi . Attualmente Zoltán è un ricercatore Google ed in passato ha dedicato le sue ricerche all'individuazione dello spam sui motori di ricerca. Credo fermamente che Google abbia usato il concetto del TrustRank e dei suoi derivati per abbinarlo al Pagerank e migliorare notevolmente la qualità delle sue SERP.
  • Matt Cutts e Google I termini adult e il filtro safe search “ Se occasionalmente menzioni qualcosa di volgare, se parli di educazione sessuale o di termini medici non c'è quindi alcun bisogno di preoccuparsi. ” (Matt Cutts) In realtà il filtro di esclusione è molto più potente. Ad esempio un post con termini non volgari, ma con tag tipo "youporn", "xvideos", può essere filtrato. Quindi state attenti :)
  • Matt Cutts e Google I link nel footer Ci sono due dichiarazioni in particolare che mi piace riportare: - i link nel footer, generalmente, non sono link editoriali e quindi nel calcolo della link popularity ci riserviamo il diritto di ricalcolare questi link. Quindi la mia domanda è: c'è modo di farli passare per editoriale? Si... - le agenzie hanno tutto il diritto di linkare nel footer i lavori che realizzano.
  • Matt Cutts e Google Caratteristiche di un buon footer Google conosce benissimo le zone dove i webmaster fanno spam. Ed il footer viene analizzato diversamente dal resto della pagina. Premesso che con l'HTML sarà di più facile individuazione, ecco, a mio avvio, le caratteristiche di un Footer: Il footer della Apple ha molti link, ma è un sito grande, ma cosa più importante ha un footer personalizzato per ogni sezione. Positive Licenza, il Copy Contatti P.iva Vai in cima Locazione geografica Modulo di ricerca Mettere solo i link rilevanti per rendere la navigazione più semplice (ovviamente per siti di grandi dimensioni) Negative Link esterni a fini SEO Link interni molto spinti Testi molto lunghi Lincenza
  • Matt Cutts e Google I link secondo Matt: prendetene quanto più potete Video: http://www.youtube.com/watch?v=wnquaBa6DSk Ci sono da aggiungere due considerazioni: - se la crescita dei backlink è improvvisa e con un unico anchor test, Google penalizza anche singoli documenti. - attraverso grandi risorse si possono penalizzare siti nuovi E' ovvio che Matt Cutts dia risalto al modo positivo di far crescere i backlink, però secondo me ci sono da sottolineare anche gli effetti negativi che possono portare ad una penalizzazione. Attenzione quindi, fate crescere i vostri backlink con costanza e con anchor text diversi.
  • Matt Cutts e Google I contenuti duplicati e la richiesta di rimozione - ancora Google non riesce ad identificare bene l'autore dei documenti che vengono duplicati - non ha chiarito come si comporterà con i contenuti duplicati prodotti da Google Buzz (speriamo dia importanza al social da cui è partito il contenuto) Vi segnalo questo per il Copy http://www.google.com/dmca.html
  • Matt Cutts e Google La velocità Un argomento molto importante sta diventando la velocità dei siti e dei server. Ho apprezzato la risposta di Maile Ohye di Google che ad una domanda sulla velocità ha chiarito che tale parametro era usato da molto tempo. Invece, dalle varie dichiarazioni e discussioni, il tutto è stato mischiato con Caffeine facendo credere che in qualche modo questo fattore fosse legato a Caffeine. Ci sarà una sessione apposita durante il Corso SEO Online dove discuteremo di tecniche http://www.formazionegt.it/corsi/seo/
  • Matt Cutts e Google Il ranking dei video by il Vescovo * l'esatto matching delle parole cercate, * la reputazione della pagina, * i link, * la coerenza del titolo e della descrizione del video con la query dell'utente. In realtà Google tiene conto anche delle attività degli utenti all'interno di YouTube. Un video senza alcuna attività degli utenti non verrà indicizzato.
