“Leonardo da Vinci”               Lanciano         UNA PORTA APER TAALL’UNIVERSITÀ E AL MONDO DEL LAVORO
SCUOLA MEDIA  ISTITUTO        LICEO   TECNICO     SCIENTIFICO                    opzione  SETTORE                SCIENZETE...
LA NUOVA ISTRUZIONE TECNICA E       PROFESSIONALE     Una scelta che mira in alto                                   Fonte ...
LA NUOVA ISTRUZIONE TECNICA E           PROFESSIONALE•il 29% dei giovani di etàcompresa fra i 15 e i 24 anni èdisoccupato ...
SCUOLA E FAMIGLIA ALLEATI PER UN          OBIETTIVO COMUNE:Per aiutare le famiglie e gli studenti ad orientarsi nell’offer...
SCUOLA E FAMIGLIA ALLEATI PER UN          OBIETTIVO COMUNE:Con il Diploma di Istituto Tecnico oProfessionale i vostri figl...
La DOMANDA di diplomati tecnici e professionali da       parte delle imprese è in aumento.                                ...
AZIENDE A CACCIA DI TECNICI     L’OFFERTA di Istituti Tecnici e     Professionali nel 2010 è stata di         126.000 Dipl...
LO SAPEVATE CHE:        In Italia la richiesta di diplomati tecnici                           cresce•meccanici        da14...
GLI ISCRITTI DEGLI ISTITUTI TECNICI     E DEI LICEI A CONFRONTO:
CONFRONTO ITALIA – GERMANIA:    IL TREND DEI TECNICI NEL MERCATO DEL                   LAVORO         Lincidenza dei tecni...
ISTITUTI TECNICI               La cura anti precariato I diplomati degli istituti tecnici trovano subito unlavoro a tempo...
ISTITUTI TECNICI              La cura anti precariato Il 30% degli ingegneri proviene dalle scuole tecniche Senza gli is...
I Nuovi Istituti TecniciI nuovi Istituti Tecnici valorizzano il binomio scienza e tecnologia per                la crescit...
ASPETTI POSITIVI RIFORMA ISTRUZIONE                  TECNICA rafforzamento identità        specifica istruzione   tecnica...
ASPETTI POSITIVI RIFORMA ISTRUZIONE                   TECNICA centralità dei laboratori come elemento distintivo che valo...
I NOSTRI LABORATORI
I LABORATORI
BIENNIO COMUNE: PIANO ORARIO        SETTIMANALE
ISTITUTO TECNICO SECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO DI        SPECIALIZZAZIONEDISCIPLINE COMUNI AI VARI INDIRIZZI
ISTITUTO TECNICO   SECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO DI          SPECIALIZZAZIONE                              ELETTRONICA ed ...
ISTITUTO TECNICOSECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO DI       SPECIALIZZAZIONE   MECCANICA, MECCATRONICA ed            ENERGIA   ...
ISTITUTO TECNICOSECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO DI       SPECIALIZZAZIONE         TRASPORTI E LOGISTICA         Ha competenz...
ISTITUTO TECNICOSECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO DI       SPECIALIZZAZIONE  CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE     Ha compete...
ISTITUTO TECNICOSECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO DI       SPECIALIZZAZIONE                 INFORMATICA E            TELECOMUN...
ISTITUTO TECNICO SETTORE      TECNOLOGICO   OPPORTUNI      TA’
UNO DI NOITen. Col. MARCO LANT, comandante delleFrecce Tricolori.Prima di diventare ingegnere, si è diplomatoall’Istituto ...
LICEO SCIENTIFICO opzione                SCIENZE APPLICATE Una formazione liceale che raccoglie l’eredità della sperimenta...
LICEO SCIENTIFICO opzione   SCIENZE APPLICATE             nell’a.s. 2010/2011 sono stati               attivati due insegn...
LICEO SCIENTIFICO opzione   SCIENZE APPLICATE
LICEO SCIENTIFICO opzione   SCIENZE APPLICATE     OPPORTUNI        TA’
ATTIVITA’INTEGRATIVE
SERVIZI ALLE                               FAMIGLIE•   Servizio di comunicazione delle assenze giornaliere via    sms.•   ...
“Leonardo da Vinci”      LancianoCONOSCERE    PROGETTARE        PER REALIZZARE…             …IL TUO FUTURO!!!
ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE "DA VINCI - DE GIORGIO" - LANCIANO - SEDE "DA VINCI"
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE "DA VINCI - DE GIORGIO" - LANCIANO - SEDE "DA VINCI"

6,610 views

Published on

Istituto di Istruzione Superiore "Da Vinci - De Giorgio" di Lanciano.
Sede "Da Vinci": Istituto Tecnico - Liceo Scientifico

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
6,610
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
5,506
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE "DA VINCI - DE GIORGIO" - LANCIANO - SEDE "DA VINCI"

  1. 1. “Leonardo da Vinci” Lanciano UNA PORTA APER TAALL’UNIVERSITÀ E AL MONDO DEL LAVORO
  2. 2. SCUOLA MEDIA ISTITUTO LICEO TECNICO SCIENTIFICO opzione SETTORE SCIENZETECNOLOGICO APPLICATE Cambia
  3. 3. LA NUOVA ISTRUZIONE TECNICA E PROFESSIONALE Una scelta che mira in alto Fonte MIUR
  4. 4. LA NUOVA ISTRUZIONE TECNICA E PROFESSIONALE•il 29% dei giovani di etàcompresa fra i 15 e i 24 anni èdisoccupato (Fonte: Istat)• il 21,2% (quasi 2 milioni) digiovani è senza lavoro e non èimpegnato in attività di studio odi formazione (Fonte: Istat) Fonte MIUR
  5. 5. SCUOLA E FAMIGLIA ALLEATI PER UN OBIETTIVO COMUNE:Per aiutare le famiglie e gli studenti ad orientarsi nell’offertaformativa della scuola secondaria di secondo gradoQUALUNQUE SIA IL COR DI STUDI SCELTO, È UTILE SOSAPERE CHE:• Si accede all’università con qualsiasi diploma (Liceo, IstitutoTecnico o Professionale)• Occorre considerare che i tempi per entrare nel mondo dellavoro sono diversi: più lunghi per i Licei, più brevi per gli IstitutiTecnici e Professionali• Non esistono studi facili o difficili, sono sempre necessarieserietà e applicazione Fonte MIUR
  6. 6. SCUOLA E FAMIGLIA ALLEATI PER UN OBIETTIVO COMUNE:Con il Diploma di Istituto Tecnico oProfessionale i vostri figli potranno contare suun titolo di studio, che è:• in linea con le indicazioni europee (EuropeanQualification Framework)• utile all’accesso nel mondo del lavoro e validoper tutte le facoltà universitarie• Con i nostri diplomi si accede anche ai nuovicorsi biennali post-secondari negli Istituti TecniciSuperiori (ITS) operativi da ottobre 2011 Fonte MIUR
  7. 7. La DOMANDA di diplomati tecnici e professionali da parte delle imprese è in aumento. Nel 2009: 214.000 Nel 2010: 236.000 Fonte elaborazione Confindustria Education su datii Excellsiior, 2010 Fonte MIUR
  8. 8. AZIENDE A CACCIA DI TECNICI L’OFFERTA di Istituti Tecnici e Professionali nel 2010 è stata di 126.000 Diplomati 236.000- 126.000= 110.000Sono i diplomati tecnici che le imprese ancora non trovano. Fonte MIUR
  9. 9. LO SAPEVATE CHE: In Italia la richiesta di diplomati tecnici cresce•meccanici da14.840 a 22.660 posti di lavoro•elettrotecnici da 7.790 a 10.460 posti di lavoro•elettronici da 2.840 a 3.770 posti di lavoro•chimici da 1.720 a 2.410 posti di lavoro•tessile-moda abbigliamento 1.410 a 1.620 posti di lavoro•biologico e biotecnologie da 310 a 460 posti di lavoro Fonte MIUR
  10. 10. GLI ISCRITTI DEGLI ISTITUTI TECNICI E DEI LICEI A CONFRONTO:
  11. 11. CONFRONTO ITALIA – GERMANIA: IL TREND DEI TECNICI NEL MERCATO DEL LAVORO Lincidenza dei tecnici sul totale degli occupati: trend 1992-2007 (valori %, n° professioni tecniche/n° occupati) 22.0 22.0 20.9 21.6 20.0 18.4 18.0 16.0 16.6 14.0 12.9 12.0 92 93 94 95 96 97 98 99 00 01 02 03 04 05 06 07 19 19 19 20 20 20 20 19 19 19 19 19 20 20 20 20 Italia GermaniaFonte : elaborazioni Confindustria su dati Eurostat
