• Like
Domotica ed edifici intelligenti
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

Domotica ed edifici intelligenti

  • 1,734 views
Published

Domotica ed edifici intelligenti: le tecnologie di oggi e di domani e le soluzioni al servizio di utenti disabili. …

Domotica ed edifici intelligenti: le tecnologie di oggi e di domani e le soluzioni al servizio di utenti disabili.
Materiale relativo al corso di Tecnologie per la Disabilità del Politecnico di Torino (http://bit.ly/tecndisab)

Published in Education
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
1,734
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3

Actions

Shares
Downloads
74
Comments
0
Likes
1

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. ASPHIFondazione Onlus Domotica ed edifici intelligenti Tecnologie per la disabilità – A.A. 2010/2011
  • 2. Obiettivi Domotica, Tecnologie elettroniche, Internet  Quali prospettive di servizi ed applicazioni per il cittadino?  Quali scenari di utilizzo in ambito domestico?  Quale impatto sulla residenzialità di anziani e disabili? 2 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 3. Argomenti La domotica oggi  principio di funzionamento, servizi possibili, vincoli e investimenti La domotica domani  non solo automazione: intelligenza, comunicazione, multimedialità, integrazione con terminali mobili Al servizio dell’uomo  interfacce uomo-macchina e uomo-casa  intelligenza ambientale per il supporto di anziani e disabili  relazione tra domotica, ausili, strumenti elettronici 3 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 4. La domotica oggiDomotica ed edifici intelligenti
  • 5. Smart homes – Case intelligenti The Aware Home Research Initiative Georgia Institute of Technology. E molte altre… vedi http://www.smarthome.duke.edu/smartcentral/urls.php5 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 6. …ma cosa sono? Ambienti domestici attrezzati con  Dispositivi automatizzati (luci, porte, finestre, elettrodomestici, …)  Un sistema per poterli controllare (via pulsanti, computer, cellulare, sensori, …) Interfacciati con computer Smart? Intelligenti?  Non scherziamo! 6 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 7. Smart homes – Case intelligenti Istituti di ricerca  Università, ospedali Grosse aziende  Produttrici di domotica (bTicino, Siemens, …)  Produttrici di elettronica di consumo (Nokia, Microsoft, …) Prototipi ―unici‖  …e costosi! Difficilmente replicabili a casa nostra 7 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 8. E per i comuni mortali? Domotica  Domus (latino: casa) +  Automatica (greco: che funziona da solo) Speciale componentistica che permette di controllare tutti i dispositivi esistenti in casa  Componenti esistenti sul mercato  Richiede installatore specializzato Integrazione con nuovi sistemi di stampo informatico  Ancora in stadio embrionale 8 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 9. Esempio Domotica9 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 10. Esempio Domotica10 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 11. Esempio Quanti ingegneri servono per accendere una lampadina? Domotica Abbiamo speso tanti soldi per funzionalitàche già avevamo (ma fa tanto cool )11 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 12. Altri esempi Sistemi di illuminazione automatica  Controlla tutte le luci da un posto centrale  P.es.: spegni tutto quando nessuno è a casa Riscaldamento controllabile da tradizionale, questi • In un impianto remoto comportamenti sono cablati in modo inflessibile  Via Internet o telefono, accendi flessibilità e funzionalitàcasa di • Guadagniamo il riscaldamento nella montagna • Invisibile all’utente finale Porte, finestre, tapparelle motorizzate  Minor sforzo per comandare parti pesanti 12 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 13. Il principio di funzionamento Sensori e comandi di vario tipo Bus Domotico (bassa tensione)Alimentatore Circuiti di Tensione 220V comando Fonte: bTicino 13 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 14. Il principio di funzionamento Configurazione di indirizzi per ciascun dispositivo Fonte: bTicino14 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 15. Il principio di funzionamento Cosa succede in realtà Indirizzo X Indirizzo X Fonte: bTicino15 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 16. Aree applicative16 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 17. Aree applicative Comfort Sicurezza Risparmio Comunicazione Controllo 17 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 18. Aree applicative Comfort  Automazione Sicurezza  Tende, tapparelle Risparmio  Illuminazione Comunicazione  Luci, gruppi, scenari Controllo  Suono  Radio, Hi-Fi 18 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 19. Aree applicative Comfort  Telesoccorso Sicurezza  Un solo bottone Risparmio  Videocontrollo Comunicazione  Controllo a circuito chiuso Controllo  Allarmi  Gas, sovratensioni, black- out,allagamenti  Antifurto 19 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 20. Aree applicative Comfort  Gestione energia Sicurezza  Controllo potenza utilizzata Risparmio  Distacco utenze secondo soglie e priorità Comunicazione  Termoregolazione Controllo  Temperatura e profili 20 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 21. Aree applicative Comfort  Audio e video Sicurezza  (Video) Citofono Risparmio  Stanza-a-stanza Comunicazione  Rete dati e segnali  Rete Computer Controllo  Telefono  TV e Satellite 21 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 22. Aree applicative Comfort  Controllo locale Sicurezza  Touch screen Risparmio  Interfaccia su PC Comunicazione  Rete dati e segnali  Internet Controllo  Telefono  Smartphone 22 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 23. Nulla di nuovo, ma… La chiave dei sistemi domotici è l’integrazione di sistema  in un unico sistema  di molte sotto-funzioni diverse  che condividono la stessa infrastruttura  e sono in grado di interoperare Quantomeno, se non si cambia il fornitore! 