• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Gli Alimenti Sotto La Lente Di Ingrandimento
 

Gli Alimenti Sotto La Lente Di Ingrandimento

on

  • 2,429 views

Lezione sui gruppi di alimenti

Lezione sui gruppi di alimenti

Statistics

Views

Total Views
2,429
Views on SlideShare
2,412
Embed Views
17

Actions

Likes
1
Downloads
57
Comments
0

3 Embeds 17

http://www.linkedin.com 13
http://www.slideshare.net 3
https://www.linkedin.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Gli Alimenti Sotto La Lente Di Ingrandimento Gli Alimenti Sotto La Lente Di Ingrandimento Presentation Transcript

      • GIANLUCA TOGNON
      • BIOLOGO, SPECIALISTA IN SCIENZA DELL’ALIMENTAZIONE
      Gli alimenti sotto la lente di ingrandimento
    • Gruppi di alimenti
      • Gruppo 1: CARNI, PESCI, UOVA Proteine nobili, Ferro, alcune Vitamine del gruppo B, Lipidi Gruppo 2: LATTE E DERIVATI Proteine nobili, Calcio, Fosforo, alcune Vitamine del gruppo B, Lipidi Gruppo 3: CEREALI E PATATE Carboidrati, Proteine di medio valore biologico, alcune Vitamine del gruppo B Gruppo 4: LEGUMI Proteine di medio valore biologico, Ferro, Vitamine del gruppo B, Carboidrati, Fibra Gruppo 5: GRASSI DA CONDIMENTO Lipidi, Acidi grassi essenziali, Vitamine Liposolubili Gruppo 6: ORTAGGI E FRUTTA RICCHI DI VITAMINA A Vitamina A ed altre Vitamine, Minerali, Fibra, Acqua, Zucchero Gruppo 7: ORTAGGI E FRUTTA RICCHI DI VITAMINA C Vitamina C ed altre Vitamine, Minerali , Fibra, Acqua e Zucchero
      • Carni fresche e conservate: carni e frattaglie di manzo, vitello, cavallo, pecora, agnello, maiale, pollame, selvaggina, carni lavorate (salumi, carne in scatola)
      • Pesce: pesce fresco, surgelato e conservato (in scatola, essiccato, salato), crostacei (gamberi, aragosta, ecc.), molluschi (polpi, calamari, vongole, ecc.)
      • Uova (di gallina, di oca, di struzzo..)
      Carne, pesce e uova
    • Caratteristiche nutritive
      • Proteine ad elevato valore biologico
      • Ferro
      • Vitamine del gruppo B
      • Lipidi
      • Minerali e vitamine
    • Il pesce
      • Il pesce ha il vantaggio di contenere dei grassi buoni (finalmente!): i grassi polinsaturi
      • Gli omega-3 e gli omega-6 sono grassi polinsaturi essenziali
      • Gli omega 6 sono molto comuni (carne, pesce, uova, ecc.), e il rapporto con gli omega 3 rischia di divenire sfavorevole se non si integra ad esempio con il pesce o la frutta secca
    • Latticini
      • Proteine ad alto valore biologico
      • Calcio e Fosforo
      • Vitamine del gruppo B
      • Lipidi
      • Latte (vaccino, caprino, ovino, di bufala): intero, parzialmente scremato, scremato, condensato, in polvere
      • Derivati (yogurt, formaggi, fiocchi di latte, ricotte)
    • Cereali e tuberi
      • Cereali e derivati
        • Riso e derivati (riso soffiato, pasta, crackers, latte di riso)
        • Frumento/farro/kamut e derivati (farine e semole, semolino, pasta di semola e all’uovo, crackers, grissini, fette biscottate, biscotti, prodotti da forno)
        • Mais e derivati (corn flakes, farina gialla, pasta)
        • Avena (fiocchi)
        • Orzo e derivati (malto per la birra)
      • Tuberi (patate gialle e rosse, patate dolci)
      • Carboidrati complessi (amido)
      • Proteine di basso valore biologico
      • Vitamine del gruppo B
      • Fibra (soprattutto se il prodotto è integrale)
      Caratteristiche nutritive
    • Legumi
      • Proteine di medio valore biologico
      • Carboidrati complessi (amido)
      • Vitamine del gruppo B
      • Ferro e Calcio
      • Fibra alimentare
      • Fagioli, fagiolini, piselli, ceci, fave, cicerchie, azuki, lenticchie, soia (e derivati: dolci, latte, tofu)
      • Farine di legumi (ad es.: farina di ceci)
    • Oli e Grassi
      • Lipidi
      • Vitamine liposolubili
      • Oli di oliva
      • Oli di semi (mais, arachide, girasole, semi vari)
      • Olio di soya
      • Margarina
      • Burro
      • Lardo
      • Strutto
    • L’olio d’oliva
      • L'olio di oliva viene ottenuto dal frutto dell’olivo
      • Contiene acidi grassi monoinsaturi (acido oleico) e vitamina E
      • Distinguiamo:
        • olio di oliva extra vergine (gusto perfetto, <1% acidità)
        • olio di oliva vergine (gusto perfetto, < 2% acidità);
        • olio di oliva vergine corrente (gusto buono, < 3,3% acidità);
        • olio di oliva vergine lampante (gusto imperfetto, < 3.3% acidità)
    • Ortaggi e frutta ricchi di vitamina A
      • Ortaggi e frutta colorati in giallo-arancione o verde scuro:
        • carote, zucca gialla, peperoni, spinaci, broccoli, broccoletti, rape, cicoria, individa, lattuga, radicchio verde;
        • albicocche, pesche, kaki, melone giallo
      • Contengono:
        • Pro-vitamina A (caroteni)
        • Fibra
        • Acqua
        • Vitamine e Minerali
        • Zuccheri semplici
    • Ortaggi e frutta ricchi di vitamina C
      • Ortaggi prevalentemente a gemma e frutta prevalentemente acidula:
        • pomodori, peperoni, cavolfiori, broccoli, cavolo, cavolo cappuccio bianco e rosso, cavoletti di Bruxelles, lattuga, radicchio verde, spinaci, patate
        • agrumi, ananas, fragole, lamponi, more e kiwi
      • Contengono (oltre alla vit. C):
      • Fibra alimentare
      • Acqua
      • Vitamine e minerali
      • Zuccheri semplici
    • L'acqua e la vita
      • L'acqua costituisce una frazione compresa tra il 50 e il 90 % del peso corporeo degli organismi viventi, potendo raggiungere in alcuni invertebrati marini addirittura il 95 % del peso totale.
      • Nel citoplasma cellulare l'acqua rappresenta l'elemento principale
      • Il sangue degli organismi animali e la linfa delle piante sono costituiti prevalentemente da acqua, che ha la funzione di trasportare le sostanze nutritive e di rimuovere i prodotti di rifiuto.
      • L'acqua svolge inoltre un ruolo fondamentale nel metabolismo delle cellule, prendendo parte a diverse reazioni di idrolisi.