Focus Group Open Source 17.11.2010: Salvatore Giaquinta

  • 366 views
Uploaded on

 

More in: Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
366
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. I servizi Open Source sul MEPA Dott. Salvatore Giaquinta Direzione Acquisti PA Roma 17/11/2010
  • 2. Agenda  Servizi ICT sul MEPA  I Servizi OS sul MEPA: perchè?  I Servizi OS sul MEPA: definizione e caratteristiche generali  Elementi caratteristici dei Servizi OS  Modalità di acquisto  Conclusioni2
  • 3. Servizi ICT sul MEPA Evoluzione nel tempo Indagine a campione al fine di rilevare il livello di fabbisogno e il grado di interesse delle PA su specifici 2008 Servizi ICT e analisi di mercato dell’offerta per l’individuazione dei servizi da inserire sul MEPA. Luglio 2009 Pubblicazione del bando ICT2009 sul MEPA Maggio 2010 Estensione del bando ICT2009 sul MEPA Novembre 2010 Servizi ICT Fornitori abilitati 326  Servizi di Assistenza Tecnica PC  Gestione dei Server Articoli offerti 1.745  Open Source (OS)  Gestione elettronica dei documenti  Servizi Internet Transato 3,3 Mil € OPEN SOURCE (OS) Fornitori abilitati 3 Adozione, migrazione, ed estensione di utilizzo software Open Source Articoli offerti 73
  • 4. I Servizi OS sul MEPA: perchè? I Servizi OS nascono per soddisfare le esigenze delle Amministrazioni, specie locali, che percepiscono come barriera all’adozione di soluzioni OS la carenza di know how o del tradizionale supporto che un fornitore di prodotti proprietari di solito include nel costo di licenza. Obiettivi del servizio: 1 Sostenere l’adozione di software OS nelle PA attraverso la semplificazione all’accesso a servizi complementari alla sua adozione (istallazione, manutenzione, formazione, assistenza, ecc) 2 Contenere i costi, attraverso il risparmio del costo delle licenze 3 Ottimizzare, se del caso, gli asset aziendali meno recenti e poco idonei ai Sistemi Operativi proprietari di ultima generazione, attraverso l’adozione di soluzioni OS4
  • 5. I Servizi Open Source sul MEPA: definizione e caratteristiche generali Il servizio consiste nell’erogazione di un insieme di servizi elementari che DEFINIZIONE supportino le Pubbliche Amministrazioni nell’adozione e nella gestione di strumenti informatici basati su software a codice sorgente aperto. Installazione, configurazione, assistenza e formazione sul software di base e OGGETTO sui pacchetti applicativi standard OS operanti sia su postazioni client che su DEL SERVIZIO serventi. Nel caso in cui la P.A. intenda adottare una soluzione software ADOZIONE Open Source per informatizzare ex novo una specifica area ESEMPI DI Nel caso in cui la P.A. intenda migrare da una soluzione MIGRAZIONE SCENARI POSSIBILI proprietaria ad una soluzione software Open Source Nel caso in cui la P.A. che stia già utilizzando software Open ESTENSIONE Source, intenda estenderne l’utilizzo ad altri ambiti5
  • 6. Elementi caratteristici dei Servizi OS (1/2) SERVIZIOAREA ELEMENTARE DESCRIZIONE Redazione Piano Operativo Strumenti di cui le parti devono avvalersi per definire,PIANIFICAZIONE E monitorare e gestire l’andamento delle attività elementari CONTROLLO componenti il servizio e verificare costantemente il rispetto dei Reportistica livelli di servizio concordati Installazione e  lnstallazione e la configurazione delle licenze software offerteINSTALLAZIONE E configurazione software e degli aggiornamenti successivi PERSONALIZZA-  Supporto obbligatorio volto a coprire le esigenze Supporto allaZIONE SOLUZIONE dell’Amministrazione richiedente adattando e personalizzando personalizzazione della soluzione la soluzione proposta alla realtà operativa Manutenzione preventiva e correttiva  Attività di prevenzione dei malfunzionamenti e di ripristino delle funzionalità del software anche con l’assistenza on site di Assistenza remota personale specializzatoMANUTENZIONE E  Messa a disposizione di un punto di contatto telefonico (SPOC) a ASSISTENZA supporto della P.A. per problematiche di base e registrazioni di Assistenza on site eventuali segnalazioni di malfunzionamenti.  Eventuali iniziative formative in linea con il piano operativo Formazione6
  • 7. Elementi caratteristici dei Servizi OS (2/2) Di seguito si evidenziano a titolo esemplificativo alcuni attributi che caratterizzano i Servizi OS sul MEPA. NOME ATTRIBUTO OBBLIGATORIO COMMENTI Periodo di validità del contratto SI ES.: 12,24,36 mesi, altro ES.: fino a 5,5-50,51-100, oltre 100 Numero min – max utenti SI ecc. ES.: fino a 5,5-50,51-100, oltre 100 Numero min – max istanza SO e applicativi server SI ecc. Numero max sedi SI ES.:3 Supporto alla personalizzazione della soluzione (N. SI ES.: 50,120 gg ecc. max gg/durata contrattuale) Assistenza on site (N. max gg/durata contrattuale) SI ES.: NO,20,30 gg ecc. Formazione (N. max gg/durata contrattuale) SI ES.: NO,10,20 gg ecc. ES.: ENI ISO9001,OSI,Proprietarie, Certificazioni NO Altro Lun – Ven per 8 H Copertura oraria di Assistenza remota SI Lun – Ven per 8 H + sab. 4 H H24 Tempo di consegna del Piano Operativo (gg SI ES.: 15, 20 gg ecc. lavorativi)7
  • 8. Modalità di acquisto Per le P.A. si consiglia l’ordine principalmente tramite RdO al fine di definire esattamente le proprie esigenze e indicare i propri SLA. Nella RDO devono essere definiti: Tutti gli apparati coinvolti nel servizio oggetto dell’acquisto e l’ambiente in cui tali apparati sono collocati (descrizione del locali, degli apparati, delle componenti di rete, etc.) RDO Gli obiettivi che si vogliono raggiungere e di conseguenza i tempi necessari, facendo attenzione che questi ultimi non siano troppo stretti Il grado di formazione e propensione al cambiamento degli utenti E’ opportuno valutare correttamente le proprie esigenze Migliorie anche minime degli SLA possono incidere notevolmente sul prezzo finale8
  • 9. Conclusioni La scelta di adottare software Open Source deve essere una scelta consapevole dell’Amministrazione, che deve prevedere un periodo di gestione del cambiamento importante per la riuscita del progetto ... Per saperne di più Consultare nella sezione “ICT 2009” dell’area “Bandi” sul sito www.acquistinretepa.it i seguenti documenti Capitolato Tecnico - Servizi (PDF) Suggerimenti per la vendita e lacquisto (PDF)9