• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
6 comunicato stampa
 

6 comunicato stampa

on

  • 145 views

 

Statistics

Views

Total Views
145
Views on SlideShare
66
Embed Views
79

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

2 Embeds 79

http://www.gioianet.it 57
http://gioianet.it 22

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    6 comunicato stampa 6 comunicato stampa Document Transcript

    • Vittoria NETTA contro BandeASud Trepuzzi Vittoria netta, 3-0 (25-20, 25-16, 25-12), per la TecnoTrade Real Volley Gioia che batte nel match interno, contro il fanalino di coda BandeASud Trepuzzi. Bisognava mantenere la concentrazione contro una formazione che naviga nei bassifondi della classifica e questo è stato fatto dai ragazzi gioiesi, che hanno meritato ampiamente la vittoria. Il sestetto iniziale vede delle novità in casa TecnoTrade: oltre all’infortunato Taccone e alla seconda assenza per squalifica di Mister Spinelli il Gioia perde, a causa di un attacco febbrile, il martello Colapinto. Il sestetto che scende in campo vede la diagonale composta da Linzalone e Tria insieme ai martelli Rizzi, sostituto di Colapinto, e Scio ed al centro Minenna e Amico con Panunzio libero. Primo set che comincia con ben due Ace di Rizzi, che non sente per nulla il peso della maglia da titolare; il set scivola via agevolmente per la TecnoTrade, complice anche la fallosità del Trepuzzi, fino al 15 – 11 quando, un calo di tensione agonistica tra i biancorossi fa’ sì che il Trepuzzi si faccia sotto minaccioso arrivando alla parità, 15-15, grazie a due giocate vincenti di Derose, inframmezzate da due errori di Scio. Punta nell’orgoglio la Tecnotrade ricomincia a macinare gioco ed i tre moschettieri della serata, Rizzi-ScioTria, mettono a segno una serie vincente di punti che permette alla Tecnotrade di aggiudicarsi il set per 2520. Nel secondo set il Trepuzzi lotta punto a punto con la TecnoTrade sino all’8-8; da quel momento i gioiesi riprendono in mano la partita, affondando i colpi dal centro grazie al duo Linzalone-Minenna. Il vantaggio si fa via via sempre più ampio (15-10, 20-12) sino alla fine del set chiuso da un primo tempo di Minenna. Terzo set che vede la Tecnotrade con l’intenzione di chiudere subito la pratica; Scio mattatore dell’inizio di set ben supportato da Tria. Il Trepuzzi non riesce a rientrare in partita (5-2, 12-3 i parziali) e cede il passo ai biancorossi che chiudono set e match con un primo tempo di Amico. Vittoria doveva essere e vittoria è stata per la Tecnotrade che avanza in classifica portandosi a quota 11. La prossima partita sarà lo spartiacque del girone di andata e vedrà impegnata la compagine gioiese in quel di Taranto contro la Maniva Volley che la precede di un punto in classifica. La gara risulta essere difficile sulla carta, ma se i gioiesi metteranno in campo quanto dimostrato in queste ultime partite potranno togliersi grandi soddisfazioni. Ufficio Stampa TecnoTrade Real Volley Gioia Vito Guagnano