TYPO3 e la partenza intelligente. Familiarizzare con l'ambiente e lo strumento per raggiungere il successo nei progetti. Requisiti di base, installazione, configurazione e letteratura

  • 89 views
Uploaded on

Slide evento t3campItalia 2014

Slide evento t3campItalia 2014

More in: Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
89
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. TYPO3 e la partenza intelligente Rel at or e: Mar co Ant oni ol i
  • 2. Marco Antonioli è socio fondatore e coordinatore progetti in Gamm System Srl dal 1995. Lavora con Typo3 dal 2005, realizzando con la propria struttura diversi siti e portali per clienti di rilevanza nazionale nel mondo della GDO. gammsystem.com
  • 3. 3 ht t p: / / www. t 3campi t al i a. i t / REQUISITI DI BASE - Apache 2.x - mod_expires e mod_rewrite abilitati nella configurazione di Apache - PHP 5.3.7 o superiore con le seguenti estensioni abilitate: - cURL - filter - GD2 - hash - JSON - mbstring - mysqli - openssl - pcre - session - SOAP - SPL - standard - xml - zlib
  • 4. 4 ht t p: / / www. t 3campi t al i a. i t / REQUISITI DI BASE - Safe mode non è supportato e non deve essere attivato - Magic Quotes è “deprecated”, non deve essere attivato - memory_limit almeno 128M o superiore in php.ini - MySQL 5.1 or successivo - GraphicsMagick - almeno 200 MB di spazio per il sistema - AllowOverride nella config di Apache, incluso "Indexes" and "FileInfo" … quindi nulla di strano!!
  • 5. 5 ht t p: / / www. t 3campi t al i a. i t / ht t p: / / get . t ypo3. or g/ PRENDIAMO LA VERSIONE DA INSTALLARE DA
  • 6. 6 ht t p: / / www. t 3campi t al i a. i t / Preventivamente con il nostro tool preferito creiamo il db UTF-8 vuoto a cui diamo poi accesso all’utente Scompattiamo il nostro introductionpackage-6.1.7.tar.gz Diamo i permessi in dipendenza dell’utente Apache (su Centos è apache utente e gruppo) ● sudo chgrp -R apache fileadmin typo3temp typo3conf uploads ● sudo chmod -R g+rwX,o-w fileadmin typo3temp typo3conf uploads Creiamo un virtual host in Apache che andremo a far puntare alla cartella del webserver in cui abbiamo scompattato il source. Ricordiamoci di settare negli host del computer la entry. PROCEDIAMO!
  • 7. 7 ht t p: / / www. t 3campi t al i a. i t / INSTALLIAMO CON IL METODO 1-2-3 Basta collegarsi al sito di cui abbiamo appena configurato il virtual host: http://mionome.locale E PER CHI NON VUOLE INSTALLARE NULLA http://demo.typo3.org Introduction package Bootstrap package Governament package
  • 8. 8 ht t p: / / www. t 3campi t al i a. i t / ED ORA TESTIAMO SUL CAMPO!!