Manifesto - Distribuzioni Linux
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

Manifesto - Distribuzioni Linux

on

  • 654 views

Manifesto informativo su GNU\Linux

Manifesto informativo su GNU\Linux
Principali distribuzioni [distro].

Consigliata la stampa in dimensione minima A3 - colore.

__
di Mora Fabio

Statistics

Views

Total Views
654
Views on SlideShare
654
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
3
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial LicenseCC Attribution-NonCommercial License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Manifesto - Distribuzioni Linux Document Transcript

  • 1. 3_distribuzioni:Layout 1 14/10/09 10:09 Pagina 1 Benvenuto in Linux! Quale fa per te? Design: GalLUG (www.gallug.it) Texts: from some Giacomo Rizzo’s ideas (alt-os@poul.org). License CC-BY-NC-SA Una distribuzione è un insieme di software selezionato per uno specifico scopo, scelto in modo tale, solitamente, che possa essere installato ed utilizzato nell'ambito per il quale è stato pensato. Solitamente questi sono: desktop, notebook, server, live-cd, streaming, sicurezza, ecc... Ma la strada che percorrono tutte è comune: GNULinux! Fedora Mandriva ● Distribuzione desktop molto ● Orientata ai sistemi “enduser”, è “user-friendly”. ● Si scarica dal sito considerata una delle distribuzioni web. ● Può essere acquistata da al- piu facili da gestire, installare. cuni vendor ufficiali al costo di 10€, spedizione compresa. ● Si scarica dal web gratuitamente, o si compra online a partire da 44€ (comprende manuale). Slackware Ubuntu ● E' la distribuzione piu vecchia tra quelle attualmente in circolazione. ● Distribuzione “user-friendly”. ● Considerata distribuzione “tosta” ● Nasce da Debian alcuni anni fa, perchè non prevede strumenti grafici ed è andata poi lentamente allonta- di amministrazione. ● Molto usata nandosi. ● Nell'arco di poco tempo è diventata una delle distribuzioni piu usate, grazie alla sua lato server, quasi per nulla lato client. ● Si scarica dal web o si acquista online al prezzo di 50$. semplicità di utilizzo. ● Sfrutta apt-get ma da in- terfaccia grafica. ● Ne esistono versioni con di- verse interfacce grafiche Debian ●La distribuzione piu “pura” che ci sia. ● Viene utilizzata sia lato server che lato ...sono le più usate. Ma sono client, ed è rinomata per la sua facilità dige- solo alcune delle centinaia di stione dei pacchetti (apt-get). ● Necessita di “distro” create dalla comunità un minimo di esperienza su GNU/Linux. ● Non si compra, si scarica direttamente GNULinux dal 1991! dal sito web ● Non ha alle spalle un'azienda.