2009 05 08 Presentazione Aziendale

  • 1,482 views
Uploaded on

Presentazione Aziendale Nuvò

Presentazione Aziendale Nuvò

More in: Business , Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
1,482
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
1

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Nuvò: mission, obiettivi, esperienze, progetti
    L’innovazione al servizio dei clienti
    marzo 2010
  • 2. Presentare NuvÒ: chi siamo, che cosa facciamo, come lo facciamo, quali sono i nostri progetti
    Presentare i nostri progetti: che cosa facciamo, come lo facciamo, quali sono le nostre principali esperienze
    Contenuti del documento
    Capire insieme opportunità e spunti di collaborazione
  • 3. Chi siamo, le nostre competenze, i nostri clienti
    Un nano ritto sulle spalle di un gigante può vedere oltre il gigante stesso
    (platone)
  • 4. L’idea
    • NuvÓ nasce dal desiderio di anticipare il cambiamento, di generare il cambiamento, di dotare le aziende di soluzioni innovative che le presentino come pionieri sul mercato
    • 5. L’innovazione è il centro di tutto quello che facciamo. Dal nostro pensiero al nostro lavoro. Dalla nostra organizzazione alle metodologie che adottiamo
    • 6. La nostra vision è quello che gli altri non riescono ancora a vedere: NuvÓ è pensiero strategico, è approccio concreto, è polo di innovazione per creare insieme ai nostri clienti nuovi servizi e modelli di business
    “ UN NANO RITTO SULLE SPALLE DI UN GIGANTE PUÒ VEDERE PIÙ LONTANO DELLO STESSO GIGANTE” (Platone)
  • 7. Cosa facciamo
    • Supporto alle aziende per: generare visibilità sui Social media, Comunità Virtuali e aggregatori 2.0 , gestire la comunicazione integrata su tutte le diverse piattaforme che il Web 2.0 ha messo e mette continuamente a disposizione (siti di Social networking, foto video e slide sharing, comunità 2.0, wiki, etc.), creare conversazioni con utenti/consumatori, abilitare modelli di e-commerce e realizzare Business Plan e ROI delle singole iniziative
    DIGITAL & SOCIAL MEDIA MARKETING
    KNOWLEDGE CLIENTI E SEGMENTAZIONE OPERATIVA
    • Segmentazione multivariata attraverso nuovi modelli di clustering basati sul comportamento dei clienti oltre che sul loro valore e sulle informazioni raccolte attraverso strumenti evoluti di opinion monitor e suvey sui nuovi media
    TECNOLOGIE SEMANTICHE
    • Strumenti di Opinion monitor per la misurazione della brandawareness attraverso l'analisi semantica delle fonti aperte su web (blog, social network, ..) e applicazione delle medesime su modelli di interazione SMS based
    • 8. Applicazione delle logiche del mondo web 2.0 a supporto delle necessità aziendali finalizzate all’efficienza operativa nei processi di creazione e condivisione delle informazioni
    COLLABORATION 2.0
    SELF SERVICE e TICKETING
    • Introduzione di nuovi modelli di caring su canali alternativi/nothuman (sms automatici di self caring, sistemi IDR evoluti -Interactive DynamicResponse e HumanDigitalAssistant) anche in ottica B2B come ad esempio la gestione della comunicazione e delle esigenze della forza vendita
    APPLICAZIONI B2E
    • Realizzazione e reingegnerizzazione di applicazioni dedicate al mondo B2E con particolare attenzione ai temi dell’accesso all’informazione complessa(es. servizi di Directory.Assistance)
    PORTIAMO L’ INNOVAZIONE NEL BUSINESS DEI NOSTRI CLIENTI REALIZZANDO INSIEME A LORO NUOVE SOLUZIONI CHE PORTINO VALORE AI CLIENTI FINALI SFRUTTANDO LE PIU MODERNE TECNOLOGIE E I TREND DI MERCATO E CONSUMO EMERGENTI
  • 9. Gli altri…
  • 10. La nostra word cloud
  • 11. Come lavoriamo: il network nuvò
    MEDIA
    AUTOMOTIVE
    FASHION
    TELCO
    ALTRI
    FINANCE
    CLIENTI
    NuvÒ
    PARTNERSHIP
    System integration
    Web agencyDesign
    Nichetechnology
    Semanticengine
    Social advertising & new media
    Mobile
    Università e Centri di ricerca
  • 12. Come lavoriamo: portare a valore il network nuvò
    NuvO’ crea sinergie tra i suoi partner e propri clienti facendo leva sulla propria esperienza e la propria capacità di innovazione, garantendo al cliente il risultato finale attraverso la governance progettuale
  • 13. Mission
    NuvÒLab nasce per anticipare l’innovazione trasferendo in business consolidati la ricerca universitaria o di start up
    Modello
    NuvÒLab sposa la cooperazione aperta anche secondo modelli “coopetition” ed estende il suo network a università e protoaziende
    Dominio
    NuvÒLab si occupa di modelli matematici, metodologie statistiche, tecnologie di comunicazione, design … più in generale di tutto ciò che è o sarà “innovazione” per il business
    Come creiamo innovazione: la teoria in pratica Nuvòlab
