Sistema innovazione usa,gaia
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
371
On Slideshare
370
From Embeds
1
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
1
Comments
0
Likes
0

Embeds 1

http://www.slideshare.net 1

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide
  • Note : this constrast somewhat with the role of these institutions between other national innovation system
  • Small firms have played a significant role such as
  • Professionalactiviy due to the competitive force of the us from countries such as Germaniesindusrty and academia.*public funding meant because of the sheer size of the us it outstripped smaller countries because of this reason, like how econmies of scale works>>>>> funded by state goverment and not federal goverment. Aka the central gov did not pay only the people in their local goverments paid.
  • Mantengonoil catch up
  • Tecnologicalinnovatiopn which relied on mechanical skills rather than..The U.S. Manufacturing associated with a work organisation and a system of hierarchy such as the theories illustrated by Frederick Taylor and the practices of Henry Ford The problem of econmies of scale( of this work ethic) ....redundacies unstable unemploymentAmerican system of manufacturesLong product cycles
  • Influenced by the antitrust policy.--- The Sherman Antitrust Act in the late nineteenth century made agreements among firms to control prices and output of prices and output more frequent targets of civil prosecution.
  • small companies moniters environment for tecnological threats and oppertunities through the purchase of patents or firmsFrom 1921 to 1946 industrial research based on chemical indGlass rubber petroleum industry -40% of labortory5 states – new york, new jersey , pensnsylvania, ohio and illnois- contained more than 70% professionalism.60% by 1940 and 1946
  • Pardox- explain here enterpreuner.
  • Specialmente new technology.Sxonhousegiapponecontrariopocamobilita’ all’internodelleimpreseimpediscelosviluppo.Public equity aiutasviluppopiufondi.Microeletronic liberal licensing e cross licencingaiutanosviluppo.Federal antitrust controat&taiutano lo sviluppodellepicocleimpresenellamicroelettronicaIn biotecnologiaincertezzanellaprotezione del copyright non aiuta. nellosviluppo non aiuta.Antitrust aiuta le start up firm, casoat&tnellamicroelettronicaliberal patent licensing, at e t non puocommercilareattivita al difuoridelle telecomunicazioni.oppotunita.1956 decretocontroibm, licenza
  • General eletrickodak, du pontrdctantaricercapostwar.Ricercaaplicatavittaanouviprodottiedivisioni.federalgovermentacoount e esicurezzaseguiti d adipartimentidiversi
  • Anitrust solo parzialmenteresponsabile per la formazionedellemultinazionali, iprimiinvestitorinellaricercaindustriale e influenza la lorodecisionediinvestire in ricercaindutriale, post 1945 antitrust rimanechiave per le multinazionali.
  • Permeabilita’ globalizzazionefacilita’ scambioconoscenze.

Transcript

  • 1. David C. Mowery
    Nathan Rosenberg
    The U.S. National Innovation System
  • 2. Lisa McMahon
    Federica Goglia
    Gaia Molinari
  • 3. In questapresentazioneesamineremoilsistemadiinnovazioneUsa, attraverso due blocchitemporali : the pre-World War II and postwar U.S
  • 4. Tresettorichiavenelsistemadiinnovazioneamericano –
    Industria
    Universita’
    Governofederale
    Come agenti e sostenitoridell’innovazione e dellaR&D negliUsa.
  • 5. Importanzapiccoleimprese in fased’avvionellacommercializzazionedinuovetecnologienell’industriaamericana.
    Ruolochiavedelle start up company.
    Ruolochiavedellepolitichepubbliche.
    Statuti antitrust , e supportigovernofederale.
    No strategieeconomiche.
    Importanz a R&S militaricreanoinnovazione in Usa.
    Alto gradodipluralismo e diversita’
  • 6. Potenzialericercadi base del sistema d’ innovazione in Usa, in termini diguadagnireali.
    Performance economica
    Parallelismitra la strutturad’innovazioneU.S.eglialtristati.
    Importanzaambienteinternazionaleneldopoguerra.
