0
L’infezione da  Helicobacter pylori: quello che tutti dovrebbero sapere. Angelo Zullo Gastroenterologia ed Endoscopia Dige...
Marshall BJ.   Am J Gastroenterol 1994 Nati <1945 Nati >1945 Età (anni) %
“… modelli animali!”
<ul><li>H. pylori </li></ul><ul><li>- Gastrite cronica attiva </li></ul><ul><li>- Ulcera duodenale </li></ul><ul><li>- Ulc...
<ul><li>H. pylori </li></ul><ul><li>-  Reflusso gastro-esofageo </li></ul><ul><li>- Malattia coronarica </li></ul><ul><li>...
<ul><li>Esclusa la via aerea </li></ul><ul><li>Esclusa la via ematica </li></ul><ul><li>Esclusa la via sessuale </li></ul>...
DIAGNOSI Test invasivi Esame istologico Test rapido all’ureasi Esame colturale Test non invasivi Urea breath test Antigene...
<ul><li>L’esame istologico è il gold-standard!   </li></ul><ul><li>Adeguato campionamento bioptico </li></ul><ul><li>Color...
 
DIAGNOSI Test rapido all’ureasi Urea +  Indicatore di pH H. pylori ureasi NH3  Lettura entro  30 minuti
 
DIAGNOSI Esame colturale Nuova EGDS Mezzo di trasporto Laboratorio dedicato Sensibilità 50-90% Antibiogramma Discrepanza  ...
DIAGNOSI Urea Breath test SENSIBILITA’ E SPECIFICITA’ PRE-TRATTAMENTO = 98-100% POST-TRATTAMENTO= 98-100%
DIAGNOSI Ricerca antigeni fecali 93 92 91 86 Policlonale  - pre-terapia - post-terapia SPECIFICITA’ SENSIBILITA’ TEST 97 9...
DIAGNOSI Sierologia (Gut 2007;56:772-81) (Dig Liver Dis 2007;39:782-9)
DIAGNOSI Quale test? E’ INDISPENSABILE INTERROMPERE IL TRATTAMENTO CON INIBITORI DELLA POMPA PROTONICA   ALMENO  2  SETTIM...
DIAGNOSI Quale test? E’ INDISPENSABILE INTERROMPERE IL TRATTAMENTO CON INIBITORI DELLA POMPA PROTONICA   ALMENO  4  SETTIM...
DIAGNOSI Sospensione degli IPP: 2  settimane prima  diagnosi iniziale 4  settimane prima  verifica dopo la terapia
Fino a quando ricercare l’infezione? . …
REINFEZIONE? Circa 1% per anno Dopo 5-7 anni dall’eradicazione è virtualmente assente
pH = 2 pH  < 5.5 NH 4 + NH 4 + NH 4 + Lume gastrico Mucosa Muco layer NH 4 + NH 4 + NH 4 + NH 4 + Amox Clar La terapia
TERAPIA Gli inibitori della pompa protonica <ul><li>Omeprazolo  20 mg  </li></ul><ul><li>Lansoprazolo  30 mg </li></ul><ul...
TERAPIA Gli antibiotici  <ul><li>Amoxicillina  1 g  </li></ul><ul><li>Claritromicina 500 mg </li></ul><ul><li>Tinidazolo  ...
TERAPIA Gli antibiotici  Amoxicillina      Ampicillina, Bacampicillina, ecc. [ H. pylori  non produce  β -lattamasi: no A...
TERAPIA Le triplici terapie  <ul><li>IPP  b.i.d  </li></ul><ul><li>Claritromicina 500 mg  b.i.d </li></ul><ul><li>Amoxicil...
Triplice terapia: 7  versus  14 giorni 78.2%  vs   72.8%
E’ possibile aumentare l’efficacia della terapia eradicante?
<ul><li>IPP  b.d </li></ul><ul><li>AMO 1g b.d </li></ul>5 giorni più IPP  b.d CLA 500 b.d TIN  500  b.d 5 giorni Prima di ...
 
La terapia di seconda linea IPP  b.i.d Levofloxacina 250 mg  b.i.d Amoxicillina 1 g  b.i.d per  10  giorni
Terapia di prima linea : Triplice: IPP + claritromicina + amoxicillina  per 7-14 giorni  Terapia sequenziale “5+5” Triplic...
Consigli pratici Utilizzare solo gli schemi di terapia standard Non sostituire le molecole con altre simili Somministrare ...
Consigli pratici Spiegate al paziente l’importanza di completare il ciclo di terapia  [insuccesso, resistenza batterica, e...
 
