Siti web di qualità

1,962 views
1,887 views

Published on

Realizzare siti web di qualità e posizionarli ai primi posti nei motori di ricerca. Intercettare, convincere e fidelizzare gli utenti. Campagne di mail marketing, social marketing e viral marketing.

Published in: Business
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,962
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
752
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Siti web di qualità

  1. 1. SITI WEB DI QUALITAIl tuo sito web funziona davvero?Ne sei sicuro? Caltanissetta- 23 giugno 2012Dott. Antonino Argentati – 3389687800 - 0934597211 1
  2. 2. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato PresentazioneIl mio nome è Nino Argentati e dal 1995 sono un consulente aziendale per Internet (web marketing e SEO/SEM).Sono convinto che: e Nessun’azienda oggi possa prescindere da un buon sito web; g I siti web non sono tutti uguali. Ogni azienda ha bisogno di un sito web realizzato su misura; Essere presenti online significa avere un buon sito web (punto di partenza) e svolgere attività promozionale mediante i numerosi strumenti a disposizione (social network, campagne di mail marketing, campagne di posizionamento sui motori di ricerca, etc…) a Un buon sito web debba essere facile da usare e ben visibile sui motori di ricerca.Nel realizzare siti web cerco di pormi sempre dal punto di vista degli utenti finali e di realizzare pertanto siti web che siano pensati innanzitutto per loro, i fruitori del sito, a tutto vantaggio per lazienda cliente.La vendita online di beni e servizi (e-commerce) è, in Italia come nel resto del mondo, in continua crescita. Chi entra per primo in questo settore avrà un maggiore vantaggio competitivo nei prossimi anni. www.clicsnc.it
  3. 3. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoOggi parleremo di…  Statistiche dell’e-commerce in Italia  Come posizionarsi ai primi posti nei motori di ricerca  Le statistiche dei siti web  Accogliere gli utenti  Convincere gli utenti  Usabilità ed accessibilità dei siti web  Altre azioni di web marketing  Come si realizzano i siti web  Aggiornamento dei siti web  I siti web non sono tutti uguali  Rapporti con la web agency  Le responsabilità del web master 3 esempi a confronto www.clicsnc.it
  4. 4. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato La cultura del prodotto servizio Quando decidete di acquistare una macchina nuova scegliete fra le diverse proposte del mercato in funzione dei vostri desideri, esigenze, costi, etc.. Non necessariamente dovete essere degli esperti meccanici In ogni caso sceglierete se diesel/benzina, elegante o sportiva, monovolume/berlina/SUV, colore, cilindrata, etc.. I siti web sulla base di cosa li scegliete? Come devono esser fatti? A quali esigenze devono rispondere? I siti web sono un prodotto o un servizio? www.clicsnc.it
  5. 5. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato 10 regole per siti web di qualità 1. E inutile realizzare un sito web se questo non è presente ai primi posti nei motori di ricerca; 2. E inutile posizionare un sito web di scarsa qualità (poco usabile, con contenuti poco interessanti) ai primi posti nei motori di ricerca. 3. Le pagine devono essere leggibili a colpo docchio. La stragrande maggioranza degli utenti passa in media pochi secondi (20-25) su ogni pagina web che visita. 4. I siti web devono essere accessibili con qualunque dotazione hardware e software. 5. Il caricamento delle pagine deve essere immediato. 6. Utenti differenti si comportano in maniera diversa. Il tuo sito web deve essere adatto al tuo target di riferimento. 7. Non piace a nessuno vedere sempre gli stessi contenuti. Se il tuo sito web non è aggiornato spesso perderai tutti gli utenti che trovi. 8. I motori di ricerca si comportano come gli utenti. Vogliono informazioni pertinenti e aggiornate spesso. 9. Sono i contenuti testuali che fanno grande un sito. Fotografie, immagini, file multimediali e musicali possono contribuire ad arricchire graficamente il sito web, ma sono i contenuti che lo portano ai primi posti nei motori di ricerca. …e infine... 10. Fare un sito web è facilissimo... ...farlo bene può essere molto complicato.www.clicsnc.it
  6. 6. Come e quanto viene utilizzata Internetwww.clicsnc.it– info@clicsnc.it – 3389687800 - 0934597211 6
  7. 7. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoUtilizzo di internet Fonte AUDIWEB – dati aggiornati a gennaio 2011 www.clicsnc.it
  8. 8. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoQuale attività viene svolta www.clicsnc.it 8
  9. 9. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoStatistiche e-commerce Italia www.clicsnc.it
  10. 10. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoStatistiche e-commerce Italia www.clicsnc.it
  11. 11. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoStatistiche e-commerce Italia www.clicsnc.it
  12. 12. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoStatistiche e-commerce Italia www.clicsnc.it
  13. 13. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoStatistiche e-commerce Italia www.clicsnc.it
  14. 14. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoStatistiche e-commerce Italia www.clicsnc.it
  15. 15. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoStatistiche e-commerce Italia www.clicsnc.it
  16. 16. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoStatistiche e-commerce Italia www.clicsnc.it
  17. 17. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoStatistiche e-commerce Italia www.clicsnc.it
  18. 18. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoStatistiche e-commerce Italia www.clicsnc.it
  19. 19. Google, Yahoo, BingPosizionamento organico e PPCScelta delle parole chiaveUtilizzo delle parole chiaveOttimizzazione dei testi per i motori di ricercaPage Rank e TrustRankAttività di scambio linkArticle marketing ed e-mail marketingWeb SPAM ed e-mail SPAM Tecniche white hat e black hat 19
  20. 20. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoRicerche su Google - Professioni www.clicsnc.it
  21. 21. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoSempre visibile per centinaia/migliaiadi parole chiave diverse www.clicsnc.it
  22. 22. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoQuali parole chiave utilizzare?Settore: Vendita vini e  Vino prodotti tipici regionali  Birra  Cannoli  …..  Vendita vino  Enoteca online  Vendita vino online  Prodotti tipici siciliani  …. www.clicsnc.it
