Dgg for Vittorio Angiolini

780 views

Published on

Published in: News & Politics
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
780
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
103
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Dgg for Vittorio Angiolini

  1. 1. for Campagna virale a supporto di VITTORIO ANGIOLINI candidato PD al consiglio regionale Lombardia case history – comunicazione elettorale
  2. 2. m Vittorio Angioli è avvocato e noto costituzionalista. Nello svolgimento della sua attività professionale, Angiolini ha difeso i diritti della comunità immigrata ed omosessuale, spesso scontrandosi (e vincendo in sede legale) direttamente con Formigoni. È stato candidato alla segreteria regionale del PD nel 2009 per la mozione Marino. Nel marzo 2010 Angiolini - nella lista del PD - è in corsa per la prima volta ad una carica elettiva nella circoscrizione di Milano e provincia per entrare in consiglio regionale. 2
  3. 3. m Dall’analisi dello scenario politico emerge: ✦ Forza schiacciante del PdL + Lega Nord ✦ Candidati del PD altamente competitivi sul territorio milanese che producono una forte dispersione del voto fidelizzato ✦ Restano “solo” 28 giorni di campagna per farsi conoscere dagli elettori 3
  4. 4. m Quindi si sono progettate due campagne parallele: ✦ Una campagna ufficiale, sviluppata on e offline per “far esistere la candidatura” di Angiolini nei canali ufficiali: affissioni, incontri pubblici di partito, gazebo, etc ✦ Una campagna virale on e offline che diffondesse le “idee” del candidato, al di là della sua elezione. Da qui il titolo della campagna virale: NON PER LA POLTRONA. 4
  5. 5. m LA CAMPAGNA UFFICIALE: il consigliere di chi vuole cambiare Il posizionamento è centrato sulla volontà di “cambiamento, sorpresa” construendo una diretta contrapposizione al(l’elezione per il) 4° mandato consecutivo di Formigoni da presidente della Lombardia manifesto www.vittorioangiolini.it santino 5
  6. 6. m LA CAMPAGNA UFFICIALE: il consigliere di chi vuole cambiare Per aumentare la notorietà del candidato si sono individuati dei testimonial che, con video o lettere, potessero fare da “garanti” per Angiolini presso l’elettorato 6
  7. 7. m LA CAMPAGNA VIRALE: non per la poltrona La campagna virale è stata ideata per intercettare il voto d’opinione non politicizzato ma attento ai temi della correttezza istituzionale e dell’ampliamento e tutela delle libertà costituzionali. La campagna punta sulla vittoria delle idee e non dei singoli politici. La campagna parte dal contrasto alla quarta candidatura a presidente di Formigoni per rimettere in campo politiche progressiste su lavoro, ambiente e trasparenza nella gestione amministrativa. 7
  8. 8. m NONPERLAPOLTRONA ha utilizzato i seguenti strumenti: Sito www.nonperlapoltrona.it punto di riferimento della campagna Adesivi per la diffusione virale del sito Cartoline e volantini tematici Flash mob 2 video per il web 8
  9. 9. m adesivo della campagna Sito della campagna 9
  10. 10. m cartoline tematiche 10
  11. 11. m A5 per ultima settimana di campagna che presenta la candidatura di Angiolini supportata da www.nonperlapoltrona.it Adesivo contro la quarta candidatura di Formigoni
  12. 12. m Flash mob realizzato il 25 marzo fra piazza San Babila a piazza Duomo a Milano.

×