 
 
 
 
 
 
 
Sig./Sig.ra _________________________  Data__________ Per i primi 5 giorni: INIBITORE DELLA POMPA PROTONICA 1 cps mezz’ora...
ASMaD Onlus www.santeugenioroma.org Grazie!
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

A.Zullo. Helicobacter pylori. What everyone should know. ASMaD 2010

2,679

Published on

Published in: Health & Medicine
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
2,679
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
31
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of " A.Zullo. Helicobacter pylori. What everyone should know. ASMaD 2010"

  1. 1. L’infezione da Helicobacter pylori: quello che tutti dovrebbero sapere. Angelo Zullo Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva Ospedale Nuovo Regina Margherita ROMA
  2. 2. Marshall BJ. Am J Gastroenterol 1994 Nati <1945 Nati >1945 Età (anni) %
  3. 3. “… modelli animali!”
  4. 4. <ul><li>H. pylori </li></ul><ul><li>- Gastrite cronica attiva </li></ul><ul><li>- Ulcera duodenale </li></ul><ul><li>- Ulcera gastrica </li></ul><ul><li>- Dispepsia non ulcerosa </li></ul><ul><li>- Linfoma MALT </li></ul><ul><li>- Cancro gastrico </li></ul><ul><li>- Interazione con FANS </li></ul><ul><li>- Piastrinopenia autoimmune </li></ul><ul><li>- Anemia sideropenica </li></ul>CLINICA Caselli M . Dig Liver Dis 2007;39:782-9.
  5. 5. <ul><li>H. pylori </li></ul><ul><li>- Reflusso gastro-esofageo </li></ul><ul><li>- Malattia coronarica </li></ul><ul><li>- Patologie autoimmuni (tiroidite, LES, ecc.) </li></ul><ul><li>- Allergie </li></ul><ul><li>- Cefalea </li></ul><ul><li>- Acne rosacea </li></ul><ul><li>- Encefalopatia epatica nel cirrotico </li></ul><ul><li>- ecc…! </li></ul>CLINICA Caselli M . Dig Liver Dis 2007;39:782-9.
  6. 6. <ul><li>Esclusa la via aerea </li></ul><ul><li>Esclusa la via ematica </li></ul><ul><li>Esclusa la via sessuale </li></ul>CONTAGIO Cover TL. Gastroenterology 2009;136:1863-73 Endoscopi/sondini (?) Cure dentarie (?) Animali domestici (?) Animali da macello (?) Pecore (?) Mosche (?) Scarafaggi (?) Trasmissione oro-orale Trasmissione oro-fecale Acqua contaminata
  7. 7. DIAGNOSI Test invasivi Esame istologico Test rapido all’ureasi Esame colturale Test non invasivi Urea breath test Antigene fecale Sierologia
  8. 8. <ul><li>L’esame istologico è il gold-standard! </li></ul><ul><li>Adeguato campionamento bioptico </li></ul><ul><li>Colorazione di Giemsa (nei casi dubbi) </li></ul><ul><li>Referto istologico: gastrite cronica attiva </li></ul>DIAGNOSI Esame istologico
  9. 10. DIAGNOSI Test rapido all’ureasi Urea + Indicatore di pH H. pylori ureasi NH3 Lettura entro 30 minuti
  10. 12. DIAGNOSI Esame colturale Nuova EGDS Mezzo di trasporto Laboratorio dedicato Sensibilità 50-90% Antibiogramma Discrepanza vitro/vivo
  11. 13. DIAGNOSI Urea Breath test SENSIBILITA’ E SPECIFICITA’ PRE-TRATTAMENTO = 98-100% POST-TRATTAMENTO= 98-100%
  12. 14. DIAGNOSI Ricerca antigeni fecali 93 92 91 86 Policlonale - pre-terapia - post-terapia SPECIFICITA’ SENSIBILITA’ TEST 97 97 96 96 Monoclonale - pre-terapia - post-terapia
  13. 15. DIAGNOSI Sierologia (Gut 2007;56:772-81) (Dig Liver Dis 2007;39:782-9)
  14. 16. DIAGNOSI Quale test? E’ INDISPENSABILE INTERROMPERE IL TRATTAMENTO CON INIBITORI DELLA POMPA PROTONICA ALMENO 2 SETTIMANE PRIMA DI ESEGUIRE QUALSIASI TEST! Sintomi di allarme : - anemia - sanguinamenti - vomito - disfagia - calo ponderale (familiarità per cancro gastrico) RICERCA PRIMA DELLA TERAPIA (Linee Guida Italiane ed Europee) Paziente dispeptico Età <50 anni e senza sintomi d’allarme Età >50 anni oppure con sintomi d’allarme UBT Test antigeni fecali EGDS con biopsie Malfertheiner P. Gut 2007;56:772-81. Caselli M . Dig Liver Dis 2007;39:782-9.
  15. 17. DIAGNOSI Quale test? E’ INDISPENSABILE INTERROMPERE IL TRATTAMENTO CON INIBITORI DELLA POMPA PROTONICA ALMENO 4 SETTIMANE PRIMA DI ESEGUIRE QUALSIASI TEST! CONTROLLO DOPO LA TERAPIA (Linee Guida Italiane ed Europee) Malfertheiner P. Gut 2007;56:772-81. Caselli M . Dig Liver Dis 2007;39:782-9. DOPO LA TERAPIA UBT Test fecale (?) EGDS se clinicamente indicata
