Riscatto Laurea
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Riscatto Laurea

on

  • 8,588 views

 

Statistics

Views

Total Views
8,588
Views on SlideShare
8,588
Embed Views
0

Actions

Likes
1
Downloads
30
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Riscatto Laurea Riscatto Laurea Document Transcript

    • ANNI DI UNIVERSITÀ L A RECENTE NORMATIVA SULLE PENSIONI HA IN- TRODOTTO ALCUNE NO- VITÀ. IN CERTI CASI PA- GARE CONVIENE, IN ALTRI IL GIOCO NON VALE LA CANDELA. L A SOMMA DA VERSARE VARIA A SECON- DA DEL PERIODO DI STUDI E DEL SISTEMA PENSIO- NISTICO (RETRIBUTIVO, CONTRIBUTIVO, MISTO): COME TI RISCATTO CHIEDETE IL PREVENTIVO LA LAUREA AL VOSTRO ENTE. F INO A QUALCHE TEMPO FA erano davvero in pochi quelli che lo chiedevano, perché non ne valeva la Alla luce di questi elementi vi diamo un consiglio: chi ha presentato la domanda di riscatto della laurea prima del 1° pagamenti, senza l'aggravio del versa- mento degli interessi. • Tempo lavorativo. La seconda novità pena. Ora la nuova legge apre qualche gennaio 2008 e non ha ancora ottenuto rispetto al passato è che gli anni di possibilità in più. Ma riscattare gli anni il calcolo dal proprio ente previdenzia- laurea riscattati concorrono al raggiun- di laurea conviene? le, valuti se non sia il caso di ritirarla e gimento dei quaranta anni di lavoro Impossibile dirlo in generale. E anche presentarne ora una nuova, in modo da necessari per andare in pensione. rispetto al singolo caso, dipende da qual godere della rateizzazione più lunga dei Prima della riforma invece quel perio- è il vostro obiettivo primario: andare in pensione qualche anno prima del previsto? Ottenere qualche soldo in più durante la vecchiaia? RETRIBUTIVO, CONTRIBUTIVO, MISTO Comunque, la nuova normativa sulle A partire dal 1996 il sistema di calcolo Il sistema contributivo calcola invece pensioni (legge 247/2007) contiene al- della pensione è cambiato, passando dal la pensione in base ai contributi effettiva- cune novità interessanti. cosiddetto sistema retributivo a quello mente versati durante tutta la vita lavora- • Rate per 10 anni. Innanzitutto la nuo- contributivo. Tra le due tipologie ci sono tiva. Si applica a chi ha iniziato a versare va legge prevede la possibilità, per le differenze che incidono anche molto sulla dal 1996. In questo sistema non esiste la domande di riscatto degli anni di laurea consistenza finale della pensione. pensione di anzianità, ma solo quella di presentate a partire dal 1° gennaio 2008, Il sistema retributivo determina la pen- vecchiaia (65 anni per gli uomini, 60 per di pagare a rate anche in dieci anni e sione in base agli anni di versamento le donne), a meno che non si siano versati senza versare alcun interesse. e allo stipendio percepito negli ultimi almeno quarant'anni di contributi. Prima di queste ultime novità norma- dieci anni di lavoro. Viene applicato a Il sistema misto si applica a quei lavo- tutti i lavoratori che nel 1995 avevano ratori che nel 1996 non avevano ancora tive la rateizzazione massima concessa almeno diciotto anni di contributi versati. raggiunto i diciotto anni di contributi. era invece di soli cinque anni; inoltre era previsto il pagamento degli interessi. SOLDI&DIRITTI n.103 novembre 2008 37
    • COME TI RISCATTO LA LAUREA LE CONDIZIONI PER IL RISCATTO Per poter chiedere il riscatto degli anni di versato alcun altro contributo previdenziale. studio universitario bisogna ovviamente es- • Il riscatto non si può chiedere se lo si è già sere laureati. chiesto a un altro istituto pensionistico. • Dal 1997 è possibile riscattare anche le • Per le domande inoltrate dal 1° gennaio lauree triennali e i corsi di specializzazione 2008 non è più necessario aver versato alme- post-universitari ed è possibile chiedere il no un contributo settimanale prima o dopo riscatto anche di più corsi di laurea. Prima il periodo di studio. Anche chi non ha mai invece se si era in possesso di più lauree versato contributi può chiedere il riscatto. bisognava scegliere quale riscattare. • La domanda di riscatto può essere fatta in • Nel periodo di studio non bisogna aver qualsiasi momento e non decade. do non si faceva rientrare nel calcolo. che di più per quanto riguarda l’aspetto • E per chi è appena uscito dall'univer- • Neolaureati. Infine, ultima novità del ritorno economico. sità e non ha ancora mai avuto contatti della recente normativa: anche i neo- Visto che se rientrate in questo sistema con il mondo del lavoro? laureati, che ancora non abbiano co- pensionistico il calcolo sul riscatto è Per i neolaureati, che non hanno mai minciato a versare contributi, possono piuttosto complicato, la cosa