• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content

Loading…

Flash Player 9 (or above) is needed to view presentations.
We have detected that you do not have it on your computer. To install it, go here.

Like this presentation? Why not share!

Linux in tasca

on

  • 15,111 views

Questa presentazione illustra l'installazione di Linux su PDA iPAQ

Questa presentazione illustra l'installazione di Linux su PDA iPAQ

Statistics

Views

Total Views
15,111
Views on SlideShare
15,099
Embed Views
12

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
1

1 Embed 12

http://www.slideshare.net 12

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel

11 of 1 previous next

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
  • Hello I would want to unload what it serves in order to install linux on pda. Thanks.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Linux in tasca Linux in tasca Presentation Transcript

    • Linux in tasca: installazione su PDA iPAQ Stefano Sanna – gerda AT crs4.it GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari
    • Linux in tasca Linux & PDA ● Linux su palmari HP/Compaq iPAQ GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari ● Installazione ● Impressioni d'uso ● DemDom: Demo & Domande ● Conclusioni ●
    • Liberatoria... ;-) Questa presentazione descrive l'esperienza ● dell'autore nell'installazione di Linux su un GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari palmare Compaq iPAQ 3630 ma non costituisce né un manuale di istruzioni né un riferimento ufficiale sull'uso di Linux in ambiente iPAQ In NESSUN CASO l'autore potrà essere ● ritenuto responsabile di eventuali danni causati al dispositivo, al vostro C/C, al vostro sistema nervoso... ;-)
    • Linux & PDA Tre prodotti “dedicati”: ● Sharp Zaurus – GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari Yopi – Agenda VR – Tre prodotti “adattati”: ● HP/Compaq iPAQ – Palm – Helio –
    • GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari Linux & PDA
    • Familiar È la distribuzione per HP/Compaq iPAQ ● basata su Debian attualmente più attiva e GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari meglio supportata Modelli supportati (v0.7.2): ● 3100 (richiede un bootloader a parte) – 3600, 3700, 3800, 3900 – 5400, 5500 – Non ancora supportati: 1900 e 2100 – Periferiche supportate: IrDA, Bluetooth, ● schede di rete (anche Wi-Fi)...
    • Familiar La distribuzione è disponibile in quattro ● versioni: GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari Bootstrap: senza ambiente grafico, indicata per – sviluppatori pypaq: con interfaccia grafica basata su – Python/GTK GPE: con interfaccia grafica basata su GPE – Opie: con interfaccia grafica basata sul fork di – Qtopia
    • OPIE The Open Palmtop Integrated Environment ● È l'ambiente grafico + desktop manager GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari ● Open Source derivato da Qtopia di Trolltech Fornisce un framework PIM completo ● (rubrica, agenda, appuntamenti del giorno, editor di testi) Supporto per lo streaming audio e video ● Web browser, mail client, IRC ●
    • OPIE Offre compatibilità binaria con gli eseguibili ● di Sharp Zaurus GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari
    • GPE È un ambiente grafico per PDA basato su X ● e GTK 2.2 GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari Include le classiche applicazioni PIM ●
    • Installazione di Linux su iPAQ È necessario armarsi di: ● 1.Coraggio: se qualcosa va storto l'iPAQ potrebbe GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari essere perso (non è più possibile avere un bootloader funzionante)! 2.Pazienza: ci vuole tempo! 3.Documentazione: vedi punto 1! 4.Host di supporto 5.Alimentatore iPAQ: vedi punto 1! 6.Distribuzione per il proprio modello di iPAQ
    • Metodi di installazione Con la base di sincronizzazione (cradle) ● USB o seriale: GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari ActiveSync (Windows) – SynCE (Linux) – Vie rete ● Ethernet – Wireless LAN – Memoria locale ● Compact Flash su adattatore PCMCIA/CF –
    • Installazione da CompactFlash Riduce il rischio di errore dovuto a crash del ● PC host o di interruzione della connessione GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari (seriale o network) Più costosa (occorre lo slot di espansione e ● la memoria CF) Occorre ● comunque avere sempre l'alimentazione esterna!
    • Installazione BootLoader È la fase più delicata dell'installazione: in ● caso di errore o interruzione è possibile che GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari il dispositivo sia inutilizzabile: solo un centro di assistenza attrezzato può ripristinare il firmware originale. Il bootloader originale è sostituito dall'ARM ● Bootloader, che permette di installare la distribuzione sul PDA
    • Backup Al fine di poter ripristinare il sistema ● operativo originale, è necessario effettuare GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari il backup del bootloader e del sistema operativo. Il backup dei dati utente (contatti, ● appuntamenti, documenti...) deve essere effettuato utilizzando gli strumenti forniti con il sistema attualmente in uso: il la procedura di backup salva i dati della FlashROM, non lo stato della RAM.
    • Backup Supponendo di aver il sistema operativo ● originale, è necessario installare sul GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari dispositivo il programma BootBlaster e relativi file del nuovo bootloader