  • Matt Cutts e Google MayDay Matt ha detto che l'operazione è mirata per chi fa spam. Allora posso dire che ha toppato alla grande, perchè molti siti affetti da MayDay sono siti di qualità con una storia alle spalle molto forte. E-commerce: se duplicate, riscrivere le schede o usare UGC. Analytics: beccare il traffico da lunga coda. Sorgenti di traffico > Parole Chiave > Filtro Parola chiave: ^[^ ]+( [^ ]+){3,7}$ (s).*(s).*(s).*
  • Matt Cutts e Google Errore simile al 404 Ultimo upgrade negli strumenti per webmaster di Google. Si trova in Diagnostica > Errori di scansione State attenti a non avere pagine IMPORTANTI in questa sezione perchè Google le rimuove dall'indice. Io ne ho qualcuna del forum, ho provato ad aggiornarla facendo un nuovo post. http://www.giorgiotave.it/forum/google/87043-google-e-risultati-flash.html Attualmente non è su Google, ve la lascio, così se la indicizza abbiamo un dato in più da analizzare.
  • Matt Cutts e Google Saremo più tutelati in futuro? Abbiamo visto come Google riesce a fare il bello ed il cattivo tempo, questo secondo me perchè non esiste un'Associazione di Settore forte che possa fare pressioni su Google e tutelare il lavoro di migliaia di persone. - mancanza di avviso in email per gli errori del Google Webmaster Tools. - ban e penalizzazioni gestiti con poca trasparenza e mancanza di comunicazione. - la gestione dei contenuti duplicati, dove Google ancora non riesce ad individuare sempre l'autore originale - il Robots.txt che viene “ignorato” http://www.giorgiotave.it/forum/google/123940-matt-cutts-robots-txt-e-noindex.html
  • Matt Cutts e Google Domande?
  • Matt Cutts e Google Mio Blog: http://blog.giorgiotave.it/ Cercate Giorgiotave nei Social ;) http://twitter.com/giorgiotave http://facebook.com/giorgiotave Grazie ;-)
  • Matt Cutts e Google
    • L'evento più importante nel Panorama SEO Italiano
    • Incontrerai i massimi esperti SEO Nazionali
    • Aggiornamenti su tutte le novità.
    • Avanti con i tempi...alcuni degli argomenti trattati lo scorso anno:
    • - velocità dei server e siti
    • - social search
    • - link popularity nei social network
    • - real time search
    • - il mobile search
    V Convegno gt – Apertura Iscrizioni 11 e 12 Dicembre 2010 a Riccione Per iscriversi o ricevere info aggiuntive scrivere a [email_address] con oggetto “Convegno gt – Offerta 14 Giugno”
  • Matt Cutts e Google Approfittane per: - apportare le giuste modifiche ai tuoi progetti ed a quelli dei tuoi clienti - dove sta andando il mercato e modificare la tua offerta commerciale V Convegno gt – Apertura Iscrizioni 11 e 12 Dicembre 2010 a Riccione Per iscriversi o ricevere info aggiuntive scrivere a [email_address] con oggetto “Convegno gt – Offerta 14 Giugno”
  • Matt Cutts e Google V Convegno gt – Apertura Iscrizioni 11 e 12 Dicembre 2010 a Riccione Per iscriversi o ricevere info aggiuntive scrivere a [email_address] con oggetto “Convegno gt – Offerta 14 Giugno” I prezzi sono IVA esclusa Fino a Tutti Evento 14 Giugno Corso SEO Online Ex Partecipanti Area Top GT Lab 19 Giugno x 287 € 287 € 287 € 287 € 287 € 24 Luglio 349 € 349 € 287 € 287 € 287 € 287 € 30 Settembre 399 € 399 € 349 € 349 € 349 € 349 € 30 Ottobre 449 € 449 € 449 € 449 € 449 € 449 € 4 Dicembre 499 € 499 € 499 € 499 € 499 € 499 € In loco 599 € 599 € 599 € 599 € 599 € 599 €
  • Matt Cutts e Google I prossimi eventi gratuiti - gt study days in Sardegna – Arzachena - il Webinar dedicato al Real Time Search: https://www1.gotomeeting.com/register/623666696 16 Luglio ore 17:00 - il Webinar dedicato a Internet e Turismo in Calabria: come le strutture ricettive possono sfruttare la rete per aumentare i loro clienti. 24 Luglio ore 17:00 https://www1.gotomeeting.com/register/531320920 Calendario eventi offline: http://www.gtstudydays.it/
  • Matt Cutts e Google Ora...il GT Master Club http://www.gtmasterclub.it