2 risposta riformisti

428 views
384 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
428
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
332
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

2 risposta riformisti

  1. 1. Comunicato stampa Gioia del Colle, 30 aprile 2014 Prendiamo atto che l'ennesimo cinquettio del segretario è in totale distonia con quanto deliberato all'unanimità dal coordinamento del Circolo rispetto ai punti programmatici decisi (CERIN, LAMA SAN GIORGIO, SPES, FIGURE APICALI, TRASPARENZA AMMINISTRATIVA, PASSAGGIO A LIVELLO, PARCHEGGI) e sui quali hai avuto per ben 4 volte risposte negative, ti permetti di ridurre il tutto ad una battaglia personale contro il Sindaco. Il nostro è sconcerto sul modo inusitato di gestire il PD di Gioia: dal trasferimento della sede del Circolo per imposizione di chi voleva chiuderla alle voci critiche, al blocco dell'attività di Gioiademocratica in maniera a dir poco sgarbata nei confronti del vecchio direttore responsabile; dall'assenza totale di dialogo con la città, alla mancanza per ben sei mesi di iniziativa politica. Dovresti anzi ringraziarci perchè la nostra attività di questi mesi sta colmando il vuoto politico di cui sei portatore. Meno che mai esistono questioni personali con il Sindaco Povia: ciò che avversiamo con forza e decisione, fino a chiederne le dimissioni, è il suo modo di governare che a nostro avviso, sta rovinando la nostra città. Sulla questione Coop il gruppo della Sinistra Riformista nel PD, ora Area Riformista PD, ha avuto sempre una posizione chiara e garantista nei confronti dei lavoratori: in presenza di una sentenza del Consiglio di Stato che impone di fatto la chiusura della struttura, noi abbiamo chiesto al Sindaco di aprire un tavolo con i Sindacati e i rappresentanti della Coop pre esperire tutte le possibilità di sistemazioni alternative per i lavoratori, e questo non è terrore psicologico!!! La nostra è volontà di garantire sviluppo e occupazione nel
  2. 2. rispetto assoluto della legalità. La speculazione sui lavoratori non è nostra, ma di chi ha avallato la variante normativa alle Norme Tecniche di Attuazione del Piano Regolatore, e che continua a fare false promesse, pur sapendo che in ogni caso non produrrebbe alcun effetto riparatore sulla questione Coop. Per ultimo vogliamo ricordarti che il simbolo (non il “marchio”) del PD come da Statuto non è di “proprietà” del Segretario o meglio Coordinatore del Circolo, comunque appare superfluo ricordare che l'area sinistra riformista nel PD ora confluita nell'area Nazionale “Area Riformista”, è ufficialmente riconosciuta dalla attuale Dirigenza Nazionale del Partito Democratico. UFFICIO COMUNICAZIONE AREA RIFORMISTA PD GIOIA DEL COLLE

×