• Save
Gamification - applicazioni di game design in ambiti non ludici
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share

Gamification - applicazioni di game design in ambiti non ludici

  • 1,328 views
Uploaded on

Presentazione della mia tesi di laurea triennale sulla Gamification - applicazioni di game design in ambiti non ludici. La tesi è disponibile su tesionline.it al link:

Presentazione della mia tesi di laurea triennale sulla Gamification - applicazioni di game design in ambiti non ludici. La tesi è disponibile su tesionline.it al link:
http://www.tesionline.it/default/tesi.asp?idt=43869

More in: Business
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
1,328
On Slideshare
1,221
From Embeds
107
Number of Embeds
2

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
2

Embeds 107

http://paoloroganti.wordpress.com 106
https://twitter.com 1

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO “CARLO BO” Facoltà di Sociologia CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE Gamification: applicazioni di game design in ambiti non ludiciRelatore: Chiar.mo Prof. Tesi di laurea di:Giovanni Boccia Artieri Paolo Roganti
  • 2. 1. IL GIOCO - Obiettivo - Regole - Feedback - Volontarietà“ Giocare (un gioco) è il tentativo volontario di superare ostacoli nonnecessari “ - Bernard Suits
  • 3. 2. LA GAMIFICATION
  • 4. 3. TRENDIn Europa, videogioca:un uomo su tre (31%)una donna su cinque (20%)175 mil di ore al giorno*Una delle principali forme diintrattenimento che continuaa crescereTendenze:• Espansione del target• Gioco online• Social * Studio ISFE e Game Vision, 2011• Mobile *2 Gamification Market Forecast: Studio M2 Research• Casual
  • 5. 4. BASI PSICOLOGICHE
  • 6. 5. DECLINAZIONI E CASE STUDY
  • 7. 6. DECLINAZIONI E CASE STUDYGame Thinking: pensare come un game designer- migliorare la user experience, la comunicazione del feedback per aumentareconsapevolezza e motivazione- molti sistemi funzionano in modo simile ad un giocoEs. Libretto universitario online:comunica allo studente il progresso nel suo percorso di studi PERFORMANCEGamificare il linguaggio, anche a livello estetico: FEEDBACKprogress bar, badge, unlocking, condivisione, ecc PUNTILIVELLO SFIDE WIN STATE
  • 8. GRAZIE PER L’ATTENZIONE