Your SlideShare is downloading. ×
0
Focus Group Open Source 22.11.2011 Rosario Savarese
Focus Group Open Source 22.11.2011 Rosario Savarese
Focus Group Open Source 22.11.2011 Rosario Savarese
Focus Group Open Source 22.11.2011 Rosario Savarese
Focus Group Open Source 22.11.2011 Rosario Savarese
Focus Group Open Source 22.11.2011 Rosario Savarese
Focus Group Open Source 22.11.2011 Rosario Savarese
Focus Group Open Source 22.11.2011 Rosario Savarese
Focus Group Open Source 22.11.2011 Rosario Savarese
Focus Group Open Source 22.11.2011 Rosario Savarese
Focus Group Open Source 22.11.2011 Rosario Savarese
Focus Group Open Source 22.11.2011 Rosario Savarese
Focus Group Open Source 22.11.2011 Rosario Savarese
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Focus Group Open Source 22.11.2011 Rosario Savarese

472

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
472
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. l’Open Source che piace ai grandi Plone in ISFOL Dott. Rosario Savarese CEO at Abstract Roma 22/11/2011mercoledì 23 novembre 2011
  • 2. L’opportunità “Migrazione delle applicazioni web dell’ISFOL dalle tecnologie proprietarie all’Open Source”mercoledì 23 novembre 2011
  • 3. Il progetto OOL isfol.it Intranet Intranet dedicata alla orienta on-line portale istituzionale comunicazione interna ALBO Arlex Gestione albo esperti e procedure comparative Banca Dati Normative Banche dati esterne Integrazione con banche dati OPAC e Open Archivemercoledì 23 novembre 2011
  • 4. La proposta ... in 4 punti Un CMS Open Source di fascia Enterprise (Plone) Una soluzione modulare e scalabile Un supporto adeguato alla dimensione del progetto Un approccio Agile nella gestione del progettomercoledì 23 novembre 2011
  • 5. La scelta ... i fattori La comunità: i partecipanti attivi della community, che oggi conta più di 3.000 core developer, è costituita da grandi esperti di tecnologie web il livello medio di istruzione è la laurea magistrale in materie scientifiche. Gli utilizzatori: un CMS si definisce Enterprise quando soddisfa una serie di caratteristiche dal punto di vista ingegneristico e funzionale. Plone viene attualmente utilizzato da Google, NASA, CIA, NOKIA, ERICSSON, Mozilla, Lufthansa, HONDA oltre a Governo Brasiliano, ecc... per maggiori info potete visitare http://plone.org/support/networkmercoledì 23 novembre 2011
  • 6. ... le change request Dall’analisi condotta è emerso che: I) le redazioni non scambiavano sufficienti informazioni tra loro; II) non esisteva un metodo di classificazione omogeneo; III) gli utenti iscritti ai canali istituzionali isfol non erano profilati.mercoledì 23 novembre 2011
  • 7. Change request ... le soluzioni I) le redazioni non scambiavano sufficienti informazioni tra loro; La soluzione si è concretizzata nell’utilizzo di: - un sistema di WorkFlow Management; - un sistema di Alert per la segnalazione di contributi specifici;mercoledì 23 novembre 2011
  • 8. Change request ... le soluzioni II) non esisteva un metodo di classificazione omogeneo; La soluzione si è concretizzata nella integrazione di: - un Thesaurus strutturato gestito da una delle redazioni - un sistema di Shortlist per una classificazione più agevole dei contenuti;mercoledì 23 novembre 2011
  • 9. Change request ... le soluzioni II) non esisteva un metodo di classificazione omogeneo; La soluzione si è concretizzata nella integrazione di: - un Thesaurus strutturato gestito da una delle redazioni - un sistema di Shortlist per una classificazione più agevole dei contenuti; Note: dalla progettazione ed implementazione del Thesaurus è derivato lo sviluppo di un sistema di automazione nel reperimento di informazioni dalle Banche dati esterne (OPAC - OA)mercoledì 23 novembre 2011
  • 10. Change request ... le soluzioni III) gli utenti iscritti ai canali istituzionali isfol non erano profilati. La soluzione si è concretizzata nello sviluppo di: - una banca dati utenti unificata; - un accesso trasversale ai servizi ISFOL;mercoledì 23 novembre 2011
  • 11. La struttura funzionale OOL isfol.it Intranet Arlex sistema di Alert e WorkFlow sistema di classificazione Banche Dati esternemercoledì 23 novembre 2011
  • 12. Il risultato ... lo stackmercoledì 23 novembre 2011
  • 13. FINE GRAZIE PER L’ATTENZIONE Rosario Savarese rosario.savarese@abstract.it DOMANDE ?mercoledì 23 novembre 2011

×