  • 14. Che cosa facciamo, che cosa ci piace fare
    L’innovazione al servizio dei nostri clienti
  • 15. rISULTATI
    La misura della brandawareness attraverso l'analisi semantica delle fonti aperte su web
    INDUSTRY
    TLC
    AUTOMOTIVE
    FINANCE
    Principali competenze: opinion monitor
  • 16. Partner relationship management (PRM)
    rISULTATI
    La relazione con i partner secondo un approccio nuovo e aperto alla comunicazione
    Che cosa è
    INDUSTRY
    • E’ un’ applicazione multicanale che integrando canale telefonico (numero verde) e web (portale dedicato) fornisce ai Partnerdella rete vendita e alla funzione di SalesSupport :
    • 17. un unico punto di contatto per la gestione e il tracking delle esigenze (es. inserimento ordine)
    • 18. il massimo coordinamento delle informazioni abilitando un modello push & alert
    • 19. un sistema di controllo e report centralizzato
    TLC
    Che cosa fa
    • Gestisce in modo profilato tutte le comunicazionidi natura commerciale e amministrativa
    • 20. Permette inserimento e tracking di esigenze di tipologie differenti
    • 21. Garantisce la lavorazione delle esigenze tramite workflow configurabili
    • 22. Monitorare tempi di lavorazione e causali delle esigenze
    • 23. Permette la gestione e la condivisione di Documenti progettuali
    • 24. Pubblica portafoglio clienti e permette la verifica di eventuali reclami e contestazioni aperti
    STANDARD
    AUTOMAZIONE
    MONITORAGGIO
    QUALI BENEFICI porta
    Il partner accede ad un solo strumento, trova agevolmente ciò di cui ha bisogno e, per tutte le diverse esigenze, non deve cambiare ambiente di lavoro
    Il partner chiama il numero verde di SalesHub ed si identifica attraverso un codice. Il sistema IVR e il portale guidano l’esigenza indirizzandola al personale della funzione corretta
    Attraverso il sistema ticket il partner può effettuare richieste on line e ne può costantemente monitorare lo stato di lavorazione
  • 25. rISULTATI
    L'evoluzione digitale del brand nelle sue componenti di strumenti di comunicazione verso il cliente e di analisi del percepito
    INDUSTRY
    FASHION
    MEDIA
    LARGO CONSUMO
    Principali competenze: STRATEGIA DIGITALE DI BRAND
    In particolare le persone Nuvò hanno maturato negli ultimi anni esperienze sul mondo digitalbrandstrategy e social media marketing per De Agostini, Telecom, Alessi, Diesel, Valentino, Euronics, Ducati, Luxottica
  • 26. rISULTATI
    Offrire a segmenti diversi di clientela il miglior mix di modalità/canali di contatto e gamma di prodotti
    INDUSTRY
    TLC
    BANKING
    ENERGY
    Principali competenze: SEGMENTAZIONE OPERATIVA
  • 27. rISULTATI
    Rivoluzionare l’approccio al cliente e reinventare un business maturo
    INDUSTRY
    MEDIA
    Principali competenze: new media revolution
  • 28. rISULTATI
    Innovare i processi di condivisione delle informazioni e di gestione delle attività progettuali in azienda adottando gli strumenti e i paradigmi tipici del web 2.0
    INDUSTRY
    FOOD & BEVERAGEBANKING
    AUTOMOTIVE
    Principali competenze: L’efficienza operativa dell’evoluzione verso social enterprise 2.0
  • 29. rISULTATI
    Innovare le strategie di comunicazione evolvendo le iniziative sul canale digitale
    INDUSTRY
    FASHION
    MEDIA
    Principali competenze: STRATEGIE DI CONTATTO E COMUNICAZIONE
  • 30. rISULTATI
    Reportistica focalizzata sulle esigenze dinamiche e differenziate del Business
    INDUSTRY
    TLC
    MEDIA
    ENERGY
    Principali competenze: REPORTING
  • 31. rISULTATI
    Il canale mobile come complemento alla strategie multicanali di relazione con il cliente
    INDUSTRY
    TLC
    LARGO CONSUMO
    MEDIA
    Principali competenze: MOBILE MARKETING
  • 32. rISULTATI
    Le logiche di self caring al servizio dell'evoluzione della customer satisfaction ed in ottica di ottimizzazione dei costi
    INDUSTRY
    MEDIA
    TLC
    ENERGY
    Principali competenze: NUOVI MODELLI DI CARING
  • 33. rISULTATI
    Rilancio di un business in crisi tramite l’innovazione del "modello" di business attraverso l'analisi delle minacce e delle opportunità del mercato
    INDUSTRY
    MEDIATLC
    Principali competenze: REVAMPING BUSINESS MODEL
  • 34. Alcuni progetti
    “le cose belle sono difficili”
    (Platone)
  • 35. Digital presence
  • 36. Digital presence and social media marketing
  • 37. COMPETITIVE INTELLIGENCE: OPINION MONITORING
  • 38. COMPETITIVE INTELLIGENCE: OPINION MONITORING
  • 39. ENTERPRISE 2.0: NUPLUS
  • 40. ENTERPRISE 2.0: NUPLUS
  • 41. New media “revolution”
  • 42. New media “revolution”
  • 43. Grazie!
    Giorgio Sacconi
    Giorgio.Sacconi@nuvoconsulting.it
    3939459272
    Skype: Giorgio.Sacconi