  23. 23. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoLa coda lunga delle parole chiaveLespressione coda lunga è stata coniata da Chris Anderson in un articolo dellottobre 2004 su Wired Magazine per descriverealcuni modelli economici e commerciali, come ad esempio Amazon.com. Ove i costi di magazzino e distribuzione sonoelevati, vengono venduti solo i prodotti più popolari. Ove al contrario la coda lunga funziona, i gusti delle minoranze vengonosoddisfatti e gli individui hanno maggiore possibilità di scelta. In molti casi, gli eventi poco frequenti o di bassa ampiezza (la coda lunga), possono cumulativamente superare in numero o in importanza la porzione iniziale della curva, di modo che presi tutti insieme rappresentino la maggioranza parole chiave molto generiche, competitività molto elevata per cui raggiungere ottimi posizionamenti è molto costoso e richiede tempo (es: geologo, avvocato, ingegnere, etc…); parole chiave molto specifiche, bassi volumi di accesso, bassa competitività. Generano poco traffico sul sito, ma se vengono sommate complessivamente tra di loro generano un volume di accessi superiore a quello delle chiavi di ricerca più generiche (es: geologo sicilia centrale, ingegnere energie rinnovabili, architetto arredatore interni Catania) Coda lunga sito Frescodivigna www.clicsnc.it
  24. 24. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoL’amaro Jagermeister di FdV  Vendita jagermeister  Offerta Jagermeister  vendita amaro jagermeister  vendita online amaro jagerme  enoteca online jagermeister  Etc… www.clicsnc.it
  25. 25. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoIl prosecco di Almada Vini  offerta prosecco online  offerta prosecco valdobbiaden  vendita prosecco valdobbiade  prosecco valdobbiadene 2008  Etc… www.clicsnc.it
  26. 26. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoIl Verdicchio di Daniele Tombolini  offerta verdicchio  offerta verdicchio marche  verdicchio vino marche  vendita verdicchio online  vendita online vino verdicchioReport: Keywords Verdicchio (56 kwsolo per la parola Verdicchio)  vendita vino verdicchio  Etc… www.clicsnc.it
  27. 27. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Come vengono usati i motori di ricerca in ItaliaLa maggioranza degli italiani che accede a internet utilizza i motori di ricerca per trovare informazioni in rete. Google: 94% Yahoo: 21% Alice/Virgilio: 18% Libero/Arianna: 13% Msn/Live: 11% Tiscali: 6% Altri: 4% www.clicsnc.it 27
  28. 28. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoMotori ed indici di ricercaI principali motori ed Rapporti tra i principaliindici di ricerca motori di ricerca Google  http://www.google.it Yahoo  http://www.yahoo.it Bing  http://www.msn.it DMOZ  http://www.dmoz.org/ www.clicsnc.it 28
  29. 29. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Utilizzo delle SERP (search engine results page) Il 93 % degli utenti che effettua una ricerca si ferma alla prima pagina  Il 50% fa clic sulla prima voce Poco meno del 7% va alla seconda pagina Percentuali irrilevanti vanno oltre la seconda pagina NON essere presente in prima pagina (con parole chiavi di pertinenza del settore) significa NON essere presenti su Internet ESSERE PRESENTI ai primi posti significa farsi vedere proprio quando l’utente è disposto ad acquistare quello che voi potete vendere (a diff. di quanto avviene in TV, radio, giornali, cartellonistica, etc…) www.clicsnc.it 29
  30. 30. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoPosizionamento organico e Pay Per Clic (PPC)Per comparire ai primi posti nei motori di ricerca ci sono sostanzialmente due possibilità:i 1 - pagare i motori di ricerca affinché, con determinate parole chiave, il vostro annuncio possa comparire in prima pagina;m 2 - realizzare un sito web che, per le sue caratteristiche (come è realizzato e quanto spesso viene aggiornato), possa comparire GRATIS in prima pagina con determinate parole chiave scelte. http://www.google.it www.clicsnc.it 30
  31. 31. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Posizionamento organico (gratuito) e a pagamento (PPC) Posizionamento PPC (a pagamento)Posizionamentoorganico(gratuito) www.clicsnc.it Posizionamento oggi 31
  32. 32. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoGratis e a pagamento contemporaneamente www.clicsnc.it 32
  33. 33. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Eye-trackingIl posizionamento organicogarantisce risultati migliori e…a costo zero.L’immagine mostra I risultati di untest sull’eyetracking condotto suirisultati di una ricerca su Google.Gli autori hanno testato 50persone che hanno eseguito 5compiti diversi.Le aree colorate in rosso indicano ipunti nei quali gli utenti hannoprestato le maggiori attenzioni.Il colore degrada verso tonalità viavia più fredde in funzione dellaminore attenzione degli utentiverso quei punti dello schermo. www.clicsnc.it 33
  34. 34. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Posizionamento PPC (Pay Per Clic) Il cliente decide quanto vuole pagare al giorno(es: 10,00 €) Il cliente sceglie le parole chiave per le quali vuole comparire in prima pagina Ogni volta che un utente fa clic sul suo annuncio il cliente paga una piccola cifra (es: 0,10 € - 0,20 €) a Google in funzione della parola chiave per la quale è stato visualizzato Al termine del budget giornaliero l’annuncio non compare più, fino al giorno successivo. www.clicsnc.it 34
  35. 35. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoGoogle AdWords Posizionamento PPC (a pagamento) www.clicsnc.it
  36. 36. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoGoogle AdWords4 semplici concetti che hanno rivoluzionato la pubblicità online.e Rilevanza: Lannuncio pubblicitario sarà mostrato esclusivamente a coloro che stanno cercando il vostro prodotto/servizio;n Il modello di prezzo: paghi solo quando un utente fa clic sul tuo annuncio. Non sono più necessari grandi budget per le campagne pubblicitarie on-line;- La procedura di iscrizione: chiunque può avviare una campagna pubblicitaria su Google Adwords. I risultati possono variare moltissimo in funzione di come viene impostata e condotta la campagna pubblicitaria;i Il metodo dellasta: Budget e qualità dell’annuncio. Ovvero tanto più rispondente alle ricerche dellutente sarà lannuncio quanto più in alto il messaggio pubblicitario comparirà nelle pagine dei risultati di ricerca (Search Engine Results Page - SERP). www.clicsnc.it
  37. 37. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoImpostazioni della campagna Scelta delle keywords  Esatta  Estesa (estremamente rischiosa – la prima scelta di chi non ha esperienza)  A frase  Corrispondenza inversa (-)  Corrispondenza generica(+) Area geografica Fascia oraria/giorni Dati demografici (età/sesso - ancora poco performante) www.clicsnc.it 37