23 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 24. Standard e protocolli …ed altri, vedi: http://en.wikipedia.org/wiki/Home_automation24 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 25. A cui si aggiunge … Dispositivi dell’elettronica di consumo  TV, DVD player, Hard disk recorder  Smart phone, Router ADSL  Hi-Fi, Home theater  Antifurti,Videosorveglianza Sempre più ―informatici‖  Ma quasi sempre chiusi e privi di capacità di integrazione Sovrapposizione di funzioni  Feroce lotta sul dominio del futuro 25 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 26. La domotica domani Domotica ed edifici intelligenti
  • 27. Le prospettive Intelligenza Integrazione Interfacce Internet Personalizzazione Energia Musica 27 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 28. Le prospettive28 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 29. Le prospettive29 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 30. Le prospettive30 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 31. Le prospettive31 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 32. Le prospettive32 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 33. Le prospettive33 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 34. Le prospettive34 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 35. Le prospettive35 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 36. Le prospettive36 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 37. Le prospettive37 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 38. Al servizio dell’uomo Domotica ed edifici intelligenti
  • 39. Ausili e Domotica: potenzialità Un ambiente domotico ha maggiori caratteristiche di accessibilità, a patto che:  Il controllo del sistema domotico sia compatibile con le abilità dell’utente  Il controllo del sistema domotico sia compatibile con gli ausili dell’utente  L’esistenza di un sistema domotico non crei ostacoli a nessuno degli abitanti della casa 39 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 40. Ausili e Domotica: metodologie Integrazione Ausili – Domotica  Adattabilità  Personalizzazione Progettazione personalizzata a 360°  Multidisciplinarietà  Intervento basato sull’utente  Interscambio efficace di buone prassi 40 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 41. Maison Equipée41 e-lite - AmI+DOG 26/03/2010
  • 42. Supporto multisensoriale42 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 43. Ausili per le attività di vita quotidiana43 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 44. DOG - Domotic OSGi Gateway44 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 45. System Architecture Mobile, Web, Home Display, Multi Touch, Accessibility, User Natural language, … Interface Data ERP,Web services, Stream processors, Datawarehouse analysis Device abstraction, Event Dog abstraction, State abstraction, Bundles Rules engine, … Ethernet,Wi-Fi, USB Bus-to-IP gateway GW GW Bus-to-serial gateway Domotic bus (wired, wireless) D D D D D D D D Domotic devices (switches, buttons, relays, sensors, meters, …)45 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 46. The KNX demo box D GW46 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 47. The Z-Wave demo box GW D47 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 48. Texas Intruments eZ430-Chronos48 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 49. Interfacce d’accesso (1)49 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 50. Interfacce d’accesso (2)50 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 51. Interfacce su smartphone51 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 52. Eye Tracking52 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 53. DOGEye (& Touch)53 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 54. Ausili come interfacce d’accesso (1)54 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 55. Ausili come interfacce d’accesso (2)55 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 56. Personalizzazione e adattamento56 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 57. Facile programmabilità57 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 58. Visual Rules Builder: video58 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 59. Riferimenti e link Dog2.0 information, documentation and downloads  http://domoticdog.sourceforge.net Publications:  http://elite.polito.it/publications-mainmenu-81 59 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011
  • 60. Licenza d’uso Queste diapositive sono distribuite con licenza Creative Commons ―Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia (CC BY-NC-SA 2.5)‖ Sei libero:  di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare questopera  di modificare questopera Alle seguenti condizioni:  Attribuzione — Devi attribuire la paternità dellopera agli autori originali e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi lopera.  Non commerciale — Non puoi usare questopera per fini commerciali.  Condividi allo stesso modo — Se alteri o trasformi questopera, o se la usi per crearne unaltra, puoi distribuire lopera risultante solo con una licenza identica o equivalente a questa. http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.5/it/ 60 Tecnologie per la disabilità A.A. 2010/2011