migliore versato alcun contributo, il calcolo si chiedere il riscatto degli anni passati a è quella di chiedere al vostro ente pre- basa su una retribuzione di riferimento studiare all'università. videnziale di farvi un preventivo. Una che è pari al minimale contributivo volta che avrete ricevuto la cifra esatta, degli iscritti alla gestione commercianti Quanto costa pagare nero su bianco, potrete valutare più (per il 2008 è 13.819 euro). Tradotto in gli anni di studio? agevolmente il grado di convenienza. soldoni, senza addentrarci in troppi Riscattare gli anni di studio universita- • Nel sistema contributivo il riscatto calcoli complicati, ciò si traduce nel rio costa parecchio. Ma la possibilità di invece costa meno e il calcolo è molto fatto che oggi, per riscattare un corso rateizzare i pagamenti in dieci anni può più facile: la somma dovuta è calcolata di laurea di cinque anni senza aver mai rendere più sopportabile il sacrificio in percentuale sullo stipendio degli ulti- versato contributi, bisogna pagare la per il nostro portafoglio. mi dodici mesi (attualmente ammonta bellezza di 22.801 euro. La somma da pagare varia a seconda al 33%). Il contributo risultante deve della lunghezza del corso di laurea e del poi essere rapportato alla durata del pe- La soglia sistema pensionistico cui si è sottoposti riodo da riscattare. Facciamo un esem- della convenienza (vedi il riquadro Retributivo, contributi- pio: prendiamo il caso di un lavoratore Come abbiamo già detto, è impossibile vo, misto a pag. 37). che intende riscattare quattro anni di stabilire con esattezza se convenga o Anche il metodo di calcolo varia a se- laurea e che abbia percepito comples- meno riscattare gli anni di laurea: ci conda del sistema. sivamente negli ultimi dodici mesi una sono troppe variabili. • I calcoli sono decisamente più com- retribuzione di 30 mila euro lordi. In futuro, tanto per fare un esempio, po- plicati se si rientra nel sistema retribu- In questa ipotesi il costo del riscatto trebbero cambiare i criteri per andare tivo (ve ne diamo un'idea nel riquadro non è certo uno scherzetto: si arriva in pensione e di conseguenza i calco- Retributivo: conti complicati a pag. 35). infatti a ben 39.600 euro (33% di 30 li potrebbero mutare anch’essi. E poi Per dirla in parole semplici: sostanzial- mila euro, moltiplicato per i quattro molto dipende dall'avvenire lavorativo mente, la somma da versare cresce in anni di studio universitario che dovete di ciascuno, difficile oggi da prevedere base all'età (più si è vecchi e più si pa- riscattare). con esattezza. ga), allo stipendio (più si guadagna e più • Per chi ha iniziato a versare i contri- Date queste premesse è chiaro che si si paga) e al sesso (le donne pagano di buti prima del 1996, ma a quella data possono giusto fare calcoli sul qui e ora, più degli uomini perché hanno speran- non aveva più di 18 anni di versamenti, validi solo per il presente. za di vita più lunga); inoltre l'importo si utilizza il sistema di calcolo misto: in del versamento dipende anche da altri pratica per gli anni da riscattare prima Sistema retributivo fattori, come l’ammontare dei contribu- del 1996 bisogna ricorrere al complicato Per i lavoratori che godono ancora del ti già versati con l’attività lavorativa e la criterio applicato al sistema retribu- sistema retributivo, riscattare gli anni durata del corso di laurea da riscattare. tivo, mentre per il periodo successivo di laurea è conveniente se l'aumento Nel sistema retributivo riscattare la lau- al 1995 si usa il calcolo percentuale, dell'importo della pensione e le mensi- rea costa di più, ma rende senz'altro an- cioè quello del sistema contributivo. lità guadagnate riuscendo a lasciare il 38 SOLDI&DIRITTI n.103 novembre 2008
    • RETRIBUTIVO: CONTI COMPLICATI pensione sarà leggermente più elevata. La convenienza per chi è nel sistema retri- Il calcolo della somma necessaria al ri- butivo, cioè chi aveva più di diciotto anni di contributi versati alla fine del 1995, si concretizza sia nella possibilità di rag- € € scatto permetterà di valutare se convie- ne rinunciare oggi a una certa disponi- bilità, per investire quanto è necessario giungere in anticipo il diritto alla pensione per incrementare la pensione futura. di anzianità sia in quella dell’incremento dell’importo della futura rendita. Neolaureati disoccupati Proprio per questo motivo per valutare se Appena finito l'università, già si pensa sia, o meno, vantaggioso pagare quanto alla pensione? richiesto per riscattare la laurea, occorre euro lordi. Se non riscatta la laurea potrà Per i giovani neolaureati, che non han- confrontare l'ammontare di questa spesa