  12. 12. ISTITUTI TECNICI La cura anti precariato I diplomati degli istituti tecnici trovano subito unlavoro a tempo indeterminato e non sono lambiti dallapiaga del precariato perché le imprese hanno bisogno dibravi periti chimici, meccanici, elettronici… Cade il falso mito che solo chi frequenta un liceo vaall’università: l’istituto tecnico consente l’accessoall’università Moltissime imprese cercano laureati in ingegneriache abbiano frequentato gli istituti tecnici (sono più pragmatici e pratici) L’Umanesimo Tecnologico di Claudio Gentili
  13. 13. ISTITUTI TECNICI La cura anti precariato Il 30% degli ingegneri proviene dalle scuole tecniche Senza gli istituti tecnici non esisterebbe la Ferrari ealtre importantissime realtà del Made in Italy Hanno frequentato un Istituto Tecnico: Enzo Biagi,l’inventore del microchip Faggin,il matematicoQuarteroni del team Alinghi, il Direttore del IIT (IstitutoItaliano di Tecnologia) Cingolani, il matematicoPiergiorgio Odifreddi, il Nobel per la letteraturaEugenio Montale L’Umanesimo Tecnologico di Claudio Gentili
  14. 14. I Nuovi Istituti TecniciI nuovi Istituti Tecnici valorizzano il binomio scienza e tecnologia per la crescita della cultura dell’innovazione. Non solo libri! Attività di Alternanza tra laboratorio banchi e contesti di lavoro Opportunità di Stage nelle partecipare a aziende progetti speciali in Italia e in Europa Fonte MIUR
  15. 15. ASPETTI POSITIVI RIFORMA ISTRUZIONE TECNICA rafforzamento identità specifica istruzione tecnica e suo capitale reputazionale riduzione a 11 indirizzi con articolazione degli indirizzi in opzioni per corrispondere a specifiche esigenze del sistema produttivo sul territorio indirizzi coerenti con l’European Qualification Framework flessibilità: oltre agli spazi di autonomia previsti dalla normativa vigente, nel secondo biennio flessibilità 30%, quinto anno flessibilità 35% sostenibilità orario settimanale (ridotto da 36 a 32 ore) per gli studenti Fonte MIUR
  16. 16. ASPETTI POSITIVI RIFORMA ISTRUZIONE TECNICA centralità dei laboratori come elemento distintivo che valorizza l’apprendimento attraverso l’operatività e recupera vicinanza perduta tra istruzione tecnica e imprese collaborazione con esperti esterni per arricchire offerta formativa e sviluppare competenze specialistiche nuova metodologia di insegnamento delle materie scientifiche e insegnamento potenziato di scienze integrate per favorire la sinergia tra le discipline scientifiche insegnamento in lingua inglese di una disciplina tecnica compresa nell’area di indirizzo del quinto anno introduzione della progettazione formativa per competenze potenziamento degli stage, dei tirocini e dell’alternanza scuola- lavoro Fonte MIUR
  17. 17. I NOSTRI LABORATORI
  18. 18. I LABORATORI
  19. 19. BIENNIO COMUNE: PIANO ORARIO SETTIMANALE
  20. 20. ISTITUTO TECNICO SECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO DI SPECIALIZZAZIONEDISCIPLINE COMUNI AI VARI INDIRIZZI
  21. 21. ISTITUTO TECNICO SECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO DI SPECIALIZZAZIONE ELETTRONICA ed Elettronica: si ELETTROTECNICA occupa dell’elaborazione dei segnali elettrici e quindi dell’informazione. Crea strumenti che trovano applicazione in moltissimi settori come le telecomunicazioni, l’informatica, la diagnostica, la clinica medica e la robotica. Elettrotecnica: si occupa della trasmissione della potenza elettrica e del progetto delle macchine elettriche. Si occupa di tutta la filiera per la produzione e la trasformazione dell’energia elettrica.DISCIPLINE DI SPECIALIZZAZIONETECNOLOGIE E PROGETTAZIONE DI SISTEMI ELETTRICIED ELETTRONICIELETTROTECNICA ED ELETTRONICASISTEMI AUTOMATICI