  • 7. Categoriediricerca e sviluppo:
    Universita’ e input pubblici
    Ricercaindustriale e progresso
    Le forzearmate
    Ricercaagricola
  • 8. Universita’ e ricercapubblica
    Come in Germania e in Inghilterraricerca e istruzioneevolvono in parallelo
    Ricercavista con la stessaimportanza con cui vengonoviste le attivita’ professionalialla fine del XIXsecolo.
  • 9. Finoaglianni 30 pochiinvestimenti in campo univesitario.
    14% fondiinvestititrail 1935-1936.
    Sistemaaccademico Tedesco e Inglese, concorrenzadal’impulso al cambio del sistema USA.
    Link traricercaaccademica e industriale forte, influenzatada un sistemadecentralizzatodeifondinellescuolesuperiori e nelleuniversita’, fondielargiti a livelloregionale e non statale (state e non federal gov.)
  • 10. Legato fortementeaibisognidell’industria, edalleopportunita’ commerciali.
    Settoreemergente ante guerrasettoremetallurgicoedengineering
    Seconda meta’ XIX saperescientifico legato a problem solving , scuole e programmi per ingegneri, preparazioneancoraelementareinadattaallaricercascientifica.
  • 11. FisicaUsafamosadal 1930 in poi, premi Nobel, prima scienziati a livelloeuropeo.
    Ricercafenomeno del doposecondaguerramondiale, generatadaiguadagnidiguerrachepermettononuoviinvestimenti.
    Ante guerraanche se non aumentanoilpotenzialeinnovativomantengonoparitarioillivellodiconoscenzeingegneristiche .
  • 12. Supportoda parte del governofederale prima e dopoguerra.
    Dopo II Guerra mondiale, esplosionericercauniversitaria : dal 1935 al 1936 420milioni $, nel 1960, 2 bilioni$, anche grazie ai surplus generatidallaricercaspaziale, oltrechedaquellamilitare.
    Simultaneamentemigliora e sirinforzalegametrainsegnamento e ricerca, miglioranoisalari, le attrezzature.
  • 13. Situazioneattualeuniversita’, forte cooperazione a livellointernazionale, siabbandona la ricercapura e siinvestepiu’ in nuoviprodotti.
    Varidi tipi dipatnership e livellidicooperazionetradifferentiattori, vecchi e nuovi.
    Ricercabiotecnologie, pressioneconcorrenzaasiatica.
    Problemafuturoistruzione?dispersione del sapere?aprire le barriere o chiuderle?
  • 14. Ricercaindustriale e progresso
    Ante – Guerra II mondiale.
    Innovazionetecnologicabasatasucapacit’ameccaniche e pocosuricercascientifica.
    Altilivellidiintensita’ dicapitale e altaspecializzazionemeccanica, compitisempliciscarsilivellicapacita’ lavoratori.
    ---> Taylorism e Fordism
  • 15. Impedisconoavanzoinnovazione in questoperiodo.
  • 16. U.S. Politica Antitrust
    Cambiostrutturalenelleimpresecausatodagliinvestimenti in ricercaindustriale.
    Sherman Antitrust Act- accordosulcontrollodeiprezzi e prodotti.
    Fusioniedacquisizionicambiano in fusioniedacquisizioniorizzontali .
    RicercaIndustrialesupportadiversificazionedelleimprese, usodibrevetti e marchi per otteneree ritenerepoteredimercatosenzausciredalleleggi antitrust.
  • 17. Ricercaall’internodelleimpresa-
    Du pont
    Crescitaricercaindustriale
    1921 -1946 industriachimica e derivatisupportanoinnovazione e derivati, stabilita’ temporale e geografica del settore .
  • 18. Ricercainterna , inventori Argued by Schumpter (1954)
    Rafforzamentoimpresedominanti
    Ricercaindustrialecontribuisceallastabilizzazione del mercato in un contestoeconomicoinstabile.
    1946( Edwards 1975, Kaplan 1964; Collins and Preston 1961).
    Ricerca e sviluppo e occupazionenegliStatiUniti , effettoimportantesullastruttura del mercato , e del suofatturato.
  • 19. SpesaRicerca e sviluppo post guerra
    Due puntiprincipali:
    1. La misuradellaricercanazionale,
    2. La misuradellaricercafederale.
    Usaspendedipiu’ che le altrenazioni OECD.