  38. 38. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoPosizione annunci a pagamento AdRank = Q x CPC max Q = qualità, dipende dal rapporto tra keyword/annuncio/landing page Più è alto il punteggio di qualità meno costa la campagna PPC www.clicsnc.it
  39. 39. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoOttimizzazione annunci A parità di costi è possibile aumentare i clic sugli annunci e quindi la percentuale di conversione www.clicsnc.it
  40. 40. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoLanding page Per aumentare le conversioni  Associate agli annunci  Specifiche per il target di riferimento  Semplici, immediate  Chiara “Call to action” www.clicsnc.it
  41. 41. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Ottimizzazione delle pagine web  Ottimizzazione “On the page” (creazione di un tema chiave all’interno della pagina)  Ottimizzazione “Off the page” (attività di scambio link)www.clicsnc.it 41
  42. 42. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoDove inserire le parole chiave (on thepage) VINO BIANCO UMBRIA URL (indirizzo web della pagina) Titolo della pagina Titoli e sottotitoli dei contenuti Nei primi paragrafi del testo In grassetto ed in corsivo all’interno del testo Nelle didascalie e nel testo alternativo delle immagini Negli elenchi puntati All’inizio e alla fine della pagina Meta Tag Etc… www.clicsnc.it 42
  43. 43. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Il Page Rank Termine coniato dai fondatori di Google. Rappresenta in forma numerica (da 1 a 10) il rango di una pagina web, o anche la sua popolarità. Più è alto questo valore, maggiore è la rilevanza e l’importanza della pagina. Il valore del PageRank si calcola tramite una formula matematica che somma i link ricevuti da parte di una pagina web, e aumenta all’aumentare di essi. Anchor text in tema con la pagina che riceve il link. Il PR della Toolbar (TBPR) non corrisponde alla realtà. Vecchio di almeno 3 mesi Ultimamente ha perso un poco di importanza www.argentati.eu – info@argentati.eu – www.clicsnc.it 3389687800 - 0934597211 43
  44. 44. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Page Rank di Googlewww.clicsnc.it 44
  45. 45. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Il Trust RankIl TrustRank è un indice che identifica la “fiducia” dei motori di ricerca per uno specifico sito web. Un sito di qualità non linkerà mai (o quasi) un sito di bassa qualità o spam (eccezione: vendita links) Questo si traduce in una “trasmissione di fiducia” da un sito ad un altro Man mano che i links si “allontanano” dal sito buono il valore del TrustRank decresce in misura proporzionale Il Trust Rank parte da una rete di siti trust (di fiducia) definiti “hubs” o “seeds” www.clicsnc.it 45
  46. 46. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Scambio Link (off the page)Per aumentare il Page Rank ed il Trust Rank è importante avviare una campagna di scambio link I link devono provenire da siti attinenti Provenire preferibilmente da pagine con un alto PR o TR (no da siti SPAM) Devono contenere le parole chiave della pagina a cui puntano (no, clicca qui – no, nome azienda) – ES: click here Una buona rete di link - anche interna al sito stesso - aiuta ad aumentare il valore della pagina per quelle specifiche parole chiave Cominciare da DMOZ www.clicsnc.it 46
  47. 47. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoAnchor text per il posizionamento La pagina A spinge la pagina B per la parole chiave “campagne PPC” ES: click here www.clicsnc.it
  48. 48. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoGoogle CaffeineUna nuova infrastruttura che permette a Google una migliore archiviazione dei dati a disposizioneCon l’arrivo di caffeine è sempre più importante: Aumentare la presenza sui motori di ricerca verticali quali Maps, News, Immagini, video, blog, discussioni, etc.. Aumentare la presenza nei social network (facebook, twitter, linkedin, etc…) Aumentare le conversazioni con le condivisioniI nuovi algoritmi ci costringono ad aggiornare continuamente i siti web www.clicsnc.it 48
  49. 49. 49
  50. 50. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoStatistiche di accesso Da dove arrivano gli utenti (da quali siti e motori di ricerca, campagne) Da quali luoghi geografici arrivano gli utenti Con quali parole chiave hanno trovato il sito Quali pagine hanno visitato Cosa ha influito sulle conversioni www.clicsnc.it
  51. 51. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoDa dove arrivano gli utentiSorgenti traffico SIDERCEM Paese/Zona GEOPLANTS www.clicsnc.it
  52. 52. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoPagine visitateDove fanno clic gli utenti - GEOPLANTS Quali pagine visitano - SIDERCEM www.clicsnc.it 52
  53. 53. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato ConversioniPortare un sito web ai primi posti Conversione carrello frescodivi rappresenta il 50% del lavoro. Il restante 50% deve essere mirato ad ottenere un buon tasso di conversione Azione (obiettivo) che vogliamo venga svolta dall’utente (acquistare un prodotto, leggere un articolo, iscriversi ad una newsletter, chiedere informazioni) A parità di traffico aumenta il numero di clienti Una buona usabilità aumenta il tasso di conversione e quindi il ROI www.clicsnc.it 53
  54. 54. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoMonitorare le conversioni Seguire tutti i passaggi durante il processo di acquisto Identificare un valore per gli obiettivi NON economici (es: se ogni 100 contatti 1 si risolve in una consulenza del valore di circa 1000,00€ ogni contatto vale 10,00 €) Individuare quali parole chiave convertono maggiormente Individuare quali sono i processi che portano ad una migliore conversione www.clicsnc.it
  55. 55. Selezionare il targetUsabilità dei siti webAccessibilità dei siti webDefinizione degli obiettiviStatistiche di accesso
  56. 56. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoIdentificare la USP Unique Selling Proposition Cosa ti differenzia dai tuoi competitors e chi lo sa? www.clicsnc.it
  57. 57. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoFornire contenuti rilevanti  Content is the King  Contenuti rilevanti, pertinenti ed aggiornati spesso  Articoli tecnici specifici di approfondimento  La pubblicità non è pubblicità quando è informazione/utile (es: cartellone stradale ristorante)Esempi:Agriturismo Gabilia – Geologia Sicilia centrale – GoogleArticoli Geoplants – Piezometri elettrici - GoogleArticoli Sidercem – Prove di carico statico – GoogleSito web Icem Laboratori - Non funziona (vediamo più avanti) www.clicsnc.it
