Fullcomma I Maestri

214
-1

Published on

Fullcomma I Maestri

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
214
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Fullcomma I Maestri

  1. 1. [I Maestri][comunicare per vendere]
  2. 2. [Philip Kotler] " Il ruolo del marketing è quello di percepire i bisogni insoddisfatti delle persone e di proporre nuove soluzioni allettanti” “L’atmosfera del punto di vendita è uno strumento di marketing, capace di influenzare gli individui nelle decisioni d’acquisto!!!”
  3. 3. [Bernard Trujillo]Bernardo Trujillo (1920-1971) (Américain dorigine colombienne) No parking, no business “Niente Parcheggio. Niente Business”. “Tout sous le même toit » “Tutto sotto lo steso tetto”. “Faites du cirque dans vos magasins “Fate del circo dentro i vostri magazzini”. 3
  4. 4. [David MacKenzie Ogilvy](Guilford, 23 giugno 1911 – Bonnes (Vienne), 21 luglio 1999) “Most of the people who are writing advertising today have never had to sell anything to anybody. Theyve never seen a consumer.” “La maggior parte delle persone che stanno scrivendo la pubblicità di oggi non hanno mai dovuto vendere qualcosa a qualcuno. Non hanno mai visto un consumatore”. 4
  5. 5. [Leo Burnett](St. Johns, 21 ottobre 1891 – 7 giugno 1971) “ Make it simple. Make it memorable. Make it inviting to look at. Make it fun to read.” “Fa cose semplici. Facili da ricordare. Fai in modo che attirino lattenzione. Fai in modo che siano divertenti”. “What helps people, helps business.” Ciò che aiuta la gente, aiuta le imprese”. 5
  6. 6. [Enrico Cogno] "LArtista e il Pubblicitario sono entrambi come un gabbiano, ma il primo è libero di volare come gli pare, il secondo deve farlo con la stessa grazia, eleganza ed abilità, ma volando in un corridoio ai cui lati sono stati posti dei delicati vasi di cristallo, appena li sfiori cadono rompendosi!!!”. 6
  7. 7. [Emanuele Pirella](Reggio Emilia, 1940 – Milano, 23 marzo 2010) “Cè sempre prima lidea e poi gli strumenti per esprimere lidea”. 7
  8. 8. [Rosser Reeves] - cognato e rivale di Ogilvy(Danville, 10 settembre 1919 – 24 gennaio 1984) “Reeves ideò la formula dell‘ USP (Unique Selling Proposition), ovvero sosteneva che ogni avviso pubblicitario deve presentare unofferta che deve essere esclusiva e non proponibile da altri concorrenti; lofferta deve risultare così forte da attirare nuovi consumatori al prodotto.”. 8
  9. 9. [Bruno Munari] ( “Complicare è facile, semplificare è difficile. Per complicare basta aggiungere, tutto quello che si vuole: colori, forme, azioni, decorazioni, personaggi, ambienti pieni di cose. Tutti sono capaci di complicare. Pochi sono capaci di semplificare. Per semplificare bisogna togliere, e per togliere bisogna sapere che cosa togliere … Togliere invece che aggiungere vuol dire riconoscere lessenza delle cose e comunicarle nella loro essenzialità.Questo processo porta fuori dal tempo e dalle mode.... La semplificazione è il segno dellintelligenza, un antico detto cinese dice: quello che non si può dire in poche parole non si può dirlo neanche in molte” 9
  10. 10. Ufficio Via Posidonia, 253 84128 SALERNO Sito Webwww.fullcomma.com Blog www.fullcomma.eu E-mailinfo@fullcomma.com Telefono/Fax 089.722973 Cellulare 392.4385050 10

×