    Ricercafederale ‘e importante, in ricercadi base.
  • 20. Research in Industry
    Ruolo leader america.
    1985 l’industriacopre 83% ricerca e sviluppo, con un inversione del 50%.
    Forte crescitadell’occupazione grazie allaricercaindustriale.
    Forte sviluppoduranteguerrafredda, importanteruologiocatodallepiccoleimprese.
  • 21. Ondatenuoviprodotti, semiconduttori, computer e biotecnologie, ruolochiavepiccoleimprese.
    Contrasto con Giappone e Europa, dove lo sviluppodeinuoviprodotti era attuatodagrandiimpreseaffermate.
    Ricercadi base chefungedaincubatore.
    Grandilivellidimobilita’ a livelloregionale, effettocalamita per altreimprese.
  • 22. Sistemadifinanzeprivato, sofisticato.
    Finaziamentida venture capital, a finanziamentipubblici.
    Copy right e brevettipermissivi.
    Anni 40- 50 Antitrust, grandiimpresecontinuano le politicheiniziate prima dellaguerraattraversol’acquisizionedipiccoleimpreseemergenti.
  • 23. 1950-60 fondimilitariaiutano le impreseedillorosviluppo, specialmente start up firms.
    Microelettronica e computer, bassebarrieredientrata e di marketing.
    Introiti extra generatidalgovernomilitare, danno la possibilita’ diinvestire in nuovetecnologieanche e soprattutto per usicivili.
    Industriamicroelettricainveste e collabora con le forzearmate in contrasto con Europa e Asia dove la collaborazionetraindutria e Forzemilitariavviene solo con grandiimprese.
  • 24. Tecnologieinerentialladifesamilitaredanno vita a varieapplicazioniedallanascitadinuoveimprese.
    Laboratoricentraliricercadi base fondamentale, laboratoridivisionalisviluppocontrollo, miglioramentoprodotti e processi.
    Piccodellaricercadal 1950 al 1960.
    Problemacoordinametosedecentrale e divisioni, inaspritodapressioneinternazionale, , aumentacostocapitalecausandodeclinoeconomiadomesticadal 1970 .
  • 25. Crisi fine anni 70, periododitaglinellegrandiimprese in R&S, la fondazionenazionaledellascienzadichiaraunafasedideclino fine anni 80.
  • 26. ForzeArmate: Dopo II guerraMondiale
    Secondaguerramondialetrasformailsistemadi R&S americano.
    Istituzioni non governamentaliresponsabilita’primaria R&S.
    USA supremazia, esceda leader dallaguerra, eccessineiguadagniguerra, rinvestiti in R&S, universita’, operepubbliche, benesserecittadini.
    Cambiamentorispettoalla prima guerramondiale influenza statofederalecheprevalesulpotereregionale (state goverment) , chesupportaricercadi base, commerciale, e ricercamilitare.
  • 27. Forte domandadiricostruzioneprolungasupremaziaUsanelmondo.
    II guerramondiale :
    SpesetotaliR&S da 83.2$milioni $ nel 1940, a 1,313.6 milioni $ nel 1945, dipartimentodelladifesada 29.6$ a 423.6milioni$.
    Mannathatn project, armidallepotenzialita’ distruttivesenzaprecedenti.
    OSDR.
    Contratti R&S traimprese e forzearmate. Contrattatiscienziatidatuttoilmondo, internazionalita’ ricerca.
  • 28. Dopoguerra
    Al contrarioneldopoguerrailgovernofederalesupportaassociazioni non governamentali.
    Ruolo OECD.
    Investimentiprivati e federali, ilsecondorisultaesserepiu’ volatile dal 1960 in poi entra in declino.
  • 29. ForzeArmate.
    Le forzearmatehannoaiutatoenormemente lo sviluppo R&S USA.
    Grazie agli extra introiti pre e post guerra e grazie allaguerrafredda, l’armafinanzia R&S Usa a livellouniversitario, indutriale e soprattutto in periodo post guerraapplicazione in campo microelettronicamilitarevengonousate a scopibeneficicivili, e vengonotrovatenuoveapplicazioni, a beneficiodellasocieta’.
