Attivare facilmente il Prompt dei comandi in Code::Blocks

3,140 views

Published on

Breve tutorial per aggiungere una voce al menù "Tools" di Code::Blocks per aprire rapidamente una finestra "Prompt dei Comandi" già posizionata nella directory che contiene il file eseguibile.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
3,140
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
6
Actions
Shares
0
Downloads
13
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Attivare facilmente il Prompt dei comandi in Code::Blocks

  1. 1. Attivare il Prompt dei Comandi in Code::Blocks Informatica (12BHD) – A.A. 2011/2012 Fulvio Corno – fulvio.corno@polito.it
  2. 2. Obiettivo1. Semplificare l’apertura di una finestra «Prompt dei comandi» direttamente dall’interfaccia di Code::Blocks2. Fare in modo che tale finestra si posizioni automaticamente nella cartella che contiene il file eseguibile appena compilato 2 Informatica (12BHD) A.A. 2011/2012
  3. 3. Approccio Aggiungere una nuova voce al menu «Tools» di Code::Blocks Il menu Tools permette di aggiungere una serie di programmi esterni richiamabili semplicemente e direttamente  Completamente configurabile dall’utente 3 Informatica (12BHD) A.A. 2011/2012
  4. 4. Personalizzazione del menu Scegliere la voce «Configure Tools» dal menu «Tools»4 Informatica (12BHD) A.A. 2011/2012
  5. 5. Elenco comandi definiti Selezionare «Add» per aggiungere una nuova voce5 Informatica (12BHD) A.A. 2011/2012
  6. 6. Aggiunta nuova voce Riempire i campi di questa finestra per aggiungere una nuova voce al menu6 Informatica (12BHD) A.A. 2011/2012
  7. 7. Valori inseriti • Name: a piacere (comparirà nel menu Tools) • Executable: cmd (in quanto cmd.exe è il nome dell’interprete dei comandi in Windows) • Per utenti Mac OS-X o Linux inserire bash • Working directory: impostare la «macro» ${TARGET_OUTPUT_DIR} che verrà sostituita con il nome della directory in cui è stato creato il file target (l’eseguibile), nel nostro caso progbinDebug • Va scritta esattamente, compresi dollaro, graffe e underscore7 Informatica (12BHD) A.A. 2011/2012
  8. 8. Conferma voce Chiudere la finestra di configurazione (che ora contiene la nuova voce)8 Informatica (12BHD) A.A. 2011/2012
  9. 9. Voce disponibile Ora nel menù «Tools» compare la nuova voce, che quando selezionata aprirà una nuova finestra. Nota: Aprire il prompt dei comandi solo dopo avere compilato il progetto, altrimenti la target directory non è definita9 Informatica (12BHD) A.A. 2011/2012
  10. 10. Risultato finale La finestra Prompt dei Comandi viene aperta direttamente nella cartella binDebug del progetto appena compilato.10 Informatica (12BHD) A.A. 2011/2012
  11. 11. Licenza d’uso Queste diapositive sono distribuite con licenza Creative Commons “Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia (CC BY-NC-SA 2.5)” Sei libero:  di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare questopera  di modificare questopera Alle seguenti condizioni:  Attribuzione — Devi attribuire la paternità dellopera agli autori originali e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi lopera.  Non commerciale — Non puoi usare questopera per fini commerciali.  Condividi allo stesso modo — Se alteri o trasformi questopera, o se la usi per crearne unaltra, puoi distribuire lopera risultante solo con una licenza identica o equivalente a questa. http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.5/it/ 11 Informatica (12BHD) A.A. 2011/2012

×