4 1 presentazione esercitazione 11 12

581 views
527 views

Published on

Published in: Design
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
581
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
9
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

4 1 presentazione esercitazione 11 12

  1. 1. <ul><li>PRESENTAZIONE ESERCITAZIONE PROGETTUALE </li></ul><ul><li>carlo vezzoli </li></ul><ul><li>Politecnico di Milano / INDACO / DIS / Scuola del Design </li></ul>corso DESIGN PER LA SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE LeNS, the Learning Network on Sustainability
  2. 2. <ul><li>CONTENUTI </li></ul><ul><li>. SCOPI ESERCITAZIONE PROGETTUALE </li></ul><ul><li>. BRIEF DI PROGETTO </li></ul><ul><li>. FASI E STRUMENTI PROGETTUALI </li></ul><ul><li>. TEMPISTICA E CONSEGNE </li></ul><ul><li>. BIBLIOGRAFIA SPECIFICA E ALTRE INFO </li></ul>
  3. 3. <ul><li>SCOPO_1: sperimentare l’integarzione di strumenti di orientamento del processo progettuale di prodotto verso soluzioni ambientalmente sostenibili </li></ul><ul><li>SCOPO_2: contribuire alla progettazione della mostra itinerante sostenibile per il progetto europeo AH Design </li></ul>SCOPI ESERCITAZIONE PROGETTUALE
  4. 4. <ul><li>PARTNERS: </li></ul><ul><li>Aalto University (coordinatore), Politecnico di Milano, L`Ecole de Design Nantes Atlantique </li></ul><ul><li>OBIETTIVI: </li></ul><ul><li>. esplorare il tema dell'inclusione sociale e contribuire al miglioramento del dialogo intergenerazionale e della sostenibilità ambientale </li></ul><ul><li>. allestire una MOSTRA ITINERANTE E SOSTENIBILE (TANGO) , intesa come agente del cambiamento, ovvero laboratorio , vetrina e diffusore nelle comunità locali di innovazioni sociali sostenibili </li></ul><ul><li>. organizzare una serie di corsi nelle 3 università partner per generare attraverso i PROGETTI DI STUDENTI i concept delle innovazioni sociali sostenibili e della mostra itinerante e sostenibile (VOI SIETE UNO DI QUESTI CORSI) </li></ul>PROGETTO AH-DESIGN
  5. 5. TEMPISTICA CORSI DEL PROGETTO AH-DESIGN
  6. 6. <ul><li>BRIEF DI PROGETTO </li></ul><ul><li>I partner del progetto AH-design finanziato dalla commissione europea vi chiedono di: </li></ul><ul><li>progettare concept a basso impatto ambientale per gli elementi di una mostra itinerante (TANGO) che esporrà concept innovativi per l’inclusione sociale e il dialogo intergenerazionale a: </li></ul><ul><li>. Nantes , Francia, Europe`s Green </li></ul><ul><li>Capital 2013, spazio mostre centro </li></ul><ul><li>città, marzo 2013 </li></ul><ul><li>. Milano , Italia, spazio mostre durante il </li></ul><ul><li>Salone del mobiole, aprile 2013 </li></ul><ul><li>. Helsinki , Finlandia, Designmuseum, </li></ul><ul><li>maggio-giugno 2013 </li></ul>
  7. 7. ELEMENTI DA ANALIZZARE (> LAB. ALLESTIMENTI) PER RIPROGETTARE PER LA MOSTRA ITINERANTE Segnaletica con basi New Jersey Segnaletica con basi in plastica riciclata Segnaletica con piedini Esposizione con proiezioni Reception Esposizione modelli con teca Esposizione tavole senza tamponamento Esposizione tavole con Lycra Esposizione tavole con cartone