  58. 58. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoSelezionare il target Studiare metodi di selezione del target – NON RESTARE A GUARDARE Es: Guida Sicilia Hotel Marconi Es: Guida vini Frescodivigna SQUEEZE PAGE: Sfrutta il principio della reciprocità www.clicsnc.it
  59. 59. Persuasive copywriting
  60. 60. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoPersuasive copywriting 3 passi fondamentali per fare marketing on-line 1. Acquisizione dell’utente 2. Conversione 3. Fidelizzazione www.clicsnc.it
  61. 61. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoAcquisizione del clienteOn-line Off-line SEO (Search Engine  Reputazione Optimization)  Radio e TV SEM (Search Engine Marketing  Stampa – campagne PPC)  Pubbliche relazioni Affiliazioni  Eventi DEM (Direct e-mail Marketing)  Promozioni Blogs  Referenti Socials (facebook, twitter, you  Gadgets tube)  Amici e Parenti Article Marketing  Etc… Etc… www.clicsnc.it
  62. 62. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoConversione on-line Il sito deve essere accogliente (accessibile ed usabile) Sono nel posto giusto? Trovo la risposta al mio quesito? L’utente si deve riconoscere - “E’ proprio a me che sta parlando”? Sviluppare il senso di appartenenza E’ necessario rassicurare l’utente affinché possa agire (fare un acquisto, inviare una mail, etc…) Fare leva sulle emozioni (lo vediamo meglio fra qualche slide) www.clicsnc.it 62
  63. 63. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoFidelizzazione Fondamentale riuscire ad avere la mail dell’utente (unitamente al consenso per la trasmissioni di informazioni che lo riguardano) Necessario quindi convincere l’utente che si è degni di fiducia (e non tradire mai la sua fiducia) Sfruttare tutti i sistemi di comunicazione online (email, feed RSS, Blog, etc…) Pazienza, tenacia, fiducia nei propri mezzi, capacità, competenza, serietà. Se si lavora bene e con costanza i risultati arrivano e possono essere anche molto soddisfacenti (es: www.frescodivigna.it - Pagina dei commenti) www.clicsnc.it
  64. 64. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoPercezione soggettiva  Il test della ballerina Comunicare attraverso un sito web non è affatto semplice. Ogni potenziale cliente percepisce le informazioni secondo schemi soggettivi. www.clicsnc.it
  65. 65. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoComunicare attraverso le immaginiLe Ferrari sono macchine E viceversaveloci Le Volvo sono macchine sicure www.clicsnc.it
  66. 66. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoI tre cervelli  Il primo corrisponde al cervello rettile ed è sede degli istinti primari e di funzioni vitali come per esempio il controllo del ritmo cardiaco e respiratorio;  il secondo corrisponde nella scala evolutiva al cervello dei mammiferi, specie di quelli più antichi ed è coinvolto nellelaborazione delle emozioni;  il terzo, più recente, è esclusivo dei primati ed è sede di tutte le funzioni cognitive e razionali. www.clicsnc.it
  67. 67. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoStimolare il desiderioEvidenziare la necessità Il cervello intermedio ha il  Es: io ed il mio iPhone sopravvento sugli altri 2  Es: il cliente non vuole un trapano a Necessario quindi stimolare le percussione con mandrino battente, emozioni desidera un buco sul muro. Le nostre decisioni di acquisto sono  Es:Il cliente non vuole spendere soldi per basate prevalentemente sul desiderio riparare le lesioni sul muro, desidera una casa più bella e sicura di possedere quello specifico oggetto  Es: Il cliente non vuole un pozzo nel Acquistiamo quello che terreno, desidera poter irrigare il suo desideriamo, NON quello di cui giardino abbiamo bisogno  Quando proponiamo i nostri servizi Dopo avere effettuato l’acquisto cerchiamo sempre di capire cosa cerchiamo una motivazione desidera il cliente, non di cosa ha razionale per giustificare l’acquisto bisogno. www.clicsnc.it
  68. 68. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoIl processo AIDA ATTENZIONE (hai quello che voglio? Perché lo dovrei prendere da te?) INTERESSE (Si è quello di cui ho bisogno) DESIDERIO (Fornisci informazioni utili, fallo sentire al sicuro, dagli pieno controllo, guidalo verso l’azione) AZIONE (Cosa devo fare? L’invito a svolgere l’azione desiderata è chiaro?)NON NECESSARIAMENTE L’UTENTE ACQUISTERA’ DAL MIGLIORE O DA CHI HA IL PREZZO PIU’ BASSO, MA DA CHI GLI DARA’ MAGGIOR FIDUCIA www.clicsnc.it
  69. 69. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoAnalisi di un caso difficilewww.icemlaboratori.it Pochi accessi Altamente targettizzato ma nessun servizio offerto Non aggiornato Buona comunicazione per utenti finali non per professionisti  Es: certificazione energetica/rilievi termografici Nessuna collaborazione da parte del cliente www.clicsnc.it
  70. 70. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoTesto consigliato Le armi della persuasione - “Robert Cialdini” Adatto a chiunque: Professionisti, genitori, figli, mariti, mogli, venditori, acquirenti Come imparare a farsi dire di si e a riconoscere le tecniche di persuasione Analizza i 6 principi che compongono il sistema persuasorio: la coerenza- impegno, la reciprocità, la riprova sociale (o imitazione), lautorità, la simpatia, la scarsità (o timore di restare privi di qualcosa) www.clicsnc.it
  71. 71. Come rendere semplice ed intuitiva la navigazione sul sito 71
  72. 72. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Cos’è l’usabilitàwww.clicsnc.it 72
  73. 73. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato 10 suggerimenti di usabilità1. Evidenziare in home page la value proposition, ovvero laffermazione che riassuma chiaramente lo scopo del sito, una specie di slogan sintetico e significativo.2. Inserire contenuto attraente.3. Rendere i link visibili e riconoscibili.4. Ridurre il numero delle voci della barra di navigazione.5. Usare una terminologia significativa e coerente per gli item di navigazione e per i link ipertestuali6. Correggere attentamente gli errori tipografici7. Includere dello spazio bianco nel layout di pagina.8. Parlare con i clienti per capire quali funzionalità sono davvero necessarie9. Accertarsi che il sito sia visibile da chi ha problemi visivi.10. ...Condurre un test di usabilità! www.clicsnc.it 73