  16. 18. DIAGNOSI Sospensione degli IPP: 2 settimane prima diagnosi iniziale 4 settimane prima verifica dopo la terapia
  17. 19. Fino a quando ricercare l’infezione? . …
  18. 20. REINFEZIONE? Circa 1% per anno Dopo 5-7 anni dall’eradicazione è virtualmente assente
  19. 21. pH = 2 pH < 5.5 NH 4 + NH 4 + NH 4 + Lume gastrico Mucosa Muco layer NH 4 + NH 4 + NH 4 + NH 4 + Amox Clar La terapia
  20. 22. TERAPIA Gli inibitori della pompa protonica <ul><li>Omeprazolo 20 mg </li></ul><ul><li>Lansoprazolo 30 mg </li></ul><ul><li>Pantoprazolo 40 mg </li></ul><ul><li>Rabeprazolo 20 mg </li></ul><ul><li>Esomeprazolo 20 mg </li></ul>½ ora prima di colazione ½ ora prima di cena
  21. 23. TERAPIA Gli antibiotici <ul><li>Amoxicillina 1 g </li></ul><ul><li>Claritromicina 500 mg </li></ul><ul><li>Tinidazolo 500 mg </li></ul><ul><li>Levofloxacina 250 mg </li></ul>Appena dopo colazione Appena dopo cena
  22. 24. TERAPIA Gli antibiotici Amoxicillina  Ampicillina, Bacampicillina, ecc. [ H. pylori non produce β -lattamasi: no Augmentin, no Clavulin!] Claritromicina  Eritromicina, Roxitromicina, ecc. Levofloxacina  Ciprofloxacina, Norfloxacina, ecc. Tinidazolo  Metronidazolo
  23. 25. TERAPIA Le triplici terapie <ul><li>IPP b.i.d </li></ul><ul><li>Claritromicina 500 mg b.i.d </li></ul><ul><li>Amoxicillina 1 g b.i.d </li></ul><ul><li>IPP b.i.d </li></ul><ul><li>Claritromicina 500 mg b.i.d </li></ul><ul><li>Tinidazolo 500 mg b.i.d </li></ul>Per 7-14 giorni
  24. 26. Triplice terapia: 7 versus 14 giorni 78.2% vs 72.8%
  25. 27. E’ possibile aumentare l’efficacia della terapia eradicante?
  26. 28. <ul><li>IPP b.d </li></ul><ul><li>AMO 1g b.d </li></ul>5 giorni più IPP b.d CLA 500 b.d TIN 500 b.d 5 giorni Prima di colazione e cena Dopo colazione e cena Prima di colazione e cena Dopo colazione e cena La terapia sequenziale Zullo A . Aliment Pharmacol Ther 2000;14:715-8.
  27. 30. La terapia di seconda linea IPP b.i.d Levofloxacina 250 mg b.i.d Amoxicillina 1 g b.i.d per 10 giorni
  28. 31. Terapia di prima linea : Triplice: IPP + claritromicina + amoxicillina per 7-14 giorni Terapia sequenziale “5+5” Triplice: IPP + levofloxacina + amoxicillina per 10 giorni Terapia di seconda linea :
  29. 32. Consigli pratici Utilizzare solo gli schemi di terapia standard Non sostituire le molecole con altre simili Somministrare l’inibitore di pompa ½ ora prima dei colazione e cena e gli antibiotici dopo tali i pasti TERAPIA Sconsigliare l’assunzione di bevande alcoliche ed il fumo di sigaretta Non sono necessari probiotici, vitamine, ecc. Prescrivere i farmaci al dosaggio adeguato
  30. 33. Consigli pratici Spiegate al paziente l’importanza di completare il ciclo di terapia [insuccesso, resistenza batterica, ecc.] Effetti collaterali (<10%) di lieve entità TERAPIA Consegnare al paziente un foglio pre-stampato con la terapia ed i consigli pratici Eseguire sempre un test di conferma Non somministrare un’altra terapia eradicante solo in base ai sintomi!
  31. 42. Sig./Sig.ra _________________________ Data__________ Per i primi 5 giorni: INIBITORE DELLA POMPA PROTONICA 1 cps mezz’ora prima di colazione 1 cps mezz’ora prima di cena AMOXICILLINA 1 g 1 cpr dopo colazione 1 cpr dopo cena Per i successivi 5 giorni INIBITORE DELLA POMPA PROTONICA 1 cps mezz’ora prima di colazione 1 cps mezz’ora prima di cena CLARITROMICINA 500 mg 1 cpr dopo colazione 1 cpr dopo cena TINIDAZOLO 500 mg 1 cpr dopo colazione 1 cpr dopo cena Consigli: Iniziare la cura di mattina. Non è richiesta alcuna modificazione dell’alimentazione, ma è necessario evitare l’assunzione di alcool ed il fumo. La terapia è generalmente ben tollerata; alcuni pazienti possono avvertire “bocca amara” o alterazioni dell’alvo (stipsi o diarrea lieve). Sospendere la terapia in caso di allergia. Farmaci : IPP (2 scatole) – Amoxicillina (1 scatola) – Claritromicina (1 scatola) – Tinidazolo (2 scatole)
  32. 43. ASMaD Onlus www.santeugenioroma.org Grazie!
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×