  8. 8. DATI DI PARTENZA: informazioni sul ciclo di vita di componenti esistenti di una mostra (> lab. allestimenti)
  9. 9. (brief) strategie di prodotto concept di prodotto esecutivo prodotto ingegner. FASI SVILUPPO PRODOTTO PROCESSI E STRUMENTI MPDS CHE USEREMO NELL’ESERCIZIO EFFICACIA processi/ strumenti di orientamento processi/ strumenti valutaz. ambientale LCA prodotto tipo per progettazione: SIMAPRO generazione idee sostenibili: tavole eco-idee (ICS) car. ambient. concept esploso a ciclo di vita LCA semplif. verifica: SIMAPRO verifica qualitativa: cecklist (ICS) check miglioramento priorità progettuali: sch. IPSA/radar (ICS) identificazione priorità progettuali: sch. IPSA/radar (ICS) selezione concept più promettente scelta processi a minor impatto: strumenti specifici di orientamento es. idemat LCA pot. rid. impatto: es. SIMAPRO verifica qualitativa: cecklist (linee guida) LCA di confronto per comunicazione qualità ambientali: es. SIMAPRO
  10. 10. (brief) strategie di prodotto concept di prodotto esecutivo prodotto ingegner. FASI SVILUPPO PRODOTTO PROCESSI E STRUMENTI MPDS CHE USEREMO NELL’ESERCIZIO EFFICACIA processi/ strumenti di orientamento processi/ strumenti valutaz. ambientale
  11. 11. <ul><li>1.a LCA COMPLETA PRODOTTO ESISTENTE TIPO: </li></ul><ul><li>inserire dati processi ciclo di vita/unità funzionale </li></ul>
  12. 12. <ul><li>1.b CALCOLO LCA: TAVOLA INVENTARIO INPUT/OUTPUT </li></ul>
  13. 13. 1.b CALCOLO LCA: caratterizzazione
  14. 14. 1.b CALCOLO LCA: valutazione
  15. 15. 1.c RELAZIONE LCA (I PARTE): inserimento risultati … simapro
  16. 16. (brief) strategie di prodotto concept di prodotto esecutivo prodotto ingegner. FASI SVILUPPO PRODOTTO PROCESSI E STRUMENTI MPDS CHE USEREMO NELL’ESERCIZIO EFFICACIA processi/ strumenti di orientamento processi/ strumenti valutaz. ambientale
  17. 17. 2. INDIVIDUAZIONE PRIORITÀ PROGETTUALI ICS_toolkit Scheda IPSA
  18. 18. 2. INDIVIDUAZIONE PRIORITÀ PROGETTUALI ICS_toolkit Scheda IPSA con risultati LCA calcolo Indicatori Priorità Strategiche Ambientali (IPSA)
  19. 19. (brief) strategie di prodotto concept di prodotto esecutivo prodotto ingegner. FASI SVILUPPO PRODOTTO PROCESSI E STRUMENTI MPDS CHE USEREMO NELL’ESERCIZIO EFFICACIA processi/ strumenti di orientamento processi/ strumenti valutaz. ambientale
  20. 20. 3.a GENERAZIONE IDEE SOSTENIBILI: ICS_toolkit tavola eco-idee
  21. 21. 3.a GENERAZIONE IDEE SOSTENIBILI: ICS_toolkit tavola eco-idee brainstorming di generazione di idee focalizzato IDEA 1 IDEA 2 …
  22. 22. 3.b SELEZIONE IDEE SOSTENIBILI PROMETTENTI: ICS_toolkit radar IDEA 1 ... ... IDEA 4 IDEA 3 ... IDEA 2 trasposizione idee migliori nel radar
  23. 23. (brief) strategie di prodotto concept di prodotto esecutivo prodotto ingegner. FASI SVILUPPO PRODOTTO PROCESSI E STRUMENTI MPDS CHE USEREMO NELL’ESERCIZIO EFFICACIA processi/ strumenti di orientamento processi/ strumenti valutaz. ambientale
  24. 24. [. CONCEPT A BASSO IMPATTO AMBIENTALE ]