    • Backup Il sistema di backup ● crea due file GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari (bootloader e sistema operativo) che devono essere conservati in luogo sicuro (meglio se in più copie...)
    • Backup e installazione I file immagine di backup del bootloader e ● del sistema operativo sono salvati GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari all'interno della cartella “documenti” del PDA. È indispensabile copiarla sul PC. Per l'installazione del nuovo bootloader: ● assicurarsi che la batteria sia carica! – non togliere l'alimentazione! – non resettare! –
    • Avvio All'avvio viene mostrato l'ARM Bootloader ● che permette di: GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari Dirigire l'output di console su seriale o USB – Effettuare il boot via CompactFlash – Effettuare il boot dalla FlashROM – Riprogrammare la FlashROM –
    • GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari Avvio
    • Installazione distribuzione Il Bootloader carica e verifica il file ● immagine della nuova distribuzione: GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari
    • Installazione distribuzione Successivamente cancella il sistema ● operativo esistente e installa il nuovo: GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari
    • GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari Ci siamo: Linux è sull'iPAQ!
    • Il sistema... È un vero Unix!!! :-) ● L'ambiente grafico è molto simile a KDE... e GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari ● ad altri sistemi per PDA Vi sono tutti gli applet tipici dei PDA: ● regolazione luminosità, riconoscitore della scrittura, tastiera virtuale... C'è la shell! :-) ●
    • Linux... Derivato da Debian ● Kernel 2.4.19 patchato per ARM GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari ● La memoria RAM è divisa in due aree: ● Filesystem: sistema operativo, applicazioni, dati – (/dev/root, journaled) RAM: runtime memory e ram-disk – Sono supportati gli eventi di ● inserimento/estrazione espansioni, anche se alcune schede mandano in crisi il sistema
    • GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari Rotazione schermo
    • Applicazioni Sono fornite utilità di Personal Information ● Management (PIM), quali agenda, rubrica, GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari appuntamenti, visualizzatore immagini, file manager, calcolatrice, orologio, lettore PDF... Un ottimo riferimento per applicazioni ● ready-to-run per Familiar è reperibile presso: http://ipkgfind.handhelds.org
    • Installazione applicazioni Una utility grafica permette di selezionare ● repository locali e remoti da cui installare le GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari applicazioni In analogia con analoghi strumenti per le ● distribuzioni desktop, vengono valutate le dipendenze tra pacchetti... È necessario essere root... :-( ●
    • GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari Applicazioni: Qpdf e Konqueror
    • Sincronizzazione con il PC Purtroppo né OPIE né GPE supportano ● ancora la sincronizzazione tra PC e PDA GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari
    • FAQ Perché? ● Funziona? :-) GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari ● Quali sono le prestazioni? ● Quante applicazioni posso installare? ● Quanto dura la batteria? ● Cosa succede se la batteria si scarica? ● Cosa accade resettando il dispositivo? ● Posso ripristinare il vecchio S.O.? ●
    • FAQ È complesso effettuare il porting delle ● applicazioni? GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari Posso installare da scheda MM/SD? ● Posso avere due sistemi operativi? ● Si può aggiornare una distribuzione ● esistente? Ho un palmare non iPAQ, posso installare ● Linux?
    • Links Handhelds.org: ● http://www.handhelds.org – GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari Familiar, Opie, GPE, ipkgfind: ● {familiar|opie|gpe|ipkgfind}.handhelds.org – TuxMobil: Linux on Mobile Computers ● http://tuxmobil.org/index.html – Qtopia e Qt/Embedded ● http://www.trolltech.com – Sharp Zaurus: ● http://www.zaurus.com/dev –
    • Conclusioni Linux su iPAQ è ancora... per appassionati! ● La procedura di installazione può – GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari compromettere l'utilizzo del palmare Certe operazioni sono un po' macchinose – È strano dover essere root sul proprio palmare – per installare una semplice sveglia... Il prodotto è abbastanza maturo per essere ● usato dagli esperti Per poterlo sfruttare appieno è necessario ● disporre di un modello da 64Mb
    • Ringraziamenti Davide Carboni ● Per avermi messo la pulce nell'orecchio – GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari Piero Siddi ● Per avermi... quasi regalato il suo iPAQ! – Felice Colucci ● Per aver fatto le 3:00 insieme a me provando – Familiar!!! Mia mamma ● Per aver accolto con benevolenza l'ennesimo – device in casa Sanna... :-)
    • Liberatoria... ;-) Questa presentazione descrive l'esperienza ● dell'autore nell'installazione di Linux su un GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari palmare Compaq iPAQ 3630 ma non costituisce né un manuale di istruzioni né un riferimento ufficiale sull'uso di Linux in ambiente iPAQ In NESSUN CASO l'autore potrà essere ● ritenuto responsabile di eventuali danni causati al dispositivo, al vostro C/C, al vostro sistema nervoso... ;-)
    • That's all, folks! GULCh – Gruppo Utenti Linux Cagliari Stefano Sanna gerda AT crs4.it