  74. 74. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Leggibilità a colpo d’occhio - PerchèUn utente passa pochi secondi su una pagina (10-20 sec.). In quei pochi secondi deve decidere se è arrivato nella pagina che contiene le informazioni che sta cercando o dove deve fare clic per proseguire la navigazione.Se non lo capisce subito abbandonerà il sito www.clicsnc.it 74
  75. 75. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Leggibilità a colpo d’occhio - Come Titoli e sottotitoli chiari e ben evidenti Usare il grassetto ed il corsivo Sottolineare sempre i link e usare colori diversi per indicare pagina già visitate Non usare mai la frase “clicca qui” Anche lo spazio bianco ha la sua importanza Fotografie con chiare didascalie e testi alternativi Paragrafi brevi e ben distanziatiESEMPIhttp://www.agriturismogabilia.it/articoli/geologia_sicilia/geologia_siciliEsempio testo non formattato www.clicsnc.it 75
  76. 76. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Velocità di caricamento delle pagineSe l’utente deve aspettare troppo tempo il caricamento della pagina si stancherà e abbandonerà la navigazione Tempi superiori ai 10 secondi portano all’abbandono della navigazione Pagine web non più grosse di 50-60 Kb Se è necessario collegare file di grandi dimensioni indicare sempre il peso in Kb e il tempo necessario per il download www.clicsnc.it 76
  77. 77. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Architettura del sito Schemi di navigazione Molliche di pane (tu sei qui) Categorie (3-4 al massimo) Diversi livelli di informazione (più approfondisci la navigazione maggiori informazioni trovi) www.clicsnc.it 77
  78. 78. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Contenuti del sito Regola della piramide invertita Regola delle 5 W (Who, When, Where, What,Why) Layout di stampa Localizzazione geografica (traduzioni, abitudini, modi dire, etc… )  Es: telefono cellulare (ita), cellular phone (inglese Americano), mobile phone (inglese Gran Bretagna)  In Giappone da destra verso sinistra ESEMPI www.clicsnc.it 78
  79. 79. Legge Stanca - 9 gennaio 2004, n. 4 • I 22 requisiti della legge Stanca 79
  80. 80. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Legge Stanca - 9 gennaio 2004, n. 4Disposizioni per favorire laccesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici Obiettivi e finalità La Repubblica riconosce e tutela il diritto di ogni persona ad accedere a tutte le fonti di informazione e ai relativi servizi, ivi compresi quelli che si articolano attraverso gli strumenti informatici e telematici. È tutelato e garantito, in particolare, il diritto di accesso ai servizi informatici e telematici della pubblica amministrazione e ai servizi di pubblica utilità da parte delle persone disabili, in ottemperanza al principio di uguaglianza ai sensi dellarticolo 3 della Costituzione. www.clicsnc.it 80
  81. 81. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato 22 requisiti della legge Stanca1 . Realizzare pagine standard.2. NO frame nella realizzazione di nuovi siti.3. Fornire una alternativa testuale equivalente per ogni oggetto non di testo presente in una pagina4. Garantire che tutti gli elementi informativi e tutte le funzionalità siano disponibili anche in assenza del colore5. Evitare oggetti e scritte lampeggianti o in movimento6. Garantire che siano sempre distinguibili il contenuto informativo e lo sfondo12. La presentazione e i contenuti testuali di una pagina devono potersi adattare alle dimensioni della finestra del browser15. Pagine utilizzabili quando script, applet, o altri oggetti di programmazione sono disabilitati oppure non supportati;19. Rendere chiara la destinazione di ciascun collegamento ipertestuale (link)21. Rendere selezionabili e attivabili tramite comandi da tastiere i collegamenti presenti in una pagina22. ….fornire il collegamento a una pagina conforme a tali requisiti www.clicsnc.it 81
  82. 82. 82
  83. 83. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Article MarketingL’attività di Article Marketing consiste nella scrittura di articoli tecnici inerenti il settore di interesse del sito web da pubblicare su altri siti web con l’intento di aumentare i link rilevanti in entrata.I servizi di article marketing sono molto popolari negli Stati Uniti dove webmaster e SEO li collocano al centro delle loro strategie nell’ ambito della visibilità on line.Oggi in Italia di Article Marketing si parla poco, i vantaggi in termini di popolarità vengono svalutati preferendo affidarsi a scambi link e acquisto link ai fini dell’ aumento del ranking del proprio sito e del Google PageRank www.clicsnc.it 83
  84. 84. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Vantaggi dell’Article Marketing Links da pagine perfettamente a tema e in Trust (aumento del PR e TR) Viralità – E’ necessario consentire la duplicazione dell’articolo mantenendo inalterati i contenuti Traffico targhettizzato – (se viene pubblicato su siti importanti porta molto traffico) Autorevolezza – Chi lo legge ci vede come esperti del settore (il motivo più importante per fare article marketing)ESEMPI Siti web liberi professionisti www.clicsnc.it 84
  85. 85. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato E-mail marketingL’e-mail marketing è un mezzo semplice e veloce per: raggiungere una considerevole quantità di traffico targhettizzato formato da visitatori realmente interessati all’azienda ed ai suoi prodotti (OPT-IN); instaurare e consolidare un rapporto fiduciario tra l’azienda e i propri clienti effettivi e potenziali; promuovere una nuova azienda o un’azienda già esistente al fine di migliorare la percezione di quest’ultima agli occhi dei clienti; pubblicizzare il lancio di un nuovo prodotto sul mercato o pubblicizzare un prodotto già esistente che sta subendo un calo di vendite. www.clicsnc.it 85
  86. 86. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Vantaggi dell’e-mail marketing E’ veloce: in pochi minuti l’e-mail raggiunge direttamente il destinatario nel suo PC; Feedback immediato: i destinatari, se interessati, rispondono immediatamente una volta ricevuta l’e- mail; E’ globale: i confini geografici non rappresentano una limitazione per la diffusione; E’ economico: i costi di spedizione per singola e-mail sono nettamente inferiori rispetto la posta tradizionale, inoltre non devono essere affrontate spese di stampa. www.clicsnc.it 86
  87. 87. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoStatistiche dell’e-mailmarketingQuanti hanno aperto la mail Cosa hanno visitato e dove hanno fatto clic Chi ha cliccato e visitato www.clicsnc.it