  25. 25. (brief) strategie di prodotto concept di prodotto esecutivo prodotto ingegner. FASI SVILUPPO PRODOTTO PROCESSI E STRUMENTI MPDS CHE USEREMO NELL’ESERCIZIO EFFICACIA processi/ strumenti di orientamento processi/ strumenti valutaz. ambientale
  26. 26. SERBATOIO peso ~ 480g materiale: VETRO lavorazioni: SOFFIAGGIO dismissione: RICICLO RESISTENZA peso ~ 45g materiale: LEGA Al-Mg lavorazioni: ESTRUSIONE dismissione: RICICLO GUARNIZIONE peso ~ 2g materiale: NBR lavorazioni: STAMPAGGIO INIEZIONE dismissione: RICICLO GUSCIO THERMOS peso ~ 190g (x2) materiale: PP lavorazioni: STAMAGGIO INIEZIONE dismissione: RICICLO giunzione: SNAP-FIT A DUE VIE IMPUGNATURA peso ~ 70g materiale: PP lavorazioni: STAMAGGIO INIEZIONE dismissione: RICICLO giunzione: SNAP-FIT A DUE VIE VALVOLA peso ~ 330g materiale: ABS + ELETTRONICA lavorazioni: STAMAGGIO INIEZIONE dismissione: 1 RIUSO FILTRO RIUSABILE peso ~ 60g materiale: PP lavorazioni: STAMAGGIO INIEZIONE dismissione: RICICLO BROCCA THERMOS peso ~ 610g materiale: VETRO lavorazioni: SOFFIAGGIO uso: ELIMINAZIONE CONSUMI MANT. CALDO dismissione: RICICLO 4.a ESPLOSO A CICLO DI VITA
  27. 27. 4.b LCA SEMPIFICATA PER VERIFICA CONCEPT concept prodotto tipo esistente
  28. 28. 4.c RELAZIONE LCA: inserimento risultati in relazione LCA … simapro
  29. 29. (brief) strategie di prodotto concept di prodotto esecutivo prodotto ingegner. FASI SVILUPPO PRODOTTO PROCESSI E STRUMENTI MPDS CHE USEREMO NELL’ESERCIZIO EFFICACIA processi/ strumenti di orientamento processi/ strumenti valutaz. ambientale
  30. 30. 5.a VERIFICA MIGLIORAMENTO PRIORITÀ PROGETTUALI: ICS toolkit scheda IPSA calcolo Indicatori Priorità Strategiche Ambientali (IPSA) per concpet
  31. 31. 5.b VERIFICA MIGLIORAMENTO PRIORITÀ PROGETTUALI ICS toolkit radar sintesi di valutazione dei miglioramenti potenziali del concept per ogni strategia
  32. 32. <ul><li>TEMPISTICA/CONSEGNE </li></ul><ul><li>- consegna LCA (I parte): 28.11 </li></ul><ul><li>- consegna tavole IPSA, tavole eco-idee e radar: 05.12 </li></ul><ul><li>- consegna pre-concept: 19.12, 09.01 </li></ul><ul><li>- consegna concept esploso ciclo vita: 23.01 </li></ul><ul><li>- consegna LCA (II parte): 30.01 </li></ul><ul><li>- consegna IPSA e radar miglioramenti: 30.01 </li></ul><ul><li>- consegna e PRESENTAZIONE PROGETTI 30.01 </li></ul>
  33. 33. <ul><li>BIBLIOGRAFIA: </li></ul><ul><li>Metodi e strumenti per il Life Cycle Design </li></ul><ul><li>Vezzoli, Ceschin, Coertesi </li></ul><ul><li>Maggioli editore, 2010 </li></ul><ul><li>digital print (on-demand) </li></ul><ul><li>copyright degli autori e NO royalties </li></ul><ul><li>DISPONIBILE : </li></ul><ul><li>libreria clup, via andreoli </li></ul><ul><li>libraccio </li></ul><ul><li>utile per : </li></ul><ul><li>. compitino a compendio di lezioni/slide/video su www.lens.polimi.it </li></ul><ul><li>. esercitazione progettuale </li></ul><ul><li>(. futura professione da designer) </li></ul>
  34. 34. ALTRE INFORMAZIONI . frequentanti: presenza obbligatoria . portatevi una chiavetta!

×