    1960 la ricercanelleforzearmatecostituisce l’80 % dellaricercanegliUsa.
  • 30. Forte legame e supportoalleimprese start up.
    Sviluppoarmiavanzate.
    Sviluppospaziale genera extra introiti, e rafforzanoposizionameto leader in R&S Usanelmondo.
  • 31. Ricerca Agricola
    Ante guerra :
    Agricolturaestensiva.
    Importantenel campo delleesportazioni
    Forte legametraagricoltura e industria.
    Sviluppoedinnovazionetecnicheagricole.
    InvestimentiricercasettoreagricoloduranteilXIX secolo.
    Morril Act 1862, Hatch Act 1887, Adams Act 1906.
    Importanzaattivita’ prima 1940 grazie espansioneterrecoltivate e nuovi tipi disementi.
    Avanzi in innovazionebiologica e chimica ( ancheseiguadagnisivedono solo dopoanni).
    Plant patent act 1930.
  • 32. Governofederaleprima del 1940 siconcentrasull’agricoltura.
    Dopoguerra :
    - Agricolturaintensiva.
    • Produzioneagricolarapidacrescitaanche se l’inversione del governodiminuisce, ma aumental’inversioneprivata grazie ainuovilivellidiinnovazione.
    • 33. Studichecercanodirifinanziarepubblicamente la ricercaagricola.
    • 34. Plant variety protection Act 1970.
  • Situazioneodierna
    Non sonoaumentate le ricerche in campo agricolo.
    Ma iltassodiproduzione e’ aumentatoduvuto ad un aumentoestensivoedintensivo.
  • 35. Conclusion
    Ruolotresettorichiave cambia nel tempo.
    Dopo la guerrastrutturastatiuniti cambia.
    Cresceimportanzagovernofederale e diminuisceimportanzagovernistatalilocali.
    Rapportiinformalitramultinazionali e ricercasiindebolisce.
    Ricercaedinnovazione non avevanofinieconomici ma solo didifesalivellonazionale.
    Ricercapubblica e privatafortiinvestimentichehannoinfluenzatol’innovazione.
    Grazie allaricerca del governoaumenta la richiestadiingegneri, scienziatigenerali, qualificati, e questo influenza l’innovazione in USA.
  • 36. Aumentodomandadi figure professionali.
    Eccellenzasistemadiricerca USA (possibileeccezione Germania e Giappone).
    Iniziosecolo USA leader d’innovazione, nel campo dellaproduzione e nellamanifattura, grazie allaricercascientificadomestica (Nelson 1990).
    Trasformazioneguerraimpattoguerra.
    Dopoguerragrandiinvestimentistranieriaumentanoilpoteremonetario, dollarooacquistavalore grazie agliinvestimenti.
    America affermasuperiorit’a high tecnology.
  • 37. Nonostante non abbiamoinvertitotanto in ricerchebelliche ,Giappone e Germania hanno PIL significativi, e con un livellodiinnovazionepiu’ alto rispetto a Usa.
    La ricercamilitarepuo’ creareanchepiu’ problemidiquanti non ne risolva.
    Antitrust - ha esercitato un ruolounico e importantissimonelsistemad’innovazionedegli USA in comparazione con altristati, scecialmentenellemultinazionali.
  • 38. Antitrust disincentiva le piccoleimprese e quindil’innovazione, e questopeggiora la gia’ scarsaadozionedinuovetecnologie in Usa.
    Dibattitosuricercascientificascarsa in Usa, ma necessaria per competeresuscalaglobale.
    Cresceimportanzainterdipendenzatecnologicainternazionale, cresce la permeabilita’ nazionale.
    Problemainterdipendenzanazionalenellepolitichemicroeconomichestaricevendo solo oraattenzionechemerita.(Ostry 1990).
  • 39. In generalel’interpretazione e organizzazionedell’innovazione, e’ imperfetta e aperta al dibattito....
    ........”Non cisonopuntidi vista giusti o sbagliati, sistemichiusi o aperti, efficienti o inefficienti, abbiamoinformazionitroppopovere per l’mmediatofuturo”.......(David C.Mowery, Nathan Rosenberg).