  88. 88. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoMail marketing – esempio dicomunicazione a 1000 clientiPosta tradizionale E-mail Stampa brochure formato A4  Lista e-mail targhettizzata in quadricromia a doppia (gratis tramite il sito) facciata e lettera di  Inoltro e-mail gratis presentazione  Monitoraggio chi legge la Invio busta via posta mail, chi fa clic su qualeCosto stimato: 2500,00 € circa collegamento, quante volte,Per ogni singolo invio etc… Quanti sono quelli interessati? (solo quelli che chiamano ?) www.clicsnc.it
  89. 89. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoSocial Networks – Tutta un’altra storia Facebook (dove c’è una grande piazza e ci sono tante persone trovi le aziende…..e, forse, i liberi professionisti) Twitter You Tube (es: Cucine Raimondi – Geosec) SlideShare Flickr Etc… www.clicsnc.it
  90. 90. Analisi preliminareLinguaggi di programmazione (XHTML, CSS, ASP, PHP, Flash, etc…)Programmazione manualeProgrammazione assistita dal softwareCMS 90
  91. 91. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Analisi preliminare Interviste agli stakeholder ( e a chi si dovrà occupare del sito web a vario titolo) – vedi questionario Analisi competitiva Produzione del sito  Definizione dei requisiti – Sintetizza tutti i requisiti necessari per lo sviluppo del sito.  Avviamento del progetto – Definisce gli obiettivi del progetto, effettua l’analisi dei rischi, il piano di progetto, il contratto di fornitura.  Web Design – In questa fase viene testata l’architettura informativa e la struttura di navigazione.  Test di usabilità  Visual Design – In questa fase viene testata la grafica e l’interfaccia di comunicazione.  Test di usabilità  Sviluppo del sito – In questa fase vengono realizzati i modelli in XHTML, CSS e ASP che saranno la base per tutte le pagine del sito web. Viene anche realizzato il database in formato Access, MySQL, etc...  Test di usabilità  Redazione dei contenuti – In questa fase vengono elaborati i testi e le immagini che devono essere contenuti nelle pagine web. Viene popolato il database.  Test di usabilità  Pubblicazione del sito - Il sito è on-line Aggiornamento e manutenzione del sito www.clicsnc.it 91
  92. 92. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoLinguaggi di programmazione XHTML CSS ASP PHP JavascriptTecnologia FLASH(es: http://www.lagelatomerenda.it/) www.clicsnc.it 92
  93. 93. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Usabilità e FlashPer motivi legati allusabilità e allaccessibilità è consigliabile limitare luso dei moduli multimediali in Flash ai soli casi in cui essi possano costituire un reale valore aggiunto per il sito. I casi in cui questo si verifica sono due:  quando il sito si rivolge ad utenti fortemente motivati allinnovazione senza basarsi su una struttura informativa o di servizio complessa.  quando la natura dellinformazione o dellesperienza da trasmettere è principalmente visiva.Anche in questi casi, comunque, Flash deve essere proposto come alternativa ad una visione più accessibile delle informazioni in HTML. www.clicsnc.it 93
  94. 94. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Programmazione manuale In questo caso il programmatore ha sviluppato negli anni una buona conoscenza del codice di programmazione delle pagine web, tipicamente l’HTML al quale poi si aggiungono altri linguaggi di programmazione che possono essere presenti o meno nelle pagine web, ovvero CSS, XHTML, javascript, ASP, PHP, etc… Chi conosce questi linguaggi di programmazione (tutti o solo alcuni di essi) ha la possibilità di controllare perfettamente il sito web in ogni suo aspetto e realizzare così pagine che rispondono totalmente ai requisiti richiesti dal cliente. Qualunque variazione richiesta sarà in grado di eseguirla, correttamente. Naturalmente ciò comporta un maggior dispendio di energie e di tempo. Chi conosce questi linguaggi di programmazione ha investito molto tempo e denaro nella sua formazione, è pienamente consapevole di quanto vale il suo lavoro e tutto ciò, naturalmente ha un suo valore. Il cliente che si affida a queste figure professionali mediamente spende qualcosina in più ma solitamente riceve in cambio un servizio altamente professionale e garantito. www.clicsnc.it 94
  95. 95. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Programmazione assistita dal software Il sito web viene realizzato con l’ausilio di software specializzato quale ad esempio Macromedia Dreamweaver o Microsoft FrontPage che aiutano il programmatore nella scrittura del codice. Il programmatore progetta visivamente le pagine ed il software converte quanto fatto dal programmatore nel linguaggio di programmazione adatto. La realizzazione del sito è generalmente più spedita ma la scrittura del codice non è mai esente da pecche. Questo si può riversare negativamente sulla velocità di caricamento delle pagine, sull’indicizzazione sui motori di ricerca e sulla compatibilità con le diverse piattaforme hardware e software. Chi realizza siti web in questa maniera generalmente non ha buone conoscenze di programmazione, ha investito poco nella sua formazione e quando si presenta un problema non sempre è in grado di risolverlo. Attenzione! Non sempre queste persone sono consapevoli dei propri limiti. www.clicsnc.it 95
  96. 96. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato EsempioChi non conosce il linguaggio di programmazione o chi non conosce le regole del SEO (Search Engine Optimization – Ottimizzazione sui motori di ricerca) potrebbe essere portato ad usare indifferentemente i diversi TAG del codice di programmazione XHTML, con conseguenze spesso disastrose per i motori di ricerca. www.clicsnc.it 96
  97. 97. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato CMS (content managment system) Torte Cameo I sistemi di gestione dei contenuti (CMS) altro non sono che siti web già bell’e pronti che consentono a chiunque di realizzare un sito web in pochi minuti, inserendo i contenuti (un poco di testo e di fotografie) e di essere in rete velocemente. Questi sistemi vengono spesso forniti ai clienti che desiderano aggiornare autonomamente il proprio sito web. Spesso, purtroppo, anche chi fornisce questi sistemi non conosce le basi per la programmazione e la gestione dei siti internet. Sa soltanto utilizzare quello specifico sistema, cambiandone l’impostazione grafica per adattarla ai differenti casi (in realtà si riconoscono facilmente, sono tutti uguali, cambiano solo alcuni dettagli) e settare alcuni permessi di accesso. Il codice sorgente di questi sistemi generalmente non è consigliabile toccarlo (spesso è totalmente inaccessibile) in quanto si corre il rischio di compromettere la stabilità dell’intero sistema (in ogni caso spesso chi usa questi metodi non saprebbe come fare) e quindi, quando si presenta un problemino, diventa difficile gestirlo. La struttura del sito è rigida, non è possibile per esempio variare la posizione delle fotografie o del testo. Il codice di programmazione non è ottimizzato per i motori di ricerca. Per realizzare un sito internet in questo modo può volerci anche un quarto d’ora. CONFRONTO VACANZEINSABINA - SICILIANTICA www.clicsnc.it 97