  22. 22. ISTITUTO TECNICOSECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO DI SPECIALIZZAZIONE MECCANICA, MECCATRONICA ed ENERGIA Il diplomato di questo indirizzo ha competenze per progettare, costruire e collaudare sistemi meccanici ed elettromeccanici complessi. E’ il settore manifatturiero trainante dell’economia italiana che offre prospettive di impiego in un’ampia varietà di imprese produttiveDISCIPLINE DI SPECIALIZZAZIONEMECCANICA MACCHINE ED ENERGIASISTEMI E AUTOMAZIONETECNOLOGIE MECCANICHE DI PROCESSO E DIPRODOTTODISEGNO PROGETTAZIONE E ORGANIZZAZIONEINDUSTRIALE
  23. 23. ISTITUTO TECNICOSECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO DI SPECIALIZZAZIONE TRASPORTI E LOGISTICA Ha competenze tecniche specifiche e metodi di lavoro funzionali allo svolgimento delle attività inerenti la progettazione, la realizzazione, il mantenimento in efficienza dei mezzi e degli impianti relativi, nonché l’organizzazione di servizi logistici;DISCIPLINE DI SPECIALIZZAZIONEELETTROTECNICA, ELETTRONICA E UTOMAZIONEDIRITTO ED ECONOMIAMECCANICA E MACCHINESCIENZE DELLA NAVIGAZIONE E STRUTTURA DEI MEZZIDI TRASPORTO
  24. 24. ISTITUTO TECNICOSECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO DI SPECIALIZZAZIONE CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE Ha competenze specifiche nel campo dei materiali, delle analisi strumentali chimico-biologiche, nei processi di produzione, in relazione alle esigenze delle realtà territoriali, negli ambiti chimico, merceologico, biologico, farmaceutico, tintorio e conciario;DISCIPLINE DI SPECIALIZZAZIONECHIMICA ANALITICA E STRUMENTALECHIMICA ORGANICA E BIOCHIMICABIOLOGIA, MICROBIOLOGIA E TECNOLOGIE DI CONTROLLOAMBIENTALEFISICA AMBIENTALE
  25. 25. ISTITUTO TECNICOSECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO DI SPECIALIZZAZIONE INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI Ha competenze specifiche nel campo dei sistemi informatici, dell’elaborazione dell’informazione, delle applicazioni e tecnologie Web, delle reti e degli apparati di comunicazione;DISCIPLINE DI SPECIALIZZAZIONESITEMI E RETITECNOLOGIA E PROGETTAZIONE DI SISTEMI INFORMATICIIE DI TELECOMUNICAZIONIGESTIONE PROGETTO E ORGANIZZAZIONE D’IMPRESAINFORMATICATELECOMUNICAZIONI
  26. 26. ISTITUTO TECNICO SETTORE TECNOLOGICO OPPORTUNI TA’
  27. 27. UNO DI NOITen. Col. MARCO LANT, comandante delleFrecce Tricolori.Prima di diventare ingegnere, si è diplomatoall’Istituto Tecnico Industriale, presso l’ITIS“Arturo Malignani” di Udine“Già da bambino disegnavo gli aerei e sognavo. Sognavo di diventare pilota.Un sogno ambizioso. Ma sono riuscitoa realizzarlo anche grazie ai miei studi tecnici. Con l’istruzione tecnica e professionalepossiamo realizzare i nostri progetti… e volare con essi sulle ali del nostro Paese” Marco Lant Fonte MIUR
  28. 28. LICEO SCIENTIFICO opzione SCIENZE APPLICATE Una formazione liceale che raccoglie l’eredità della sperimentazione del Liceo Scientifico Tecnologico.Il suo punto d’arrivo èl’acquisizione di una solidabase culturale unita allaconoscenza di concetti, Fornisce una preparazioneprincipi e teorie scientifiche e adeguata per frequentaredi processi tecnologici. qualsiasi facoltà universitaria in particolare quelle scientifico tecnologiche.
  29. 29. LICEO SCIENTIFICO opzione SCIENZE APPLICATE nell’a.s. 2010/2011 sono stati attivati due insegnamenti integrativi in laboratorio : Laboratorio di fisica e di chim ica
  30. 30. LICEO SCIENTIFICO opzione SCIENZE APPLICATE
  31. 31. LICEO SCIENTIFICO opzione SCIENZE APPLICATE OPPORTUNI TA’
  32. 32. ATTIVITA’INTEGRATIVE
  33. 33. SERVIZI ALLE FAMIGLIE• Servizio di comunicazione delle assenze giornaliere via sms.• SCUOLANET Consente di interagire in tempo reale con tutti i dati che la scuola vuole rendere disponibili alle famiglie attraverso un qualsiasi accesso a internet• SITOWEB: www.itislanciano.it
  34. 34. “Leonardo da Vinci” LancianoCONOSCERE PROGETTARE PER REALIZZARE… …IL TUO FUTURO!!!

×