andare in pensione di anzianità, secondo no ancora iniziato a lavorare, spesso a con il numero delle rate mensili di pen- le nuove regole della riforma Prodi, nel sione che potremo riscuotere in anticipo 2015; se invece paga l’onere del riscatto, porsi il problema in realtà sono mam- rispetto al raggiungimento dell’età pen- anticiperà il momento del pensionamento ma e papà: conviene regalare al proprio sionabile e con il maggiore importo della al 2012, cioè quando avrà compiuto i 40 figlio il riscatto degli anni di laurea, per pensione stessa. anni di contributi. garantirgli di avere in futuro una pen- Per questo ultimo aspetto, bisogna tenere Mentre il costo del riscatto per i 5 anni di sione migliore? conto che, nel sistema retributivo, ogni laurea sarà di poco più di 100 mila euro, la Anche in questo caso il calcolo dipende anno di contributi in più ci dà diritto a un sua pensione teorica passerà, poi, da circa da diversi fattori. Innanzitutto è fon- 2% in più (questa aliquota a partire da 2.250 euro a circa 2.610 euro al mese, con damentale il dato riguardante l'anno 40.765 euro è via via decrescente) della un beneficio annuo pari, quindi, a 4.750 di immatricolazione all'università: se retribuzione media percepita negli ultimi euro. In questo caso il vantaggio è quello vi siete iscritti prima del 1995, con il anni di lavoro. di riscuotere in anticipo 39 mensilità di riscatto degli anni di laurea finirete nel pensione e di incassare per tutta la vita Un esempio. Senza addentrarci in tutti i una mensilità più elevata. sistema misto. Quest'ultimo prevede la calcoli necessari, usiamo un caso concreto Fatti un po’ di conti e tenendo presente pensione dopo 35 anni di contributi e per dare l'idea di come si valuta la conve- che il nostro amico potrà dedurre per un'età minima di 62 anni. nienza del riscatto. Prendiamo il caso di un intero dal suo reddito imponibile Irpef Se invece l'iscrizione al primo anno è lavoratore con una laurea quinquennale, l’importo del riscatto degli anni di laurea avvenuta dopo il 1995, il sistema in cui che alla fine del 2007 aveva 53 anni di e che avrà una pensione annua più alta rientrerete è comunque quello contri- età, 30 anni di versamenti Inps e poteva di 4.750 euro (senza tener conto del butivo e il vantaggio sarà quasi sempre far valere una retribuzione cresciuta di sistema di indicizzazione delle pensioni), solamente economico. 1.000 euro all’anno, fino ad arrivare nel egli ammortizzerà l'intero capitale versato Attenzione alle agevolazioni fiscali: se 2007 a raggiungere la soglia dei 50 mila quando avrà compiuto 71 anni di età. il neolaureato ha un reddito annuo non superiore a 2.840,51 euro ed è fi- scalmente a carico dei genitori, questi potranno beneficiare della detrazione lavoro qualche anno prima consentono quarant'anni di contributi, nella mag- fiscale del 19% sul riscatto pagato. di ammortizzare abbastanza rapida- gior parte dei casi l'unico vantaggio Se invece il neolaureato fa la sua dichia- • mente la somma pagata per il riscatto. connesso al riscatto degli anni di stu- razione dei redditi, il riscatto degli anni In caso contrario, invece, non ne vale dio universitario sta nel fatto che la di laurea è interamente deducibile. la pena sotto l'aspetto economico, ma soltanto se l'obiettivo non sia quello di avere una pensione più elevata, ma solamente quello di andare in pensione Pensare alla pensione il più presto possibile. Riscattare conviene anche nel caso in Ai fini della pensione, per non buttare sionistico cosiddetto contributivo, cui, grazie a ciò, si raggiungano i di- al vento il periodo di studi all’univer- mentre i conti si fanno decisamente ciotto anni di contributi versati entro sità, potete riscattare quegli anni. più complessi se invece rientrate nel il 31 dicembre 1995: questo consente di Non è però possibile in automatico più vecchio sistema retributivo. passare dal sistema misto a quello retri- stabilire a priori se pagare il riscatto In entrambi i casi vale sempre la butivo e di avere dunque una pensione della laurea sia davvero conveniente. pena di chiedere il preventivo al pro- più sostanziosa. Il beneficio reale varia infatti da caso prio ente previdenziale, in modo da a caso. Per valutare occorre fare i valutare il da farsi. La convenienza Sistema contributivo calcoli, partendo dalla propria posi- non è detto che sia esclusivamente Poiché il sistema contributivo non pre- zione: in generale il calcolo è più sem- economica: il riscatto può anticipare vede la pensione di anzianità, a me- plice se rientrate nel sistema pen- i tempi del pensionamento. no che non si siano versati almeno SOLDI&DIRITTI n.103 novembre 2008 39