  98. 98. Siti web staticiSiti web dinamici 98
  99. 99. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Siti web statici Classici siti web vetrina con un numero limitato di pagine L’aggiornamento viene di solito effettuato dalla web agency Hanno bisogno di aggiornamenti sporadici (1 – 2 volte al mese) e per poche pagine o informazioni Sono più economici da realizzare ma l’aggiornamento è più dispendioso Sono più facili/difficili da indicizzare sui motori di ricerca www.clicsnc.it 99
  100. 100. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Siti web dinamici Siti di e-commerce, catalogo prodotti, informazioni quotidiane, blog, etc… Sono basati su DataBase Aggiornamenti frequenti (anche giornalieri) L’aggiornamento può essere effettuato anche dal cliente Sono più facili/difficili da indicizzare sui motori di ricerca Sono più costosi in fase di realizzazione ma consentono di risparmiare qualcosa nell’aggiornamento annuale www.clicsnc.it 100
  101. 101. Incontri preliminariI siti web per i liberi professionisti e le aziende di serviziI siti web per le attività turisticheI siti web per le aziende agricole 101
  102. 102. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Incontri preliminariLa realizzazione del sito Internet deve sempre esser preceduta da uno o più incontri con il proprietario della struttura per la quale si vuole realizzare il sito web e/o tutti coloro che a vario titolo sono e saranno coinvolti nella sua realizzazione, gestione, aggiornamento, etc.In questi incontri è necessario focalizzare bene lattenzione su: quali sono le esigenze di chi richiede la consulenza aziendale e quindi la realizzazione del sito; quali sono gli obiettivi che limprenditore si prefigge con la realizzazione del sito; quali devono essere i requisiti del sito web; quali sono le caratteristiche del target di riferimento; cosa si desidera che gli utenti facciano una volta entrati nel sito (visualizzino prezzi e fotografie dei luoghi, richiedano contatti, etc.).Vedi questionario www.clicsnc.it 102
  103. 103. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato I siti web per le aziende turisticheESIGENZE Far conoscere la struttura anche all’estero (Hotel, Alberghi, Residence, Agriturismo, Bed & Breakfast, Campeggi, etc.) Contatti con lamministrazione Prenotazione on-line Incremento del giro daffari www.clicsnc.it 103
  104. 104. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato I siti web per le aziende turistichewww.clicsnc.it 104
  105. 105. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoLa normativa per i liberi professionisti -Legge 4 agosto 2006, n. 248 (L. Bersani) Art. 2. Disposizioni urgenti per la tutela della concorrenza nel settore dei servizi professionali1 … sono abrogate le disposizioni legislative e regolamentari che prevedono con riferimento alle attività libero professionali e intellettuali: b) il divieto, anche parziale, di svolgere pubblicità informativa circa i titoli e le specializzazioni professionali, le caratteristiche del servizio offerto, nonche il prezzo e i costi complessivi delle prestazioni secondo criteri di trasparenza e veridicità del messaggio il cui rispetto e verificato dallordine; www.clicsnc.it 105
  106. 106. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatowww.clicsnc.it 106
  107. 107. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato I siti web per le imprese di servizi ed i liberi professionistiESIGENZE Aumentare i contatti e quindi le commesse (indipendentemente dalla localizzazione geografica) Creare conoscenza Trovare partner Fornire nuovi servizi ai vecchi clienti www.clicsnc.it 107
  108. 108. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoI siti web per le imprese di servizi ed i liberi professionisti www.clicsnc.it 108
  109. 109. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato I siti web per le aziende agricoleESIGENZE Trovare partner commerciali e grossisti Posizionamento geografico (ristretto alla propria area geografica) Stagionalità delle parole chiave Aumentare la conoscenza dei propri prodotti www.clicsnc.it 109
  110. 110. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato I siti web per le aziende agricolewww.clicsnc.it 110
  111. 111. A chi affidare l’incarico di progettazione del sito webCosa chiedere al web masterCosti per la realizzazione dei siti web 111
  112. 112. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicatoCosa offre il mercato RISPARMIO/assenza di RISULTATIIl panorama è molto variegato Adolescenti smanettoni abili nell’uso del PC ma senza nessuna conoscenza in programmazione, comunicazione, architettura delle informazioni, usabilità e accessibilità Professionisti con scarse attitudini allo studio che si basano esclusivamente sulle proprie conoscenze acquisite con molta pratica e poca teoria (adolescenti cresciuti) – Fanno tutto loro Agenzie di grafica che hanno ampliato i loro servizi offrendo siti web compresi in un pacchetto di servizi – Spesso non comprendono la differenza tra una brochure ed un sito web Web Agency di professionisti QUALITA’/RISULTATI www.clicsnc.it 112
  113. 113. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato A chi affidare l’incarico di progettazione del sito webCosì come non affidereste la gestione della vostra azienda ad uno studente di scuola media superiore NON dovreste farvi realizzare il sito web dal figlio del vostro miglior amico (…studente universitario che per arrotondare la paghetta settimanale realizza siti web a tempo perso)WEB AGENCY che abbia nel suo organico: Programmatore che sappia realizzare tecnicamente il sito web sia esso in linguaggio XHTML, Flash, CSS, PHP, ASP, etc… Web Content Editor, ovvero chi sappia creare e/o adattare i testi per il mezzo internet; Grafico che sappia utilizzare la grafica quale strumento di comunicazione; Analista che sappia usare e gestire basi di dati; Web Master che sappia coordinare tutte queste figure, che tenga d’occhio il progetto nel suo insieme, che sappia raffrontarsi con la clientela e che sia in grado di svolgere al meglio ognuno dei compiti precedentemente esposti. www.clicsnc.it 113
