Your SlideShare is downloading. ×
0
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Presentazione Buzzdetector Ottobre 2008

314

Published on

latest version of Buzzdetector presentation

latest version of Buzzdetector presentation

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
314
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Conoscete questo signore?
  • 2. Si chiama Andrea D’Ambra E’ costato centinaia di milioni di Euro alle società di telefonia mobile Dal suo blog (http://dambra.wordpress.com/) è partita la campagna per l’abolizione dei costi delle ricariche Nessuno ci ha fatto caso e quando gli operatori se ne sono accorti, il conto da saldare era già pronto
  • 3. La rete ha aumentato in maniera esponenziale le possibilità di farsi sentire per chiunque voglia esprimere le proprie opinioni, positive o negative, su un’azienda, un marchio, un prodotto
  • 4. Il concetto di rilevanza del singolo è cambiato Come dicono le leggi della fisica, tanto più indeterminato è un universo, tanto maggiore è l’impatto del singolo, indipendentemente dalla sua grandezza
  • 5. In questo contesto il marketing perde la sua linearità Il modello Produco-comunico-vendo si fa più complesso nel suo snodo centrale La comunicazione
  • 6. Brand assets Brand strenght Brand value Brand awareness Market share Net discounted cashflow from the brand Brand reputation Market leadership Brand personality Market penetration Brand deep values Share of requirements Brand imagery Growth rate Brand preference Loyalty rate Patents and rights Price premium
  • 7. Il rapporto Azienda/Consumatore cambia faccia
  • 8. Stiamo passando dalla pubblicità alla comunicazione Un concetto nuovo nei suoi punti fondamentali
  • 9. da pubblicità a comunicazione da consumatore a cliente da un’azienda che parla ad un dialogo tra azienda e cliente da responsabilità limitata a responsabilità diretta e totale
  • 10. Il nuovo mantra è conversare
  • 11. La conversazione con gli amici o in casa è un flusso continuo di parole e pensieri La conversazione prende forma dalle regole date dai partecipanti Nella conversazione si trovano spunti e prospettive nuove, fonti di evoluzione e più approfondita percezione Così è la rete
  • 12. Se non c’è conversazione con il consumatore, quali rischi o quali opportunità può non percepire una azienda? Se non so cosa viene detto del mio marchio, del mio prodotto, di me in rete come posso essere sicuro di comunicare correttamente?
  • 13. Dimmi qualcosa e me ne dimenticherò Mostrami qualcosa e potrei ricordarmene Coinvolgimi e ti capirò Quale guru del Web 2.0 l’ha detto?
  • 14. Confucio
  • 15. Ma come si traccia una conversazione? RSS Aggregatori Tag Feeder Altro?
  • 16. Analizzare le conversazioni dei consumatori è un processo di scoperta continua Le conoscenze che ne derivano vanno incorporate con le conoscenze interne all’azienda per scoprire nuove opportunità
  • 17. Strategia Misurazi Raccolta one Analisi Azione Comunic azione
  • 18. Come strutturare il processo di scoperta Strategia Determinare quali aree possono essere maggiormente influenzate dalla raccolta di voci
  • 19. Come strutturare il processo di scoperta Raccolta Raccogliere dati statisticamente rilevanti da fonti interne ed esterne
  • 20. Come strutturare il processo di scoperta Analisi Analizzare le voci raccolte per frasi comuni, tag, frequenza e cluster Utilizzare questa analisi per sviluppare concentti e frasi chiave su di sè e sui competitor e sui bisogni dei consumatori Approfondire le analisi sul sentiment, sulle modalità dell’interazione e sulle possibilità di ampliare la conversazione
  • 21. Come strutturare il processo di scoperta Comunicazione Trasformare le informazioni in indicatori che definiscano obiettivi di business Verificarli con altre fonti di informazione
  • 22. Come strutturare il processo di scoperta Azione Andare sul mercato e testare
  • 23. Come strutturare il processo di scoperta Misurazione Misurare i risultati delle azioni intraprese con metriche definite nella fase di strategia
  • 24. Tutto il processo comporta un coinvolgimento attivo della struttura di marketing e comunicazione La componente umana è fondamentale per la determinazione dei parametri e la loro interpretazione
  • 25. Chi è Buzzdetector? • Non è una società di PR, né una web agency, neppure un ufficio stampa, non fa attività di lobby • Buzzdetector è una società indipendente • Buzzdetector è una società di consulenza strategica e di intelligenza che parte dal web, dalle voci delle persone e le trasforma in input per le aziende • Si pone come obiettivo di trasformare i pareri ed i commenti dei consumatori in valore aggiunto per i suoi committenti
  • 26. Buzzdetector reperisce in rete e costruisce la base di informazioni da cui elabora gli input strategici per i committenti Buzzdetector fa monitoraggio strategico
  • 27. Brand assets Brand strenght Brand value Brand awareness Market share Net discounted cashflow from the brand Brand reputation Market leadership Brand personality Market penetration Brand deep values Share of requirements Brand imagery Growth rate Brand preference Loyalty rate Patents and rights Price premium Buzzdetector interviene qui alla fonte
  • 28. E poi? Serve per • non perdere di vista l’immagine di una azienda o di un marchio o di una persona in un contesto evolutivo • gestire l’immagine e la percezione di un soggetto da parte dei clienti più evoluti e influenzatori • creare community, definire le politiche di customer care, sviluppare programmi di loyalty attraverso l’analisi della percezione del marchio, dei prodotti e dei desideri dei clienti, attuali e futuri
  • 29. Quali sono i vantaggi di Buzzdetector? • Buzzdetector consente di: – Intervenire tempestivamente nelle aree di crisi e di opportunità – Gestire le informazioni in rete sia positive che negative – Identificare eventuali evangelisti per la propria azienda, marchio, prodotto – Supportare la loro operazione di diffusione di notizie e sentiment positivi – Identificare eventuali oppositori – Implementare azioni di difesa e neutralizzazione in sintonia con le modalità della fruizione della rete
  • 30. Quali sono i vantaggi di Buzzdetector? • Nella pagina dedicata, coperta da username e password, i clienti di Buzzdetector possono: – leggere i post, vedere i video e le foto, ascoltare i podcast selezionati dai redattori di Buzzdetector – confrontare grafici quantitativi aggiornati dei trend che li riguardano e la tag cloud delle parole di vicinanza – leggere una ulteriore selezione di post, suddivisi tra positivi e negativi, e i commenti sintetici della redazione – inoltre i post ritenuti più importanti possono anche essere inviati via mail direttamente dalla pagina
  • 31. Inoltre
  • 32. Connecting the dots Massimo Cinti Consulting
  • 33. Connecting the dots Thinking Strategic counseling, Strategic Monitoring, Idea Generation, Reputation Creating Web Design, Professional blog Copywriting and Web content Spreading Emerging media, Viral marketing Social media e community Direct and One-to-one marketing, CRM Tech Implementation: Software production, Web TV e Audio/video production, Hosting, E-learning, ERP, Security, Sap

×