  114. 114. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Cosa chiedere alla web agency Come viene realizzato il sito web (programmato a mano, con del software specifico o con qualche CMS) ? Come è strutturata la web agency (quanti programmatori, grafici, esperti SEO, web content editor, etc…ci sono)? Quali sono le conoscenze e competenze di ognuno di loro? Come si sono formati? Che esperienze hanno? Come pensano di spingere il sito internet ai primi posti nei motori di ricerca? Posizionamento organico o Pay per Clic (PPC) ? E’ possibile vedere alcuni esempi? Il sito web sarà strutturato su pagine statiche o pagine dinamiche? Sarà compatibile con tutte le piattaforme hardware e software o sarà adattato ad una specifica situazione? Sarà accessibile a tutti o ci saranno difficoltà per alcune tipologie di utenti? Saranno condotti test di usabilità? Sarà effettuata una analisi competitiva? In quali e quante fasi sarà realizzato il sito internet? www.clicsnc.it 114
  115. 115. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Cosa chiedere alla web agency 2 Quanto tempo è necessario per la sua realizzazione? Quali altri siti ha realizzato la web agency? Con quali risultati? E’ possibile vedere alcuni esempi? Sono stati realizzati altri siti web per aziende analoghe alla vostra? Come è stato pianificato il lavoro? Che difficoltà hanno incontrato ? E come le hanno risolte? Chi si occuperà degli aggiornamenti?  Se gli aggiornamenti saranno a cura della web agency:  Quanto tempo passerà, in media, per effettuare gli aggiornamenti?  Quanti aggiornamenti posso chiedere nell’arco dell’anno?  Come devo fornire i contenuti necessari per effettuare gli aggiornamenti?  Se gli aggiornamenti saranno a carico vostro (prima chiedete a voi stessi se avete il tempo e le risorse interne e le conoscenze necessarie per svolgere queste mansioni)  Cosa posso aggiornare? Quali sezioni o sottosezioni?  Quali contenuti posso inserire (testi, foto, etc…)  Quanti contenuti posso inserire (quante fotografie, testi, etc…)?  Cosa succede quando i contenuti cominciano a diventare numerosi? Qual è l’ampiezza di banda che posso occupare?  Quanto spazio ho a disposizione? Dove verrà ospitato il sito? Su quali macchine? Quali saranno i tempi di uptime? www.clicsnc.it 115
  116. 116. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Costi per la realizzazione dei siti webCosti diversi per servizi differenti  E’ come andare ad acquistare un vestito dal sarto, in negozio o al mercatino rionale.  Nel caso in cui decidiate di andare dal sarto siete consapevoli che dovrete aspettare un poco di tempo affinché questi abbia la possibilità di realizzarlo per voi, con le vostre misure,utilizzando esattamente la stoffa che preferite. (Programmazione manuale)  Se invece decidete di andare al negozio avrete la possibilità di portare subito a casa il vestito che volete acquistare, ma vi dovete accontentare di quello che trovate nel negozio. Se è un buon negozio probabilmente sarà anche un buon vestito ma non sarà cucito esattamente sulle vostre spalle e qualche difettuccio lo dovete mettere in conto. (programmazione assistita dal software)  Se andate al mercatino state pur certi che non troverete un vestito di qualità. (CMS)Se avete bisogno di un vestito per andare a lavare la macchina probabilmente vi potrebbe bastare il vestito che acquistate al mercatino ad un prezzo stracciato. Ma se avete bisogno di comprare un vestito per accompagnare vostra figlia all’altare sicuramente non andrete a comprarlo al mercatino.Quando decidete di realizzare un sito web dovete anche decidere se volete essere il lavagista o il padre della sposa. www.clicsnc.it 116
  117. 117. Chi è il web masterContenuti del sitoDiritto d’autoreTutela della privacyLinking, problematiche e responsabilitàAltre ipotesi di responsabilità 117
  118. 118. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Chi è il web master La persona responsabile di un sito internet Chi realizza siti web (anche per conto terzi) Il responsabile degli aspetti tecnici di un sito web (internamente all’azienda) Colui il quale abbia acquistato un dominio con il relativo hosting Content Provider www.clicsnc.it 118
  119. 119. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Contenuti del sito PORNOGRAFIA – Solo con filtro per adulti HACKING – Responsabilità civile e penale CONTENUTI EDITORIALI – Legge 8 febbraio 1948 N° 47 sull’editoria CONTENUTI TERZI – Nessuna responsabilità per il web master www.clicsnc.it 119
  120. 120. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Diritto d’autore Opere protette  Testi e articoli (tranne se indicato nome dell’autore e della rivista o sito da cui sono tratti)  Musica e filmati  Fotografie (solo se contengono il nome di chi detiene i diritti)  Ritratti (devono essere autorizzati dal soggetto ritratto)  Software Sanzioni e reclusioni variabili se a scopo personale o a scopo di lucro www.clicsnc.it 120
  121. 121. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Tutela della privacy Decreto legislativo 30 giugno 2003 n° 196 Preventiva informazione all’interessato Consenso dell’interessato Misure minime di sicurezza  Autenticazione (username e password) e autorizzazione  Protezione (firewall)  Individuazione dei responsabili informatici  Backup  Documento Programmatico Sicurezza  Tecniche di cifratura per dati sensibili Notifica del trattamento al garante (dati sensibili ) www.clicsnc.it 121
  122. 122. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Linking, problematiche e responsabilità Link ingannevoli (D. Lgs 6 settembre 2005, n° 206) Link a siti con contenuti illeciti (solo se si dimostra che il webmaster ne era a conoscenza) www.clicsnc.it 122
  123. 123. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato Altre ipotesi di responsabilità P. IVA in Home Page (ma non ci sono sanzioni) Nomi a dominio Meta tag ingannevoli Giochi e scommesse on-line (senza la necessaria autorizzazione) Spamming  D. Lgs 30giugno 2003 n° 196 art. 130  Solo con il consenso  Illecito penale (reclusione fino a due anni) www.clicsnc.it 123
  124. 124. Fare un sito web è facilissimo… …farlo bene può essere molto complicato GRAZIEA.Argentati – via Filippo Turati, 22 93100 Caltanissetta 0934597211 – 3389687800 http://www.argentati.eu/ http://www.clicsnc.it/ www.clicsnc.it

×